Riscaldare un cheeseburger è abbastanza semplice, ma se non lo fai nel modo corretto, potresti ritrovarti con un panino molliccio e poco invitante. Il segreto è dividere i vari ingredienti e riscaldare il pane e la carne separatamente prima di ricomporre il panino.

Parte 1 di 3:
Il Processo Generale

  1. 1
    Separa il panino. Dividi i vari ingredienti e separali così: fette di pane, carne, condimenti e verdure.
    • Potresti essere tentato di infilare tutto il cheeseburger nel microonde senza dividere le varie parti, ma se lo fai ti ritroverai con il pane e le verdure mollicce. Ogni ingrediente ha un diverso contenuto d’acqua ed è per questo che quando vengono riscaldati allo stesso tempo si avranno risultati non uniformi e sgraditi.
    • Elimina i condimenti dal pane e dalla carne. Ne potrebbe rimanere una piccola quantità, ma la maggior parte dei condimenti deve essere rimossa.
    • Considera l'idea di rimuovere anche il formaggio. Non avrà effetto sul modo in cui si riscalda la carne, ma potrebbe sciogliersi del tutto se non lo togli.
    • Suddividi le verdure e gli altri condimenti. La lattuga e i pomodori tendono a diventare molli quando vengono conservati troppo a lungo, quindi potresti dover buttarli. I cetrioli, cipolle, bacon e altri ingredienti con un un basso contenuto d'acqua si conservano meglio e possono essere riutilizzati.
  2. 2
    Riscalda l'hamburger. Riscalda la carne da sola usando il microonde, il forno o i fornelli.
    • Controlla la sezione “Differenti Modi di Riscaldare l'Hamburger” per maggiori informazioni.
    • Il microonde è il metodo più veloce, ma potresti stracuocere la carne usando questo elettrodomestico. Se preferisci la qualità alla velocità, allora il forno o i fornelli sono le opzioni migliori.
  3. 3
    Aggiungi una fetta fresca di formaggio. La maggior parte del formaggio che era già sulla carne potrebbe sciogliersi del tutto quando lo riscaldi e per questo potresti aver bisogno di aggiungerne una nuova fetta.
    • Per sciogliere leggermente il formaggio sulla carne, posizionalo durante i momenti finali del processo di riscaldamento. Puoi anche metterlo quando togli la carne dal fuoco, ma potrebbe non sciogliersi del tutto se aspetti così tanto.
  4. 4
    Riscalda il pane. Il modo migliore per riscaldare il pane è metterlo in forno per alcuni minuti, ma se hai poco tempo puoi optare per il microonde.
    • Vedi la sezione "Differenti Modi di Riscaldare il Pane" per maggiori informazioni.
    • Se già stai usando il forno o i fornelli per riscaldare la carne, è raccomandabile usare comunque il forno per il pane. Anche se potresti metterci più tempo che con il microonde, il forno classico tende a garantire risultati migliori.
  5. 5
    Rimetti insieme i pezzi. Posiziona la carne sopra la fetta di pane inferiore, aggiungi eventuali condimenti e verdure e poi chiudi tutto con la fetta di pane superiore.
    • Sostituisci i condimenti, incluso il ketchup, mostarda, maionese e salse speciali.
    • Le verdure avanzate dal panino originale possono essere riusate, ma dovresti rimpiazzare quelle che sono diventate molli.
    Pubblicità

Parte 2 di 3:
Differenti Modi di Riscaldare l'Hamburger

Microonde

  1. 1
    Posiziona la carne su un piatto sicuro per la cottura nel microonde. Spruzza alcune gocce d'acqua sulla superficie.
    • Metti l'hamburger al centro del piatto, così si riscalderà in maniera uniforme.
    • Gli hamburger possono perdere parte dell'acqua se messi in frigo, quindi, se non li cospargi con alcune gocce d'acqua prima di metterli nel microonde, potrebbero seccarsi e diventare gommosi.
  2. 2
    Cuoci finché non è caldo. Imposta il microonde alla massima potenza e cuoci da 30 a 90 secondi, controllando la cottura ogni 15-30 secondi.
    • Il tempo esatto può variare a seconda dello spessore dell'hamburger e la potenza del tuo microonde.
    • Se vuoi aggiunge una nuova fetta di formaggio, posizionala sulla carne e cuoci per altri 10 secondi.
    Pubblicità

Forno

  1. 1
    Preriscalda il forno a 200°C. Prepara una teglia piccola ricoprendo la superficie con con un foglio di carta stagnola.
  2. 2
    Posiziona l'hamburger al centro della teglia sopra un foglio di carta da forno. Spruzza alcune gocce d'acqua sulla superficie.
    • Gli hamburger possono perdere parte dell'acqua se messi in frigo, quindi cospargendoli con alcune gocce d'acqua prima di riscaldarli eviterai che si secchino troppo con il calore del forno.
  3. 3
    Metti la carne in forno per 10 minuti. Metti l'hamburger nel forno preriscaldato e cuoci finché non è caldo in tutte le sue parti. Dovrebbero volerci circa 10 minuti, ma anche di meno o di più a seconda dello spessore dell'hamburger.
    • Se vuoi aggiunge una nuova fetta di formaggio, posizionala sulla carne durante gli ultimi 1-2 minuti di cottura.
    Pubblicità

Fornelli

  1. 1
    Posiziona l'hamburger su una padella. Mettilo in una padella anti-aderente in alluminio o una di ferro.
    • Assicurati di avere un coperchio per la padella.
  2. 2
    Aggiungi un po' di liquido. Riempi la padella di acqua giusto a coprire solo il fondo.
    • In alternativa, puoi aggiungere un po' di brodo di carne o olio al posto dell'acqua, per dare alla carne più sapore.
    • L'aggiunta di liquido evita che l'hamburger si secchi ulteriormente durante la cottura. Inoltre, una parte dell'acqua persa durante la conservazione in frigo verrà recuperata con il vapore che filtra nella carne.
  3. 3
    Copri e riscalda. Metti la padella sul fuoco, coprila e riscalda a fuoco medio o medio-alto da 5 a 7 minuti.
    • Coprendo la padella, il vapore rimarrà intrappolato. Sarà proprio questo la fonte di calore responsabile per il riscaldamento dell'hamburger.
    • Se vuoi aggiunge una nuova fetta di formaggio, rimuovi il coperchio e posizionala sulla carne mentre cuoce per altri 30-60 secondi. Lascia cuocere senza coperchio mentre il formaggio si scioglie.
  4. 4
    Asciuga il liquido. Rimuovi l'hamburger dalla padella e mettilo in un piatto coperto da carta assorbente. Lascia assorbire il liquido in eccesso per 30 secondi.
    • Puoi gettare il liquido rimasto nella padella.
    Pubblicità

Parte 3 di 3:
Differenti Modi di Riscaldare il Pane

Forno

  1. 1
    Pre-riscalda il forno a 180°C. Se hai già il forno acceso a 200 gradi dopo aver riscaldato la carne, puoi mantenere questa temperatura.
  2. 2
    Avvolgi le fette di pane nella carta stagnola. Avvolgi ciascuna fetta in un foglio separato di carta stagnola. Devi coprire tutti i lati.
    • La carta stagnola dovrebbe evitare che le fette si brucino in forno. La barriera di isolamento extra dovrebbe inoltre servire a distribuire il calore più uniformemente.
    • Puoi posizionare le fette avvolte in carta stagnola su un foglio di carta da forno, ma questo passaggio non è necessario.
  3. 3
    Fai cuocere finché le fette non saranno calde. Mettile in forno e riscaldale. Saranno necessari solo 5 minuti o meno.
    • Se il forno è a 200°C, dovresti tenere il pane solo per 2-3 minuti.
    Pubblicità

Microonde

  1. 1
    Avvolgi le fette nella carta assorbente. Avvolgi le due fette insieme in un unico foglio pulito di carta assorbente.
    • La carta assorbente può aiutare a controllare e bilanciare il contenuto d'acqua del pane mentre si riscalda.
  2. 2
    Riscalda finché non sarà caldo. Metti il pane nel microonde e cuoci alla massima potenza per 30 secondi, o finché entrambe le fette sono calde in tutte le parti.
    • Metti le fette una accanto all'altra invece di sovrapporle.
    • Se hai bisogno di riscaldarle per più di 30 secondi, rigirale prima di rimetterle nel microonde.
  3. 3
    Finito.
    Pubblicità

Cose che ti Serviranno

Riscaldare l'Hamburger (Microonde)

  • Piatto per cottura nel microonde
  • Microonde

Riscaldare l'Hamburger (Forno)

  • Forno
  • Carta da forno
  • Carta stagnola

Riscaldare l'Hamburger (Fornelli)

  • Padella piccola con coperchio
  • Fornelli

Riscaldare il Pane (Forno)

  • Forno
  • Carta stagnola

Riscaldare il Pane (Microonde)

  • Carta assorbente
  • Microonde


wikiHow Correlati

Come

Cuocere un Hamburger in Padella

Come

Riconoscere la Carne Andata a Male

Come

Cucinare le Braciole di Maiale in Padella

Come

Capire se il Pollo è Andato a Male

Come

Cuocere il Bacon

Come

Riconoscere la Carne di Manzo Macinata Andata a Male

Come

Cucinare una Bistecca nel Forno

Come

Cucinare in Maniera Sicura il Pollo Congelato

Come

Cucinare una Bistecca in Padella

Come

Scongelare la Carne

Come

Cucinare la Lingua di Manzo

Come

Marinare la Carne di Maiale

Come

Preparare la Carne Essiccata

Come

Scongelare la Carne Macinata di Manzo
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 8 321 volte
Categorie: Carne
Questa pagina è stata letta 8 321 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità