A causa di tutta l'attenzione positiva che l'allattamento ha ricevuto negli ultimi anni, molte donne sanno ancora prima della gravidanza che l'allattamento al seno è l'unica opzione per loro. Altre mamme invece sono fermamente contro. Tuttavia la maggior parte delle donne non sono sicure di come si sentono a proposito di questo argomento. Conoscere i benefici che l'allattamento al seno offre a te e al tuo bambino è il modo migliore per prendere una decisione.

Metodo 1 di 3:
I Fatti

Per poter prendere una decisione consapevole sull'allattamento al seno, devi imparare tutto quello che c'è da sapere sull'argomento. Molte donne riluttanti cambiano idea in fretta quando scoprono tutti i benefici relativi alla salute, che vengono trasmessi al bambino attraverso il latte materno. Essere informati e avere una comprensione profonda di quelli che sono esattamente i benefici dell'allattamento al seno, ti aiuterà a ponderare bene la decisione.

  1. 1
    Parla con il tuo medico dei tuoi dubbi. La tua ostetrica o levatrice dovrebbero avere tutte le informazioni sull'allattamento al seno. Parla con il tuo dottore all'inizio del terzo trimestre e chiedigli tutti gli opuscoli o le informazioni da leggere che può avere.
  2. 2
    Fissa un appuntamento con un consulente per l'allattamento per avere tutte le risposte alle tue domande. I consulenti per l'allattamento sono specializzati in allattamento al seno e assistono le nuove mamme dando le informazioni basilari sull'allattamento al seno.
    • Non aspettare fin dopo il parto per pensare di chiamare uno specialista dell'allattamento. È meglio avere tutte le risposte alle tue domande prima che il bambino sia nato, in questo modo avrai già preso tutte le tue decisioni quando arriva il tuo piccolino.
    • Molti ospedali e ostetrici hanno un consulente per l'allattamento tra il personale. Se non lo fa il tuo dottore, chiedi se te ne può raccomandare uno che vive nella tua zona. Puoi anche chiamare l'ospedale o il centro dove intendi partorire e chiedere delle raccomandazioni.
  3. 3
    Leggi Tutto Quello che Puoi sull'Allattamento al Seno. Trova dei libri adatti alla biblioteca di quartiere o usa internet come fonte di informazione. Non esiste una cosa come l'essere troppo preparati quando si tratta di prendere una decisione così importante. Anche se alcune delle informazioni potrebbero essere ripetitive, cerca i benefici di salute che vengono dall'allattamento al seno di cui potresti non aver ancora sentito parlare o che magari hai trascurato.
  4. 4
    Assicurati che le informazioni che stai leggendo siano attuali.
    • Sebbene non ci sia nulla di male in pubblicazioni di anni fa, cerca di rimanere sugli sviluppi più recenti.
    • Con gli attuali progressi nella tecnologia medica, si realizzano sempre nuovi studi di ricerca sui benefici dell'allattamento al seno. Impariamo sempre di più sul perché l'allattamento al seno sia sempre l'opzione migliore per i nostri bambini. Leggendo gli studi più recenti e la letteratura attuale ti rassicurerai sul fatto di sapere tutti gli effetti positivi dell'allattare tuo figlio al seno.
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Impara I Benefici Fisici dell'Allattamento al Seno

Le ricerche hanno dimostrato che l'allattamento al seno offre al corpo del bambino più benefici di quelli offerti dal latte artificiale.

  1. 1
    Parla con il pediatra che hai scelto sugli effetti dell'allattamento al seno sul sistema immunitario del bambino. Il latte materno aiuta a rinforzare e a far maturare il sistema immunitario ed è stato dimostrato che abbassa il rischio di cancro infantile, come la leucemia.
  2. 2
    Renditi conto che i bambini che sono stati nutriti con latte materno hanno un rischio molto più basso di morte infantile. Benché le ragioni di questo non siano ben chiare, si crede che sia il risultato della perfetta composizione del latte materno, che è la giusta combinazione di importanti vitamine e sostanze nutrienti per la salute ottimale dei bambini.
  3. 3
    Esplora i numerosi benefici per la salute dell'allattamento al seno. Le ricerche dimostrano che una dieta che consiste solo in latte materno abbassa il rischio di diabete 1. In aggiunta i bambini nutriti con latte materno soffrono meno di disturbi alla pelle che non i bambini nutriti con latte artificiale.
  4. 4
    Esamina le diverse maniere in cui il latte materno coinvolge il sistema digestivo. I bambini nutriti con latte materno hanno meno episodi di diarrea, soffrono meno di problemi gastrointestinali, e hanno rischi ridotti di allergie alimentari. In aggiunta, degli studi indicano che i benefici arrivano fino all'età adulta riducendo il rischio di malattia di Crohn e di colite ulcerosa.
  5. 5
    Leggi degli effetti positivi che il latte materno ha mostrato di avere sul cervello. Le ricerche mostrano che la crescita del tessuto nervoso è sostenuta da diversi tipi di grasso che si trovano nel latte materno, dando come risultato un QI più alto nei bambini nutriti con latte materno invece che in quelli nutriti con latte artificiale.
  6. 6
    Parla con un oftalmologo sui benefici che il latte materno offre agli occhi. L'acuità visiva di solito è più alta nei bambini nutriti con latte materno.
  7. 7
    Contatta un ottorinolaringoiatra per discutere su come l'alimentazione al seno coinvolge le orecchie dei bambini. Ti diranno che i bambini nutriti con latte materno prendono meno infezioni alle orecchie e hanno bisogno meno spesso di tonsillectomie che i bambini nutriti con latte artificiale.
  8. 8
    Fai una ricerca sugli effetti del latte materno sul sistema respiratorio. Numerosi studi hanno dimostrato che i bambini che hanno avuto l'alimentazione al seno soffrono meno di infezioni respiratorie superiori che non i bambini nutriti con latte artificiale e, quando hanno dei problemi nel sistema respiratorio superiore, sembra che guariscano molto più in fretta dei bambini nutriti con latte artificiale.
  9. 9
    Mettiti in contatto con un dentista che conosci e fai domande specifiche sui denti e la protezione orale nei bambini nutriti con latte materno. Di solito, lo sviluppo dei muscoli facciali nei bambini nutriti con latte materno è superiore, dovuto alla diverse tecniche di suzione del capezzolo.
  10. 10
    Fai delle ricerche sugli effetti a lungo termine che l'allattamento al seno può avere sul tuo bambino. I bambini nutriti al seno di solito sono più magri dei bambini nutriti con latte artificiale ed è più difficile che diventino sovrappeso con il passare del tempo.
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
I Benefici per la Mamma

  1. 1
    Riconosci che i bambini alimentati al seno hanno delle feci con un odore meno offensivo, soffrono meno di episodi di costipazione ed è meno probabile che soffrano di infiammazioni da pannolino che i bambini nutriti con latte artificiale. Questo perché il latte materno è più facile da digerire per i bambini.
  2. 2
    Dai il benvenuto alla facilità di alimentare il tuo bambino al seno. È sempre disponibile senza dover aspettare di prepararlo. Non c'è bisogno di alzarsi per preparare il biberon o per scaldare il latte in polvere prima di darlo al bambino.
  3. 3
    Pensa all'economia che potrai fare senza dover comprare biberon, ricariche, tetterelle di sostituzione, lava biberon o le molte confezioni di latte in polvere che serviranno per nutrire tuo figlio se non gli dai il seno.
  4. 4
    Considera anche l'aumento di peso del dopo parto. Le mamme che alimentano al seno e che hanno un'alimentazione bilanciata trovano più facile perdere peso che le mamme che invece danno il latte artificiale. Nutrire al seno ti fa bruciare automaticamente calorie ogni volta che produci nuovo latte, che equivale più o meno a 500 calorie al giorno per una madre che allatta nella media.
  5. 5
    Valuta l'esperienza unica del legame che offre l'allattamento al seno a una madre e al suo bambino. Prenditi il tempo per rilassarti e conoscere il tuo bambino in una maniera in cui nessun altro lo conoscerà.
  6. 6
    Apprezza il pensiero di un minor numero di viaggi dal pediatra per un bambino malato. I bambini allattati al seno tendono a essere più sani, si risparmiano tempo e denaro per le visite, le prescrizioni ed eventuali costi di ospedalizzazione. Quando i bambini allattati al seno si ammalano sembrano guarire più veloce. Inoltre, più il tuo bambino è sano, e meno tempo dovrai togliere al lavoro.
  7. 7
    Considera l'allattamento al seno come un gesto che rispetta l'ambiente. Pensa a tutti i rifiuti che non contribuirai a creare.
  8. 8
    Assapora il pensiero del seno sodo e pieno che avrai durante l'allattamento.
  9. 9
    Considera anche il piacere che di solito le mamme che allattano non hanno le mestruazioni più a lungo delle mamme che alimentano i bambini con il latte artificiale.
    Pubblicità

Consigli

  • Le ricerche mostrano che le donne che allattano al seno hanno meno rischi di sviluppare tumori al seno, tumori alle avaie, depressione postpartum e il tipo 2 di diabete.
  • Cerca di non venire travolta dalle tante volte in cui dovrai dare il seno. È la cosa migliore.
  • Segui il consiglio del tuo dottore per proteggere la tua salute e quella del tuo bambino.

Pubblicità

Avvertenze

  • Chiedi sempre a un professionista prima di aggiungere degli integratori alla tua dieta anche se si tratta di integratori naturali. Alcuni possono essere trasmessi attraverso il latte materno e potrebbero essere dannosi per il bambino.
Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Far Crescere più Velocemente il Seno

Come

Usare un Preservativo

Come

Crescere In Altezza

Come

Diventare Più Alti Naturalmente

Come

Riconoscere il Cancro allo Stomaco

Come

Fumare una Sigaretta

Come

Farsi un Clistere

Come

Distinguere il Dolore Renale dal Dolore Lombare

Come

Fare Sesso Durante il Ciclo

Come

Far Durare il Sesso Più a Lungo

Come

Capire se il Dolore al Braccio Sinistro è Correlato al Cuore

Come

Far Abbassare Velocemente la Pressione del Sangue

Come

Eseguire la Manovra di Epley

Come

Determinare il tuo Gruppo Sanguigno
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 1 397 volte
Categorie: Salute
Questa pagina è stata letta 1 397 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità