Come Rispondere al Telefono al Lavoro

Avere un’immagine professionale al lavoro è importante per una carriera di successo. Il modo in cui una persona si veste, parla ed interagisce con colleghi, clienti e supervisori è fondamentale. Rispondere al telefono è una mansione svolta da ogni dipendente, indipendentemente dalla sua posizione nell'azienda. Rispondere al telefono al lavoro con una voce chiara e positiva aiuterà chi ha chiamato a sentirsi a suo agio e promuoverà un’atmosfera positiva.

Passaggi

  1. 1
    Parla lentamente e chiaramente in modo che chi ha chiamato possa capire cosa stai dicendo. Il tuo tono di voce deve essere allegro, confidente, entusiasta e d’aiuto. Chi chiama non può vederti, quindi assicurati che la tua voce sia invitante e calma. Fai finta che chi chiama sia di fronte a te e sorridi. I sorrisi possono spesso essere captati tramite la voce. Evita di mangiare, bere o masticare un chewing gum mentre sei al telefono.
  2. 2
    Regola velocità e volume. Alcune persone tendono a parlare più forte del normale quando sono al telefono. Usa il tuo volume normale e non urlare. Fai un respiro profondo prima di rispondere al telefono e parla lentamente.
  3. 3
    Usa un saluto standard. Il tuo saluto deve includere qualcosa di appropriato, come “buongiorno” o “buonasera”. Ringrazia la persona per aver chiamato, dì chi sei, il nome della compagnia o il dipartimento, e chiedi in cosa puoi essere utile.
    • Evita di dare troppe informazioni non appena rispondi al telefono. Chi chiama deve sapere con chi sta parlando, quindi fornisci le informazioni base di cui ha bisogno. Un saluto chiaro e conciso potrebbe essere: “Buongiorno, grazie per aver chiamato ....... Sono Giovanna, come posso aiutarla?”
  4. 4
    Sii preparato. Tieni una penna e un blocco accanto al telefono per appuntare le informazioni, in caso tu debba trasferire la chiamata o fare una ricerca per rispondere alle domande di chi chiama. Se sei un receptionist che risponde a chiamate per persone diverse, tieni le loro informazioni e numeri accanto al telefono.
  5. 5
    Ricorda il nome e l’indirizzo di chi chiama. A meno che tu non conosca la persona, usa il cognome, some Sig., Rossi e Sig.ra Bianchi. Scrivi il nome non appena la persona si presenta in modo da non dimenticartelo durante la conversazione.
  6. 6
    Chiedi il permesso prima di mettere una chiamata in attesa. Se devi trasferire la chiamata o mettere in attesa per trovare delle informazioni o risposte alla domanda, chiedi a chi chiama se gli va bene.

Consigli

  • Ricorda di evitare slang o acronimi che altre persone potrebbero non capire. Sii empatico, e rimani calmo e professionale se l’interlocutore si lamenta o è sgarbato.
  • Evita distrazioni. Smetti di fare cosa stavi facendo e concentrati sulla telefonata in modo che chi chiama abbia la tua totale attenzione. Non vuoi dare l’impressione di essere distratto o troppo impegnato per rispondere a domande o dare assistenza.

Cose che ti Serviranno

  • Penna
  • Blocco

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Il Mondo del Lavoro | Comunicazione

In altre lingue:

English: Answer the Phone at Work, Español: contestar el teléfono en el trabajo, Русский: ответить на звонок на работе, Português: Atender o Telefone no Trabalho, Deutsch: Anrufe am Arbeitsplatz entgegennehmen, Bahasa Indonesia: Menjawab Panggilan Telepon di Kantor, Français: répondre au téléphone quand on est au travail

Questa pagina è stata letta 2 297 volte.
Hai trovato utile questo articolo?