La noia è un'indicazione che dovresti cambiare qualcosa. Sia che tu sia annoiata in questo momento, che lo sia sempre o che tu sia preoccupata di poterlo essere in futuro, ci sono molte cose che puoi fare per sfruttare al meglio le tue energie e vivere esperienze piacevoli.

Metodo 1 di 4:
Evitare di Annoiarsi a Casa

  1. 1
    Scopri della nuova musica. Visita un sito web musicale che non conosci, cerca la playlist di un artista che ti piace, oppure sfoglia le pagine di un sito che dà dei buoni suggerimenti. Naviga sui social network e ascolta le canzoni che postano i tuoi amici. Se una non ti piace, prova ad ascoltarne un'altra.
    • Fai delle ricerche sui tuoi artisti preferiti e scopri quali sono le band da cui hanno tratto ispirazione. Conoscere quali sonorità hanno influenzato i tuoi idoli potrebbe riservarti tante gradite sorprese.
    • In alternativa, cerca alcuni brani che conosci, ma che non ascolti da anni. Fai un tuffo nel passato.
  2. 2
    Leggi. Scegli un romanzo, un fumetto o una poesia. Se in casa hai dei libri, comincia a cercare lì. Leggi degli articoli nelle pubblicazioni online su argomenti che ti interessano. Se non trovi alcun libro in casa, recati nella biblioteca locale. Se anche lì non c'è nulla che ti attira, potresti ordinare altri volumi dalle biblioteche vicine; chiedi al bibliotecario o visita il sito web della biblioteca.
    • Leggi libri più impegnati. Se sei brava a leggere e le pubblicazioni per gli adolescenti ti hanno stufato, leggi libri per adulti. Non preoccuparti se non capirai tutto. Leggere testi complessi è molto utile ed è spesso più interessante dei libri che trovi troppo semplici.
    • Visita la biblioteca più vicina e dai un'occhiata alle tue sezioni preferite. Scegli libri con immagini e titoli avvincenti e leggi il retro della copertina per saperne di più.
    • Leggi le opere di alcuni autori del passato per adolescenti. Prima che la letteratura per giovani adulti acquisisse popolarità, gli autori come Diana Wynne Jones, Tove Jansson, Roald Dahl e Noel Streatfeild scrivevano romanzi per bambini, adatti a lettori di tutte le età.
  3. 3
    Medita. Se proprio non trovi ispirazione, prova a non pensare proprio a nulla. Concentrati su un solo oggetto, come la fiamma di una candela, un fiore o un movimento ripetuto. Continua per diversi minuti e quando la tua mente vaga, ricorda di riportare la tua attenzione su ciò che stai facendo.[1]
    • Prova a meditare concentrandoti sui tuoi sensi. Fai attenzione al tuo respiro, alle sensazioni che ti arrivano da ogni parte del corpo, a quello che riesci a sentire, vedere, annusare e assaporare.[2]
  4. 4
    Ritorna bambina. Prova una delle attività che ti rendevano felice quando eri piccola. Costruisci un fortino di coperte, recupera dalla soffitta un peluche che hai dimenticato da tempo oppure cerca di ricordare e scrivere un gioco di fantasia che ti affascinava. Trova un vecchio disegno e cerca di ricrearlo: non sarà facile come pensi.
    • Trova un vecchio album di foto e scopri che cosa andava di moda quando i tuoi genitori erano giovani.
    • Posa di nuovo per le tue foto da bambina. Prova a ricreare esattamente l'illuminazione, l'abbigliamento, la posa e l'espressione facciale.
  5. 5
    Chiama una persona con cui non parli da tempo. Puoi fare una telefonata a tuo nonno o a una vecchia amica che si è trasferita. Scopri che cosa accade nella vita di quella persona facendole moltissime domande. Chiedi che cosa pensa, che cosa la preoccupa e che cosa la diverte.
  6. 6
    Guarda qualcosa di insolito. Se hai l'abitudine di guardare film comici, prova a vedere un documentario. Se segui molte serie televisive, scegli un bel film. Non seguire i suggerimenti più popolari del momento; cerca l'elenco dei migliori film d'autore di tutti i tempi, dei migliori film mai girati, dei film d'animazione più belli e dei documentari che hanno cambiato il mondo. Guarda un film comico degli anni '30 e nota come l'umorismo sia cambiato negli anni.
    • Se hai bisogno di un'altra linea guida, scegli il film secondo una regola. Ad esempio, usa il test di Bechdel. Puoi guardare solo un film nel quale recitano (1) almeno due personaggi femminili di cui viene citato il nome, (2) che hanno almeno una conversazione insieme (3) nella quale non parlano di uomini.[3]
  7. 7
    Crea un programma. Ti sembrerà noioso, ma prova a pensare: la noia ti fa sentire come se fossi in uno sterminato deserto di tempo. Un piano d'azione ti aiuta a dare forma al tempo libero a tua disposizione. Pensa a quello che devi fare oggi (compiti, lavori di casa) e domani, poi segna tutti i tuoi impegni sul programma. Includi anche le attività più banali, come il pranzo.
  8. 8
    Cedi alla noia. Non è una sensazione piacevole, ma può essere utile. Se fossi sempre impegnata o divertita, non avresti il tempo per pensare a cose che potrebbero cambiarti la vita. Quando siamo annoiati, a livello inconscio facciamo un riepilogo della nostra situazione e ci imponiamo nuovi obiettivi. Se a te non capitasse mai, non potresti cambiare, quindi sfrutta al massimo quei momenti: pensa a che cosa ti ha portato alla noia e a quali sono i cambiamenti che dovresti fare.[4]
    • Ad esempio, se resti sempre da sola dopo la scuola, potrebbe essere il momento giusto di entrare a far parte di un'associazione scolastica.
    • Se ti senti annoiata perché non hai molti amici, poniti l'obiettivo di stringere nuove amicizie.
    • Se soffri la noia perché hai perso interesse nelle cose che ti piacciono o perché non riesci a concentrarti su niente, forse sei depressa. Se provi un mix di ansia e noia, potresti soffrire di DDAI.[5] Parla con un adulto o con un medico per risolvere il tuo problema.
    Pubblicità

Metodo 2 di 4:
Evitare di Annoiarsi Fuori di Casa

  1. 1
    Gira senza meta. Invece di fare una semplice passeggiata, parti per un'avventura. Non recarti nei luoghi che hai già visitato mille volte, ma percorri strade che non conosci. Sfruttando i mezzi pubblici, raggiungi un parco, un lago o un'altra bellezza naturale che non hai ancora visitato. Porta con te il cellulare, fatti accompagnare da un'amica e fai sapere ai tuoi genitori dove ti trovi.
    • Prendi una cartina e traccia su di essa una linea contorta senza guardare. Mettiti alla prova, cercando di seguire la linea che hai disegnato il più fedelmente possibile. Assicurati di ritrovare la strada di casa!
  2. 2
    Visita dei negozi strani. Esiste una zona dove fare shopping nella tua città? Entra nei negozi che non hai mai visitato. Cerca di trovare qualcosa che ti piaccia in tutti gli esercizi. Non dovrai comprare nulla, ma cerca di capire che cosa ti piacerebbe acquistare. Ogni negozio cerca di vendere uno stile, quindi prova a trovare quello migliore per te.
    • Ad esempio, potresti recarti in un negozio vintage, provare articoli retrò e dispositivi tecnologici obsoleti. Immagina che cosa si prova a indossare un corsetto, a portare un cappello tutti i giorni o a inserire manualmente un numero nel telefono.
  3. 3
    Prepara un picnic. Chiedi a un'amica di fare un picnic con te e prepara un cestino di leccornie, una coperta e magari un libro o due. Puoi fare tutto da sola o chiedere alla tua amica di portare una o due cose (una bevanda, un frutto) mentre tu ti occuperai del resto.
    • Andate insieme al mercato ortofrutticolo o al supermercato e scegliete 3-6 alimenti. Ad esempio, potreste acquistare pane fresco, mele, formaggio, cioccolata, carote e hummus.
    • Trova un posto silenzioso e immerso nella natura, magari con un bel panorama.
    • Se potete, fate un'escursione. Fate il picnic sulla cima della montagna o alla fine del percorso. Assicurati di portare molta acqua!
    Pubblicità

Metodo 3 di 4:
Fare Qualcosa

  1. 1
    Avvia una pubblicazione. Da sola o con l'aiuto di un'amica realizza una rivista che tu possa pubblicare una volta al mese o ogni due settimane. Potrai scrivere degli articoli, invitare altre persone a fare lo stesso e persino condividere le responsabilità di editore con la tua amica; ad esempio, lei potrebbe occuparsi delle rubriche sull'arte e la poesia, mentre tu potresti proporre articoli d'opinione e recensioni sui libri.
    • Ecco alcuni esempi di contenuti da inserire nella tua pubblicazione: recensioni di spettacoli, libri, film e album musicali, poesie, fotografie, disegni, liste, quiz, pezzi comici, analisi politiche e consigli sulla moda.
    • Rispetta lo spirito punk delle vere riviste per giovani e realizza da sola la tua versione. Ti bastano una fotocopiatrice e una spillatrice.
    • Regala la tua rivista ai membri della tua comunità. Lasciala nei bar, nelle aree comuni e infilala di nascosto nelle edicole.
    • Le riviste sono divertenti, perché rappresentano molto bene il luogo nel quale sono state create. Chiedi dei contributi alle persone che incontri tutte le settimane: i tuoi professori, il barista locale, i bambini ai quali fai da babysitter, tua nonna.
  2. 2
    Progetta un sito web. Impara a creare un sito da zero, oppure usa un servizio che offre dei modelli per i blog. La tua pagina web può mettere in mostra il tuo lavoro, il tuo gusto o diventare un diario online. Puoi anche decidere di creare una pubblicazione online invece di una rivista tradizionale e chiedere contributi a estranei da tutto il mondo.
  3. 3
    Cucina qualcosa. Cerca delle ricette che non hai mai provato. Trova quelle più semplici, da 3 a 5 ingredienti. Ad esempio, potresti preparare una focaccia con acqua, farina e sale oppure dei biscotti con burro, cacao in polvere e datteri. Puoi realizzare un'omelette con solo uova, sale e burro.
    • Cucina senza seguire una ricetta. Usa ingredienti che non costano troppo e sperimenta. Cerca di ricreare un piatto che hai assaggiato al ristorante, oppure inventa una nuova versione di un piatto che ami.
    • Pulisci durante la preparazione. Cucinare è più divertente se alla fine del processo non devi lavare una montagna di piatti.
  4. 4
    Crea un'opera d'arte. Ti piace disegnare, scrivere, ballare e cantare? Procurati i materiali giusti, lo spazio adatto e realizza qualcosa. Comincia a prendere familiarità con il mezzo che hai deciso di usare: muoviti a ritmo di musica, disegna delle forme o scrivi versi liberi. Se non trovi l'ispirazione, segui un modello. Ad esempio, se hai deciso di scrivere, comincia con un verso di una canzone che ti piace.
    • Crea qualcosa che puoi usare, come un quaderno o una sciarpa.
    • Realizza un'opera d'arte per qualcuno. Crea un biglietto, scrivi una lettera bellissima, oppure fai un dipinto per una persona che ami. Se qualcuno che conosci non sta attraversando un bel periodo, pensa a qualcosa apposta per lui.
    • Gira un film. Crea un lungometraggio su un argomento interessante. Puoi decidere di recitare in prima persona, oppure riprendere amici, animali e oggetti. Cerca di realizzare il ritratto di un luogo: ad esempio, tutti i posti più belli, banali, brutti, attivi e tranquilli del tuo quartiere.
    • Scrivi una fanfiction. Prendi i personaggi di un libro o di un programma televisivo che ami e crea per loro delle nuove avventure. Fai diventare il protagonista uno dei personaggi meno in vista.
  5. 5
    Crea una band. Riunisci i tuoi amici che hanno gusti musicali simili ai tuoi e formate un gruppo. Se sai suonare uno strumento, ancora meglio. Non vi serve molto: potete improvvisare la batteria, cantare insieme e probabilmente qualcuno sa suonare la chitarra.
    Pubblicità

Metodo 4 di 4:
Essere Utile

  1. 1
    Pianta qualcosa. Se hai il giardino, informati su quali sono le piante che crescono meglio nella tua zona. Se non hai spazio per un giardino, prova a piantare qualcosa in un vaso. Basta pochissimo spazio per coltivare erbe e fiori. Se vivi in una zona dal clima secco, le piante grasse sono bellissime e richiedono poche cure.
    • Un giardino richiede molto impegno, quindi parti da una pianta o due se non sei pronta a prenderti cura di una selva di zucchine. Coltiva una pianta in vaso e se il tuo progetto ha successo, potrai cominciare a zappare la terra.
  2. 2
    Fai volontariato. Offri il tuo lavoro a un ente che ti interessa. Le scuole elementari, gli istituti per alunni con esigenze speciali, gli ospedali e le case di riposo hanno spesso bisogno di volontari. Puoi anche dare il tuo contributo all'organizzazione di eventi temporanei, come campagne elettorali o raccolte fondi.
    • Chiedi a una persona che conosci se ha bisogno di aiuto. Fallo subito. Chiedi ai tuoi genitori, a uno dei tuoi nonni o a un vicino.
  3. 3
    Trova un lavoro. Guadagnare e apprendere nuove abilità può essere divertente e utile. Visita in bicicletta o con l'autobus gli esercizi che puoi raggiungere e chiedi se assumono. Cerca sulle bacheche di annunci online. Chiedi consiglio ai tuoi parenti; magari conoscono qualcuno che può aiutarti a trovare un lavoro.
    • Lavora da sola. Vendi online degli oggetti creati da te, vendi biscotti nella tua scuola, oppure chiama i vicini e i parenti, offrendoti di fare la babysitter, di portare fuori il cane, di prenderti cura delle piante, di tosare l'erba o di lavare la macchina.
  4. 4
    Comportati con gentilezza. Fai un gesto inatteso ma gradito. Lascia dei fiori o delle caramelle a casa della tua migliore amica, oppure lava la macchina dei tuoi genitori. Gioca con il tuo fratellino, anche se ti annoi. Se la noia ti assale già, almeno affrontala facendo qualcosa di carino.
    Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Capire se Piaci a un Ragazzo

Come

Capire se Piaci a una Ragazza

Come

Scambiare Messaggi con il Ragazzo Che Ti Piace

Come

Fingere di Stare Male per non Andare a Scuola

Come

Fare Soldi (per Adolescenti)

Come

Fingere di avere la Febbre

Come

Riuscire a Stordirsi da Soli

Come

Capire se ti Piace un Ragazzo

Come

Eccitare il Tuo Ragazzo

Come

Capire se per un Ragazzo sei più di un'Amica

Come

Inventarsi un Bel Soprannome

Come

Scappare di Casa

Come

Capire se un Ragazzo ha una Cotta per Te

Come

Convincere i Tuoi Genitori a Prenderti un Cane
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da:
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità. Questo articolo è stato visualizzato 18 589 volte
Questa pagina è stata letta 18 589 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità