Come Sapere Quando Cambiare le Gomme dell'Auto

Ti sei mai chiesto quando è il momento di sostituire degli pneumatici usurati? Le prestazioni delle gomme sono fondamentali per la sicurezza e per l'efficienza del tuo veicolo; l'agenzia dei trasporti americana, per fare un esempio, stima in circa 400 le morti annuali che sono da attribuire agli pneumatici.[1] La maggior parte delle gomme sono progettate per garantire prestazioni simili per tutta la loro vita utile. Dopo un certo tempo, però, perdono aderenza in trazione e in frenata. Ecco alcuni consigli che possono aiutarti a decidere se è il momento giusto per comprare delle nuove ruote e che possono permetterti di non spendere più di quanto sia necessario.

Passaggi

  1. 1
    La funzione primaria di uno pneumatico è far defluire l'acqua da sotto l'automobile, per migliorare l'aderenza ed evitare l'acquaplaning sulle strade bagnate.[2] Gli pneumatici diventano pericolosi quando sono usurati e se le scanalature sono di profondità inferiore a 1,6 mm.
  2. 2
    Osserva il disegno del battistrada. Tutte le gomme vendute nella maggior parte dei Paesi hanno degli "indicatori dell'usura del battistrada": sono delle piccole strisce che si formano tra le scanalature dello pneumatico. Osserva il disegno del battistrada e vedrai che queste barre iniziano a formarsi tra le scanalature o corrono lungo la ruota. Con l'usura, arriveranno allo stesso livello del battistrada. A quel punto, è il momento di cambiare le gomme.
  3. 3
    Verifica lo stato di usura del battistrada usando il "test della monetina". Prendi una moneta e posizionala al centro del battistrada (nella parte più spessa dello pneumatico).
    • Se riesci a vedere il centro della moneta, cambia le gomme immediatamente.
    • Se riesci a vedere un terzo della moneta, inizia a cercare delle nuove gomme.
    • Se vedi un quarto o meno della moneta, le tue gomme sono ancora buone.
  4. 4
    Usa un indicatore della profondità del battistrada. Puoi usare uno speciale calibro per misurare lo stato di usura delle tue gomme. Se non ne possiedi uno, è uno strumento che puoi comprare a un prezzo modico e usare con facilità.
    • Puoi trovare un misuratore di profondità dei battistrada su internet.
    • In alternativa, la soluzione più semplice è fare visita al tuo gommista e chiedere un controllo; te lo offrirà gratuitamente, se sei un cliente abituale.
  5. 5
    Informati sulle leggi vigenti. Le gomme usurate dovrebbero essere sostituite per motivi di sicurezza, ma in alcune nazioni esistono delle leggi che regolano l'usura dei battistrada. In Italia, le gomme sono considerate legalmente usurate se il battistrada è inferiore a 1,6 mm.[3]
  6. 6
    Fai attenzione se noti che l'usura del battistrada non è uniforme. Questo fenomeno può indicare un allineamento scorretto delle ruote, la necessità di una rotazione delle gomme o entrambi i problemi. L'usura non uniforme del battistrada è un segnale che la tua vettura deve essere revisionata.
    • Se l'usura è estremamente irregolare o se le gomme si consumano troppo velocemente, fai controllare le sospensioni da un gommista esperto e opera le correzioni necessarie prima di sostituire gli pneumatici. L'allineamento scorretto delle ruote o parti malfunzionanti delle sospensioni possono ridurre molto la vita di uno pneumatico.
    • È una buona idea alternare le gomme anteriori con quelle posteriori. Sostituisci entrambi gli pneumatici anteriori con quelli posteriori e viceversa.
  7. 7
    Controlla la presenza di rigonfiamenti anomali o di "bolle" nella spalla dello pneumatico. Un rigonfiamento laterale indica che la struttura interna della gomma è stata danneggiata o si è rotta, permettendo alla pressione dell'aria di raggiungere gli strati flessibili esterni dello pneumatico. Danni simili possono essere provocati dalla guida su buche o marciapiedi, oppure da una pressione delle gomme troppo bassa. Continuare a utilizzare pneumatici con rigonfiamenti laterali è pericoloso, perché la loro integrità strutturale è notevolmente ridotta e sono molto più alte le probabilità di un'esplosione improvvisa alle alte velocità, che può provocare un incidente grave. Dovresti sostituire subito gli pneumatici che presentano questi difetti, a prescindere dallo stato di usura del battistrada.
  8. 8
    Sostituisci le gomme almeno una volta ogni 6 anni. Se non sei sicuro dello stato dell'usura delle tue ruote, ricorda che spesso il limite i utilizzo degli pneumatici viene fissato intorno ai 6 anni. Dieci anni sono il limite massimo della durata di servizio di uno pneumatico. Controlla il manuale della tua vettura per trovare eventuali raccomandazioni specifiche. Non correre mai dei rischi se hai il sospetto che i tuoi pneumatici abbiano più di sei anni.
  9. 9
    Nota se avverti delle vibrazioni trasmesse dallo sterzo. Se le gomme dell'auto non sono usurate in modo uniforme, potresti avvertire una vibrazione nello sterzo durante la guida. Probabilmente, in quel caso gli pneumatici devono essere riequilibrati. Se le vibrazioni continuano anche dopo quella operazione, una delle gomme è quasi certamente danneggiata.
    • Le vibrazioni possono essere provocate da gomme concave o ondulate. Questo può accadere se gli pneumatici non sono stati scambiati regolarmente tra anteriore e posteriore.
  10. 10
    Controlla la presenza di parti secche. Se noti piccole crepe su tutta la ruota, significa che la gomma sta iniziando a rompersi. Gli pneumatici in questa condizione possono disfarsi, separandosi dalla cintura in acciaio e provocando dei danni all'esterno della vettura.

Consigli

  • Tieni sempre le gomme alla giusta pressione.
  • Quando fai controllare le gomme, dovresti cambiarle tutte, anche se solo alcune sono da sostituire. Degli pneumatici in condizioni di usura diverse non garantiscono la stessa sicurezza, efficienza e le stesse prestazioni di gomme identiche.
  • L'età degli pneumatici deve essere calcolata dal momento della produzione, non dall'installazione, perché le gomme si usurano anche in magazzino.
  • Su una vettura a quattro ruote motrici dovresti sostituire tutti e quattro gli pneumatici. Le differenze nel diametro delle gomme, anche quelle minime determinate da una diversa usura del battistrada, possono causare danni permanenti al differenziale.
  • I gradi di usura del battistrada ti offrono delle indicazioni sulla resistenza all'usura di una gomma. Più alto il numero del grado, più la gomma dovrebbe essere resistente.
  • Le gomme non si usurano sempre in modo uniforme, perciò, se stai facendo il test della monetina, inseriscila in diversi punti dello pneumatico. Le ruote si consumano generalmente di più all'interno, ma quelle troppo gonfie si usurano di più al centro.
  • Se noti che uno pneumatico anteriore si è usurato in modo non uniforme, probabilmente non è ben allineato. Dovresti far controllare il problema e, se possibile, scambiare le gomme anteriori con quelle posteriori (attenzione: su alcune vetture le dimensioni delle ruote posteriori e di quelle anteriori non sono identiche). Le ruote montate sul retro della vettura dovrebbero essere uniformi e delle gomme a usura non uniforme montate sul retro inizieranno a correggersi da sole.
  • Gli pneumatici si usurano più in fretta nei climi caldi.
  • Sostituire gli pneumatici posteriori con quelli anteriori e viceversa è una buona abitudine, soprattutto sui veicoli a due ruote motrici.

Avvertenze

  • Più le gomme sono piatte, più è alto il rischio di acquaplaning. Gli pneumatici si appiattiscono con l'utilizzo e le loro prestazioni sono ridotte anche se non sono completamente usurati. Una ruota con il battistrada ridotto del 50% potrebbe portarti all'acquaplaning in occasioni in cui saresti sicuro con una gomma perfettamente integra.
  • Le gomme non dovrebbero mai sfregare contro i passaruota o altre parti della tua vettura. Se degli pneumatici che hai appena montato sfregano durante le curve o quando passi su un dissuasore, non sono adatte alla tua automobile, a prescindere da quanto siano belle. Sostituiscile prima che esplodano.
  • Se vedi dei fili sul battistrada o noti dei segni di usura sulle spalle della gomma, non vale nemmeno la pena di eseguire un test: cambia le ruote. La presenza di un filo è rara e anche se i test non confermassero un'usura eccessiva, dovresti cambiare immediatamente le gomme. Quando noti questo difetto, meglio spendere i soldi per nuovi pneumatici che rischiare un'esplosione durante la marcia.
  • Compra gomme del diametro giusto per la tua vettura e per i tuoi cerchi. Se vuoi installare degli pneumatici a basso profilo, dovresti acquistare dei cerchi più grandi, per non variare la circonferenza esterna della ruota. Delle gomme di misura scorretta potrebbero far accendere la spia che avvisa di una pressione degli pneumatici troppo bassa.
  • Fai attenzione quando sostituisci le gomme anteriori con quelle posteriori e viceversa, soprattutto se i cerchi sono diversi. Molti pneumatici moderni hanno un senso di rotazione specifico. Chiedi ulteriori informazioni al produttore delle gomme o al rivenditore. Ricorda anche che alcune auto sportive montano ruote di dimensioni diverse all'anteriore e al posteriore. Assicurati che gli pneumatici siano tutti identici prima di scambiarli di posto.

Cose che ti Serviranno

  • Una monetina
  • Un indicatore di profondità

Informazioni sull'Articolo

Categorie: Riparazione & Manutenzione dell'Auto

In altre lingue:

English: Know when Car Tires Need Replacing, Español: saber cuándo cambiar los neumáticos, Português: Saber Quando Trocar os Pneus do Carro, Русский: узнать, что автомобильные шины пора заменить, Deutsch: Wissen wann Autoreifen ausgetauscht werden müssen, Français: savoir quand remplacer des pneus de voiture, ไทย: รู้ว่าเมื่อไหร่ถึงเวลาต้องเปลี่ยนยางรถยนต์, 한국어: 타이어 교체 시기 아는 법, Nederlands: Bepalen wanneer autobanden vervangen moeten worden, 日本語: 自動車タイヤの交換時期を知る, Bahasa Indonesia: Mengetahui Waktu untuk Mengganti Ban Mobil

Questa pagina è stata letta 75 883 volte.

Hai trovato utile questo articolo?