Se hai notato dei fastidiosi brufoli rossi sui glutei, non sei l'unico. Molte persone soffrono di questa infiammazione cutanea e si sentono a disagio se devono consultare il medico o il dermatologo. Non devi preoccuparti: è un problema assolutamente normale e facile da risolvere. Leggi le domande e le risposte più frequenti riportate di seguito in modo da chiarirti le idee!

Parte 1 di 7:
Che Cos'è l'Acne sui Glutei?

  1. 1
    La comparsa di brufoli sul sedere non è riconducibile all'acne perché, in realtà, si tratta di 'follicolite'. È un termine medico usato per indicare un'infezione di natura micotica o batterica a carico dei follicoli piliferi. In genere, si manifesta sotto forma di piccoli foruncoli, simili a quelli che si producono in caso di acne. I medici sostengono che sono fastidiosi e accompagnati da prurito.[1]
    Pubblicità

Parte 2 di 7:
È Normale?

  1. 1
    Sì, è assolutamente normale. Secondo i dermatologi, la follicolite è un disturbo cutaneo molto diffuso che insorge quando i follicoli piliferi si infiammano, quindi chiunque potrebbe soffrirne. Non hai niente di cui preoccuparti o vergognarti se noti questi fastidiosi brufoli.[2]
    Pubblicità

Parte 3 di 7:
Da Che Cosa è Causata?

  1. 1
    La follicolite potrebbe dipendere da un'infezione. Molte volte è riconducibile effettivamente a un'infezione batterica e, in tal caso, i brufoli assumono notevoli dimensioni. Può anche essere causata da un'infezione micotica o virale, tuttavia i batteri costituiscono il principale agente eziologico quando i foruncoli sono localizzati sui glutei.[3]
  2. 2
    La causa può essere l'attrito. Se indossi abiti molto stretti, potrebbero sfregare contro la pelle provocando una follicolite. Dai un'occhiata ai tuoi pantaloncini, pantaloni e slip preferiti: se sono eccessivamente attillati, potrebbero essere la causa del problema.[4]
  3. 3
    Potrebbe trattarsi di un'occlusione dei follicoli. Considera questa ipotesi se usi una crema o un unguento idratante molto cremoso. Potrebbe essere la causa della follicolite se sei abituato ad applicarlo su tutto il corpo.[5]
    • Anche la sudorazione eccessiva potrebbe contribuire al problema.
    Pubblicità

Parte 4 di 7:
Devo Farmi Visitare?

  1. 1
    Consulta il medico o un dermatologo se sospetti un'infezione. In questo caso, ti prescriverà una crema antibiotica in grado di eliminare i batteri all'origine del problema. Non preoccuparti: non devi prendere antibiotici a meno che l'infezione non sia piuttosto grave.[6]
    • Il dermatologo può dirti se si tratta di un'infezione e, in tal caso, indicarne la causa. Se è di natura batterica, probabilmente avrai bisogno di una crema antibiotica, mentre se è fungina, ti prescriverà una terapia a base di crema o pomata antimicotica.
  2. 2
    Chiama il medico se manifesti sintomi gravi. Tieni d'occhio come ti senti: in genere, la follicolite localizzata sui glutei è innocua, ma nei casi più gravi può portare a febbre, nausea, brividi e altri sintomi. Se non ti senti in forma, consulta il medico.[7]
    Pubblicità

Parte 5 di 7:
Come si Trattano i Brufoli?

  1. 1
    Pulisci la pelle con un detergente a base di perossido di benzoile. Scegli un prodotto anti-acne contenente perossido di benzoile: eliminerà i batteri nocivi localmente.[8] Bagna la pelle con un panno umido e massaggia il detergente sulla zona interessata. Dopo un paio di minuti risciacqua e tampona con un asciugamano.[9]
    • Puoi usarlo fino a due volte al giorno. In genere, i risultati si vedono nel giro di 4 settimane, ma dipende dai casi.
  2. 2
    Utilizza un impacco a base di aceto per alleviare l'irritazione. Unisci 320 ml di acqua con 15 ml di aceto bianco. Immergi un panno pulito nella soluzione e siediti sull'impacco per 5-10 minuti. Puoi prepararlo e usarlo fino a 6 volte al giorno.[10]
  3. 3
    Fai un bagno a base di candeggina 2 volte alla settimana in caso di follicolite batterica. Riempi la vasca a metà con acqua tiepida, quindi versa 60 ml di candeggina. Stenditi e rilassati per 10-15 minuti, dopodiché lavati con acqua pulita.[11]
    • Questo metodo dovrebbe ostacolare il ritorno dell'infezione.
  4. 4
    Aspetta un paio di settimane e vedi se scompare spontaneamente. Se la follicolite non è affatto grave, potrebbe risolversi da sola. In alcuni casi, potrebbe scomparire nel giro 7-10 giorni.[12]
    Pubblicità

Parte 6 di 7:
Che Cosa Dovrei Evitare di Fare?

  1. 1
    Non grattarti e non stuzzicare i brufoli. Può essere davvero allettante strizzare o "schiacciare" gli sfoghi localizzati in queste zone. Purtroppo, non farai che peggiorare la situazione.[13]
    Pubblicità

Parte 7 di 7:
Come Posso Prevenire la Ricomparsa dei Brufoli?

  1. 1
    Indossa indumenti larghi al posto di quelli attillati. L'attrito e la follicolite vanno a braccetto, quindi pantaloncini e pantaloni stretti non sono ottime scelte in questi casi. Piuttosto, per vestire la parte inferiore del corpo, opta per capi comodi che non tendono a sfregare contro la pelle.[14]
  2. 2
    Usa un bagnoschiuma delicato dopo aver fatto sport. Dopo un duro allenamento, i batteri possono rimanere intrappolati nei pori. Lava delicatamente il corpo con un prodotto delicato, dopodiché sciacquati in modo che i batteri non causino un'infezione.[15]
  3. 3
    Elimina i prodotti di bellezza ricchi di oli. Gli oli per il corpo tendono a bloccare i batteri nei pori, favorendo la follicolite. Opta per lozioni, creme e altri cosmetici che non rischiano di occluderli.[17]
    Pubblicità

Consigli

  • Chiedi al dermatologo se puoi sottoporti a un peeling chimico sui glutei. In questo modo potresti liberarti velocemente del problema.[19]
  • Secondo alcune persone, i lavaggi con acido salicilico contribuiscono ad attenuare le cicatrici lasciate dai brufoli.[20]
  • Chiedi al dermatologo se puoi ricorrere alla depilazione laser in caso di follicolite sui glutei. Potresti trovare un po' di sollievo, anche se la ricrescita dei peli non è altrettanto piacevole. Vedi se la depilazione laser o con luce pulsata è in grado di aiutarti.[21]

Pubblicità

Avvertenze

  • Immergiti in una vasca idromassaggio o in una piscina riscaldata solo se hai la certezza che sia pulita. Se è sporca, il rischio di follicolite aumenta.[22]
  • Non condividere il rasoio. Può diffondere batteri, quindi non è una buona idea usarlo in condivisione con amici e familiari. Piuttosto, adopera il tuo rasoio personale muovendo la lama nella direzione di crescita del pelo.[23]
Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Sbarazzarti di un Brufolo in una Notte

Come

Sbarazzarsi di uno Sfogo Cutaneo Sotto il Seno

Come

Eliminare l'Arrossamento di un Brufolo

Come

Eliminare un Brufolo Sottopelle

Come

Trattare l'Eczema Attorno agli Occhi

Come

Rimuovere un Fibroma Pendulo dal Collo

Come

Curare una Bolla di Sangue Sottopelle

Come

Sbarazzarsi del Prurito della Pelle con Rimedi Casalinghi

Come

Riconoscere uno Sfogo Cutaneo da HIV

Come

Far Sparire un Succhiotto

Come

Eliminare i Fibromi Penduli

Come

Curare Velocemente l'Herpes Labiale

Come

Far Sparire una Crosta

Come

Liberarsi Velocemente delle Croste dell'Acne
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Sarah Gehrke, RN, MS
Co-redatto da:
Infermiera Registrata
Questo articolo è stato co-redatto da Sarah Gehrke, RN, MS. Sarah Gehrke lavora come Infermiera Registrata in Texas. Ha conseguito la Laurea Magistrale in Scienze Infermieristiche alla University of Phoenix nel 2013. Questo articolo è stato visualizzato 127 744 volte
Questa pagina è stata letta 127 744 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità