Come Ritirare un Invito a Familiari Indesiderati

Scritto in collaborazione con: Klare Heston, LCSW

In questo Articolo:Stabilire un Piano d'AzioneEssere Sincero con la Persona in QuestioneGestire i Problemi più Comuni9 Riferimenti

Matrimoni, compleanni, feste di pensionamento, lauree, festività e altre occasioni speciali dovrebbero essere motivo di gioia e non di turbamento. Un familiare indisponente può minacciare la buona riuscita dell'evento comportandosi in modo inappropriato o facendo delle scenate. Se ti preoccupa il comportamento di familiari indesiderati, potresti decidere di revocare l'invito fatto. Prima di farlo considera attentamente le possibili implicazioni del tuo gesto, quindi parlagli francamente. Infine, potrebbe esserti d'aiuto sapere come gestire le situazioni più comuni che possono verificarsi con tali persone.

1
Stabilire un Piano d'Azione

  1. 1
    Renditi conto che potresti essere etichettato come il "cattivo della situazione". Comprendi che annullare un invito precedentemente fatto potrebbe non farti guadagnare le simpatie della persona in questione o degli altri invitati. Di solito è considerato un gesto maleducato ritirare un invito dopo averlo fatto.[1]
    • Molto probabilmente la tua decisione offenderà la persona in questione e potrebbe addirittura compromettere il rapporto tra di voi o con altre persone.
  2. 2
    Valuta i pro e i contro. Dal momento che potrebbero esserci delle conseguenze negative derivate dal revocare un invito a un membro della famiglia, dovresti considerare attentamente i motivi per cui lo fai. Che cosa ha fatto la persona in questione per meritarsi di non essere più invitato?
    • Hai avuto un dissapore recente con questa persona e hai scelto di ritirare l'invito per ragioni emotive? È successo qualcosa per cui dubiti che possa comportarsi in modo adeguato?
    • Redigi una lista dei pro e dei contro riguardo al non far partecipare la persona in questione. Tra i vantaggi potresti elencare la possibilità di evitare una scenata nel caso in cui beva troppo; tra gli svantaggi il fatto che potrebbe lamentarsi molto in seguito al ritiro dell'invito. Passa in rassegna la lista per aiutarti a decidere se revocare l'invito è la soluzione migliore.[2]
    • Ricorda che non è sempre possibile ritirare un invito. In alcuni casi non farlo potrebbe essere il miglior modo di agire.
  3. 3
    Chiedi consiglio. Non invitare un familiare è una decisione difficile che non dovrebbe essere presa alla leggera. Potrebbe essere utile discutere la questione con un amico intimo o con un altro parente di cui ti fidi. Mettiti in contatto con questa persona e chiedi la sua opinione.
    • Potresti dirle per esempio che stai seriamente prendendo in considerazione di ritirare l'invito fatto a un familiare per il tuo barbecue, perché hai saputo che ha causato alcuni problemi a una festa in precedenza e non vuoi che succeda la stessa cosa a te. Quindi chiedile un parere a riguardo.[3]
  4. 4
    Valuta se c'è la possibilità di stipulare un accordo diverso. Prima di fare il salto e decidere di non invitare la persona in questione, valuta se esiste un altro modo per gestirne il comportamento permettendole comunque di partecipare.
    • Per esempio, se questa persona ha delle difficoltà a controllarsi quando beve, puoi limitare l'accesso all'alcol o rimuovere completamente le bevande alcoliche dal menu per tutti gli invitati.
    • Nel caso in cui due familiari siano in guerra tra loro, potresti farli partecipare entrambi ma tenerli separati durante l'evento. Puoi farli sedere lontani l'uno dall'altro e assegnare a una persona di fiducia il compito di controllare che i contatti fra loro siano limitati.
    • Nel caso in cui un familiare abbia l'abitudine di imprecare, di fare battute inappropriate o delle scenate di qualche tipo, prova a vedere se acconsente a modificare il proprio comportamento per l'evento in questione. Per esempio, potresti dirgli che, conoscendo la sua tendenza a dire parolacce, sarebbe opportuno moderare il proprio linguaggio durante l'evento perché ci saranno degli ospiti un po' "tradizionalisti". Confermagli che se riuscisse a trattenersi, la sua presenza sarebbe più che apprezzata.[4]

2
Essere Sincero con la Persona in Questione

  1. 1
    Se possibile, parlale faccia a faccia. Nel caso in cui giungessi alla conclusione che l'unica strada possibile è di ritirare l'invito, fallo con un po' di tatto. Il modo più gentile è quello di farlo di persona, chiedendole di vedervi in privato.
    • Potresti invitarla a pranzo o per un caffè e fare due chiacchiere, chiedendole di uscire con te perché hai qualcosa da dirle. Scegliere un luogo pubblico per la vostra conversazione può diminuire le possibilità che vada su tutte le furie o faccia una scenata.
    • Nel caso in cui l'altro viva fuori città, trova un momento per parlargli al telefono. Evita di sollevare il problema per e-mail o attraverso i social media: anche se può essere difficile, fai del tuo meglio per affrontare la questione in modo maturo, così da non rovinare il rapporto con questa persona.[5]
  2. 2
    Sii sincero riguardo alle tue motivazioni. Preparati il discorso in anticipo, rivedendo la lista dei pro e dei contro. Prendi degli appunti che ti possano aiutare durante la conversazione e ripassali prima dell'incontro. Quando giungerà il momento sii garbato ma fermo; evita un linguaggio poco chiaro ed esprimi le tue motivazioni con frasi concise ma dirette.
    • Potresti esordire dicendo qualcosa del genere: "Sono contento che tu abbia accettato di incontrarmi. Non è una cosa semplice per me da dire, ma so che è la decisione giusta: dal momento che tu e papà siete in cattivi rapporti, penso che sia meglio se non partecipi al matrimonio. Io e la mia fidanzata desideriamo che l'atmosfera dell'evento sia tranquilla e dimessa, ma voi due ultimamente non riuscite a stare nella stessa stanza senza litigare. Spero che tu capisca".[6]
    • Se questa persona si è già cacciata nei guai in passato a causa del proprio comportamento o ha precedenti legati alla propria condotta inappropriata, sarà probabilmente in grado di capire la tua decisione.[7]
  3. 3
    Non scusarti. Chiedere scusa potrebbe farti sembrare in torto e far credere all'altro che ti assumi la responsabilità del suo comportamento negativo. Se decidi di ritirare l'invito a causa del suo atteggiamento, non sentirti in colpa: non sei responsabile del comportamento di altri adulti, ma della soddisfazione degli altri invitati all'evento. Se sei preoccupato che la persona in questione possa rovinare tutto, non biasimarti per non invitarla.[8]
    • Invece di chiedere scusa, di' che non vuoi ferire i suoi sentimenti. In questo modo dimostrerai che la tua scelta è dettata da buone intenzioni e farai capire allo stesso tempo che rimani fedele alla tua decisione.
  4. 4
    Rimani calmo, nel caso in cui la reazione dell'altro sia negativa. Esiste la possibilità che l'altro reagisca male: vedersi revocare un invito può essere umiliante, quindi cerca di capirlo. Non prendertela sul personale: resta semplicemente calmo e offri il tuo supporto.
    • Potresti dirgli che comprendi il suo turbamento e che non avevi intenzione di ferirlo, ma che ritieni che sia la scelta migliore.

3
Gestire i Problemi più Comuni

  1. 1
    Spiega che hai una lista ristretta di invitati. In alcuni casi una persona potrebbe essere stata invitata per sbaglio, magari perché hai cliccato accidentalmente il suo nome quando hai realizzato l'evento su Facebook, oppure perché ne hai parlato in sua presenza e lei ha creduto di essere invitata. Qualunque sia la situazione, puoi trovare una scusa per revocarle l'invito.
    • Di' qualcosa come: "Ho cliccato il tuo nome per errore mentre creavo la pagina per il baby shower. Mi sarebbe piaciuto che tu venissi, ma dobbiamo limitare il numero di invitati a 15 persone. Mi dispiace del disguido".
  2. 2
    Scusati a nome di chi ha parlato al posto tuo. Nel caso in cui l'invito sia stato esteso a qualcuno senza il tuo permesso, chiedi scusa per l'errata comunicazione. Potresti dire alla tale persona che sei al corrente che qualcuno le ha parlato della festa, ma non avrebbe dovuto farlo, in quanto la lista degli invitati è ristretta. Dille che ti dispiace per il disguido.
    • Ancora meglio, potresti chiedere a chi ha commesso l'errore di gestire la situazione al posto tuo. Digli che hai visto la persona in questione, la quale crede di essere invitata alla festa. Dal momento che tende ad esagerare con il bere, sei preoccupato che possa fare una scenata e preferisci quindi che le venga revocato l'invito.
  3. 3
    Mostrati risoluto con le persone che si autoinvitano. Alcuni familiari pensano di essere automaticamente invitati a qualsiasi evento organizzato da altri membri della famiglia. Anche se non hanno ricevuto un invito formale, potrebbero essere intenzionati a presenziare in ogni caso. Demolisci educatamente le loro aspettative.
    • Per esempio, se hai sentito una cugina parlare del vestito che intende indossare per il tuo addio al nubilato, potresti dirle che non pensavi che intendesse partecipare, in quanto l'evento è ristretto alle tue colleghe. Comunicale che avresti piacere di uscire con lei in un'altra occasione.[9]
  4. 4
    Previeni l'eventualità che altri invitati boicottino l'evento. La conseguenza peggiore del ritirare l'invito a una persona è che altri si rifiutino di partecipare per solidarietà. A seconda di quanto è importante la loro presenza per te, potrebbe essere meglio cercare di convincerli a presenziare all'evento. Non lasciare tuttavia che ti costringano a far partecipare un invitato indesiderato.
    • Mantieniti fermo nelle tue decisioni, anche se ciò significa che alcune persone non saranno d'accordo con te.

Informazioni sull'Articolo

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con Klare Heston, LCSW. Klare Heston è un’Assistente Sociale Clinica Indipendente con Licenza in Ohio. Ha conseguito un Master in Assistenza Sociale alla Virginia Commonwealth University nel 1983.

Categorie: Gestire Rapporti Difficili

In altre lingue:

English: Uninvite Annoying Relatives, Español: desinvitar a familiares fastidiosos, Português: Desconvidar Parentes Chatos, Русский: отменить приглашения для раздражающих вас родственников, Deutsch: Lästige Verwandte ausladen

Questa pagina è stata letta 1 104 volte.
Hai trovato utile questo articolo?