Scarica PDF Scarica PDF

La presenza di minuscole formiche in casa o in giardino può diventare un problema difficile da risolvere. Se questi insetti cominciano a tormentarti, esistono alcune semplici soluzioni che puoi provare per allontanarli dalla tua abitazione o eliminarli completamente.

Parte 1 di 3:
Allontanare le Formiche

  1. 1
    Individua i punti da cui entrano. Le formiche si introducono nelle abitazioni per due motivi principali: trovare cibo da riportare nella colonia e cercare riparo dal freddo. Possono entrare da diverse zone, quindi assicurati di controllare le crepe attorno alle finestre, lungo le porte, l'impianto di illuminazione e altre eventuali aperture.[1] Se vedi una scia di formiche in casa, seguila per vedere da dove arrivano.
    • Se scopri dei punti precisi in cui hanno creato un varco, concentra i tuoi sforzi per respingerle a partire da questi accessi.[2] Così facendo, ridurrai il rischio che li sfruttino per ritornare.
  2. 2
    Sigilla i punti di ingresso. Una volta individuate le aree attraverso le quali entrano in casa, chiudile. Considera la possibilità di riempire le crepe e le fessure col silicone.[3] Potresti anche mettere una sostanza deterrente (come il borace, la cannella, i fondi di caffè o le foglie di alloro) all'interno dell'apertura e continuare a sigillarla con il silicone.
    • I sigillanti in lattice e acrilico non sono indicati per otturare i punti di accesso delle formiche, perché sono materiali che riescono a disgregare facilmente disgregabili.[4]
  3. 3
    Crea una barriera. Prova a realizzare una barriera attorno alla casa o al giardino per impedire il loro ingresso. Spargi i fondi di caffè attorno alle fondamenta, lungo il perimetro del giardino e lungo tutti i punti in cui hai notato tracce o attività di formiche.[5]
    • Potresti anche sistemare alcune piantine di menta o peperoncino intorno alla tua abitazione o piantarle in giardino.[6] Sono note per la loro capacità di tenere alla larga questi insetti.
    • Potresti anche usare la farina fossile per uso alimentare intorno al perimetro della casa o dell'aera esterna.[7] Cospargila vicino alle fondamenta o al giardino e prova a formare un cerchio attorno ai formicai che hai individuato.
    • La farina fossile distrugge l'esoscheletro delle formiche facendole morire di disidratazione. Non è tossica per gli esseri umani, ma evita di inalare le particelle della polvere.[8]
    • All'esterno potresti utilizzare gli insetticidi venduti in commercio, ma tieni presente che sono nocivi per gli esseri umani, gli animali domestici e talvolta per l'ambiente.[9]
  4. 4
    Elimina il viavai di formiche. Dal momento che questi insetti lasciano tracce di feromoni che costituiscono un vero e proprio percorso verso le fonti di cibo, quando le trovi, cancellale con l'acqua saponata. Ti basta preparare una soluzione a base di acqua e detersivo per piatti, e utilizzare una spugna per eliminare la scia olfattiva e pulire le aree circostanti.[10] In questo modo, non avranno più una pista da seguire per arrivare in casa.
    • Puoi anche usare l'aceto bianco per rimuoverla. Ti basta spruzzarlo sulle zone predilette dalle formiche e pulire le superfici in cui le hai viste passare diverse volte.[11]
  5. 5
    Usa erbe e spezie per tenerle lontane. I chiodi di garofano sono un repellente estremamente efficace che puoi collocare in vari punti intorno alla casa per scongiurare l'arrivo di questi fastidiosi insetti.[12] Posizionali interi nei punti in cui li hai visti camminare (ripiani, battiscopa, ecc.). Oltre ai chiodi di garofano, esistono altre erbe e spezie dall'azione repellente che puoi disseminare intorno alla tua abitazione o piantare in giardino:[13]
    • Pepe di Cayenna;
    • Foglie di alloro;[14]
    • Menta;
    • Cannella;
    • Aglio.
  6. 6
    Allontanale con altri ingredienti naturali. Insieme alle spezie e alle erbe, esistono altri cibi e sostanze naturali capaci di per tenere alla larga le formiche. Prova a cospargerli intorno agli ingressi di casa, negli spazi in cui le hai notate o in giardino. Tra i repellenti naturali più comuni considera:[15]
    • Fondi di caffè;
    • Farina di mais;
    • Succo di limone;
    • Semolino.
    Pubblicità

Parte 2 di 3:
Uccidere le Formiche

  1. 1
    Avvelenale con il borace. Il borace è un detergente tossico per le formiche, ma non per l'uomo.[16] Per poterle uccidere alla fonte, prepara un'esca a base di borace che le attiri e risulti mortale una volta introdotta nel nido.[17] Mischia una parte di sciroppo di mais (o un'altra sostanza dolce e appiccicosa) con una di borace e spalma la miscela su un cartoncino plastificato.[18] Posizionalo in una zona in cui noti un frequente viavai di formiche. Queste ultime porteranno il dolce miscuglio velenoso dentro la colonia, che verrà sterminata lentamente.
    • Considera di usare l'esca di sera, perché questi insetti tendono ad andare in cerca di cibo durante le ore notturne.[19]
    • Potresti anche preparare una miscela velenosa composta con borace e zucchero in polvere. Mescola una parte di borace con tre di zucchero a velo.[20] Mettila in alcuni recipienti di piccole dimensioni (tappi di bottiglia, cucchiai, ecc.) e posizionali intorno ai punti in cui le formiche accedono in casa.
    • Se ci sono animali domestici o bambini che possono entrare in contatto con la soluzione di borace, mescola 1 tazza di acqua calda con ½ tazza di zucchero e 3 cucchiai di borace. Immergi dei batuffoli di ovatta all'interno e sistemali sopra alcuni piatti piani vicino ai passaggi che hai già individuato.[21]
  2. 2
    Compra una trappola con esca. Le esche vendute in commercio sono efficaci quanto quelle a base di borace, ma in linea di massima funzionano un po' più velocemente (anche se hanno un'azione ritardata) e sono formulate tenendo conto delle preferenze alimentari di determinate formiche.[22] Per esempio, esistono trappole a base di zucchero, grassi o proteine a seconda della specie a cui appartengono le intruse da eliminare.
    • In caso di dubbi sull'esca da usare, considera di comprarne una di ciascun tipo.[23]
    • Se noti che non arrivano verso la trappola, ti conviene cambiarla o spostarla in un'area più frequentata.[24]
    • Nel frattempo, dovresti rimuovere tutte le fonti di cibo più allettanti che[25] ostacolano l'efficacia dell'esca.
    • Quando iniziano a mangiare l'esca, lasciale banchettare tranquillamente in modo che la portino nella colonia. Dopo un po' di tempo l'andirivieni dovrebbe diminuire.
  3. 3
    Versa l'acqua bollente sul formicaio. Se riesci a seguire una formica mentre torna al nido, prova a versare dell'acqua salata bollente nell'apertura del tumulo.[26] Probabilmente te ne servirà molta, ma ti aiuterà a eliminare un numero enorme di formiche.
    Pubblicità

Parte 3 di 3:
Tenere Lontane le Formiche

  1. 1
    Tieni pulito il lavello della cucina. Dal momento che le formiche vanno in cerca dei resti di cibo, non lasciare pentole e stoviglie sporche per troppo tempo.[27] Una volta lavati i piatti, pulisci il lavello con un tovagliolo di carta per essere sicuro di aver rimosso tutti i residui dalla superficie.
    • Considera di versare una piccola quantità di candeggina o aceto nello scarico per rimuovere eventuali particelle di cibo che potrebbero attirare questi insetti.[28]
  2. 2
    Pulisci le superfici con la candeggina. Come l'aceto, anche la candeggina cancella la scia di feromoni lasciata dalle formiche e può contribuire a ridurre il numero di quelle che si introducono in casa. Per tenerle lontane, pulisci tutte le superfici, tra cui ripiani, mensole del frigorifero, mobili della dispensa e altre zone.[29]
  3. 3
    Lava il pavimento della cucina. È la superficie ideale in cui possono trovare residui di cibo da riportare nel formicaio. Quindi, assicurati di spazzare e lavare regolarmente (se non tutte le sere) a terra usando acqua calda e candeggina per impedire che arrivino.[30] Bastano poche particelle solide o liquide per attirare qualche formica e dare vita a un viavai improvviso.
  4. 4
    Passa l'aspirapolvere dopo aver mangiato. Oltre a spazzare e pulire a terra, usa l'aspirapolvere nelle aree della casa in cui sei abituato a mangiare, come il salotto, la cucina o la tavernetta. Raccogli i residui di cibo più piccoli che possono invitare questi insetti a entrare in casa e banchettare.[31]
  5. 5
    Butta regolarmente la spazzatura. Qualsiasi alimento, salsa o succo che goccioli dall'immondizia attirerà immediatamente le formiche in casa. Quindi, porta fuori la spazzatura tutti i giorni e usa dei sacchetti resistenti che non si lacerano facilmente lasciando cadere i rifiuti.[32]
  6. 6
    Adopera i contenitori a chiusura ermetica. Le formiche fanno incetta di cibo ovunque siano in grado di trovarlo, quindi è molto importante usare i recipienti ermetici. Considera di conservare in frigorifero le pietanze più appiccicose, come il miele, la marmellata e gli sciroppi.[33]
    • Prova a mettere i cereali e gli ingredienti per la preparazione dei dolci (come lo zucchero, la farina, ecc.) in contenitori o i sacchetti ermetici.[34]
  7. 7
    Sostituisci il legno marcio. Ispeziona la tua abitazione in cerca di eventuali pezzi di legno presenti sul soffitto o nei telai che possono cominciare a marcire. Sono i punti in cui le formiche preferiscono costruire il nido ed entrare in casa.[35] Se trovi una parte in decomposizione, considera di ripararla in modo da tenere lontane le formiche.
    Pubblicità

Consigli

  • Pulendo le superfici della cucina con la candeggina e l'aceto bianco, sarai in grado di prevenire un'infestazione.
  • Poiché molte formiche sono attive di notte, cerca di usare le trappole di sera.
Pubblicità

Avvertenze

  • Se circolano bambini o animali domestici, usa con cautela i pesticidi e le sostanze chimiche.
Pubblicità

wikiHow Correlati

Liberarsi dei Pesciolini d'ArgentoLiberarsi dei Pesciolini d'Argento
Liberarsi dai Moscerini con dei Rimedi CasalinghiLiberarsi dai Moscerini con dei Rimedi Casalinghi
Sbarazzarsi dei Piccioni
Liberarsi delle Formiche senza Usare PesticidiLiberarsi delle Formiche senza Usare Pesticidi
Uccidere le Formiche CarpentiereUccidere le Formiche Carpentiere
Eliminare le FormicheEliminare le Formiche
Identificare un Ragno ViolinoIdentificare un Ragno Violino
Liberarsi delle Mosche dello ScaricoLiberarsi delle Mosche dello Scarico
Sbarazzarsi delle FormicheSbarazzarsi delle Formiche
Sbarazzarsi dei MosceriniSbarazzarsi dei Moscerini
Liberarsi delle Vespe ScavatriciLiberarsi delle Vespe Scavatrici
Fare del Veleno per TopiFare del Veleno per Topi
Liberarsi delle TarmeLiberarsi delle Tarme
Eliminare le Formiche all'EsternoEliminare le Formiche all'Esterno
Pubblicità
  1. http://www.diynatural.com/how-to-get-rid-of-ants-naturally/
  2. http://www.diynatural.com/how-to-get-rid-of-ants-naturally/
  3. http://www.enkivillage.com/how-to-get-rid-of-sugar-ants.html
  4. http://www.care2.com/causes/10-ways-to-keep-those-pesky-ants-out-of-your-kitchen.html
  5. http://www.enkivillage.com/how-to-get-rid-of-sugar-ants.html
  6. http://www.mnn.com/your-home/at-home/blogs/13-natural-remedies-for-the-ant-invasion
  7. http://www.enkivillage.com/how-to-get-rid-of-sugar-ants.html
  8. http://www.enkivillage.com/how-to-get-rid-of-sugar-ants.html
  9. http://www.kitchenstewardship.com/2010/06/30/how-to-naturally-get-rid-of-ants-in-your-house/
  10. http://pestkill.org/ants/sugar/
  11. http://www.diynatural.com/how-to-get-rid-of-ants-naturally/
  12. http://www.diynatural.com/how-to-get-rid-of-ants-naturally/
  13. http://www.doyourownpestcontrol.com/phar.htm
  14. http://www.doyourownpestcontrol.com/phar.htm
  15. http://www.doyourownpestcontrol.com/phar.htm
  16. http://www.doyourownpestcontrol.com/phar.htm
  17. http://pestkilled.com/how-to-get-rid-of-sugar-ants/
  18. http://www.getridofthings.com/pests/ants/get-rid-of-sugar-ants/
  19. http://www.getridofthings.com/pests/ants/get-rid-of-sugar-ants/
  20. http://www.getridofthings.com/pests/ants/get-rid-of-sugar-ants/
  21. http://www.getridofthings.com/pests/ants/get-rid-of-sugar-ants/
  22. http://www.getridofthings.com/pests/ants/get-rid-of-sugar-ants/
  23. http://www.getridofthings.com/pests/ants/get-rid-of-sugar-ants/
  24. http://pestkilled.com/how-to-get-rid-of-sugar-ants/
  25. http://pestkilled.com/how-to-get-rid-of-sugar-ants/
  26. http://pestkilled.com/how-to-get-rid-of-sugar-ants/

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da:
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità. Questo articolo è stato visualizzato 27 750 volte
Categorie: Disinfestazione
Questa pagina è stata letta 27 750 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità