Scarica PDF Scarica PDF

I motivi per cui una persona ha la necessità di salvare le proprie e-mail e gli allegati all'interno di un servizio di clouding possono essere molti e diversi fra loro: per ragioni di sicurezza, per avere una copia di backup o per condividere le informazioni. Usando Gmail come client di posta elettronica si ha già a disposizione tutto quello che serve. Dato che Google Drive e Gmail sono entrambi prodotti di Google, l'integrazione del primo all'interno del secondo è nativa e completa. In altre parole, è possibile salvare le e-mail di Gmail e i relativi allegati direttamente in Google Drive senza dover aprire altre pagine web e senza dover installare software aggiuntivo. Con pochi clic del mouse è possibile inviare automaticamente una copia di un messaggio di posta elettronica e i relativi allegati all'interno di Google Drive. Così facendo è possibile gestire queste informazioni, in modo più rapido ed efficiente, direttamente dall'interfaccia di Google Drive.

Metodo 1 di 2:
Salvare le E-mail di Gmail

  1. 1
    Accedi all'interfaccia web di Gmail. Apri una nuova scheda del browser internet in uso, quindi digita l'URL "https://www.gmail.com" all'interno della barra degli indirizzi e premi il tasto "Invio". Verrai indirizzato alla pagina di accesso di Gmail.
  2. 2
    Esegui il login al tuo account Google. Digita l'indirizzo di posta elettronica di Gmail e la relativa password nei rispettivi campi di testo, quindi premi il pulsante "Accedi".
    • Verrai reindirizzato automaticamente alla casella di posta in arrivo di Gmail. Da qui sarai in grado di consultare l'elenco di tutte le e-mail ricevute.
  3. 3
    Seleziona un'e-mail. Consulta l'elenco completo dei messaggi presenti nella casella di Gmail, quindi seleziona quello che desideri salvare su Google Drive. Apri l'e-mail desiderata cliccandola con il mouse.
  4. 4
    Procedi alla stampa del messaggio selezionato. Sulla destra dell'oggetto del messaggio è presente una piccola icona a forma di stampante. Selezionala con il mouse per aprire una nuova scheda del browser in cui sarà presente un'anteprima del messaggio pronto per la stampa.
    • All'interno della nuova scheda apparsa è anche possibile modificare le impostazioni di stampa.
  5. 5
    Modifica la "Destinazione" della stampa. Utilizzando le opzioni disponibili nel campo "Destinazione" della finestra "Stampa" è possibile modificare la stampante o il tipo di formato da utilizzare. Premi il pulsante "Modifica" posizionato sotto al nome della stampante attualmente selezionata.
  6. 6
    Configura la funzionalità "Google Cloud Print". Scorri verso il basso l'elenco delle voci presenti all'interno della finestra "Seleziona una destinazione" apparsa per individuare la sezione "Google Cloud Print". A questo punto scegli la voce "Salva in Google Drive".
    • L'opzione "Salva in Google Drive" apparirà nel campo "Destinazione" della finestra "Stampa" iniziale.
  7. 7
    Salva il documento. Premi il pulsante "Salva" posto nella parte superiore sinistra della finestra per stampare l'e-mail scelta in formato digitale e salvarla in Google Drive.
  8. 8
    Accedi a Google Drive. Il messaggio selezionato è stato salvato in formato PDF all'interno di Google Drive e sarà quindi immediatamente disponibile per la consultazione. Adesso è possibile gestire e archiviare questo documento come un qualunque altro file di presente in Google Drive. Per accedere al servizio di clouding di Google, usa l'URL "https://drive.google.com" e un browser internet qualunque.
    Pubblicità

Metodo 2 di 2:
Salvare un Allegato di Gmail

  1. 1
    Accedi all'interfaccia web di Gmail. Apri una nuova scheda del browser internet in uso, quindi digita l'URL "https://www.gmail.com" all'interno della barra degli indirizzi e premi il tasto "Invio". Verrai indirizzato alla pagina di accesso di Gmail.
  2. 2
    Esegui il login al tuo account di Google. Digita l'indirizzo di posta elettronica di Gmail e la relativa password nei rispettivi campi di testo, quindi premi il pulsante "Accedi".
    • Verrai reindirizzato automaticamente alla casella di posta in arrivo di Gmail. Da qui sarai in grado di consultare l'elenco di tutte le e-mail ricevute.
  3. 3
    Seleziona un'e-mail. Consulta l'elenco completo dei messaggi presenti nella casella di Gmail, quindi seleziona quello di cui desideri salvare gli allegati su Google Drive. Apri l'e-mail desiderata cliccandola con il mouse.
  4. 4
    Salva un allegato. Questi elementi vengono elencati nella parte inferiore del messaggio. Sposta il cursore del mouse sulla miniatura dell'allegato che desideri salvare in Google Drive. In questo modo verranno visualizzate due icone.
    • La prima è l'icona "Scarica" e permette di salvare il relativo file direttamente in una cartella del computer;
    • La seconda è l'icona "Salva in Drive" e permette di inviare il file direttamente a Google Drive;
    • Clicca sulla seconda icona, caratterizzata dal logo di Google Drive. Il file selezionato verrà automaticamente copiato all'interno di Google Drive.
  5. 5
    Salva tutti gli allegati. Se hai la necessità di salvare contemporaneamente tutti gli allegati di una singola e-mail, accedi alla sezione del messaggio in cui è presente l'elenco completo degli allegati. Sulla destra della linea che separa questa sezione dal corpo del messaggio sono presenti due pulsanti.
    • Il primo è il pulsante "Scarica tutti gli allegati" e permette di salvare tutti i file ricevuti tramite l'e-mail in esame direttamente in una cartella del computer;
    • Il secondo è il pulsante "Salva tutti in Drive" e permette di inviare tutti i file presenti direttamente a Google Drive.
    • Premi il secondo pulsante caratterizzato dal logo di Google Drive. Il file selezionato verrà automaticamente copiato all'interno di Google Drive. Tutti gli allegati ricevuti tramite l'e-mail scelta verranno automaticamente copiati su Google Drive.
  6. 6
    Accedi a Google Drive. Tutti gli allegati salvati saranno immediatamente disponibili e accessibili tramite Google Drive. A questo punto sarai in grado di gestirli e archiviarli in base alle tue esigenze, esattamente come fai con qualunque altro file presente su Google Drive. Per accedere al servizio di clouding di Google, usa l'URL "https://drive.google.com" e un browser internet qualunque.
    Pubblicità

wikiHow Correlati

Aggirare il Controllo dell'Età su YouTubeAggirare il Controllo dell'Età su YouTube
Iniziare una Conversazione OnlineIniziare una Conversazione Online
Disattivare il Filtro Safesearch di GoogleDisattivare il Filtro Safesearch di Google
Risolvere il Problema di non Riuscire ad Accedere a un Determinato Sito WebRisolvere il Problema di non Riuscire ad Accedere a un Determinato Sito Web
Scoprire se sei nella Lista Restrizioni su FacebookScoprire se sei nella Lista Restrizioni su Facebook
Cancellare la Cronologia del RouterCancellare la Cronologia del Router
Sapere se Qualcuno ti ha Bloccato su Facebook o ha Disattivato il Suo ProfiloSapere se Qualcuno ti ha Bloccato su Facebook o ha Disattivato il Suo Profilo
Capire se Qualcuno Ti Ha Bloccato su Facebook MessengerCapire se Qualcuno Ti Ha Bloccato su Facebook Messenger
Creare e Mantenere un Forum di SuccessoCreare e Mantenere un Forum di Successo
Disattivare AdBlockDisattivare AdBlock
Contattare InstagramContattare Instagram
Chattare Solo con le Ragazze su OmegleChattare Solo con le Ragazze su Omegle
Scoprire Chi Visita di Più il Tuo Profilo FacebookScoprire Chi Visita di Più il Tuo Profilo Facebook
Rimuovere Bing da ChromeRimuovere Bing da Chrome
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 14 339 volte
Categorie: Internet
Questa pagina è stata letta 14 339 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità