Come Sbiancare le Unghie

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow | 15 Riferimenti

In questo Articolo:Tenere le Unghie in AmmolloStrofinare le UnghieSuggerimenti per una Corretta Manicure

Quando sono sane, le unghie sono di un bel colore rosa chiaro. Con il passare degli anni possono formarsi delle strisce scure in superficie. Anche lo smalto, i detersivi e il fumo possono avere un impatto negativo sulla salute delle unghie e renderle giallognole o macchiate. Fortunatamente è possibile farle tornare al colore chiaro di un tempo tenendole in ammollo o strofinandole con alcuni prodotti di uso comune. Questo articolo spiega anche come eseguire la manicure in modo corretto per mantenere le unghie più bianche.

1
Tenere le Unghie in Ammollo

  1. 1
    Versa il prodotto selezionato in una ciotola. Puoi usare l'acqua ossigenata, l'aceto, il succo di limone o un prodotto formulato per pulire protesi dentarie e dentiere. Quasi sicuramente hai già in casa almeno uno di questi prodotti di uso comune. Scegli quello che preferisci per sbiancare le unghie e versalo in una ciotola pulita fatta di plastica o vetro. Usa uno dei metodi seguenti:
    • Acqua ossigenata – miscela 45-60 ml di acqua ossigenata con 120 ml di acqua;[1]
    • Succo di limone – spremi 2 limoni e versa il succo nella ciotola;
    • Prodotto per pulire protesi dentarie e dentiere – usane 120 ml;[2]
    • Aceto di vino bianco – usane 120 ml.[3]

    Variante: se le unghie sono solo leggermente macchiate, puoi risparmiare tempo strofinandole direttamente con una fetta di limone. Lascia agire il succo sulle unghie per 10 minuti prima di lavarti le mani con l'acqua calda.

  2. 2
    Tieni le unghie in ammollo nel liquido per 10 minuti. Avvia il timer del telefonino e subito dopo immergi le unghie nel liquido contenuto nella ciotola. Rilassati mentre le immergi nella soluzione sbiancante.[4]
    • Se usi l'acqua ossigenata, dovresti notare un miglioramento già dopo un paio di minuti.
    • Se avverti bruciore o fastidio alla pelle, lavati subito le mani.
  3. 3
    Risciacqua le unghie con l'acqua calda per lavare via il prodotto sbiancante. Dopo aver tenuto la punta delle dita in ammollo per una decina di minuti, lavati le mani usando l'acqua calda e un sapone delicato. Al termine esamina le unghie per vedere se sono diventate più bianche.[5]
    • Se il risultato non ti soddisfa pienamente, puoi provare a usare un prodotto differente. In tal caso è importante lasciare passare almeno un giorno perché la pelle potrebbe essersi irritata.

    Suggerimento: dopo l'ammollo, applica una crema per le mani per reidratare la pelle.

  4. 4
    Ripeti il trattamento 2-3 volte alla settimana finché le unghie non ritrovano il loro bel colore rosato. Alcune macchie sono difficili da rimuovere, soprattutto se sono di vecchia data, quindi potresti dover ripetere le operazioni diverse volte prima di ottenere il risultato desiderato. L'ideale è tenere le unghie in ammollo nel liquido selezionato 2-3 volte alla settimana. In questo modo riuscirai a sbiancare le unghie senza mettere a rischio la salute della pelle circostante.[6]
    • Se manca poco a un evento importante, puoi ripetere il trattamento per tre giorni di fila, ma devi considerare che la pelle intorno alle unghie potrebbe irritarsi e arrossarsi. In ogni caso non superare mai i tre giorni consecutivi.

2
Strofinare le Unghie

  1. 1
    Applica un dentifricio sbiancante sulle unghie e lascialo in posa per 10 minuti. Spalmalo sulla superficie delle unghie e avvia il timer del telefonino. Allo scadere del tempo di posa, strofina il dentifricio sulle unghie per un paio di minuti usando uno spazzolino. Puoi utilizzare uno spazzolino specifico per le unghie oppure un vecchio spazzolino da denti pulito. Infine, lavati le mani con l'acqua calda per eliminare il dentifricio.[7]
    • È meglio usare un dentifricio sbiancante che contenga acqua ossigenata e bicarbonato.
    • Le unghie dovrebbero risultare più bianche già dopo un solo trattamento. Se occorre, puoi ripeterlo 1-2 volte alla settimana finché non sei pienamente soddisfatto del risultato.
  2. 2
    Prepara una miscela sbiancante a base di bicarbonato e lasciala in posa sulle unghie per 30 minuti. Combina bicarbonato e acqua calda in parti uguali per creare una miscela dalla consistenza pastosa. Immergi le setole di uno spazzolino per le unghie o di un vecchio spazzolino da denti nella miscela sbiancante e strofinala sulle unghie. In seguito lasciala in posa per 30 minuti per dare tempo al bicarbonato di agire. Dopo mezz'ora, lavati le mani con l'acqua calda e un sapone delicato.[8]
    • Puoi rendere la miscela più densa usando meno acqua. In questo modo aderirà meglio alle unghie.
  3. 3
    Combina l'azione sbiancante del bicarbonato con quella del succo di limone. Combina i due ingredienti, applica la miscela sulle unghie, quindi lasciala in posa per 10 minuti. Versa 2-3 cucchiai (30-45 g) di bicarbonato in una ciotola, aggiungi un cucchiaio (15 ml) di succo di limone e poi mescola per creare una pasta. Applica la miscela sopra e sotto le unghie usando un cotton fioc. Lasciala agire per 10-15 minuti, infine lavati le mani con l'acqua calda e un sapone delicato.[9]

    Variante: puoi sostituire il succo di limone con l'acqua ossigenata. Combinala con il bicarbonato per formare una miscela dalla consistenza pastosa, quindi applicala sulle unghie e lasciala agire per 10 minuti.

3
Suggerimenti per una Corretta Manicure

  1. 1
    Usa il solvente per unghie per rimuovere le macchie di smalto. Intingi la punta di un cotton fioc nel solvente e poi tienilo appoggiato sulla macchia di smalto per alcuni secondi. In seguito, strofina il cotton fioc contro l'unghia per rimuovere lo smalto residuo. Se occorre, prendi un nuovo cotton fioc e ripeti.[10]
    • I solventi per unghie a base di acetone sono più potenti ed efficaci, ma se preferisci puoi usare un prodotto più delicato.
  2. 2
    Usa una matita bianca per colorare la lunetta delle unghie. Esistono delle matite bianche formulate appositamente per la manicure che consentono di nascondere i difetti delle unghie in modo temporaneo, ma molto rapido. Inumidisci la punta della matita e poi passala sul retro dell'unghia. Riapplicala quando è necessario per mettere in risalto il bianco della lunetta.[11]
    • Potresti dover riapplicare la matita ogni volta che ti lavi le mani.
    • Puoi acquistare una matita bianca per le unghie in profumeria oppure online. Cercala nella sezione riservata agli strumenti per la manicure, ha lo stesso aspetto di una comune matita bianca.
  3. 3
    Usa una base trasparente per lo smalto per evitare che le unghie diventino gialle. Gli smalti colorati tendono a macchiarle, ma fortunatamente puoi proteggerle usando un'apposita base trasparente. Dovresti usarla sempre per evitare che le unghie assorbano i pigmenti dello smalto colorato. La prevenzione è la migliore cura per le unghie.[12]
    • Puoi acquistare una base trasparente per lo smalto in profumeria, cercala accanto agli smalti colorati e ai top coat.
  4. 4
    Prediligi gli smalti di colore chiaro. È meglio evitare le tonalità più scure dato che i pigmenti possono penetrare all'interno delle unghie e macchiarle. Questo può accadere anche con i colori più chiari, ma il danno è meno evidente. Se ti piace usare gli smalti colorati, prediligi quelli con le sfumature più tenui e utilizza quelli scuri solo occasionalmente.[13]
    • Per esempio, uno smalto colore nude ha meno probabilità di macchiare le unghie rispetto a uno rosa shocking.

Avvertenze

  • Limare la superficie delle unghie può servire a rimuovere le macchie, ma è meglio evitarlo per non indebolirle.
  • Consulta il medico se le unghie sono scolorite, hanno cambiato forma o spessore o si stanno staccando dalla pelle.[14]

Cose che ti Serviranno

Tenere le Unghie in Ammollo

  • Zuppiera in plastica o vetro
  • Acqua
  • Acqua ossigenata (facoltativo)
  • 2 limoni (facoltativo)
  • Prodotto per pulire protesi dentarie e dentiere (facoltativo)
  • Aceto (facoltativo)
  • Timer

Strofinare le Unghie

  • Cucchiaio
  • Cotton fioc o batuffoli di cotone
  • Dentifricio sbiancante (facoltativo)
  • Bicarbonato (facoltativo)
  • Succo di limone (facoltativo)
  • Acqua ossigenata (facoltativo)
  • Timer

Suggerimenti per una Corretta Manicure

  • Solvente per unghie
  • Acqua
  • Spazzolino per le unghie o vecchio spazzolino da denti
  • Matita bianca per le unghie (facoltativo)
  • Base pre-smalto trasparente (facoltativo)
  • Smalto di colore chiaro (facoltativo)

Informazioni sull'Articolo

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Categorie: Cura di Mani & Piedi

In altre lingue:

English: Whiten Nails, Español: blanquear tus uñas, Português: Branquear as Unhas, Русский: отбелить ногти, 中文: 美白指甲, Deutsch: Nägel aufhellen, Français: blanchir vos ongles, Bahasa Indonesia: Memutihkan Kuku, Nederlands: Je nagels witter maken, Čeština: Jak si vybělit nehty, العربية: تبييض الأظافر, Tiếng Việt: Làm trắng Móng tay

Questa pagina è stata letta 43 887 volte.
Hai trovato utile questo articolo?