Come Risparmiare da Studente

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow | 35 Riferimenti

In questo Articolo:Eliminare le Spese InutiliCambiare AbitudiniSpendere in Modo IntelligenteGuadagnare QualcosaGestire le Tue Finanze

Per lo studente moderno, che deve pagare la retta universitaria, l'affitto e le altre bollette, è importante risparmiare in tutti i modi possibili. Esistono molti piccoli cambiamenti che puoi fare al tuo stile di vita per riuscire a tenere le tasche piene. Spendere e risparmiare il denaro con saggezza è possibile a prescindere dalla tua situazione.

Parte 1
Eliminare le Spese Inutili

  1. 1
    Non andare a mangiare fuori. Che si tratti di pranzi al fast food o di cene in ristoranti di lusso, mangiare fuori costa più che cucinare a casa.[1]
    • Mangia fuori solo nelle occasioni speciali, come compleanni e anniversari.
    • Se vuoi mangiare fuori e hai un budget limitato, i fast food sono la soluzione migliore. Anche se certamente non si tratta di cibi sani, contengono molte più calorie per euro.[2]
  2. 2
    Spegni le luci e scollega i dispositivi elettronici. Grazie a questi consigli consumerai meno energia e ridurrai il costo della bolletta della luce.[3]
    • Prima di uscire di casa controlla di aver spento tutte le luci. Scollega gli elettrodomestici che non devono restare accesi (macchina del caffè, tostapane, caricatori).
  3. 3
    Usa i freeware.[4] Si tratta di programmi gratuiti. Esistono versioni gratuite di molte applicazioni costose che gli studenti usano regolarmente. Prima di investire in un software, assicurati di cercare su internet la versione freeware.
    • Open Office è un freeware molto usato ed efficace che imita le funzionalità di Microsoft Office. È disponibile anche la versione gratuita Office Online.
    • ClamWin è un programma antivirus di buona qualità disponibile gratuitamente.[5]
    • I programmi che usano i torrent ti permettono di scaricare gratuitamente moltissimi film, programmi televisivi, brani musicali e software.[6]
    • Audacity è un programma gratuito che consente di fare semplici modifiche ai file audio. Può essere molto utile per tutti gli studenti che lavorano con contenuti multimediali.
    • PDFCreator è la versione freeware di Adobe Acrobat.[7]
    • TurboCASH 5 e GnuCash sono sostituti gratuiti di Quicken e altri programmi di contabilità.[8]
  4. 4
    Usa le applicazioni di videochat o le e-mail al posto delle telefonate. Per ridurre la spesa per la bolletta telefonica, puoi perdere l'abitudine di fare lunghe chiamate. Inizia a comunicare con la videochat o le e-mail.
    • Sono disponibili programmi come Skype, CamFrog, Facetime e ooVoo, che permettono di comunicare via audio e video, oltre che con messaggi di testo.
    • Sono disponibili gratuitamente anche client basati sul web per le video chat. Prova Skype Web, Google Hangouts, la video chat di Facebook, AnyMeeting e TinyChat.
    • Le videochat ti permettono di sfruttare un altro mezzo di comunicazione, il linguaggio del corpo. Goditi i sorrisi degli amici e dei parenti.
  5. 5
    Non usare i Bancomat con commissione. Usando i Bancomat di una banca diversa dalla tua di solito dovrai pagare una commissione che va da 1 € a 4 €. Organizzati bene; se hai bisogno di soldi, trova il tempo di cercare un Bancomat della tua banca.
  6. 6
    Smetti di andare in palestra. L'attività fisica è una parte importante e sana della vita di tutti.[9] Tuttavia, lo stesso non si può dire per l'abbonamento in palestra. Dedica il tuo tempo a correre, andare in bicicletta, nuotare e svolgere esercizi a corpo libero, come piegamenti e squat. Invita i tuoi amici a unirsi a te. In questo modo farai comunque sport e non dovrai spendere 100 € al mese per utilizzare dei macchinari.
    • Alcune palestre e centri yoga offrono degli impieghi part-time per gli studenti. Potrai lavorare qualche ora ogni settimana in cambio della possibilità di accedere alla sala pesi e ai corsi.
    • Cerca su Youtube e altri siti di streaming video corsi completi di yoga, qi gong, tai chi e programmi di allenamento che puoi seguire a casa.
  7. 7
    Disdici l'abbonamento alla televisione satellitare. La spesa mensile media per un abbonamento satellitare è 40 €.[10] Si tratta di un costo che puoi eliminare del tutto e aggiungere ai tuoi risparmi.
    • I servizi di streaming come Netflix, Hulu e Now TV offrono molti film e programmi televisivi a un prezzo decisamente inferiore.
    • Passa più tempo a leggere per sostituire la televisione. Puoi fare la tessera della biblioteca e leggere senza spendere nulla.
  8. 8
    Cambia piano tariffario del telefono. In alcuni casi le offerte hanno costi nascosti e funzionalità aggiuntive che non ti servono. Prendi in considerazione l'idea di eliminare quelle che non usi o di cui puoi fare a meno.
    • Per risparmiare puoi prendere una scheda prepagata a consumo.[11]
    • Entra o resta nel contratto telefonico della tua famiglia. Spesso questo ti permette di risparmiare. Inoltre, è possibile che siano i tuoi genitori a pagare anche la tua parte di bolletta. Anche in caso contrario, risparmierai comunque sfruttando il loro contratto.
  9. 9
    Evita gli acquisti impulsivi. Passeggiare all'interno di centri commerciali o per vie piene di negozi può portarti a comprare oggetti che non ti servono veramente. Se questi acquisti di impulso diventano un'abitudine, possono lentamente svuotare il tuo conto in banca. Rifletti prima di comprare qualunque cosa e considera quante ore di lavoro ti costa.
    • Considera sempre quanto denaro hai e quali sono le spese che devi affrontare per forza, prima di acquistare qualcosa di impulso.
    • Quando vedi qualcosa che ti piace e che desideri, aspetta almeno un'ora, poi un giorno, poi una settimana. Allontanandoti dalle tentazioni riuscirai spesso a evitare di fare acquisti impulsivi.[12]
    • Non acquistare oggetti che non puoi restituire.
    • Lascia a casa le carte di credito, in modo da non avere i soldi per fare acquisti.
    • Non comprare articoli solo perché sono in saldo. Potresti trovarti a non usarli più dopo qualche mese se non si tratta di cose che desideri davvero o di cui hai bisogno.

Parte 2
Cambiare Abitudini

  1. 1
    Cucina da solo i tuoi pasti. Andare a mangiare fuori o ordinare del cibo a casa sono abitudini molto costose. Preparandoti da solo il cibo ridurrai la spesa per mangiare. Inoltre imparerai una capacità utile e creerai opportunità per legare con amici e parenti.
    • Per colazione, prova a cucinare uova strapazzate, una quiche, panini e biscotti.[13]
    • Per pranzo, prova la pasta al pomodoro, scaloppine con crema di funghi, pollo alla griglia o un'insalata.[14]
    • Per una cena semplice puoi preparare verdure in padella, stufato di pollo, polpettone e chili vegetariano.[15]
    • Su internet puoi trovare molti siti web con migliaia di ricette sane ed economiche adatte agli studenti. Sfrutta le ricette che hai imparato come base per cucinare altri alimenti.
  2. 2
    Non andare a fare la spesa a stomaco vuoto. Se entri affamato in un alimentari, potresti non riuscire a contenerti negli acquisti, perché mangeresti tutto con gli occhi.
    • Fai un piccolo spuntino se non mangi da un po'. Questo ti aiuterà a non comprare tutto quello che ha un aspetto delizioso.
  3. 3
    Sfrutta gli eventi in cui il pasto è gratis. Molte università organizzano regolarmente eventi accademici in cui la colazione, il pranzo o la cena sono inclusi. Puoi partecipare a letture di poesie, mostre e riunioni con le aziende.
    • Negli Stati Uniti, FreeFoodFinder aiuta gli studenti a trovare pasti gratuiti nei campus universitari.[16] Controlla se esistono siti web o associazioni che offrono servizi simili anche dove vivi tu.
    • Non aver vergogna di riempirti la pancia. Probabilmente non è appropriato riempirsi le tasche di carotine e broccoli, ma è accettabile farti un bel piatto pieno.
  4. 4
    Bevi a casa. Se ti piacciono gli alcolici, vale la stessa regola che segui per il cibo. A casa puoi risparmiare rispetto ai locali. Prima di uscire (o invece di andare al bar o in discoteca), bevi qualcosa a casa tua o di un amico.
    • Nei bar spesso tutte le bevande sono molto costose. Nei supermercati e negli alimentari troverai alcolici in maggiori quantità e prezzi più bassi.
    • Se vai in un bar, segui queste regole: bevi durante l'happy hour, ordina birra, mangia prima di arrivare, sfrutta le offerte (ad esempio Groupon) e porta con te solo una certa quantità di denaro, in modo da non spendere di più.[17]
    • Eliminare del tutto gli alcolici ti permette di risparmiare ancora di più. Inoltre, la tua salute migliorerà ed eviterai molti effetti negativi per l'organismo.[18].
  5. 5
    Resta a casa. Molti studenti per divertirsi vanno nei bar, al cinema, ai concerti o ad altri eventi a pagamento. Anche se si tratta di esperienze allettanti, svuotano il portafoglio. Se preferisci risparmiare, passa il tempo libero a casa o con gli amici.
    • Invece di recarti a eventi a pagamento, esercitati nelle passioni creative o negli hobby che hai.
    • Leggi i libri dei tuoi autori preferiti e gli archivi dei blog o dei siti web che ti piacciono di più.
    • Occupati dei tuoi impegni, ad esempio rammendando i vestiti, organizzandoti, scrivendo delle lettere, mettendo in ordine la casa, analizzando le tue finanze e determinando quali sono i tuoi obiettivi più importanti.
    • Organizza una cena in cui tutti i tuoi amici porteranno una pietanza per risparmiare denaro e goderti una serata insieme a loro.
    • Partecipa a serate karaoke per divertirti senza spendere.
    • Scrivi l'elenco delle cose per cui sei grato, vai a fare una passeggiata, un'escursione o una gita in bicicletta, fai volontariato, fai dei regali, sperimenta un nuovo look.[19]
  6. 6
    Vai in bicicletta. In questo modo ridurrai i costi per il trasporto e allo stesso tempo migliorerai la tua salute.
    • Negli Stati Uniti, il costo medio del possesso di un'auto nel 2012 è stato di 8.946 $. Come paragone, mantenere una bici costava 308 $.[20]
  7. 7
    Usa i mezzi pubblici. Molte città hanno la metropolitana e autobus pubblici che puoi usare spendendo poco. Questo ti permette di risparmiare sul costo della benzina e della manutenzione di un'auto.
    • Acquista un abbonamento mensile o annuale se sai che prenderai spesso il treno o l'autobus.
  8. 8
    Risparmia sulla benzina. Se guidi regolarmente un'auto, non usare i carburanti più costosi. Assicurati anche che gli pneumatici abbiano sempre la pressione corretta e che il motore sia messo a punto. Questo può farti risparmiare in media 100 € l'anno.[21]

Parte 3
Spendere in Modo Intelligente

  1. 1
    Acquista i libri di testo su internet. Molti studenti si lamentano che il costo dei libri di testo è eccessivo per le loro finanze.[22] Puoi limitare questa spesa cercando prezzi più bassi su internet.
    • Sui siti come Amazon, Chegg, BigWords, AbeBooks e DealOz puoi fare un confronto sui prezzi dei libri e acquistarli in sconto o usati.[23]
  2. 2
    Compra i vestiti da mercatini dell'usato. In questi negozi troverai articoli usati e donati a prezzi molto più bassi rispetto alla vendita al dettaglio. Riuscirai senz'altro a rinnovare il tuo guardaroba risparmiando.
    • Può servire tempo per trovare i vestiti giusti nei mercatini dell'usato. Non avere fretta e cerca tra tutti gli abiti a disposizione, fino a trovare qualcosa che ti piace davvero.
    • Trasforma lo shopping in un'attività divertente da fare con gli amici.
    • Chiedi ad altri studenti quali mercatini dell'usato hanno i vestiti migliori in città. Spesso i negozi si specializzano in un tipo di merce particolare (abiti, dispositivi elettronici, eccetera).
  3. 3
    Fai la spesa nei supermercati con i prezzi più bassi. Gli alimentari che vendono solo prodotti di lusso o bio offrono certamente articoli di qualità superiore, ma che non sono alla portata di chi ha un budget limitato. Cerca il supermercato con i prezzi più bassi della città e fai la spesa lì.
    • Man mano che i prodotti organici e senza OGM diventano la normalità, potrai trovare sempre più alimenti di alta qualità anche nei supermercati.
  4. 4
    Acquista il cibo all'ingrosso. Puoi trovare molti negozi che vendono prodotti alimentari all'ingrosso.
    • Se hai dei coinquilini o vivi con la tua famiglia, fai la spesa per tutti all'ingrosso in modo da risparmiare.
    • Per gli alimenti a lunga conservazione (pasta, cereali, cibo in scatola, eccetera), puoi risparmiare molto acquistandoli su internet. Esistono diversi siti che li offrono a prezzi più bassi rispetto ai supermercati.
    • Allo stesso modo, su internet puoi trovare integratori a prezzi più bassi.
    • Per tutti gli acquisti online, cerca dei coupon digitali sui motori di ricerca per ottenere uno sconto ulteriore.
  5. 5
    Acquista cibi surgelati. Questi alimenti si conservano per molto tempo e possono permetterti di risparmiare. Delle ricerche hanno dimostrato che puoi risparmiare fino a 600 € al mese acquistando carni, frutta e altri cibi surgelati invece che freschi.[24]
    • Puoi trovare snack, verdure, frutta, cibi per la colazione, antipasti, dolci e bevande surgelati.[25]
  6. 6
    Acquista prodotti di marche generiche. Questo vale per gli alimenti e per le medicine. I negozi e le farmacie hanno spesso articoli di marche generiche o a marchio del supermercato che fanno da controparte a quelli dei brand più noti.[26]
    • Degli studi hanno dimostrato che gli esperti acquistano prodotti di marche generiche più spesso rispetto al cliente medio. Questo significa che i farmacisti acquistano più spesso farmaci generici e che gli chef comprano più spesso alimenti non di marca.[27]
    • Chiedi al farmacista se è disponibile una versione generica del farmaco che ti è stato prescritto prima di fare un acquisto.
  7. 7
    Vivi insieme ad altre persone. Affittare una casa da solo è una spesa molto ingente per uno studente. Cerca persone con cui potresti abitare insieme e trovate appartamenti a basso prezzo. Dividendo il costo dell'affitto in due o persino cinque persone risparmierai molto denaro ogni mese.
    • Assicurati di scegliere coinquilini responsabili e degni di fiducia.
    • Parla con il proprietario della casa in cui vorresti vivere e leggi il contratto di affitto. Cerca le spese aggiuntive, come depositi di sicurezza o anticipi sui primi mesi di affitto.
  8. 8
    Sfrutta gli sconti per gli studenti.[28] Molti negozi vicini alle università offrono sconti agli studenti. Cerca queste opportunità e sfruttale ogni volta che ne hai la possibilità.
    • I cinema, i bar, i ristoranti e le palestre offrono spesso sconti per gli studenti.
  9. 9
    Prenota i tuoi viaggi con largo anticipo.[29] Prima compri i biglietti per l'aereo, il treno o la nave, più basso sarà il costo. Inoltre, assicurati anche di confrontare i prezzi di tutte le compagnie aeree. Esistono molti siti, come Kayak e Skyscanner che possono farlo al posto tuo.

Parte 4
Guadagnare Qualcosa

  1. 1
    Coltiva il cibo. Uno studio ha mostrato che coltivando da solo il tuo cibo puoi risparmiare circa 300 € l'anno.[30] Inoltre, potrai produrre alimenti organici a un costo più basso rispetto al prezzo che hanno nei negozi.
    • Dato che coltivare delle piante richiede più tempo di quello a disposizione di uno studente, prendi in considerazione l'idea di partecipare a un orto comune. Lavorando per qualche ora in una fattoria della zona potrai ricevere in cambio del cibo.
    • Il cibo che raccogli dal tuo orto passa meno tempo sugli scaffali prima di arrivare sulla tua tavola. Questo significa che ha un valore nutrizionale più alto.
    • Coltivare da solo il cibo è un bene per l'ambiente, perché riduce il numero di camion che devono viaggiare per lunghe distanze per trasportare gli alimenti dalle fattorie ai negozi.
  2. 2
    Vendi i tuoi vecchi vestiti e i libri. Se non hai più intenzione di leggere i tuoi libri, puoi venderli per incrementare i tuoi risparmi. Allo stesso modo, se degli abiti non ti stanno più o non ti servono più, puoi vendere anche quelli.
    • Amazon acquista molti libri usati. Se sai che non userai più un libro di testo, considera di venderlo, perché potrai farlo a un prezzo sorprendente.
    • Ebay è la soluzione migliore per vendere i tuoi vestiti. I negozi dell'usato acquistano spesso capi in buone condizioni e di valore.
  3. 3
    Trova un lavoro. Anche se la vita dello studente richiede di passare molto tempo sui libri, è possibile che tu abbia abbastanza tempo libero per un lavoro part-time. Considera i tuoi interessi e il tuo attuale percorso accademico quando cerchi un impiego. Potresti trovare un'opportunità di migliorare il tuo curriculum oltre a incrementare i tuoi risparmi.
    • Gli impieghi nell'industria alimentare possono darti la possibilità di ricevere cibo gratis.
    • Come studente, probabilmente hai conoscenze uniche. Considera di fare lezione ai ragazzi più giovani e meno esperti di te.
  4. 4
    Fatti pagare per prestazioni part-time. Oltre agli impieghi tradizionali, esistono molti lavori occasionali. Puoi rispondere a questionari su internet, partecipare a sperimentazioni mediche a pagamento e fare lavori manuali. Cerca tra gli annunci della tua zona opportunità per guadagnare qualche soldo.
    • In alcune nazioni puoi guadagnare donando il plasma, il sangue o lo sperma.
  5. 5
    Scambia capacità, beni o servizi con altre persone. Conosci qualcuno che può fare o costruire qualcosa che desideri? Pensa alle abilità che possiedi che hanno un valore commerciale. Parla con quella persona e chiedi se è disposta a uno scambio.
    • Ricorda di considerare le cose che hai appreso o stai imparando come studente. I siti web per i tutor freelance offrono una piattaforma in cui puoi promuovere i tuoi servizi a potenziali allievi.

Parte 5
Gestire le Tue Finanze

  1. 1
    Apri un conto corrente. Se non ne hai già uno, si tratta di un passo importante per iniziare a risparmiare. Fai una ricerca sulle banche presenti nella tua città e sui tipi di conto che offrono. Chiedi informazioni complete sulle tariffe e sui costi associati a ogni conto.[31]
    • Spesso le banche offrono conti speciali per gli studenti, che non richiedono un deposito iniziale.
    • Metti i soldi che guadagni in un conto deposito, in modo che non siano immediatamente disponibili sulla tua carta di debito.
  2. 2
    Paga prima te stesso. Ogni volta che vieni pagato per un lavoro, metti una parte dei soldi nel tuo conto deposito. Anche se si tratta di soli 10 € o 20 €, con il tempo avrai una bella cifra.
    • Quando è il momento di pagare bollette o l'affitto, considera di scrivere anche un assegno per te, da depositare nel tuo conto deposito.[32]
    • I datori di lavoro possono versare il tuo stipendio direttamente sul tuo conto in banca. Mettere da parte i tuoi risparmi in modo automatico ti aiuterà a non avere la tentazione di spenderli.
  3. 3
    Crea un budget. Calcola i tuoi introiti netti mensili e quanto denaro ricevi da altre fonti (borse di studio, prestiti, genitori, eccetera). Ora considera le spese fisse (affitto, bollette, ecc.) e quelle variabili (cibo, vestiti, attività, eccetera). Se le spese superano i ricavi netti, devi decidere quali sono gli acquisti a cui puoi rinunciare o in quali aree puoi spendere meno ogni mese. In questo caso, puoi considerare anche come aumentare i guadagni.
    • Una volta deciso un budget e stabilito quanto spendere al mese, non superarlo. Impegnati a restare entro quei limiti per almeno trenta giorni e guarda quanto riesci a risparmiare.
    • Se i tuoi genitori o chiunque altro ti mantengono, coinvolgili nel processo. Assicurati che sia chiaro quanto denaro ti forniranno e come impiegherai quella cifra.[33]
  4. 4
    Scrivi un elenco delle cose che ti servono e di quelle che vorresti. Questo ti aiuterà a decidere il budget. I desideri sono le cose che ti piacciono ma di cui non hai bisogno per la salute o la sicurezza. In questa colonna rientrano il cinema, i pranzi fuori, i telefoni cellulari costosi. Le esigenze sono le cose di cui non puoi fare a meno: cibo, vestiti, un tetto sopra la testa.[34] Scrivi la lista con due colonne. Suddividere le tue spese in questo modo onesto ti permetterà di capire meglio come spendere i tuoi soldi.
    • Prima di comprare qualunque cosa, chiediti "Ne ho bisogno, o lo voglio?".
  5. 5
    Usa le carte di credito solo quando puoi pagare le spese.[35] Le carte di credito sono il metodo più rapido per indebitarsi e prosciugare tutti i tuoi risparmi. Evita questo problema assicurandoti di poterti permettere tutto quello che compri. Salda i conti alla fine di ogni mese.
    • Iniziare da subito a seguire questo consiglio ti aiuta a non indebitarti.
  6. 6
    Parla con il consigliere professionale o finanziario della tua scuola. Molte università offrono agli studenti l'aiuto di un esperto che può spiegarti come creare un budget, risparmiare e gestire le tue finanze. Cerca informazioni sul sito dell'università e fissa un appuntamento per iniziare a imparare a risparmiare.

Riferimenti

  1. http://www.nytimes.com/2011/09/25/opinion/sunday/is-junk-food-really-cheaper.html?_r=2&pagewanted=all
  2. http://www.dailyfinance.com/2011/10/20/fast-food-filling-up-without-emptying-your-wallet/
  3. http://www.thisismoney.co.uk/money/experts/article-2061307/Can-really-save-money-switching-lights.html
  4. http://www.savethestudent.org/shopping/the-best-money-saving-tips.html
  5. http://www.thesimpledollar.com/30-essential-pieces-of-free-and-open-software-for-windows/
  6. http://www.thesimpledollar.com/30-essential-pieces-of-free-and-open-software-for-windows/
  7. http://www.thesimpledollar.com/30-essential-pieces-of-free-and-open-software-for-windows/
  8. http://www.thesimpledollar.com/30-essential-pieces-of-free-and-open-software-for-windows/
  9. http://www.cdc.gov/physicalactivity/basics/
Mostra altro ... (26)

Informazioni sull'Articolo

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Categorie: Gestione del Denaro

In altre lingue:

English: Save Money As a Student, Français: économiser quand on est étudiant, Português: Poupar Dinheiro Enquanto Estudante, Русский: экономить деньги, если вы студент, Español: ahorrar dinero siendo estudiante, Deutsch: Als Student Geld sparen

Questa pagina è stata letta 1 119 volte.
Hai trovato utile questo articolo?