Come Sapere se il tuo Pesce Betta è Malato

Scritto in collaborazione con: Pippa Elliott, MRCVS

In questo Articolo:Individuare i Segnali di MalattiaCurare la CostipazioneDiagnosticare le Infezioni da Fungo e la Corrosione delle Pinne e della CodaCurare la Malattia del VellutoCurare la Malattia dei Puntini BianchiCurare gli Occhi Sporgenti54 Riferimenti

I betta possono manifestare diversi sintomi di malattia, come letargia o macchie bianche sulle squame. Se sospetti che il tuo betta sia malato, allontanalo immediatamente dagli altri pesci, in modo che questi non vengano contagiati.[1] Inoltre, potresti incontrare delle difficoltà nel trovare in un negozio di articoli per animali (o per pesci) le medicine adatte per curare il tuo betta; in questi casi, considera l'ipotesi di acquistare i suddetti articoli online.[2]

1
Individuare i Segnali di Malattia

  1. 1
    Guarda se le squame si scoloriscono. Quando i betta si ammalano, le loro squame perdono colore; possono addirittura diventare bianche.[3]
  2. 2
    Osserva le pinne. Le pinne di un betta in salute sono perfettamente integre, mentre quelle di un esemplare malato possono squarciarsi o bucarsi.[4]
    • A causa della malattia, le pinne potrebbero anche ritirarsi, non aprendosi a ventaglio come dovrebbero.[5]
  3. 3
    Guarda se il pesce presenta segni di letargia. Quando un betta è malato, può diventare meno attivo e i suoi movimenti possono apparire più lenti del normale.[6]
    • Se il pesce è malato, potrebbe nascondersi più spesso sul fondo dell'acquario.[7]
  4. 4
    Controlla le abitudini alimentari del tuo betta. Per via della malattia, il tuo betta potrebbe smettere di mangiare. Se si disinteressa al cibo, potrebbe avere un problema di salute.[8]
  5. 5
    Controlla se ci sono delle macchie sulle squame. Guarda se il pesce ha delle macchioline bianche sul corpo, soprattutto vicino agli occhi e la bocca: potrebbe avere la malattia dei puntini bianchi (patologia provocata da un parassita chiamato Ichthyophthirius multifiliis).[9]
  6. 6
    Controlla se il pesce ha dei problemi di respirazione. Controllare la respirazione di un pesce può sembrare strano, ma se il tuo betta passa la maggior parte del tempo vicino alla superficie dell'acqua in cerca di ossigeno, potrebbe soffrire di problemi respiratori.[10]
  7. 7
    Controlla se il tuo betta si strofina da qualche parte. Se si sfrega contro le pareti dell'acquario, o contro le piante e gli oggetti presenti al suo interno, potrebbe avere dei problemi di salute.[11]
  8. 8
    Presta attenzione ad altri problemi fisici. Gli occhi sporgenti potrebbero essere un segnale di malattia, quindi controlla spesso gli occhi del tuo betta.[12]
    • Se le scaglie restano sollevate dal corpo, il pesce potrebbe essere malato.[13]
    • Osserva le branchie. Se le branchie non si chiudono come dovrebbero, potrebbero essere tumefatte (un altro segnale di malattia).[14]

2
Curare la Costipazione

  1. 1
    Presta attenzione a eventuali gonfiori. Se il tuo betta appare gonfio, potrebbe soffrire di costipazione; si tratta di un problema grave, che va curato immediatamente.[15]
  2. 2
    Per qualche giorno, smetti di dargli da mangiare. La prima cosa da fare in questi casi è smettere per qualche giorno di nutrire l'animale, in modo che possa digerire ciò che ha mangiato in precedenza.[16]
  3. 3
    Nutrilo con del cibo vivo. Dopo un paio di giorni ricomincia a nutrirlo e per un po' di tempo dagli da mangiare degli animaletti vivi.[17]
    • Dagli del pesce in salamoia o dei vermi della farina.[18] Per regolarti sulla quantità, dagli una porzione di cibo che possa ingerire in un paio minuti; fallo due volte al giorno.[19]
  4. 4
    Non nutrirlo troppo. Se il tuo betta è costipato, probabilmente gli dai troppo da mangiare; quando il pesce ricomincia ad alimentarsi normalmente, dagli quantità minori di cibo rispetto a quanto facevi in precedenza.[20]

3
Diagnosticare le Infezioni da Fungo e la Corrosione delle Pinne e della Coda

  1. 1
    Controlla se la coda e le pinne sono a brandelli.[21] Questa patologia colpisce esclusivamente la coda o le pinne, facendole apparire logorate.[22]
    • Guarda se l'estremità della coda è di colore scuro.[23]
    • Controlla se sulle squame ci sono delle macchie dovute a un'infezione da fungo. Questa malattia si manifesta con macchie di colore bianco; rende il pesce più lento e porta le pinne a chiudersi. Nonostante le infezioni micotiche e la corrosione delle pinne siano due cose diverse, vanno curate nello stesso modo.[24]
  2. 2
    Cambia l'acqua. La prima cosa da fare in questi casi è cambiare l'acqua all'interno della vasca (ovviamente dovrai mettere il pesce in un altro recipiente prima di farlo). Spesso la malattia si diffonde nell'acqua sporca, perciò è importante offrire ai tuoi pesci un ambiente pulito in cui vivere.[25] Ricorda di lavare la vasca prima di riempirla nuovamente d'acqua.[26]
    • Per pulire la vasca in maniera ottimale, usa una soluzione a base di candeggina e acqua (con un rapporto di 1 a 20). Lascia la soluzione all'interno della vasca per circa un'ora, in modo che faccia effetto. Puoi lasciare all'interno della vasca le piante finte e la paletta, ma non le rocce o la ghiaia, che possono assorbire la candeggina.[27]
    • Risciacqua la vasca più volte prima di cominciare a pulirla.
    • Per quanto riguarda le rocce, mettile in forno per circa un'ora a una temperatura di 230 °C prima di riposizionarle nella vasca.[28]
  3. 3
    Usa una medicina. Puoi aggiungere all'acqua della tetraciclina o dell'ampicillina. La quantità del farmaco dipende dalle dimensioni della vasca (leggi le istruzioni riportate sulla confezione del prodotto e regolati di conseguenza).[29]
    • Ti servirà anche un farmaco antimicotico, per arrestare la proliferazione dei funghi nell'acqua.[30]
    • Se il tuo betta ha un'infezione da fungo, non avrà bisogno della tetracillina o dell'ampicillina; gli servirà semplicemente un farmaco contro i funghi.[31]
  4. 4
    Ripeti il procedimento. Cambia l'acqua ogni 3 giorni e ogni volta che lo fai aggiungi il farmaco; quando le pinne ricominciano a crescere (possono impiegarci anche un mese) interrompi la cura.[32]
    • Per quanto riguarda le infezioni micotiche, controlla che le macchie bianche scompaiano assieme agli altri sintomi, poi pulisci la vasca con il Bettazing o il Bettamax per debellare il fungo.[33]

4
Curare la Malattia del Velluto

  1. 1
    Illumina il pesce con una torcia elettrica. Un metodo utile per capire se il tuo betta ha contratto la malattia del velluto è puntargli contro una luce, che ti aiuterà a individuare i riflessi dorati o ramati che la patologia conferisce alle scaglie. Il pesce potrebbe anche soffrire di letargia e perdita di appetito o strofinarsi contro le pareti e gli oggetti dell'acquario; inoltre, potrebbe avere le pinne chiuse.[34]
    • Questa malattia è causata da un parassita e può essere prevenuta aggiungendo regolarmente all'acqua del sale e un po' di biocondizionatore.[35] Aggiungi un cucchiaino di sale per acquari per ogni 9,4 litri d'acqua e una goccia di biocondizionatore per ogni 3,5 litri d'acqua (leggi comunque le istruzioni riportate sulla confezione del prodotto).[36]
  2. 2
    Usa il Bettazing. Questo farmaco è il più efficace contro la malattia del velluto, perché contiene due agenti che la combattono; aggiungi 12 gocce di Bettazing per ogni 3,7 litri d'acqua.[37]
    • Puoi anche usare un farmaco chiamato Maracide.[38]
    • Continua a curare il pesce finché i sintomi non scompaiono.
  3. 3
    Occupati della vasca. La malattia è altamente contagiosa, quindi è necessario pulire la vasca in cui il problema si è manifestato dopo avere isolato il pesce malato.[39]
    • Per isolare il pesce, spostalo in un'altra vasca riempita di acqua pulita. Applica il trattamento su entrambe le vasche.

5
Curare la Malattia dei Puntini Bianchi

  1. 1
    Esamina il corpo del pesce in cerca di macchie bianche. La malattia delle macchie bianche produce dei puntini sul corpo, rende il pesce inappetente e lo porta in uno stato di letargia; inoltre, provoca la chiusura delle pinne.[40]
    • Esattamente come per la malattia del velluto, questa patologia può essere prevenuta se l'acqua viene sottoposta a trattamento.[41] Aggiungi un cucchiaino di sale per acquari per ogni 9,4 litri d'acqua; per quanto riguarda il biocondizionatore, versane una goccia per ogni 3,7 litri d'acqua (leggi comunque le istruzioni riportate sulla confezione del prodotto).[42]
  2. 2
    Per liberarti della malattia dei puntini bianchi, prova ad alzare la temperatura dell'acqua. Se hai un acquario di grosse dimensioni, alza la temperatura dell'acqua fino a 29,5 °C, in modo da uccidere i parassiti; se l'acquario è piccolo, non farlo, perché l'acqua potrebbe diventare troppo calda e uccidere i pesci.[43]
  3. 3
    Cambia l'acqua e ripulisci la vasca. Se il tuo betta soffre della malattia dei puntini bianchi, dovresti svuotare e ripulire il contenitore in cui vive (come indicato nei passaggi riguardanti la corrosione delle pinne e della coda e le infezioni da fungo).[44] Per le vasche più piccole, puoi prelevare il pesce e poi scaldare l'acqua a 29,5 °C prima di rimettere l'animale al suo posto.[45]
  4. 4
    Sottoponi l'acqua a trattamento. Prima di rimettere il pesce nella vasca, aggiungi all'acqua del sale per acquari e del biocondizionatore; in questo modo, non correrai il rischio che il parassita attacchi nuovamente il tuo betta.[46]
  5. 5
    Aggiungi dell'Aquarisol. Versa una goccia di farmaco per ogni 3,7 litri d'acqua; continua a farlo ogni giorno per uccidere i parassiti, finché la salute del pesce non migliora.[47]
    • In mancanza dell'Aquarisol, puoi usare il Bettazing.[48]

6
Curare gli Occhi Sporgenti

  1. 1
    Controlla se il pesce ha gli occhi sporgenti. Il sintomo principale di questa malattia consiste nel rigonfiamento degli occhi, che sporgono dalla testa; talvolta però il fenomeno può essere provocato da altre malattie.[49]
    • Può, ad esempio, essere un sintomo della tubercolosi[50] e in tal caso difficilmente il pesce sopravviverà.[51]
  2. 2
    Cambia e ripulisci la vasca. Per curare la malattia, dovrai mettere il pesce in una vasca pulita (come descritto nei passaggi precedenti); inoltre, l'acqua va cambiata.[52]
  3. 3
    Aggiungi l'ampicillina. Se il problema non è causato da qualcosa di più grave, l'ampicillina dovrebbe risolverlo. Aggiungi il farmaco ogni tre giorni, ogni volta che cambi l'acqua e ripulisci la vasca. Quando il pesce ti sembra guarito prosegui il trattamento per un'altra settimana.[53]

Avvertenze

  • Il tuo betta potrebbe contrarre malattie incurabili, come l'idropisia. Una volta contratta questa malattia, lo stomaco del pesce si gonfia e, guardando il betta dall'alto, si può notare come le scaglie non siano aderenti al corpo, ma rimangano sollevate. Se il tuo betta è affetto da una malattia del genere, isolalo dagli altri esemplari.[54]

Riferimenti

  1. http://www.earthsfriends.com/betta-fish-diseases/
  2. http://bettatalk.com/betta_diseases.htm
  3. http://www.earthsfriends.com/betta-fish-diseases/
  4. http://www.hartz.com/Fish/Getting_Started/caring_for_your_betta_fish.aspx
  5. http://www.earthsfriends.com/betta-fish-diseases/
  6. http://www.petful.com/misc/tips-for-raising-betta-fish/
  7. http://www.petful.com/misc/tips-for-raising-betta-fish/
  8. http://www.hartz.com/Fish/Getting_Started/caring_for_your_betta_fish.aspx
  9. http://www.earthsfriends.com/betta-fish-diseases/
Mostra altro ... (45)

Informazioni sull'Articolo

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con Pippa Elliott, MRCVS. La Dottoressa Elliott è una veterinaria con oltre trenta anni di esperienza. Si è laureata all'Università di Glasgow nel 1987 e ha lavorato come specialista in chirurgia veterinaria per sette anni. In seguito, ha lavorato per più di dieci anni come veterinaria in una clinica per animali.

Categorie: Pesci

In altre lingue:

English: Tell if a Betta Fish Is Sick, Español: saber si tu pez beta está enfermo, Português: Saber se um Peixe Betta Está Doente, Русский: понять, что бойцовая рыбка петушок заболела, Deutsch: Einen kranken Bettafisch erkennen, Bahasa Indonesia: Melihat Tanda Tanda Ikan Cupang yang Sakit, Français: savoir si votre poisson betta est malade, العربية: معرفة ما إذا كانت سمكة البيتا مريضة, Nederlands: Vaststellen of je Betta vis ziek is, 中文: 判断斗鱼是不是生病了, 한국어: 아픈 베타 물고기를 구분해내는 방법, Tiếng Việt: Nhận biết cá betta mắc bệnh, ไทย: สังเกตให้รู้ว่าปลากัดป่วย, हिन्दी: पता करें, कि आपकी बीटा फिश (Betta Fish) बीमार है

Questa pagina è stata letta 50 653 volte.
Hai trovato utile questo articolo?