Il primo appuntamento è andato bene e ti stai chiedendo qual è il prossimo passo da fare? Potresti sentirti in uno strano limbo tra due appuntamenti, ma la buona notizia è che non sei l'unico. Tutti cercano di calibrare correttamente il tempo tra un appuntamento e l'altro, ma non esiste una regola ferrea che ti dica quanto aspettare. Leggi i nostri suggerimenti e prendi la decisione migliore per te per sentirti pronto e sicuro durante il vostro secondo appuntamento!

Metodo 1
Metodo 1 di 5:
Quanto tempo dovrei aspettare tra il primo e il secondo appuntamento?

  1. 1
    Programma il secondo appuntamento entro pochi giorni o una settimana dopo il primo. Devi cercare di mantenere viva la scintilla del primo appuntamento, quindi fatti sentire per telefono o via chat per programmare un altro incontro. Per esempio, se vi siete visti martedì sera, potreste fare dei programmi per il fine settimana.[1]
    • Se invece vi siete visti di sabato o domenica, puoi programmare il secondo appuntamento a metà settimana o durante il weekend successivo.
    Pubblicità

Metodo 2
Metodo 2 di 5:
Quando chiedere un secondo appuntamento

  1. 1
    Se il primo appuntamento è andato alla grande, non è necessario rispettare la regola dei tre giorni, puoi agire subito. Se al primo incontro siete andati d'amore e d'accordo, prima ti fai avanti e meglio è! È importante dimostrare il tuo interesse perché probabilmente l'altra persona vorrà sapere cosa ne pensi del vostro primo incontro.[2]
    • Non esistono regole ferree, quindi sentiti libero di aspettare un giorno prima di telefonare o mandare un messaggio, se preferisci. Puoi anche lasciare passare qualche giorno, ma più aspetti e meno sembrerai interessato agli occhi dell'altra persona.
    • Se il vostro primo appuntamento è stato un vero successo, non c'è niente di sbagliato nell'inviare un messaggio subito dopo. Non c'è ragione per nascondere il fatto che quella persona ti piace!
  2. 2
    Attendi qualche giorno se hai bisogno di un po' di tempo per pensare. Se hai dei dubbi riguardo al vostro rapporto, aspetta a dirlo. Dopo un solo appuntamento può capitare di avere le idee confuse. Durante il vostro secondo incontro avrete la possibilità di conoscervi meglio. Puoi aspettare prima di proporre di rivedervi o attendere che sia l'altra persona a farsi avanti.[3]
    • Lasciare passare un po' di tempo tra il primo e il secondo appuntamento, probabilmente non sarà un grosso problema. Se hai deciso di aspettare qualche giorno, potrai dire che sei stato molto impegnato e hai perso la cognizione del tempo o che presumevi che l'altra persona fosse molto impegnata a sua volta.
  3. 3
    Valuta se vuoi rivedere la persona per un secondo appuntamento se sono già passate alcune settimane. Una pausa prolungata può essere indice di disinteresse, quindi valuta cosa fare. Riflettendo potresti realizzare che siete due persone diverse che difficilmente possono andare d'accordo e che preferiresti accettare l'invito di qualcun altro. Se sono passate una o due settimane, ma sei ancora interessato, non c'è niente di male nel contattare l'altra persona, ma tieni presente che potrebbe non essere entusiasta all'idea di rivederti dato che hai lasciato passare tanto tempo.
    • In alcuni casi ci sono delle buone ragioni per cui una persona non telefona o non invia messaggi dopo il primo appuntamento. Per esempio potrebbe esserci stata un'emergenza in famiglia o potrebbe essersi infortunata. Contattandola potrai almeno darle la possibilità di spiegarsi.
    • Potresti anche renderti conto che non sei interessato ad aspettare oltre e va bene così! Se l'altra persona non si è fatta sentire per una o due settimane, potresti voler semplicemente passare oltre.
    Pubblicità

Metodo 3
Metodo 3 di 5:
Come chiedere un secondo appuntamento?

  1. 1
    Telefona o invia un messaggio con un piano preciso in mente. Se sai che vuoi rivedere l'altra persona e sei pronto a chiederle di uscire di nuovo, pensa a una o due cose divertenti da fare e lascia che scelga quella che preferisce. Invece di limitarti a suggerire in modo vago che potreste rivedervi, con in mano una proposta concreta è molto più probabile ricevere una risposta affermativa.[4]
    • Per esempio, invece di dire, "L'altra sera è stato divertente. Dovremmo rifarlo qualche volta," è meglio dire, "L'altra sera è stato divertente. Cosa ne dici se ci vediamo nel fine settimana e facciamo un salto in sala giochi?".
    • Puoi proporre di vedervi per un secondo appuntamento anche via messaggio, ma una telefonata dimostrerà meglio il tuo interesse.
  2. 2
    Prendete in considerazione i vostri rispettivi impegni. Può capitare che ci siano dei fraintendimenti quando ancora ci si conosce poco. Specifica con chiarezza quali sono le date in cui sei libero per un secondo appuntamento per evitare che l'altra persona dubiti del tuo interesse quando in realtà sei semplicemente impegnato.
    • Per esempio, se siete usciti a cena in un giorno infrasettimanale, è plausibile che tu non sia libero fino al prossimo weekend.
    • Mentre chiacchierate per fissare un secondo appuntamento, chiedi all'altra persona quali sono i suoi impegni per i giorni successivi. Per esempio, potresti dire, "Hai già degli impegni per il fine settimana?" o "Hai una sera libera in cui possiamo cenare insieme questa settimana?".
    Pubblicità

Metodo 4
Metodo 4 di 5:
Cosa succede se aspetto troppo tempo per chiedere un secondo appuntamento?

  1. 1
    Rischierai che la magia del vostro primo incontro svanisca. Se il primo appuntamento è andato bene, probabilmente vi sentirete pieni di energia, curiosi e avrete voglia di conoscervi meglio. Il secondo appuntamento dovrebbe nascere da quelle emozioni forti e farle crescere, quindi se aspetti troppo tempo per chiedere all'altra persona di rivedervi, la magia potrebbe finire.[5]
    • Non è la fine del mondo se la scintilla che è scattata al primo appuntamento è un po' sopita, significa semplicemente che dovrete farla riaccendere durante il vostro secondo incontro. Trova il modo di incontrarvi di persona per destare di nuovo il suo interesse.

Metodo 5
Metodo 5 di 5:
Il secondo appuntamento è veramente così importante?

  1. 1
    Il secondo appuntamento vi darà la possibilità di conoscervi meglio. È anche una buona occasione per concedervi una seconda possibilità se durante il primo incontro non è scattata la scintilla. Forse eravate entrambi troppo agitati o siete soltanto partiti con il piede sbagliato. Il secondo incontro può essere una ripartenza e potresti scoprire che andate molto più d'accordo essendovi lasciati alle spalle l'ansia del primo appuntamento.[6]
    Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Louie Felix
Co-redatto da:
Dating Coach e Organizzatore di Incontri
Questo articolo è stato co-redatto da Louie Felix. Louie Felix è un dating coach e organizzatore di incontri, fondatore e CEO di Matchmaking VIP, un'attività che offre servizi di organizzazione incontri personalizzati a clienti di tutto il mondo. È anche il direttore operativo di Agape Matchmaking, che si trova a New York. Con quasi 16 anni di esperienza professionale nel mondo del dating coach e dell'organizzazione di incontri, Louie è stato CEO delle due più grandi società di matchmaking degli Stati Uniti e ha oltre 50.000 clienti. È stato invitato come esperto di organizzazione incontri per programmi di E! Entertainment Television, WeTV e CW. È stato anche recentemente riconosciuto come uno dei 5 migliori organizzatori di incontri al mondo sia dalla International Dating Conference sia dalla Matchmakers Alliance. È inoltre stato selezionato tra i 10 maggiori esperti di relazioni in America in occasione dell'evento Great Love Debate National Tour. Questo articolo è stato visualizzato 6 004 volte
Categorie: Appuntamenti
Questa pagina è stata letta 6 004 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità