Come Scaricare Gratuitamente Qualsiasi Video da Qualsiasi Sito Web

4 Metodi:Utilizzare un Servizio Web per il Download di Video in StreamingUtilizzare i Componenti Aggiuntivi di Firefox per lo Streaming VideoUtilizzare VLC per lo Streaming VideoUtilizzare un Software per l'Acquisizione Video

Desideri poter scaricare sul computer i tuoi video preferiti di YouTube o Hulu, in modo da poterli guardare anche quando non hai a disposizione una connessione a internet? Esistono diversi metodi con cui salvare sul disco rigido un contenuto video diffuso in streaming attraverso il web; la scelta della procedura specifica dipende dalla sorgente del file multimediale. Scaricare video da siti come YouTube e Vimeo è abbastanza facile e richiede l'utilizzo di una semplice estensione per il browser. Siti come Netflix sono invece praticamente impossibili da violare e richiedono soluzioni molto più creative.

1
Utilizzare un Servizio Web per il Download di Video in Streaming

  1. 1
    Utilizza questo metodo se hai la necessità di scaricare file video dai siti web più popolari che offrono contenuti in streaming. In questo caso puoi utilizzare un servizio web apposito, che permette di salvare in locale i video presenti su siti come YouTube, Vimeo, Soundcloud, Vine e molti altri. Questo tipo di strumento non funziona nel caso di siti web come Netflix o Hulu, che prevedono la sottoscrizione di un abbonamento mensile.
    • Se stai cercando di scaricare un video da Netflix o Hulu consulta questa sezione dell'articolo.
  2. 2
    Installa un'estensione in grado di bloccare la pubblicità presente sui siti web (opzionale). Molti dei siti web che offrono un servizio di download per i contenuti in streaming si sostengono grazie alla pubblicità, che spesso risulta molto invasiva. È quindi consigliabile munirsi di un'estensione per il browser in grado di filtrare e rimuovere tutti gli annunci pubblicitari, in modo da proteggere il proprio computer. Questo tipo di estensioni sono disponibili per tutti i browser più utilizzati — ad esempio Chrome, Firefox, Internet Explorer, Safari e molti altri ancora. Consulta questo articolo per avere maggiori informazioni su come individuare e installare un'estensione di questo tipo sul tuo browser internet.
    • Il nuovo browser Microsoft Edge non supporta l'utilizzo di estensioni per il filtraggio dei contenuti e della pubblicità. In questo caso valuta di utilizzare un browser alternativo oppure fai molta attenzione nella scelta del servizio di download.
  3. 3
    Utilizzando il tuo browser preferito, accedi alla pagina web relativa al video che desideri scaricare. Visualizza la pagina web in cui è pubblicato il video, in modo che la riproduzione parta automaticamente.
  4. 4
    Seleziona l'URL della pagina (l'indirizzo web della pagina attualmente visualizzata dal browser). Seleziona tutta la stringa di testo presente all'interno della barra degli indirizzi. Assicurati di non tralasciare alcun carattere o simbolo. Per selezionare tutto l'URL della pagina, puoi usare la combinazione di tasti ^ Ctrl+A (su sistemi Windows) o Cmd+A (su Mac).
  5. 5
    Copia l'URL all'interno degli appunti di sistema. Per farlo, puoi selezionarlo con il tasto destro del mouse e scegliere la voce "Copia" dal menu contestuale apparso, oppure puoi usare semplicemente la combinazione di tasti ^ Ctrl+C (su sistemi Windows) o Cmd+C (su Mac).
  6. 6
    Accedi al servizio di download prescelto. Sono molti i siti web che offrono servizi in grado di scaricare video da sorgenti in streaming in diversi formati. Ecco un breve elenco dei più diffusi e utilizzati:
    • www.keepvid.com
    • www.clipconverter.cc
    • www.videograbby.com
    • www.savido.net
  7. 7
    Incolla l'URL del video all'interno del campo di testo presente sul sito scelto per il download. Proprio al centro della pagina web del servizio di download, troverai un campo di testo vuoto; incolla al suo interno l'URL copiato nel passaggio precedente. Per farlo, seleziona il campo in oggetto con il tasto destro del mouse, quindi scegli la voce "Incolla" dal menu contestuale apparso. In alternativa, clicca all'interno del campo, quindi premi la combinazione di tasti ^ Ctrl+V (su sistemi Windows) o Cmd+V (su Mac).
  8. 8
    Per visualizzare le opzioni relative al formato e alla qualità video, premi il pulsante "Download". Dopo aver premuto il pulsante "Download", verrà visualizzata una nuova pagina in cui saranno presenti l'elenco dei formati e delle risoluzioni disponibili per il download.
    • Se usi il sito web www.videograbby.com, premendo il pulsante "Download" il video selezionato verrà scaricato in formato MP4 con il massimo livello di qualità video disponibile, anziché venire visualizzato l'elenco delle impostazioni.
    • Se non utilizzi un'estensione per filtrare la pubblicità, fai molta attenzione al pulsante "Download" premuto; molti banner pubblicitari riproducono proprio questo tipo di pulsanti allo scopo di ingannare l'utente.
  9. 9
    Osserva l'elenco dei formati e delle risoluzioni video disponibili. Spesso troverai un elenco di opzioni abbastanza ampio, relativo a differenti formati e risoluzioni video.
    • Dato che è supportato dalla maggior parte dei dispositivi, il formato MP4 è quello più utilizzato e in grado di garantire la massima compatibilità senza dover ricorrere ad ulteriori conversioni.
    • Normalmente la risoluzione video migliore disponibile è 720p (1280x720 pixel). Spesso la risoluzione 1080p è supportata grazie al download separato della traccia audio e di quella video, che dovranno quindi essere riassemblate successivamente.
    • Nel caso di computer e dispositivi portatili più moderni, scegli la qualità video più elevata disponibile.
  10. 10
    Seleziona l'apposito link per avviare il download del file. Il video selezionato dovrebbe venire scaricato immediatamente sul tuo computer.
    • Se invece di scaricare il file dovesse iniziare la riproduzione del video, ritorna alla pagina in cui vengono mostrati i vari link per il salvataggio, seleziona quello desiderato con il tasto destro del mouse, quindi scegli la voce "Salva link con nome" dal menu contestuale apparso.
  11. 11
    Riproduci il file video appena scaricato. A meno che non sia stata selezionata una destinazione differente, il file viene scaricato normalmente nella cartella predefinita per i download da internet in maniera automatica.
    • Alcuni servizi di download rinominano il file da scaricare con la dicitura "videoplayback", anziché lasciare il titolo originale del video.
    • Se riscontri dei problemi durante la riproduzione del file video, prova a usare un riproduttore multimediale open-source, come ad esempio VLC o MPC-HC.

2
Utilizzare i Componenti Aggiuntivi di Firefox per lo Streaming Video

  1. 1
    Se usi Firefox come browser preferito, puoi fare riferimento a questa procedura. Firefox offre la possibilità di installare un'estensione che semplifica il download dei video in streaming, rispetto all'utilizzo dei siti web descritti nella sezione precedente. Puoi usare questa procedura per scaricare file video dai siti di streaming ad accesso gratuito più famosi — YouTube, Vimeo e molti altri.
  2. 2
    Premi il pulsante Menu (☰) di Firefox, quindi seleziona la voce "Componenti aggiuntivi". Verrai indirizzato alla pagina per la gestione dei componenti aggiuntivi di Firefox.
  3. 3
    Esegui una ricerca all'interno dello store utilizzando le seguenti parole chiave "video downloadhelper". Come primo risultato della ricerca dovrebbe apparire la voce "Video DownloadHelper".
  4. 4
    Premi il pulsante "Installa" posto accanto all'estensione Video DownloadHelper. In questo modo l'estensione selezionata verrà immediatamente installata nel browser. Il processo dovrebbe richiedere solo qualche istante. Il pulsante "Video DownloadHelper" dovrebbe apparire nella barra degli strumenti di Firefox.
  5. 5
    Accedi alla pagina web del video che desideri scaricare. Visualizza la pagina web in cui è pubblicato il video, in modo che la riproduzione parta automaticamente. L'icona del pulsante "Video DownloadHelper", posto sulla barra degli strumenti di Firefox, dovrebbe iniziare ad animarsi.
  6. 6
    Premi il pulsante "Video DownloadHelper". Verrà visualizzato un nuovo menu contenente l'elenco delle opzioni relative ai formati e alla qualità video disponibili.
  7. 7
    Scegli il formato e la risoluzione video che desideri. Le impostazioni che andrai a selezionare avranno un enorme impatto sulla qualità video del filmato e sulla sua compatibilità con i diversi dispositivi.
    • Se hai intenzione di riprodurre il video su un computer o su un dispositivo portatile moderno, scegli l'opzione "1280x720 MP4", dato che si tratta di un formato video supportato da praticamente tutti i dispositivi elettronici più moderni. Normalmente tale impostazione è la prima opzione dell'elenco.
  8. 8
    Scegli una cartella in cui salvare il file e assegnagli un nome. Dopo aver scelto il formato video, verrà visualizzata la finestra di dialogo "Salva con nome". Accedi alla cartella in cui desideri salvare il file, quindi rinominalo in base alle tue esigenze.
  9. 9
    Attendi che il file venga scaricato. Puoi monitorare lo stato di avanzamento del download attraverso lo strumento di Firefox per la gestione dei download.
  10. 10
    Riproduci il file video appena scaricato. Al termine del download sarai in grado di ritrovare il file scaricato all'interno della cartella indicata. Se dovessi riscontrare dei problemi durante la riproduzione del file video, prova a usare un riproduttore multimediale open-source, come ad esempio VLC o MPC-HC. Entrambi questi software sono gratuiti.

3
Utilizzare VLC per lo Streaming Video

  1. 1
    Se non vuoi avvalerti di siti web per il download o se non desideri installare un'estensione per il tuo browser, fai affidamento a questa procedura. Se non desideri correre rischi utilizzando siti web o estensioni sconosciuti, puoi usare il riproduttore multimediale VLC che consente di riprodurre contenuti in streaming e di scaricarli sul tuo computer. VLC Media Player è un programma gratuito e open-source. VLC è disponibile per sistemi Windows, Mac e Linux.
    • Questo metodo consente di scaricare file video dai siti di streaming ad accesso gratuito — YouTube e Vimeo, per esempio; non è invece utilizzabile per scaricare video dai siti a pagamento, come Netflix o Hulu.
  2. 2
    Scarica e installa VLC Media Player. Puoi scaricarlo gratuitamente dal sito web videollan.org. Per procedere all'installazione, segui i passaggi mostrati dalla procedura guidata. VLC Media Player non installa alcun tipo di "adware".
  3. 3
    Copia l'indirizzo web del video che desideri scaricare. Per poter procedere oltre, hai la necessità di conoscere l'URL del video che desideri scaricare sul tuo computer. Utilizza il tuo browser internet preferito per accedere alla pagina web in cui è presente il video, in modo che ne venga avviata automaticamente la riproduzione. A questo punto copia la stringa di testo presente nella barra degli indirizzi.
  4. 4
    Accedi al menu "Media" di VLC, quindi seleziona la voce "Apri flusso di rete". In alternativa, puoi premere la combinazione di tasti ^ Ctrl+N (su sistemi Windows) o Cmd+N (su Mac).
  5. 5
    Incolla l'URL del video che desideri scaricare all'interno del campo di testo apparso. Per farlo, seleziona il campo "Inserisci un URL di rete" con il tasto destro del mouse, quindi scegli l'opzione "Incolla" dal menu contestuale apparso.
  6. 6
    Premi il pulsante "Play". Verrà avviata la riproduzione del video all'interno della finestra di VLC Media Player.
  7. 7
    Accedi al menu "Strumenti", quindi seleziona l'opzione "Informazioni codificatore". In alternativa, puoi usare la combinazione di tasti ^ Ctrl+J (su sistemi Windows) o Cmd+J (su Mac).
  8. 8
    Seleziona il campo di testo "Posizione" con il tasto destro del mouse, quindi scegli la voce "Seleziona tutto" dal menu contestuale apparso. Il campo "Posizione" è posto nella parte inferiore della finestra "Informazioni media attuale".
  9. 9
    Seleziona il testo evidenziato con il tasto destro del mouse, quindi scegli l'opzione "Copia" dal menu apparso. In questo modo il testo presente nel campo "Posizione" verrà copiato negli appunti di sistema.
  10. 10
    Incolla il testo copiato all'interno della barra degli indirizzi del tuo browser internet, quindi procedi al caricamento della pagina. Il video selezionato verrà visualizzato all'interno della finestra del browser e la riproduzione partirà automaticamente. All'interno della finestra del browser dovresti vedere solo il filmato scelto e nient'altro.
  11. 11
    Seleziona il riproduttore multimediale del tuo browser internet con il tasto destro del mouse, quindi scegli l'opzione "Salva video come" dal menu apparso. In questo modo verrà visualizzata la finestra di dialogo "Salva con nome".
  12. 12
    Salva il video sul tuo computer. Molto probabilmente, prima che il video venga salvato in locale, avrai la necessità di rinominarlo, dato che per impostazione predefinita verrà etichettato con la dicitura "videoplayback". In questo modo il video verrà salvato sul tuo computer in formato MP4 con la qualità video più elevata disponibile.
  13. 13
    Riproduci il file appena scaricato. Puoi ritrovare il file video all'interno della cartella che hai scelto nel passaggio precedente. Dato che il formato del file è MP4, dovresti essere in grado di riprodurlo senza problemi sulla maggior parte di computer e dispositivi portatili.[1]

4
Utilizzare un Software per l'Acquisizione Video

  1. 1
    Se vuoi scaricare un contenuto video da un sito a pagamento, puoi usare questa procedura. Siti web come Netflix e Hulu prevedono la sottoscrizione di un abbonamento per poter accedere ai propri contenuti. I video accessibili da queste piattaforme sono criptati, quindi non possono essere scaricati come avviene per quelli presenti su YouTube. In questo caso dovrai registrare il segnale video e audio riprodotto dal tuo computer utilizzando un software gratuito per l'acquisizione video. Per ottenere una registrazione completa del filmato desiderato dovrai riprodurlo integralmente.
    • Nota: per poter accedere al video desiderato e acquisirlo tramite il software scelto, dovrai comunque sottoscrivere un abbonamento al servizio proprietario di tale contenuto.
  2. 2
    Scarica il programma Open Broadcaster Software (OBS). Si tratta di un software open-source gratuito per la registrazione e lo streaming di contenuti multimediali. È progettato per condividere file video con altri utenti, ma può anche essere facilmente utilizzato per l'acquisizione di filmati riprodotti su computer. OBS è disponibile per sistemi Windows, Mac e Linux; può essere scaricato dal sito web obsproject.com.
  3. 3
    Avvia il file di installazione di OBS. Dopo averlo scaricato eseguilo in modo da avviare la procedura guidata di installazione. L'intero processo è intuitivo e lineare e non dovrebbe richiedere la modifica di nessuna delle impostazioni di configurazione predefinite.
  4. 4
    Al termine dell'installazione avvia OBS. Non appena verrà visualizzata l'interfaccia grafica del programma verrai accolto da un messaggio di benvenuto. La parte centrale della finestra è occupata da un ampio riquadro bianco, mentre tutte le opzioni di funzionamento sono disposte lungo la parte inferiore.
  5. 5
    Premi il pulsante "Impostazioni". Prima di poter avviare la registrazione video, dovrai apportare alcune modifiche alle impostazioni del programma. Queste modifiche andranno eseguite solo al primo avvio.
  6. 6
    Accedi alla sezione "Parametri Broadcast". Da qui sarai in grado di modificare le impostazioni relative alla registrazione dei contenuti audio-video.
  7. 7
    Configura la cartella in cui salvare i file video. Per impostazione predefinita il programma salva i file registrati all'interno della cartella "Video" dell'account utente in uso. Premendo il pulsante "Sfoglia" del campo "Percorso file", puoi modificare tale impostazione scegliendo la cartella che desideri.
  8. 8
    Dal menu "Salva come" seleziona la voce "MP4". In questo modo verranno creati dei file MP4 compatibili con la maggior parte dei dispositivi moderni in commercio.
  9. 9
    Accedi alla sezione "Video". Da questa scheda sarai in grado di modificare le impostazioni di configurazione relative alla risoluzione video.
  10. 10
    Imposta il valore del campo "Risoluzione ridotta" su "Nessuno ([valore_risoluzione_di_base])". Questo passaggio garantisce che tutti i video che registrerai abbiano la risoluzione massima disponibile.
  11. 11
    Accedi alla sezione "Hotkeys". Tramite questa scheda puoi configurare i tasti di scelta rapida per avviare e arrestare la registrazione in modo semplice e veloce, così da non dover continuamente passare dalla finestra di OBS a quella del video in riproduzione.
  12. 12
    Seleziona il campo "Start Recording" e configura un tasto di scelta rapida. Puoi impostare la combinazione di tasti che preferisci. Assicurati solamente di non configurare una combinazione già in uso per altre funzioni, come ad esempio ^ Ctrl+F12.
  13. 13
    Configura la stessa combinazione di tasti anche per il campo "Stop Recording". Così facendo sarai in grado di avviare e arrestare la registrazione utilizzando la medesima combinazione di tasti di scelta rapida.
  14. 14
    Al termine delle modifiche, premi il pulsante "OK" per salvare la nuova configurazione. La finestra "Impostazioni" verrà chiusa automaticamente.
  15. 15
    Metti in coda la riproduzione del video utilizzando la finestra del browser internet. Esegui il login al servizio di streaming a cui sei abbonato, quindi individua il video che desideri registrare.
  16. 16
    Premi il pulsante "Sorgenti Globali..." posto nella parte inferiore della finestra di OBS. Premi il pulsante "Aggiungi" per visualizzare l'elenco delle sorgenti disponibili per l'acquisizione video.
  17. 17
    Scegli l'opzione "Cattura schermo" dalla lista apparsa, quindi premi il pulsante "OK". In questo modo il programma saprà di dover registrare qualsiasi cosa appaia sullo schermo non appena avvierai la registrazione premendo la relativa combinazione di tasti di scelta rapida. Quando avvierai la registrazione, nel riquadro centrale della finestra di OBS, verrà visualizzata un'anteprima di ciò che il programma sta registrando, che dovrebbe corrispondere alle immagini presenti sullo schermo del tuo computer.
  18. 18
    Deseleziona il pulsante di spunta "Cattura il cursore del mouse", quindi premi il pulsante "OK". In questo modo OBS non registrerà la posizione del puntatore del mouse, funzionalità indispensabile nel caso di contenuti video.
  19. 19
    Ritorna alla finestra del browser relativa alla riproduzione del video e visualizzala a schermo intero. Per farlo, premi il pulsante "Schermo intero", normalmente situato nell'angolo inferiore destro della barra relativa ai controlli della riproduzione.
  20. 20
    Avvia la riproduzione del filmato che desideri acquisire, quindi premi la combinazione di tasti di scelta rapida per avviare la registrazione da parte di OBS. Non riceverai nessuna notifica del fatto che la registrazione è iniziata.
  21. 21
    Al termine del video, premi nuovamente la combinazione di tasti per arrestare la registrazione. Dato che stai acquisendo le immagini presenti sullo schermo del computer, devi attendere che la riproduzione del filmato che desideri salvare sia terminata. Anche in questo caso non riceverai nessuna notifica del fatto che la registrazione è stata interrotta.
  22. 22
    Individua il file relativo al video appena acquisito. Lo troverai all'interno della cartella specificata nella sezione "Parametri Broadcast" della finestra "Impostazioni" di OBS. Per impostazione predefinita il file creato dal programma verrà rinominato con la data in cui è stato registrato.

Informazioni sull'Articolo

Categorie: Internet

In altre lingue:

English: Download Any Video from Any Website for Free, Русский: бесплатно скачать любое видео с любого сайта, Español: descargar cualquier video de cualquier página web gratis, Português: Baixar Vídeos de Qualquer Site Gratuitamente, Deutsch: Kostenlos jedes Video von jeder Webseite herunterladen, Français: télécharger des vidéos depuis n'importe quel site, 中文: 从网站上免费下载视频, Bahasa Indonesia: Mengunduh Video Apapun dari Situs Web Manapun Secara Gratis, Nederlands: Gratis video's van een willekeurige website downloaden, العربية: تنزيل مقاطع الفيديو من أي موقع إلكتروني مجانًا, Čeština: Jak zdarma stáhnout jakékoliv video z jakéhokoliv webu, हिन्दी: किसी भी वेबसाइट से मुफ़्त में किसी भी विडियो को डाउनलोड करें, Tiếng Việt: Tải Video Miễn phí từ Mọi Trang Web, ไทย: ดาวน์โหลดวิดีโอจากทุกเว็บไซต์ได้แบบฟรีๆ, 한국어: 동영상 사이트에서 동영상 다운로드 받는 법

Questa pagina è stata letta 49 453 volte.

Hai trovato utile questo articolo?