Come Sbarazzarsi dell’Acne sulle Natiche

Ci sono forse poche cose più imbarazzanti dell'acne sui glutei, soprattutto quando arriva l'estate e si tirano fuori i bikini. Smettila di nasconderti quando sei in spiaggia e inizia a trovare soluzioni per la tua acne. Leggi i rimedi descritti di seguito e prova quelli più adatti a te. Ognuno ha una pelle diversa, quindi non scoraggiarti se un certo rimedio non ti fa scomparire i brufoli; potrai sempre provarne uno diverso.

Parte 1 di 3:
Farmaci per Uso Topico e per Via Orale

  1. 1
    Applica una pomata o una lozione dopo la doccia. Trova un unguento a base di perossido di benzoile, acido salicilico o acido alfa idrossido. Molti di questi prodotti sono disponibili come farmaci da banco, come Clearasil e Proactiv. Puoi provare un prodotto studiato specificatamente per eliminare i brufoli dai glutei, come la lozione Butt Acne Clearing della Green Heart Labs (acquistabile anche su Amazon). Anche la maggior parte dei dentifrici contiene, in parte, del perossido e puoi usarlo per trattare i brufoli; per lo meno è facilmente disponibile.
    • Dopo la doccia assicurati di asciugarti bene e applica la pomata.
    • Aspetta che l'unguento si sia asciugato completamente prima di vestirti, dato che il perossido di benzoile può macchiare i vestiti.
    • In alternativa puoi usare un prodotto contenente Tretinoina, idoneo per curare l'acne e le rughe.
    • Chiedi al tuo medico qual è il prodotto giusto per te.
  2. 2
    Prendi antibiotici. Per alcuni tipi di brufoli può essere necessario un trattamento antibiotico in pillole. Chiedi al tuo medico di prescriverti quello adatto al tuo problema.
    • Se fai la cura con gli antibiotici, assicurati di completare il ciclo di trattamento per i giorni previsti, anche se i brufoli scompaiono prima. Altrimenti il problema potrebbe tornare.
  3. 3
    Fai una iniezione di steroidi. Se hai un'acne cistica particolarmente sviluppata e dolorosa, puoi ricorrere a una iniezione di steroidi. Questi possono ridurre le dimensioni e il dolore di un brufolo in meno di un giorno.
    Pubblicità

Parte 2 di 3:
Rimedi Naturali

  1. 1
    Prendi il sole sui glutei quando puoi. Se hai un giardino privato o vivi nei pressi di una spiaggia per nudisti, lascia che il tuo sedere si goda un po' di sole in una giornata calda. Il sole aiuta in modo naturale ad asciugare il sebo in eccesso.
    • Assicurati di applicare una protezione solare non comedogena per evitare le scottature.
    • Usa questo metodo solo una volta ogni tanto. Troppo sole è dannoso per la pelle.
  2. 2
    Bevi una miscela di cremor tartaro e acqua. Mescola un cucchiaio di cremor tartaro in una tazza di acqua e bevi.
    • Questa miscela aiuta a purificare il corpo dalle tossine.
    • Se non riesci a sopportarne il sapore, aggiungi del succo aromatizzato.
    • Fallo una volta al giorno per un paio di mesi finché l'acne non comincia a guarire.[1]
  3. 3
    Fai un impacco a base di aspirina sui glutei. Schiaccia almeno quattro o cinque compresse di aspirina, assicurandoti che non vi sia alcun rivestimento sulla parte esterna. Uniscile a un cucchiaio di acqua tiepida e una cucchiaiata di miele o yogurt bianco, secondo i tuoi gusti.
    • Applica uno strato sottile su tutta la pelle dei glutei.
    • Aspetta che la maschera si asciughi completamente prima di risciacquare.[2]
  4. 4
    Spremi un acido naturale sui brufoli. Succo di limone e aceto di sidro di mele possono essere usati per il trattamento dei brufoli. Se però hai delle ferite aperte, questo metodo può essere doloroso. Lascia riposare il prodotto per circa 30 minuti e risciacqualo con acqua fredda.
  5. 5
    Applica un olio naturale. L'olio essenziale dell'albero del tè e l'olio di cocco sono ottimi antibatterici e antimicotici, puoi strofinarli sulla zona interessata per aiutare a guarirla.
  6. 6
    Strofina un cubetto di ghiaccio sui brufoli grandi per ridurne l'infiammazione. Anche se questo non aiuterà direttamente a guarire dai brufoli, ti darà comunque un sollievo immediato dal dolore.[3]
    Pubblicità

Parte 3 di 3:
Prevenire Sfoghi Futuri

  1. 1
    Lavati i glutei almeno al mattino e alla sera.
  2. 2
    Applica un prodotto esfoliante sulle natiche, almeno una volta a settimana. Usa una crema esfoliante non comedogena (non ostruisce i pori) e una spugna vegetale. L'esfoliazione rimuove le cellule morte della pelle che possono intasare i pori.
    • Usa un sapone che contenga almeno il 2% di perossido di benzoile. Questo toglie il sebo in eccesso e aiuta a ridurre i brufoli.
  3. 3
    Usa una carta igienica senza profumi o coloranti. La carta igienica trattata può causare sfregamenti e incentiva la formazione di brufoli.
  4. 4
    Usa un sapone da bucato anallergico e candeggina per lavare i vestiti e le lenzuola. Ci sono detergenti specifici per le persone con la pelle sensibile. Usali ogni volta che puoi per evitare irritazioni o reazioni allergiche che potrebbero insorgere.
  5. 5
    Indossa abiti leggeri. Più è traspirante il tuo abbigliamento, e meno probabilità ci sono di sudare nelle zone indesiderate. Scegli biancheria intima traspirante a base di fibre naturali come il cotone.
    • Se la pelle del tuo sedere rimane sudata a lungo, aumenta la produzione di sebo e la proliferazione dei batteri che causano l'acne.
    • Cambia la biancheria intima di frequente e fai la doccia quando sudi.
  6. 6
    Prova a prendere le vitamine. Come minimo, assumi un multivitaminico e una compressa di zinco chelato al giorno.
    • Le vitamine A, B5, C, E, il selenio, e Super Omega 3 sono tutti noti per mantenere la pelle sana.[4]
    • Consulta il tuo medico per trovare le vitamine adatte a te.
  7. 7
    Bevi molta acqua. L'acqua fa cose straordinarie per la pelle. Assicurati di bere otto bicchieri di acqua al giorno per idratare l'organismo, sia dentro che fuori.
  8. 8
    Cambia la tua dieta. Alcuni cibi spazzatura e i fritti, ricchi di zuccheri e grassi, causano un aumento di insulina, l'organismo così produce più sebo, che causa l'acne.
    • Prova a seguire una dieta ricca di cibi crudi per purificare il corpo e sbarazzarti delle tossine.
  9. 9
    Siedi meno, cerca di stare in piedi più spesso. Stare seduti impedisce l'adeguata traspirazione della pelle e farlo per lunghi periodi contribuisce all'occlusione dei pori da parte di sudore e batteri.
    • Se stai seduta a una scrivania per tanto tempo, alzati in piedi ogni tanto e/o fai una passeggiata veloce. Fare qualche esercizio mirato per le gambe o i glutei mentre sei davanti al computer aiuta la circolazione del sangue.
  10. 10
    Se l'acne persiste per troppo tempo, devi farti visitare da un dermatologo. È comune per chi soffre d'acne sui glutei vedere un miglioramento della situazione verso la fine dei vent'anni, ma un dermatologo può essere in grado di prescriverti dei farmaci che possono risolvere il tuo problema di acne.
  11. 11
    Fai un test allergologico. Alcune allergie alimentari contribuiscono alla formazione dell'acne sulle natiche.
    Pubblicità

Consigli

  • Ognuno ha una pelle diversa. Prova diversi rimedi e prodotti per verificare quale sia il più adatto a te.
  • Lavati i glutei prima di andare a letto se fai la doccia la mattina, oppure al mattino se ti fai la doccia la sera. Ti aiuta a sbarazzarti di tutti i batteri causati dal sudore.
  • Fai la doccia ogni giorno, per tenere sempre il corpo il più pulito possibile.
  • Segui una dieta sana e fai esercizio fisico per mantenere la pelle pulita.

Pubblicità

Avvertenze

  • Non schiacciare i brufoli delle natiche. Ciò potrebbe causare la diffusione di cicatrici e batteri.
  • Metti la protezione solare quando applichi farmaci topici anti-acne.
  • La tretinoina può causare gravi difetti alla nascita. Non usarlo se sei incinta, se allatti al seno o se stai programmando una gravidanza.
  • Non usare i prodotti indicati sopra se sei allergico. Se non sei sicuro, applica un un po' di prodotto sul braccio prima di spalmarti la crema o la miscela su altre vaste aree del tuo corpo.


Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Questa pagina è stata letta 113 466 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità