Come Scarabocchiare

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

In questo Articolo:Impara le Basi dello ScarabocchiareScarabocchia una Varietà di Oggetti

Scarabocchiare non è solo un passatempo durante una lezione noiosa, può aiutarti a migliorare le tue abilità artistiche e a trovare la tua passione. Rilassati e lascia che la mano dia libera espressione ai tuoi pensieri, ed otterrai degli scarabocchi originali, divertenti o, perché no, splendidi. Ecco come trarre beneficio dalla terapia del disegno.

1
Impara le Basi dello Scarabocchiare

  1. 1
    Procurati gli strumenti giusti. Se vuoi essere un vero scarabocchiatore, dovresti prepararti a farlo ovunque tu vada. L'ispirazione, o la noia, può colpirti in qualunque momento, non solo nel corso di una lezione di storia. Portati sempre dietro un quaderno e i seguenti articoli:
    • Materiali semplici:
      • Matita.
      • Penna a inchiostro.
      • Evidenziatore.
      • Pennarello indelebile.
      • Penna a sfera.
    • Materiali artistici:
      • Carboncino.
      • Gessetti.
      • Matite colorate.
      • Pittura.
      • Colori a cera.
  2. 2
    Lasciati ispirare da tutto. Non appena senti la necessità di scarabocchiare, fallo. Puoi pensare ad un atto, ad un evento, ad una sensazione, ad una persona, ad un posto, ad una canzone o solo al tuo nome. Inizia a disegnare e vedi dove arrivi. Non ignorare questa urgenza (a patto che non sia inappropriato dedicartici), o l'ispirazione potrebbe passare.
    • Scoprirai che l'ispirazione può venirti anche dopo aver cominciato a scarabocchiare. Non devi aspettare che scatti questa urgenza nella tua testa.
  3. 3
    Fai delle libere associazioni. Non devi disegnare solo fiori, cuccioli o il tuo nome. Puoi iniziare da un giardino di fiori, poi pensare alla tua migliore amica Rosa e cominciare a disegnare il suo poodle Involtino, che ti fa pensare alla cena cinese di ieri sera. Disegna qualsiasi cosa ti salti in mente.
    • Non devi adattarti ad un tema o ad un concetto. Nessuno ti sta giudicando, probabilmente nessuno vedrà mai i tuoi scarabocchi, quindi sentiti libero.

2
Scarabocchia una Varietà di Oggetti

  1. 1
    Fiori, popolari per la loro varietà e facilità nel disegno. Ecco qualche idea:
    • Disegna un vaso e riempilo con il tuo bouquet.
    • Disegna un giardino pieno di fiori unici.
    • Disegna un cespuglio di rose circondato da petali.
    • Disegna le margherite e gioca a “M'ama, non m'ama”.
    • Scrivi il tuo nome o un'altra parola usando dei fiori.
  2. 2
    Visi, più complicati da disegnare. Una volta che sarai diventato bravo, ti sentirai orgoglioso dei tuoi progressi. Puoi ritrarre chiunque:
    • Fai pratica disegnando lo stesso volto con diverse espressioni per conoscere un viso.
    • Puoi disegnare a memoria il volto di una persona. Può essere il ragazzo che ti piace o la tua celebrità preferita. In seguito, confronta il disegno con una foto di questa persona.
    • Parti del tuo viso. Disegna una pagina intera di bulbi oculari, labbra o nasi e vedi quanto riesci ad imparare.
    • Una caricatura.
  3. 3
    Il tuo nome è un'altra opzione popolare. Le possibilità sono numerose. Puoi scriverlo e riscriverlo nello stesso modo o provarci in diverse maniere:
    • In corsivo, cercando di arrotondare il più possibile le lettere.
    • Scrivilo il più piccolo possibile, rendendolo comunque leggibile.
    • Scrivine diverse versioni abbreviando il primo e/o il secondo nome e il cognome. Esempio: Jean M. Carmen, J. M. Carmen, Jean Marie C.
    • Scrivi il tuo nome e il cognome della persona per la quale hai una cotta per vedere come suona.
    • Scrivilo a lettere tondeggianti e decorale con fiori, stelle, pianeti o cuori.
    • Scrivilo e circondalo di bollicine.
  4. 4
    Animali, che possono essere carini o spaventosi. Puoi disegnare il tuo cane, creare una creatura o trasformare un gattino comune in un mostro:
    • Creature acquatiche. Disegna un oceano e qualche animale che ci vive.
    • Creature della giungla.
    • Creature ordinarie trasformate in mostri. Disegna dei gattini, dei cuccioli e dei coniglietti e aggiungi delle zanne, degli occhi cattivi o delle corna da diavolo.
    • Il tuo animale domestico preferito. Adori il tuo cane? Disegnalo in una varietà di pose carine.
    • L'animale domestico che sogni, anche se è difficile da disegnare. Puoi pure scrivere il nome creando delle lettere formate da bollicine.
    • Animale ibrido. Un cane con la testa di un agnello, un leopardo con la coda di un pappagallo, un pesce con il grugno di un alligatore.
  5. 5
    Disegna quello che vedi: il tuo professore, i tuoi compagni di classe, la cattedra o il mondo fuori dall'aula. Puoi riscoprire tanta originalità negli oggetti quotidiani:
    • Il contenuto del tuo astuccio.
    • L'espressione del tuo insegnante.
    • Le nuvole o il sole e gli alberi che vedi fuori.
    • I cartelloni appesi in classe.
    • La tua mano.
  6. 6
    Disegna quello che senti e fai delle libere associazioni:
    • Figura storica. Se il professore parla di Garibaldi, disegnalo in varie pose.
    • Una persona che non hai mai conosciuto. Se senti due persone parlare di un individuo dal nome buffo, immagina il suo aspetto e disegnalo.
    • Un concetto. Come disegneresti l'embargo? Il disegno dovrà esprimere l'immagine che ti sei fatto nella mente.
    • Una canzone. Un tuo amico sta ascoltando una canzone e la senti attraverso le sue cuffie? Disegna quello a cui ti fa pensare.
  7. 7
    Un paesaggio urbano. È divertente da disegnare e può essere inserito nel margine inferiore o superiore delle pagine. Aggiungi dei dettagli per renderlo unico:
    • Disegna la città di notte, con la luna piena.
    • Disegna delle finestre su tutte le case, alcune faranno intravedere le luci accese, altre no.
    • Aggrega altri dettagli: alberi, lampade, cabine telefoniche, bidoni della spazzatura, persone che hanno portato fuori i propri cani.
    • Disegna una città che ami. Pensi di sapere esattamente com'è il paesaggio urbano di New York? Prova a disegnarlo e poi comparalo con quello vero.
  8. 8
    Quando avrai acquisito esperienza, potrai creare il tuo mondo, con i tuoi personaggi, i tuoi animali, i tuoi edifici e i tuoi alberi. Gli altri impareranno a riconoscerli in quanto tuoi.
    • Diventato uno scarabocchiatore “professionista”, puoi far conoscere questa tua passione agli altri e addirittura creare dei corsi di terapia del disegno dopo la scuola.
    • Puoi dare un nome al tuo mondo, come “Megland” o “Walt's World”, e scriverlo sul margine di ogni pagina.
    • Puoi creare un collage con i tuoi scarabocchi nella tua stanza attaccandoli al muro.

Consigli

  • Gli scarabocchi possono essere semplici e schematici o complessi e ricchi di dettagli.
  • Se noti di scarabocchiare molto spesso un elemento, cerca di fare uno sforzo e di risvegliare la tua creatività.
  • Il mondo è la tua ispirazione!
  • Sii creativo e disegna degli oggetti della vita reale, dando loro un volto o un'immagine da cartone animato. Puoi aggiungere delle braccia, delle gambe, dei nasi, delle bocche e dei capelli.
  • Non cancellare mentre scarabocchi. Usa i tuoi “errori” per guidare la tua creatività e trasformarli in altri oggetti.
  • Prova ad utilizzare diversi tipi di ombreggiature per certi oggetti solidi o aggiungi delle linee sugli orli di un disegno per un effetto 3D.
  • Se sei a corto di ispirazione ma sei eccezionalmente bravo a disegnare, ritrai quello che ti circonda. Osserva qualcosa e prova a copiarlo sul foglio.
  • Gli errori possono dare anche un tocco decorativo ai tuoi lavori artistici.
  • Non preoccuparti di cosa penseranno gli altri. Concentrati solo sul disegno e segui il tuo istinto.
  • Divertiti: la prima regola dello scarabocchiare è che non esistono regole!

Avvertenze

  • Non scarabocchiare se sei al centro dell'attenzione. Non vorrai che la gente ti guardi in modo strano.
  • Pensare troppo ti bloccherà. Disegna e basta, anche la prima cosa che ti viene in mente.
  • Non essere modesto. Se i tuoi disegni sono davvero buoni, ringrazia e sorridi a chi ti fa i complimenti. I tuoi dubbi lasciali per te!
  • D'altra parte, non essere troppo sicuro di te. Questo non significa non mostrare i tuoi disegni, bensì evitare di dare l'idea di essere affamato di attenzioni.

Cose che ti Serviranno

  • Materiali per disegnare
  • Carta o quaderno
  • Spazio per disegnare

Informazioni sull'Articolo

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Categorie: Disegno

In altre lingue:

English: Doodle, Español: garabatear, Deutsch: Männchen zeichnen, 中文: 开始学习涂鸦, Русский: делать наброски, Français: griffonner des petits dessins, Bahasa Indonesia: Membuat Gambar Coretan, Nederlands: Droedels tekenen, Čeština: Jak si čmárat, العربية: رسم الخربشات, ไทย: วาดภาพขยุกขยิก, Tiếng Việt: Vẽ phác họa

Questa pagina è stata letta 5 599 volte.
Hai trovato utile questo articolo?