Come Ruotare a Pallavolo

Per far scorrere liscia la tua partita di pallavolo, è importante che la squadra comprenda la corretta rotazione dei giocatori. Una squadra ruota a pallavolo solo se è in ricezione dopo aver vinto uno scambio contro la squadra avversaria, non vincendo mentre è in battuta. È semplice. Se la tua squadra riceve, tutti e 6 i giocatori devono ruotare di una posizione in senso orario, in modo che il nuovo battitore ruoti da sottorete a destra al fondo del campo a destra. Se vuoi imparare a ruotare a pallavolo, continua a leggere.

Passaggi

  1. 1
    Impara le 6 zone del campo. Ogni lato del campo da pallavolo sarà suddiviso in 2 file da 3 giocatori ciascuna, formando così 6 posizioni. Sebbene i giocatori ruotino in senso orario, le posizioni sono contate in senso antiorario. Eccole:
    • Posizione 1: a destra, a fondocampo, dove sta il battitore.
    • Posizione 2: a destra, sottorete, davanti al battitore.
    • Posizione 3: centrale, sottorete, a sinistra rispetto alla posizione 2.
    • Posizione 4: a sinistra, sottorete, a sinistra rispetto alla posizione 3.
    • Posizione 5: a sinistra, a fondocampo, dietro la posizione 4.
    • Posizione 6: libero, a fondo campo, dietro al centrale (pos. 3).
  2. 2
    Ricorda la tua posizione nella squadra. La tua posizione consiste nel punto in cui ti collochi in campo, e cambia a ogni rotazione; la tua posizione nella squadra è il tuo ruolo e non cambia. Ecco le 6 posizioni e i loro compiti:
    • L'alzatore: l'alzatore ha il compito di passare la palla agli attaccanti in modo che possano schiacciare. Idealmente è il secondo a toccare la palla per poi passarla a un attaccante; in caso di difficoltà, deve gridare "aiuto!" e farlo fare a qualcun altro. In caso colpisca accidentalmente per primo, deve segnalarlo e farsi da parte in modo che qualcun altro possa alzare.
    • Lo schiacciatore esterno: questo giocatore colpisce la palla dall'angolo sottorete (a sinistra per i destri; a destra per i mancini).
    • L'opposto centrale: è solitamente un giocatore alto e robusto, principalmente centrale sottorete e blocca ogni schiacciata. Questo giocatore si sposta anche per saltare a muro in coppia con uno degli schiacciatori esterni.
    • Difensore: questo giocatore è solitamente a fondocampo e si fa in quattro per mantenere in gioco la palla. Per entrare in campo, deve chiedere una sostituzione agli arbitri.
    • Il libero: il libero (una posizione creata nel 1996) gioca solo nelle retrovie, ma può entrare in gioco quando vuole. Indossa anche una maglietta diversa dal resto della squadra. Il libero è un buon palleggiatore, è bravo in ricezione e ha buone capacità di gestione della palla. Prende spesso il posto dell'alzatore quando questi ruota a fondocampo.
      • Ogni ruolo ha una posizione più adatta in campo. Per esempio, gli opposti sono più adatti a destra sottorete, gli schiacciatori a sinistra sottorete, e i difensori e il libero possono essere ovunque a fondocampo, sebbene il libero sia spesso più utile al centro.
  3. 3
    Impara quando ruotare. Ruoti quando ri-ottieni il servizio, ovvero quando l'altra squadra batte, ma la tua squadra fa un punto. A pallavolo, si ruota in senso orario. Se la tua squadra ottiene il punto quando l'altra è in battuta, allora la persona a destra sottorete si sposta sul retro, diventando il nuovo battitore. Se la tua squadra è in battuta e fa un punto, non ruoti, ma resti nella stessa posizione.
    • Dopo aver battuto dalla posizione 1, un giocatore andrà alla 6 (centro, fondocampo), poi alla 5 (sinistra, fondocampo), poi alla 4 (sinistra, sottorete), poi alla 3 (centrale, sottorete), poi alla 2 (destra, sottorete), prima di tornare alla posizione 1, in battuta.
    • Ricorda soltanto che ciascun giocatore ruota solo una volta dopo che la squadra ottiene il servizio; la rotazione successiva avverrà dopo il nuovo servizio degli avversari e la conseguente perdita del punto.
  4. 4
    Sappi quando essere sostituito. A seconda del tuo livello di gioco e posizione, potresti restare in campo o essere rimpiazzato da un altro giocatore quando raggiungi una certa posizione. Se sei sottorete (alzatore, schiacciatore, opposto), potresti prendere il posto di qualcuno a fondocampo (difensore o libero) quando arrivi a destra, o potresti dover servire e poi cambiare posizione. I giocatori sul retro si scambieranno con quelli sottorete quando saranno a sinistra sottorete.
  5. 5
    Impara dove spostarti nelle rotazioni. Puoi spostarti dopo il servizio per ottimizzare la tua posizione. Per esempio, se sei un alzatore a sinistra sottorete, puoi spostarti a destra appena il battitore tocca la palla per trovarti nel punto migliore dato il tuo ruolo. Vale anche per gli altri ruoli. Gli opposti cercheranno sempre di andare verso il centro sottorete, gli schiacciatori a sinistra, e così via. Ricorda solo che non ti è consentito spostarti finché la palla non è in gioco.
    • I giocatori possono spostarsi, ma quelli sul fondo non possono andare a muro o schiacciare e possono attaccare solo da dietro la linea d'attacco. Questa regola serve a evitare che giocatori più abili monopolizzino tutte le posizioni.
    • Talvolta può sembrare che l'alzatore si "nasconda" dietro gli altri giocatori prima di un punto; è perché dev'essere nell'ordine di rotazione corretto prima di spostarsi sottorete.

Consigli

  • Se stai solo giocando a pallavolo con un gruppo d'amici in spiaggia e non siete particolarmente abili, non devi preoccuparti più di tanto delle "posizioni" di ognuno, purché la rotazione sia corretta.

Informazioni sull'Articolo

Categorie: Sport di Squadra

In altre lingue:

English: Rotate in Volleyball, Español: rotar en voleibol, Português: Fazer o Rodízio no Vôlei, Deutsch: Beim Volleyball rotieren, Русский: меняются позиции в волейболе, Français: tourner au volley ball, Bahasa Indonesia: Melakukan Rotasi pada Permainan Bola Voli

Questa pagina è stata letta 48 127 volte.

Hai trovato utile questo articolo?