Anche se di solito gli interventi di chirurgia plastica sono elettivi, è altrettanto importante seguire rigidamente le indicazioni per avere un recupero veloce e privo di problemi. È più facile per i pazienti concentrarsi sui risultati dell'intervento che sui tempi di ripresa. Tuttavia, se non si seguono le indicazioni del medico e non ci si prende cura di sé dopo l'operazione, possono verificarsi complicazioni quali infezioni, riapertura dell'incisione e aumento del gonfiore. Inoltre, a causa dell'ansia di constatare i risultati dell'intervento, spesso i pazienti non riescono a prepararsi sul modo in cui si sentiranno e si vedranno durante i primi giorni del processo di recupero. Pertanto, è importante imparare a ristabilirsi dopo un intervento di chirurgia plastica, se si vogliono raggiungere i risultati desiderati dopo aver lasciato la sala operatoria.

Passaggi

  1. 1
    Preparati al processo di recupero già prima dell'intervento, mangiando correttamente e riposandoti a lungo.
    • Prenditi cura di te nelle settimane, se non nei mesi, precedenti l'operazione seguendo una buona alimentazione. Ti aiuterà a rimetterti più velocemente.
  2. 2
    Segui le indicazioni del medico riguardo all'interruzione di eventuali farmaci o integratori prima dell'intervento chirurgico. Sospendi l'assunzione di queste sostanze per prevenire emorragie o gonfiori eccessivi.
  3. 3
    Consulta il medico prima dell'operazione per dare una risposta a tutte le tue domande e sapere che cosa aspettarti durante la guarigione.
    • Avendo chiari i tempi di recupero, saprai quanto dolore, gonfiore e lividi aspettarti, quindi potrai alleviare lo stress che rischia di rendere più difficile la ripresa.
  4. 4
    Organizza attentamente le tue scadenze in modo che amici, familiari, lavoro e scuola sappiano quanto tempo di riposo ti servirà per rimetterti.
  5. 5
    È importante che ci sia qualcuno a tua disposizione che ti aiuti le prime 24-48 ore dopo l'intervento di chirurgia plastica. Chiedigli di aiutarti a muoverti, andare in bagno, prendere i farmaci e gli oggetti di cui potresti avere bisogno, come la borsa del ghiaccio.
  6. 6
    Attieniti alle raccomandazioni del medico per quanto riguarda l'applicazione del ghiaccio, mentre ti ristabilisci dall'operazione, per ridurre gonfiore e lividi.
  7. 7
    Dopo l'intervento chirurgico bevi molti liquidi e segui una dieta equilibrata per aiutare il corpo ad assimilare i nutrienti di cui ha bisogno per riprendersi rapidamente.
  8. 8
    Parla con amici, familiari e il medico se ti preoccupa il processo di recupero, se hai timori sulle tue aspettative o ti senti triste.
    • Poiché la chirurgia plastica può essere stressante e potrebbe portare cambiamenti nella vita, è piuttosto normale preoccuparsi del recupero, essere in apprensione sui risultati e sentirsi giù. Stressandoti, rischi di prolungare i tempi di ripresa dall'operazione. Invece, parlando di questi problemi, ti sentirai meglio e allevierai lo stress.
    Pubblicità

Consigli

  • Alcuni farmaci e integratori possono potenzialmente causare problemi sia durante che dopo l'intervento chirurgico e rallentare la guarigione. L'aspirina, per esempio, può aumentare le perdite di sangue e le contusioni. Ascolta sempre attentamente le indicazioni del chirurgo relative ai farmaci e agli integratori che non dovresti prendere prima della chirurgia plastica.
  • Prendi qualsiasi farmaco che il chirurgo plastico ti prescrive, seguendone le indicazioni. Non interrompere l'assunzione dei medicinali senza il consenso del medico. Inoltre, prendi solo l'antidolorifico prescritto, perché alcuni farmaci di questo genere possono aumentare il gonfiore e le perdite di sangue durante il processo di recupero.
  • Prenditi tutto il tempo che ti serve per riposare e ristabilirti dall'operazione. Fai un po' di meditazione per rilassarti. Il riposo e il relax accelerano il recupero.
  • Segui le indicazioni del medico su ciò che puoi e non puoi fare durante il periodo di guarigione dopo l'intervento di chirurgia estetica.

Pubblicità

Avvertenze

  • Non cercare di tornare alla tua solita routine o essere troppo attivo nel giro di poco tempo dall'intervento. Se ti sforzi, rischi di avere complicazioni e rallentare il processo di guarigione.
  • Non allenarti finché il medico non ti dirà che va tutto bene e che puoi riprendere l'attività fisica, altrimenti i tempi di guarigione possono allungarsi a causa di gonfiori o perdite di sangue che tardano a rimarginarsi.
  • Mentre ti ristabilisci dopo la chirurgia plastica, non arrabbiarti se ti vedi gonfio e coperto di lividi per qualche settimana dopo l'intervento. I tempi di guarigione variano in base alla procedura e al paziente.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • In base al procedimento chirurgico, il medico ti raccomanderà ciò che di cui avrai bisogno durante il processo di recupero, come la borsa del ghiaccio e i farmaci.


wikiHow Correlati

Come

Somministrare un'Iniezione di Vaccino Antinfluenzale

Come

Aumentare la Saturazione dell'Ossigeno

Come

Far Crescere più Velocemente il Seno

Come

Usare un Preservativo

Come

Distinguere il Dolore Renale dal Dolore Lombare

Come

Determinare il tuo Gruppo Sanguigno

Come

Far Abbassare Velocemente la Pressione del Sangue

Come

Crescere In Altezza

Come

Misurare la Saturazione dell'Ossigeno con un Pulsossimetro

Come

Riconoscere il Cancro allo Stomaco

Come

Farsi un Clistere

Come

Diventare Più Alti Naturalmente

Come

Capire se il Dolore al Braccio Sinistro è Correlato al Cuore

Come

Recuperare il Senso del Gusto
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 2 544 volte
Categorie: Salute
Questa pagina è stata letta 2 544 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità