Come Sbarazzarti della Cellulite sul Retro delle Cosce

In questo Articolo:Massaggi, Creme e CosmeticiDieta ed EsercizioEsercizio Specifico – Sollevamento delle CosceEsercizio Specifico – Calcio del PonyEsercizio Specifico – Fingere di SedersiTrucchi Medici

La cellulite increspata e poco gradevole alla vista è genetica e, purtroppo, c'è ben poco da fare affinché se ne vada via per sempre. Tuttavia, puoi intraprendere una guerra contro questo inestetismo sulla parte posteriore delle cosce e avere successo nel farlo andare via temporaneamente, o nel farlo sembrare un po' meno visibile. Ecco alcuni stratagemmi che vale la pena tentare.

Parte 1
Massaggi, Creme e Cosmetici

  1. 1
    Massaggia via la tua cellulite. In teoria, massaggiando il retro delle cosce, potresti essere in grado di ottimizzare la circolazione in quella parte della gamba. Una circolazione migliorata può far decrementare l'aspetto gonfio e imbarazzante della cellulite.
    • Puoi massaggiare l'area usando le dita se nient'altro fosse disponibile. Strofina la parte posteriore delle cosce mediante movimenti circolari e decisi per 5-10 minuti al giorno. Copri l'intera area interessata dalla cellulite.
    • Potresti anche provare un sapone da massaggio. Questi saponi generalmente presentano piccole protuberanze o sporgenze che aiutano a stimolare il flusso sanguigno e a far rompere i fluidi solidificati sotto la superficie cutanea. Molti, inoltre, contengono degli esfolianti, che rimuovono le cellule morte e le tossine, e la caffeina, che rassoda la pelle.
  2. 2
    Usa uno scrub. Come i massaggi, uno scrub delicato può stimolare una migliore circolazione e farti sbarazzare delle tossine dalle cosce.
    • Cerca degli esfolianti contenenti sostanze abrasive naturali, come il caffè macinato, lo zucchero e il sale. Vengono generalmente considerati delicati e sicuri per l'utilizzo dalla maggior parte delle persone.
    • In particolare, gli scrub contenenti caffè macinato possono aiutare a far rassodare la cute grazie alla caffeina.
    • Per avere ottimi risultati, scegline uno che contenga anche un olio, come quello di avocado o di vitamina E, in modo che la tua pelle possa essere arricchita e idratata.
  3. 3
    Prova un siero o una crema anticellulite. I sieri e le creme rassodanti sono reperibili praticamente in qualsiasi supermercato o ipermercato, nella sezione dedicata alla salute e alla bellezza. Molti mettono in dubbio la vera efficacia di questi trattamenti, ma altri dichiarano di aver notato una riduzione dell'inestetismo nel giro di qualche settimana dall'utilizzo.
    • La maggior parte dei sieri anticellulite include ingredienti pensati per rassodare la pelle, compreso l'estratto di foglia di loto, il coenzima 10 e la L-carnitina.
    • Applica quotidianamente il prodotto per dei risultati migliori. Potresti notare dei cambiamenti dopo una o due settimane.
    • Ricorda che alcune di queste creme e alcuni di questi sieri contengono piccole dosi di stimolanti, che possono avere degli effetti collaterali inattesi se usati con troppa frequenza. Qualcuno pensa anche che questi prodotti causino ingrossamenti, non restringimenti, generando dunque un effetto che è solo temporaneo.
  4. 4
    Nascondi la cellulite con un autoabbronzante. Se non riesci a liberarti della tutt'altro che estetica cellulite sul retro delle cosce, potresti essere in grado di camuffarla applicando attentamente una lozione o un altro prodotto autoabbronzante.
    • Applica l'autoabbronzante che preferisci su tutte le gambe. Non usarlo solo sul retro delle cosce, poiché fare in questo modo porterà la pelle ad apparire poco compatta e attirerà soltanto l'attenzione sull'area.
    • Sebbene la pelle scura e abbronzata possa mascherare l'aspetto della cellulite, dovresti comunque applicare uno strato sottile di autoabbronzante, in modo che la cute appaia naturale e sana.
  5. 5
    Considera un rimedio casalingo. Facendo una ricerca on-line, puoi trovare una varietà di creme naturali e preparate in casa che dichiarano di far scomparire la cellulite. Se provi uno di questi metodi casalinghi, opta per una versione che idrati la pelle mentre la esfolia e stimola la circolazione.
    • Un rimedio casalingo che si trova quasi in ogni angolo di internet prevede la realizzazione di uno scrub a base di ½ tazza (125 ml) di caffè macinato, 1 cucchiaio (15 ml) di zucchero bianco in granuli, 2-3 cucchiai (30-45 ml) di olio d'oliva, 1 cucchiaino (5 ml) di glicerina e 2 cucchiaini (10 ml) di olio di vitamina E. Combina tutti gli ingredienti finché non si saranno mescolati uniformemente.
    • Lava il retro delle cosce con l'acqua calda per far dilatare i pori. Usa le tue mani per applicare lo scrub sulla parte posteriore delle cosce, direttamente sulla cellulite, e strofina con decisione per 5 minuti.
    • Avvolgi le gambe che hai esfoliato con della pellicola trasparente per preservare l'umidità e il calore. Lascia in posa per 10 minuti prima di rimuovere la pellicola e di risciacquare lo scrub dalle gambe. Concludi con la tua crema idratante preferita.
    • Il caffè contiene la caffeina e degli antiossidanti che possono far espellere alcune tossine dal corpo, le quali sono responsabili della cellulite increspata. Può anche far migliorare il flusso sanguigno.
    • Lo zucchero è uno esfoliante che può aiutare a liberare i pori.
    • L'olio d'oliva, la glicerina e l'olio di vitamina E possono idratare e proteggere la pelle.

Parte 2
Dieta ed Esercizio

  1. 1
    Segui un'alimentazione ricca di fibre e di proteine. Come con qualsiasi altro tipo di grasso, sbarazzarti della cellulite indesiderata sulle cosce parte da una dieta bilanciata, piena di alimenti che possano aiutarti a eliminare le cellule grasse.
    • Le fibre, che possono essere ottenute in grandi quantità dai cereali integrali, dalla frutta e dalle verdure a foglia, regolano l'organismo e aiutano a liberarsi delle scorie e delle tossine attraverso l'intestino.
    • Le proteine, che si possono trovare nella carne e nella frutta secca, possono dare una mano a riparare il collagene e i tessuti connettivi rotti e danneggiati. Di conseguenza, la tua pelle diventa più soda, e la cellulite increspata e rugosa sul retro delle cosce verrà ridotta. In generale, le fonti di proteine magre, come il pesce, sono preferite a quelle di proteine grasse, come la carne rossa.
    • Dovresti pure evitare il più possibile i grassi saturi e quelli trans. In particolare, lascia perdere il cibo spazzatura, come il fast food oleoso, le patatine fritte e i dolci, giacché il junk food tende a essere strapieno di grassi trans.
  2. 2
    Consuma la quantità giusta di calorie. Allo scopo di sbarazzarti della cellulite, devi bruciare grassi. Per poterlo fare, devi bruciare più calorie di quante ne assumi.
    • Determina il tuo peso ideale in base al tuo indice di massa corporea, o BMI.
    • Se ti alleni 3 o 4 volte alla settimana per almeno 60 minuti, moltiplica il tuo peso-obiettivo per 15. Se non fai attività fisica, moltiplicalo per 13. Se ti eserciti per un'ora al giorno, o di più, moltiplicalo per 20. Il risultato sarà pari al numero di calorie quotidiane che dovresti puntare a consumare.
    • Presta attenzione alla quantità di calorie che consumi alla fine di una settimana. Sottrai il numero di calorie giornaliere che dovresti consumare da questa quantità per capire quante calorie dovresti tagliare dalla tua dieta per perdere peso ed eliminare il grasso.
  3. 3
    Bevi tanta acqua. Assumere più liquidi aiuterà il tuo corpo a eliminare le tossine e i grassi, dunque la cellulite su tutto il corpo verrà ridotta, includendo quella che si raccoglie sulle cosce.
    • L'acqua può anche migliorare la forza del collagene e dei tessuti connettivi nella pelle, rendendola molto più soda. Questo può aiutare a ridurre l'aspetto rugoso del collagene e a creare una superficie più liscia sul retro delle cosce.
    • Dovresti provare a incrementare la quantità di acqua che bevi tutti i giorni. La quantità ottimale per il corpo umano è di 8 bicchieri da 250 ml al giorno, ma la maggior parte delle persone non segue questo consiglio. Fai aumentare la tua assunzione a questa quantità ideale se non l'hai ancora raggiunta. Se bevi già questa quantità di acqua, considera la possibilità di aggiungere 1 o 2 bicchieri extra.
  4. 4
    Fai un'escursione. Qualsiasi tipo di passeggiata o di altra forma di esercizio cardiovascolare sarà comunque utile. L'attività fisica cardiovascolare migliora la circolazione, permettendoti di bruciare più grassi in generale.
    • Altri tipi semplici di attività cardiovascolare includono il jogging, il nuoto e il salto alla corda.
    • Prova a dedicarti all'esercizio cardiovascolare qualche volta alla settimana per risultati ottimali.
    • Se hai intenzione di eliminare gli eccessi di cellulite sulle cosce camminando, cerca di farlo per 45-60 minuti ogni sera per sei volte alla settimana, dandoti un giorno di riposo. Procedi a un passo svelto, ma cammina comunque a una velocità che ti vada bene. Prosegui con le spalle dritte e guardando di fronte a te, ma rallenta se le tue gambe si irrigidiscono o se ti senti nauseata o senza fiato.
  5. 5
    Prova a dedicarti all'allenamento di forza. Oltre agli esercizi che fanno pompare il sangue, quelli che possono aiutare a far sviluppare i muscoli nelle tue cosce tonificano le gambe e minimizzano l'aspetto del grasso che si raccoglie in questa zona.
    • Un allenamento di forza efficace punterà in generale alle cosce e alla parte inferiore del corpo. Esistono molti diversi tipi di esercizi che potresti provare, ma in questo articolo te ne viene spiegato solo qualcuno.

Parte 3
Esercizio Specifico – Sollevamento delle Cosce

  1. 1
    Stenditi in posizione prona, con le gambe leggermente sollevate. Dovresti stenderti sulla tua pancia. Alza le gambe, cominciando in un punto un po' più in alto rispetto alle ginocchia, in modo che i piedi si trovino a circa 10 cm dal suolo.
    • Il tuo collo e la tua testa non dovrebbero essere piatti sul pavimento, ma non dovresti nemmeno piegarli innaturalmente indietro. Mantieni la testa leggermente in alto, comunque guardando verso il basso, e piega le braccia davanti a te per tutta la durata dell'esercizio.
  2. 2
    Piega le ginocchia. Piega lentamente le ginocchia mentre le tieni sollevate dal pavimento. Mantieni la posizione per 5 secondi le prime volte.
    • In seguito, dovresti provare a mantenere questa posizione per 15 secondi.
    • Le ginocchia non dovrebbero essere particolarmente perpendicolari al pavimento.
  3. 3
    Allunga lentamente le gambe. Distendi gradualmente le ginocchia, allungando le gambe mentre procedi. Finisci abbassando le gambe allungate sul pavimento.
    • Ripeti per approssimativamente 10 volte durante ogni routine.

Parte 4
Esercizio Specifico – Calcio del Pony

  1. 1
    Appoggiati sui gomiti e sulle ginocchia. I tuoi avambracci dovrebbero essere stesi sul pavimento e anche le tue tibie dovrebbero essere quasi appoggiate sul pavimento.
    • Mantieni la testa, il collo e la schiena in una posizione naturale. Dovrebbero essere dritti senza irrigidirsi, e la tua schiena dovrebbe incurvarsi leggermente verso il basso, verso la tua metà frontale.
  2. 2
    Solleva lentamente la coscia sinistra. Dovresti provare a sollevare la coscia sinistra di circa 45º. Il ginocchio dovrebbe essere piegato e il tallone dovrebbe essere rivolto verso l'alto.
    • Mantieni la schiena dritta mentre alzi la gamba.
    • Trattieni questa posizione per 5 secondi.
  3. 3
    Abbassa la gamba e ripeti. Abbassa lentamente la tua gamba sinistra per ritornare nella posizione di partenza. Una volta abbassata, alzala di nuovo nella stessa maniera.
    • Questo esercizio dovrebbe essere ripetuto almeno 5 volte durante una serie con una gamba.
  4. 4
    Ripeti dopo aver cambiato gamba. Quando hai finito di esercitare la gamba sinistra, ripeti gli stessi passaggi usando quella destra.
    • Dovresti sollevare la gamba destra lo stesso numero di volte in cui hai alzato quella sinistra.

Parte 5
Esercizio Specifico – Fingere di Sedersi

  1. 1
    Mettiti vicino a un muro. Dovresti stare dritta, con i talloni distanziati ad approssimativamente 30.5 cm dalla parete.
    • I piedi dovrebbero essere distanziati tra di loro, più o meno in base alla larghezza delle spalle.
  2. 2
    Fai scivolare il corpo sul muro. Lascia cadere il corpo simultaneamente indietro e verso il basso fino a colpire il muro. La tua postura dovrebbe somigliare alla posizione che assumeresti per sederti su una sedia.
    • In altre parole, le cosce dovrebbero essere perpendicolari al pavimento.
  3. 3
    Mantieni la posizione da seduta prima di rialzarti. Resta in questa posizione per 30-120 secondi. Quando finisci, rialzati con attenzione per ritornare nella posizione di partenza.
    • Potresti aver bisogno di usare le braccia per aiutarti a stabilizzarti contro il muro mentre torni nella posizione di partenza.

Parte 6
Trucchi Medici

  1. 1
    Dai un'occhiata ai trattamenti laser. La terapia laser fa sciogliere il grasso, intervenendo sul sistema linfatico, dal quale può essere eliminato.
    • Ricorda che i risultati possono variare, ma generalmente sono minimi e solo temporanei.
    • I trattamenti laser possono aiutare a far ridurre la quantità di grasso sotto la pelle e a far sembrare quindi la cute più soda, ma essi dovranno essere ripetuti ogni tot di mesi per mantenere questo aspetto.
  2. 2
    Lascia perdere la liposuzione. Questa operazione viene occasionalmente presa in considerazione per eliminare la cellulite, ma si tratta di una procedura chirurgica costosa che può effettivamente far peggiorare il problema invece di migliorarlo.
    • La liposuzione tende a rimuovere gli strati profondi del grasso. Il grasso collegato alla cellulite tende a posarsi direttamente sotto la cute però. Quando questi strati profondi di grasso vengono rimossi, la tua pelle e il grasso sottostante non hanno più alcun “cuscinetto” per smorzare l'effetto e l'aspetto dell'inestetismo. Di conseguenza, il raggrinzimento può peggiorare.
  3. 3
    Consulta il tuo dottore. Se sei comunque preoccupata riguardo alla cellulite sul retro delle cosce, prendi appuntamento con il tuo medico per parlare di altri metodi sani per rimuoverla.
    • Il tuo dottore potrebbe suggerirti la chirurgia plastica, ma probabilmente si focalizzerà sulle modifiche naturali allo stile di vita o ti prescriverà dei farmaci per assisterti nella lotta contro la cellulite. Parlare con un medico è una buona scelta da fare se sei perduta e hai bisogno di un'ulteriore guida riguardo a come stabilire una dieta, una routine di esercizio fisico e uno stile di vita capace di far ridurre il brutto aspetto della cellulite situata sulla parte posteriore delle cosce.

Cose che ti Serviranno

  • Sapone da massaggio
  • Esfoliante, fatto in casa o comprato
  • Siero o crema anticellulite
  • Autoabbronzante

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Cura della Pelle

In altre lingue:

English: Get Rid of Cellulite on the Back of Thighs, Português: se Livrar de Celulites na Parte de Trás das Coxas, Español: eliminar la celulitis de la parte posterior de los muslos, 中文: 摆脱大腿后面的皱皮, Deutsch: Zellulitis auf der Rückseite der Oberschenkel loswerden, Русский: избавиться от целлюлита на задней части бедер, Français: se débarrasser de la cellulite sur l'arrière des cuisses, Nederlands: Van cellulitis op de achterkant van je benen afkomen, Čeština: Jak se zbavit celulitidy na zadní straně stehen, ไทย: กำจัดเซลลูไลท์บริเวณต้นขาด้านหลัง, العربية: التخلص من السيلوليت خلف الفخذين

Questa pagina è stata letta 86 000 volte.
Hai trovato utile questo articolo?