Scarica PDF Scarica PDF

Le uova sode sono un alimento gustoso e ricco di nutrienti, perfetto in qualunque momento della giornata! Ne hai preparate varie in anticipo e ti stai domandando come riscaldarle in un secondo momento? Il metodo più efficace consiste nel versare dell'acqua bollente sulle uova sode e lasciarle riposare coperte per 10 minuti. Potrai poi mangiarle da sole, ma anche usarle per preparare uova alla diavola o un'insalata di uova.

Metodo 1 di 3:
Usare l'Acqua Bollente

  1. 1
    Metti le uova sode in una ciotola capiente e termoresistente. Dato che verserai dall'acqua bollente sulle uova, è fondamentale che il recipiente possa resistere al calore senza che si spacchi. La ciotola dovrebbe essere abbastanza grande da permetterti di ricoprire interamente le uova con l'acqua [1] .
    • Questo metodo è preferibile per le uova sode che non sono state sgusciate.
  2. 2
    Metti a bollire l'acqua. Fai bollire l'acqua usando il forno a microonde o i fornelli. Te ne serve una quantità tale da ricoprire interamente le uova nella ciotola. Considera quante uova devi riscaldare e le dimensioni del recipiente per determinare quanta acqua mettere a bollire [2] .
  3. 3
    Versa l'acqua bollente sulle uova e copri la ciotola. Versa l'acqua bollente sulle uova con estrema cura. Assicurati di ricoprirle interamente affinché possano riscaldarsi in maniera omogenea. Copri il recipiente con un piatto o il coperchio di una pentola per evitare dispersioni di calore e vapore [3] .
  4. 4
    Lascia riposare le uova per 10 minuti. Coperta la ciotola, fai riscaldare le uova nell'acqua bollente per 10 minuti, quindi rimuovi con cura il piatto o il coperchio [4] .
  5. 5
    Togli le uova dalla ciotola e sgusciale. Rimuovi le uova dalla ciotola facendo attenzione, in quanto l'acqua sarà bollente. Aiutati con una schiumarola. Ora, sgusciale e servile [5] .
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Provare Altri Metodi

  1. 1
    Riscalda le uova sode al vapore. Riempi d'acqua un cestello per la cottura al vapore (calcola circa 3 cm di profondità) e falla riscaldare a fiamma alta fino a portarla a ebollizione. Abbassa il fuoco al minimo e sistema le uova con cura nel cestello. Coprilo e lascia che vengano riscaldate grazie all'azione del vapore per 3-5 minuti. Spegni il fuoco, rimuovi le uova con cura, sgusciale e servile [6] .
    • I tempi possono variare a seconda della temperatura che hanno le uova al principio della procedura e del grado di cottura iniziale.
    • Sperimenta fino a trovare un intervallo di tempo adeguato per il grado di cottura delle uova e la temperatura che preferisci.
  2. 2
    Riscalda le uova con dell'acqua calda. Apri il rubinetto dell'acqua calda e tieni un uovo sotto il getto dell'acqua corrente. Se l'acqua dovesse essere particolarmente calda, indossa dei guanti di gomma puliti durante la procedura per evitare di ustionarti. Basta tenere l'uovo sotto il getto dell'acqua calda fino a raggiungere la temperatura desiderata.
  3. 3
    Copri l'uovo con l'acqua e riscaldalo nel forno a microonde. Metti un uovo sodo (con il guscio) in una pirofila adatta al microonde e ricoprilo d'acqua. Fallo riscaldare soltanto per un minuto alla volta, in modo da evitare che diventi troppo caldo o che esploda. Continua a riscaldarlo a intervalli di un minuto fino a raggiungere la temperatura desiderata [7] .
    • In alternativa, l'uovo può essere sgusciato e tagliato a metà. A questo punto collocalo in una pirofila adatta al microonde e riscaldalo a brevi intervalli fino a raggiungere la temperatura desiderata. Calcola piccoli intervalli, come 10 secondi, alla volta per evitare che esploda nel forno a microonde.
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Usare le Uova Riscaldate

  1. 1
    Condiscile. Sguscia le uova sode e tagliale a metà. Spolvera sale, sale di sedano, pepe o la miscela di condimenti che preferisci sulla superficie delle uova e servile.
  2. 2
    Prepara le uova alla diavola. Taglia le uova a metà e sposta i tuorli in una ciotola aiutandoti con un cucchiaio. Schiaccia i tuorli, quindi aggiungi 60 ml di maionese, 1 cucchiaino (5 ml) di aceto bianco, 1 cucchiaino (5 ml) di senape, un pizzico di sale e un pizzico di pepe [8] .
    • Metti il tutto in un sacchetto a chiusura ermetica e taglialo su un angolo. Ora, spremi la miscela negli albumi.
    • Distribuisci le uova su un vassoio, spolveraci della paprika spagnola affumicata e servile.
  3. 3
    Prepara un'insalata di uova. Metti 6 uova sode sgusciate e sminuzzate in una ciotola capiente. Aggiungi 60 ml di maionese, 2 cucchiaini (10 ml) di succo di limone fresco, 1 cucchiaio (15 g) di cipolla tritata, un pizzico di sale, un pizzico di pepe e ½ tazza (170 g) di sedano finemente sminuzzato. Mescola bene tutti gli ingredienti e servi l'insalata da sola, oppure usala per farcire un panino [9] .
    Pubblicità

Consigli

Pubblicità

Avvertenze

  • Le uova vanno riscaldate a 75 °C per evitare intossicazioni alimentari come la salmonella. Usa un termometro da cucina per misurare la temperatura delle uova prima di mangiarle [11] .
Pubblicità

wikiHow Correlati

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da:
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità. Questo articolo è stato visualizzato 2 441 volte
Categorie: Uova
Questa pagina è stata letta 2 441 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità