Scarica PDF Scarica PDF

Il pollo allo spiedo è una comodità anche quando devi conservarlo in frigorifero per un paio di giorni perché non puoi mangiarlo subito. Per riscaldare un pollo comprato in rosticceria, rimuovilo dalla sua confezione e decidi se vuoi usare il forno, i fornelli o il microonde. Scaldalo finché non raggiunge la temperatura interna di 74 °C e servilo subito accompagnato dai tuoi contorni preferiti.

Metodo 1
Metodo 1 di 3:
Riscaldare il Pollo nel Forno

  1. 1
    Preriscalda il forno e prepara la teglia. Accendi il forno a 190 °C e, mentre si scalda, rimuovi il pollo allo spiedo dalla confezione per trasferirlo nella teglia.[1]
  2. 2
    Copri il pollo e riscaldalo in forno per 25 minuti. Metti il coperchio sulla teglia e inseriscila nel forno già caldo. Monitora la temperatura interna del pollo con un termometro a lettura istantanea adatto alle carni rosse e attendi che raggiunga i 74 °C.[2]
    • Inserisci il termometro nella parte più spessa del pollo.
    • Se la teglia non è dotata di coperchio, puoi coprirla con la carta stagnola.
  3. 3
    Rimuovi la copertura dalla teglia e lascia il pollo in forno per altri 5 minuti in modo che la pelle diventi croccante. Se vuoi servire il pollo con la pelle dorata e croccante, rimuovi il coperchio o la carta stagnola dalla teglia e rimettila in forno scoperta.[3]
    • Lascia il pollo in forno per altri 5 minuti e portalo in tavola quando è ben cotto e dorato.
    Pubblicità

Metodo 2
Metodo 2 di 3:
Riscaldare il Pollo in Padella

  1. 1
    Sminuzza o taglia il pollo a pezzi grandi quanto un boccone. Se vuoi riscaldare solo gli avanzi o una parte del pollo allo spiedo, prendi la porzione che ti serve e suddividila in piccoli pezzi usando il coltello o le mani.[4]
    • I singoli pezzi devono essere grandi circa 3-5 cm.
  2. 2
    Scalda un cucchiaio d'olio in una padella a fiamma medio-alta. Regola la quantità di olio in base a quella del pollo. Se la porzione di carne è molto piccola, ne basterà un cucchiaino.[5]
    • Puoi usare l'olio di oliva, di semi o anche quello di cocco.
  3. 3
    Metti il pollo in padella e lascialo cuocere per 4-5 minuti. Mescola ininterrottamente e, quando il pollo è uniformemente caldo, spegni il fuoco.[6]
    • Tieni presente che i pezzi di pollo potrebbero risultare più rosolati e croccanti alle estremità.
    • Dato che i pezzi di pollo saranno troppo piccoli per poterne misurare la temperatura interna con un termometro, è importante riscaldarli finché non sfrigolano in padella.
    Pubblicità

Metodo 3
Metodo 3 di 3:
Riscaldare il Pollo nel Microonde

  1. 1
    Imposta il forno a microonde a una potenza media. Se il regolatore della potenza è basato su percentuali, impostalo al 70%.[7]
  2. 2
    Metti il pollo allo spiedo in un piatto adatto all'uso nel microonde. Se vuoi riscaldare un pollo intero, è meglio usare una pirofila in modo che ne raccolga i succhi.[8]
    • Per accelerare i tempi, puoi sfilacciare la carne o tagliarla a piccoli pezzi e disporla su un piatto adatto all'uso nel microonde.
  3. 3
    Riscalda il pollo per 2-4 minuti, a seconda della porzione. Se si tratta di un pollo intero, riscaldalo per 5 minuti prima di controllare la temperatura interna con un termometro per carni a lettura istantanea.[9]
    • Se hai sfilacciato o tagliato il pollo a pezzi piccoli, inizia a controllare la temperatura dopo 90 secondi.
  4. 4
    Controlla se la carne ha raggiunto i 74 °C. Inserisci il termometro a lettura istantanea nella parte più spessa del pollo. La carne deve aver raggiunto i 74 °C per essere ritenuta sicura da mangiare.[10]
  5. 5
    Valuta di mettere il pollo nel forno per 5 minuti per renderlo dorato e croccante all'esterno. Se stai riscaldando un pollo interno e vuoi che abbia la pelle dorata e croccante, trasferiscilo nel forno.[11]
    • Preriscalda il forno a 175 °C, metti il pollo in una teglia e lascialo in forno per 5 minuti.
    Pubblicità

Cose che ti Serviranno

Riscaldare il Pollo nel Forno

  • Teglia da forno con coperchio
  • Termometro per carni a lettura istantanea

Riscaldare il Pollo nel Forno in Padella

  • Olio di oliva, olio di semi o olio di cocco
  • Padella
  • Cucchiaio

Riscaldare il Pollo nel Microonde

  • Forno a microonde
  • Piatto o pirofila adatta al microonde
  • Termometro per carni a lettura istantanea

wikiHow Correlati

Cuocere un Hamburger in Padella
Cucinare una Bistecca nel FornoCucinare una Bistecca nel Forno
Capire se il Pollo è Andato a Male
Riconoscere la Carne Andata a MaleRiconoscere la Carne Andata a Male
Cucinare la Spalla di Maiale
Cucinare la Lingua di ManzoCucinare la Lingua di Manzo
Cucinare in Maniera Sicura il Pollo CongelatoCucinare in Maniera Sicura il Pollo Congelato
Cuocere la Trippa di Manzo
Cucinare le Braciole di Maiale in PadellaCucinare le Braciole di Maiale in Padella
Cucinare una Bistecca in Padella
Cuocere il SanguinaccioCuocere il Sanguinaccio
Cuocere la Pancetta
Cuocere i Wurstel nel Forno
Bollire un Hot DogBollire un Hot Dog
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da:
wikiHow Staff Writer
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità. Questo articolo è stato visualizzato 15 914 volte
Categorie: Carne
Questa pagina è stata letta 15 914 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità