Vedi delle macchie sul materasso, sul copriletto e sui cuscini? Queste sono causate dalle cimici del letto. Per essere più precisi: si tratta delle macchie di sangue e feci lasciate da questi parassiti che si nutrono di te durante la notte. Ti sembra piuttosto preoccupante? Ebbene, non temere. Liberarti di loro non è difficile.

Passaggi

  1. 1
    Sbarazzati delle cimici. Se vuoi eliminare le macchie lasciate da questi parassiti, non ha alcun senso continuare se prima non affronti l'origine del problema. Devi prima gestire il problema dell’infestazione. Leggi questo articolo se vuoi sapere come sbarazzarti delle cimici dei letti.
  2. 2
    Asciuga le macchie con acqua fredda subito dopo averle notate. Le macchie di sangue e del materiale fecale delle cimici hanno una cosa in comune: sono tutte di origine organica. L'acqua fredda ti permette di inumidire le macchie evitando che vengano assorbite nel tessuto. L'acqua calda invece le fissa. Non usarla.
  3. 3
    Prendi l’acqua ossigenata al 3-5% e tampona le macchie. Il perossido di idrogeno reagisce con la materia cellulare (alcune proteine e lipidi nelle cellule danneggiate) rimasta sul letto. Questo prodotto ti aiuta a sollevare le macchie dal materasso, lenzuola, federe e trapunte. Funziona anche su pareti, pavimenti e tappeti.
  4. 4
    Usa un panno per il lavaggio a secco per togliere le macchie dal materasso asciutto. Il materasso di solito non può essere lavato come lavi la biancheria e le lenzuola. Usa quindi il panno del lavaggio a secco (meglio ancora, un panno in microfibra) per estrarre l'umidità (e il sangue e la materia fecale delle cimici) dal tessuto del materasso.
  5. 5
    Metti le federe e le lenzuola in lavatrice: fai solo un ciclo a freddo. Anche in questo caso, non devi far penetrare le macchie nel tessuto. Lascia che il tuo comune detersivo per lavatrice faccia il lavoro per te. Un buon ciclo di lavaggio di 30 minuti dovrebbe essere sufficiente per sbarazzarti delle macchie delle cimici.
  6. 6
    Asciuga a temperatura moderata. Anche se questo può sembrare ovvio, ricordati di asciugare il materasso con un asciugacapelli, nel caso l’avessi particolarmente impregnato d’acqua con tutte queste operazioni di pulizia. Non esagerare. Se le macchie non spariscono con acqua fredda e perossido di idrogeno, probabilmente non riuscirai mai a eliminarle completamente. Tanto vale lasciare che si assorbano nel tessuto piuttosto che rischiare la formazione di muffe bagnando eccessivamente il materasso.
    Pubblicità

Consigli

  • Tieni sempre un flacone di acqua ossigenata a portata di mano. È il prodotto ideale contro le macchie ed è completamente naturale.
  • Pulisci a fondo tutto il resto della casa una volta che sei certo che le cimici del letto sono morte.
  • Tieni le fonti di calore lontano dalle macchie finché non hai fatto di tutto per cercare di eliminarle dal tessuto.
  • Chiama un disinfestatore affidabile, specializzato e autorizzato per sbarazzarti delle cimici del letto se pensi di non essere in grado di farlo da solo.

Pubblicità

wikiHow Correlati

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 5 822 volte
Questa pagina è stata letta 5 822 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità