È sempre piacevole ricevere una e-mail di ringraziamento, che sia da parte di tuo fratello o del tuo capo. Quando rispondi, la cosa più importante da ricordare è di essere sincero: non temere di dimostrare il tuo apprezzamento verso il mittente e considerala come un'opportunità per rafforzare il rapporto; potrai rispondere di persona, con una telefonata o via e-mail.

Metodo 1 di 3:
Rispondere a un Collega

  1. 1
    Invia un messaggio di conferma al mittente dicendo "Prego". Riservare del tempo per rispondere a un ringraziamento al lavoro può contribuire a sviluppare un legame più saldo con un collega o un supervisore: che tu scelga di farlo di persona o tramite e-mail, esprimi la tua gratitudine per il tempo che ha impiegato a inviare l'e-mail.

    Consiglio: Se "Prego" non è adatto alla situazione, assicurati di mostrare gratitudine e apprezzamento con altri termini, come "Apprezzo molto il tuo pensiero".

  2. 2
    Digli come hai beneficiato del compito o del progetto a cui si riferiva. Oltre a mostrare gratitudine per il ringraziamento, è buona norma proporti per ulteriori opportunità, affermando la soddisfazione o il beneficio che hai tratto svolgendo un buon lavoro.
    • "È stato un lavoro molto gratificante; ho imparato molto da questo progetto e apprezzo l'opportunità".
    • "Spero di lavorare ancora per il dipartimento di design, è stato molto interessante!".
  3. 3
    Sii conciso. Inviare una risposta a un ringraziamento per motivi di lavoro non è sempre previsto o richiesto, quindi per evitare che il tuo collega perda molto tempo, sii conciso nella tua risposta. [1]
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Rispondere al Ringraziamento di un Cliente

  1. 1
    Esprimi la tua riconoscenza. Non limitarti a un semplice "prego": una e-mail di risposta a un cliente soddisfatto è una buona opportunità per ringraziarlo della fiducia che ti ha concesso ed esprimere il desiderio di un rapporto continuativo, magari offrendo uno sconto o un omaggio come incentivo.
    • "È stato un piacere lavorare con lei, sig.ra Rossi; sono stato lieto di conoscerla e spero di rivederla presto".
    • "Sono molto contento che la mia nuova opera d'arte sia di suo gradimento, sig. Ferrari! In segno di gratitudine, vorrei offrirle un buono con il 10% di sconto sul suo prossimo acquisto in galleria".
  2. 2
    Sii puntuale. Come per qualsiasi risposta via e-mail, è meglio non lasciar passare troppo tempo: la puntualità è indice del fatto che hai dato priorità al mittente e rafforzerà il sentimento di gratitudine.[2]
  3. 3
    Esprimiti con tono cordiale e personale. Quando qualcuno ti scrive per ringraziarti, è un'occasione per rafforzare la relazione e farlo sentire apprezzato e speciale.[3]
    • "La ringrazio per la fiducia / per il suo ordine e le auguro una fantastica avventura!"
    • "È stato bello conoscerla e buona fortuna per il suo prossimo grande progetto!".
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Rispondere a un Amico o a un Familiare

  1. 1
    Di’ "Prego"! È il modo più comune di rispondere a qualcuno che ti ringrazia, perché permette all'altro di sapere che hai letto e apprezzato il suo messaggio.[4] In alternativa, puoi usare espressioni come:
    • "Di niente";
    • "Quando vuoi";
    • "Felice di aiutarti".
  2. 2
    Di': "So che tu faresti lo stesso per me". Se vuoi allacciare un rapporto più stretto con il mittente, questa è la frase giusta, perché implica fiducia nel rapporto.[5] Altre espressioni simili sono:
    • "Tu hai fatto lo stesso per me";
    • "Sono felice che possiamo aiutarci l'un l'altro";
    • "Io ci sarò sempre per te".
  3. 3
    Fagli sapere che per te è stata un'esperienza piacevole. Puoi esprimere e onorare l'idea che fare qualcosa è di per sé una ricompensa usando una delle frasi seguenti:
    • "È stato un piacere".
    • "Sono stato lieto di farlo per te".
    • "È stato divertente!".
  4. 4
    Sii sincero ed esprimilo attraverso il linguaggio del corpo. Se decidi di rispondere di persona all'e-mail di ringraziamento, sorridi e mantieni il contatto visivo quando esprimi riconoscenza al mittente, evitando di incrociare le braccia sul petto, perché i segnali non verbali sono importanti tanto quanto le parole che dici.[6]
    Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Usare un Deumidificatore

Come

Inviare Immagini dal tuo Cellulare al Computer

Come

Mettere la Musica su una Chiavetta USB

Come

Collegare un Computer Portatile a un Monitor Esterno

Come

Creare una Penna Digitale

Come

Divertirti al Computer

Come

Scattare degli Screenshot (Cattura Schermo)

Come

Caricare un PDF su Kindle

Come

Capovolgere lo Schermo del Computer

Come

Scoprire una Password

Come

Ottenere Simboli su un Mac

Come

Fare la Scansione di un Documento con una Stampante Canon

Come

Calcolare gli Ampere

Come

Digitare il Simbolo di un Marchio Registrato
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità. Questo articolo è stato visualizzato 4 549 volte
Questa pagina è stata letta 4 549 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità