Come Saltare una Lezione

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

In questo Articolo:Chiamare la ScuolaFingere un Problema di SaluteUscire da Scuola in Anticipo

Molti adulti non vogliono ammetterlo, ma alcune lezioni sono talmente noiose che non è possibile trarre alcun beneficio da esse. Se fai attenzione e non trasformi le assenze in un'abitudine, saltando delle lezioni puoi ritagliarti del tempo libero, senza pagare grosse conseguenze.

1
Chiamare la Scuola

  1. 1
    Chiama l'istituto per saltare una lezione o un giorno di scuola. Se vuoi saltare solo alcune lezioni, sostieni di avere una visita dal medico o dal dentista, o che non puoi andare a scuola per motivi familiari. Di solito, non dovresti cercare di imitare la voce di un genitore, perché chi risponde al telefono non è uno stupido; meglio chiedere a qualcun altro di chiamare per te.
    • Dei fratelli o dei cugini più grandi potrebbero aiutarti e chiamare l'istituto, così come dei vicini amichevoli o i fratelli dei tuoi amici. Assicurati che siano brevi e non rivelino troppi dettagli.
  2. 2
    Fissa un appuntamento o fingi di averne uno. Per saltare un giorno di scuola, la strategia migliore è avere un vero impegno da rispettare. Potresti dire ai tuoi genitori che il dentista ti ha fissato una visita fasulla, oppure che devono giustificare una tua assenza perché il tuo allenatore vuole studiare con te gli schemi per la partita di sabato. Se saranno i tuoi genitori a chiamare l'istituto, la scuola non metterà in dubbio l'autenticità del tuo impegno, anche se dovesse essere inventato.
  3. 3
    Sii il più vago possibile. Quando inventi un finto impegno, è meglio rimanere vaghi ed evitare i dettagli, per non destare sospetti. Se riesci a convincere tuo fratello a chiamare la scuola e dire: "Mio figlio ha un appuntamento dal medico questa mattina e non può venire a scuola", l'istituto non metterà in dubbio la tua scusa.

2
Fingere un Problema di Salute

  1. 1
    Preparati a recitare. Se dopo aver chiacchierato e riso con i tuoi amici in classe per tutto il giorno, provassi a dire al tuo insegnante che ti viene improvvisamente da vomitare, nessuno ti crederebbe. Se vuoi fingere un malessere, devi preparare in anticipo le tue mosse:
    • Resta silenzioso per tutta la giornata, tenendo un'espressione preoccupata. Tieni la testa tra le mani e sospira profondamente. Strizza gli occhi.
    • Non avere fretta. Meglio lasciare che sia un'altra persona a parlare per prima del tuo stato di salute. Se sai recitare abbastanza bene, tenendo la testa bassa e avendo un aspetto sofferente, il tuo insegnante potrebbe chiederti: "Va tutto bene?". A quel punto potresti rispondere "Non lo so, non mi sento tanto bene. Penso di potercela fare, però". È sempre meglio non fare la vittima.
  2. 2
    Chiedi se puoi recarti in infermeria. Dopo aver dedicato qualche tempo alla tua recita, avvicinati all'insegnante e chiedi: "Comincio a sentirmi peggio. Ho mal di testa e mal di stomaco. Posso andare in infermeria?". In questo modo avrai la possibilità di allontanarti dall'aula e avrai superato il tuo primo ostacolo.
    • In alternativa, alzati di corsa e chiedi di andare in bagno. Allontanati in fretta, come se ci fosse qualcosa che non va, poi rallenta e raggiungi lentamente il bagno una volta uscito dalla classe. Rimani per un po' in bagno, lavati le mani, poi torna in aula dopo aver avuto il tempo di "vomitare". Spiega a bassa voce all'insegnante che hai appena vomitato e vorresti andare in infermeria.
  3. 3
    Descrivi i tuoi "sintomi" all'infermiera. Hai molte scelte a disposizione, che possono permetterti di tornare a casa, di passare il resto della lezione in infermeria o darti la possibilità di scappare dopo avere avuto il via libera per uscire dall'aula:
    • Se vuoi essere mandato a casa senza ulteriori domande, spiega di aver vomitato. Nessuno si prenderebbe la responsabilità di far rimanere a scuola un ragazzo che ha appena vomitato in bagno, rischiando di diffondere un contagio per tutto l'istituto. L'infermiera chiamerà i tuoi genitori e chiederà se possono passarti a prendere, oppure ti lascerà andare se sei arrivato a scuola con la tua automobile.
    • Se vuoi saltare una lezione, sostieni di avere mal di testa. Se proprio non riesci a sopportare il pensiero di un'altra ora di noia, perché non fare un sonnellino in infermeria? Alla fine dell'ora, l'infermiera controllerà il tuo stato di salute; potrai rispondere che ti senti meglio e vuoi tornare in classe, oppure che preferisci andare a casa.
    • Se vuoi saltare il resto della giornata senza che i tuoi genitori siano informati, lascia l'istituto invece di dirigerti in infermeria. Allontanati e recati dove preferisci.

3
Uscire da Scuola in Anticipo

  1. 1
    Informati sulle regole di presenza. Ogni scuola impone regole diverse sulle assenze. Scopri quante assenze hai già a tuo carico e quali sono le conseguenze per la successiva. Anche se la tua intenzione è quella di uscire di nascosto e non essere segnalato come assente, c'è sempre la possibilità di essere scoperto. Scopri se la conseguenza peggiore che ti aspetta è una nota di poco conto sul registro, o una punizione grave, come una sospensione.
  2. 2
    Scegli che lezione saltare. Se puoi, preferisci quelle dei professori che non fanno sempre l'appello. In generale, sarà più facile riuscire a saltare una lezione senza subire conseguenze, se l'insegnante è amichevole e se hai partecipato a tutte le sue altre lezioni nel corso dell'anno.
  3. 3
    Se possibile, usa una scusa. Questa strategia ha dei limiti; ogni insegnante crederà alle tue scuse solo una o due volte. Se avrai successo, però, otterrai il via libera per saltare il resto della lezione senza conseguenze. Ecco alcune idee che potresti provare:
    • Mostrati nervoso e dichiara di avere "problemi di stomaco".
    • Se sei una ragazza, rivela di soffrire di dolori mestruali o di avere "problemi da ragazze".
    • Mostrati turbato e chiedi se puoi parlare con lo psicologo dell'istituto.
    • Lascia volontariamente lo zaino o un altro oggetto in un'altra aula. Puoi dire che l'hai perso o che l'hai lasciato nello spogliatoio della palestra e che sei preoccupato perché contiene oggetti importanti (chiavi, portafoglio, eccetera). Non lasciare davvero incustoditi questi oggetti, però).
  4. 4
    Non dare l'impressione di essere uno studente che cerca di saltare una lezione. Lascia lo zaino da qualche parte, come uno studente che va in bagno, non uno che cerca di lasciare l'istituto.
    • Se sei piuttosto alto e la tua scuola è molto grande, puoi provare a indossare abiti eleganti e a fingere di essere un adulto. Questo può salvarti dalle occhiate del personale scolastico, ma non ti aiuterà se qualcuno dovesse fermarti per chiederti delle spiegazioni.
  5. 5
    Fai attenzione alle telecamere e al personale scolastico. Dopo la scuola, controlla tutte le uscite dell'istituto alla ricerca di telecamere, personale di sicurezza e finestre dalle quali potresti essere visto. Di solito potrai scavalcare una bassa recinzione o passare da un ingresso secondario dimenticato per uscire da scuola senza essere visto.
    • Se c'è un'uscita dalla palestra o dal campo sportivo, prova a utilizzare quella.
  6. 6
    Esci dalla lezione precedente alcuni minuti prima. Chiedi all'insegnante se puoi andare in bagno cinque o dieci minuti prima del termine della lezione. Anche se non ti lasciasse andare, avresti una scusa per scattare fuori dalla porta al suono della campanella. Il tuo obiettivo è allontanarti il più possibile prima dell'inizio della lezione seguente, mentre i corridoi sono ancora pieni di persone.
  7. 7
    Fingi di avere un permesso (facoltativo). Falsificare un permesso può farti finire in guai seri, secondo le politiche del tuo istituto. Se i controlli del personale scolastico non sono molto rigidi, può bastarti un foglio scritto del colore e della dimensione di quello originale.
  8. 8
    Esci di nascosto o trova un luogo dove nasconderti. Se il personale scolastico controlla le uscite durante i cambi dell'ora, nasconditi in bagno o in un'aula vuota e attendi l'inizio della lezione seguente. Esci senza farti vedere appena ne hai la possibilità.
    • Se la sicurezza del tuo istituto è molto rigida o se non c'è alcun posto dove tu possa nasconderti, potresti decidere di saltare un'intera lezione nascosto in bagno. Se scegli questa opzione, assicurati di avere dei giochi davvero divertenti sul tuo cellulare.
  9. 9
    Evita di recarti in luoghi dove puoi essere essere scoperto. In alcune nazioni, le assenze ingiustificate sono un reato. Se sarai scoperto, subirai punizioni gravi, perciò dovrai essere piuttosto discreto per incontrare i tuoi amici. Non andare subito al bar che frequentano tutti gli studenti dopo la scuola, non visitare il centro commerciale o il parco davanti all'istituto. Allontanati dalla scuola, rimani in quartieri poco frequentati ed evita assolutamente i luoghi dove amici o genitori possano vederti.
    • Allontanati direttamente da scuola quando lasci l'istituto. Non passare davanti a finestre o recinzioni, per non rischiare di essere visto da un professore.
  10. 10
    Preparati ad affrontare i tuoi genitori. Molte scuole telefonano a casa per segnalare le tue assenze. Devi scegliere se ammettere la tua colpa o inventare una scusa. Giudica tu quale strategia sia la migliore, secondo il carattere dei tuoi genitori.
    • Usa le politiche scolastiche a tuo vantaggio. Se nella tua scuola gli alunni sono segnati assenti dopo cinque minuti, sostieni che sei entrato a lezione in ritardo perché eri in bagno.
    • Se uno dei tuoi genitori è molto più rigido dell'altro, ammetti la tua colpa quando è presente solo quello più accomodante.

Consigli

  • Se vuoi saltare una lezione perché un compagno di classe ti molesta o perché un insegnante se la prende con te, parla con lo psicologo dell'istituto.
  • Saltare le assemblee di istituto è, di solito, più facile di saltare una lezione. I tuoi genitori, inoltre, potrebbero non dare molto peso a quelle assenze, soprattutto se i tuoi voti sono buoni.
  • Se guidi la tua auto per andare a scuola, assicurati di parcheggiare lontano dall'ingresso e dalle telecamere che possono riconoscere la tua targa.
  • Non comportarti in modo sospetto. Se un insegnante passa vicino a te, non abbassarti e non scappare. Dimostrati calmo e rilassato.
  • Prova a salvare il tuo numero sul telefono come "mamma" o "papà". In questo modo, potrai inviarti da solo un messaggio con una scusa per saltare la scuola e i tuoi insegnanti crederanno che arrivi da un genitore.

Avvertenze

  • Le assenze ingiustificate sono illegali in molte nazioni e possono far finire i tuoi genitori nei guai quanto te.
  • In alcune scuole sarai segnalato assente per tutta la giornata dopo aver saltato la prima lezione.

Informazioni sull'Articolo

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Categorie: Cose di Scuola

In altre lingue:

English: Skip Class, Español: faltar a clase, Português: Faltar Aula, Français: rater un cours, Deutsch: Unterricht schwänzen, 中文: 翘课, Čeština: Jak chodit za školu, Nederlands: Spijbelen, العربية: التغيب عن الصف

Questa pagina è stata letta 11 588 volte.
Hai trovato utile questo articolo?