Scarica PDF Scarica PDF

I cuochi hanno inventato molti strumenti, fra cui il pelapatate, per sbucciare le patate. Tuttavia, non hai bisogno di nulla di più di un buon coltello da cucina.

Metodo 1
Metodo 1 di 3:
Pulire le Patate

Le patate crescono sotto terra e la loro buccia accumula molta sporcizia. Per ottenere i migliori risultati usa una spazzola con le setole di nylon o una spugna per lavarle.

  1. 1
    Metti le patate su un tagliere vicino al lavandino. Appoggia uno scolapasta dall’altro lato; se non hai uno scolapasta puoi usare della carta da cucina. In questo modo assorbirai l’acqua in eccesso delle patate appena lavate.
  2. 2
    Risciacqua ogni tubero sotto l’acqua fredda e usa la spazzola o la spugna per strofinare via il terriccio.
  3. 3
    Metti le patate pulite nello scolapasta o sulla carta assorbente.
  4. 4
    Continua a risciacquarle e a strofinarle finché sono pulite.
    Pubblicità

Metodo 2
Metodo 2 di 3:
Pelare una Patata Cruda

Sbuccia le patate poco prima di cucinarle, così non diventeranno scure.

  1. 1
    Metti la patata sul tagliere. Posizionala in modo che sia parallela in lunghezza al bordo del piano di lavoro.
  2. 2
    Affetta un’estremità. Non dovresti portar via più di 6 mm di spessore e il taglio dovrebbe essere perfettamente verticale. In questo modo potrai appoggiare la patata sul tagliere senza che scivoli.
  3. 3
    Appoggia la patata sull’estremità tagliata e tienila ferma con la mano non dominante.
  4. 4
    Pela una sezione alla volta con un coltello affilato. Comincia dalla punta del tubero e scendi verso il basso, fino al tagliere. Cerca di non sprecare troppa polpa.
  5. 5
    Ruota la patata e sbuccia un’altra zona, continua così fino a quando avrai pelato tutto il tubero.
  6. 6
    Rimuovi tutti i germogli, o “occhi”, che si sono sviluppati sulla superficie usando il coltello. Ripeti queste operazioni per tutte le patate che sono necessarie alla preparazione.
    Pubblicità

Metodo 3
Metodo 3 di 3:
Pelare una Patata Cotta

Alcuni cuochi preferiscono sbucciare le patate quando sono molto calde. Lessa o cuoci a vapore le patate con la loro buccia e poi usa un coltello ricurvo per sbucciarle. Questa tecnica non è consigliata per le patate arrosto, poiché durante la cottura perdono molta acqua e diventa molto difficile separare la polpa dalla buccia. Le istruzioni qui sotto riportate si riferiscono ad una patata lessata.

  1. 1
    Porta a bollore una pentola di acqua. La pentola deve essere abbastanza grande da contenere tutte le patate di cui hai bisogno.
  2. 2
    Aggiungi un abbondante pizzico di sale, se lo desideri. In questo modo esalti il sapore delle patate.
  3. 3
    Metti le patate nell’acqua bollente. Puoi aiutarti con delle pinze, oppure fallo a mano tenendo le patate il più vicino possibile all’acqua per evitare schizzi pericolosi.
  4. 4
    Lessale fino a quando diventano tenere. Per verificare la cottura punzecchiale con una forchetta, se entra con facilità, sono pronte.
  5. 5
    Togli le patate dall’acqua e mettile su un tagliere. Puoi usare uno scolapasta o versarle direttamente nel lavello pulito.
  6. 6
    Infilza una patata con una forchetta a due denti usando la mano non dominante. Dovresti trafiggerla al centro, cosi non la tocchi con le mani.
  7. 7
    Afferra un coltello ricurvo con la mano dominante e appoggia la lama sulla buccia del tubero.
  8. 8
    Fai scorrere la lama sulla patata, la buccia dovrebbe staccarsi con facilità. Stai attento a non sprecare troppa polpa e usa le pinze per maneggiare le patate pelate se sono troppo calde.
  9. 9
    Ripeti le operazioni per tutte le patate previste dalla tua ricetta.
    Pubblicità

Consigli

  • Le patate, se consumate con la buccia, sono un’ottima fonte di potassio, vitamina C e fibra. Quando puoi, cuocile con la buccia, soprattutto quelle rosse.
  • Se devi sbucciare le patate a temperatura ambiente per più di qualche minuto, mettile in una ciotola di acqua fredda per evitare che diventino scure.
  • Se vuoi cucinare le patate al forno, ma non hai tempo di aspettare che cuociano, tagliale a metà per il senso della lunghezza e strofinale con olio di oliva. Metti le patate su una teglia da forno con la faccia tagliata verso il basso e cuocile a 190°C per 25-35 minuti.
  • Invece di usare la forchetta per tenere una patata cotta mentre la peli, puoi usare un asciugamano pulito.
Pubblicità

Avvertenze

  • Se le patate hanno della macchie verdi sulla buccia, assicurati di toglierle prima di mangiare il tubero. Queste zone contengono la solanina, una tossina naturale che si genera quando la patata è esposta alla luce del sole.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Patate
  • Tagliere
  • Scolapasta
  • Carta da cucina, se necessaria
  • Spugna o spazzola
  • Coltello affilato
  • Pentola grande
  • Pinze
  • Forchetta a due punte
  • Coltello ricurvo

wikiHow Correlati

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 13 890 volte
Categorie: Frutta & Verdura
Questa pagina è stata letta 13 890 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità