Per canali minori o fossati, è sufficiente semplicemente utilizzare una pala e iniziare a scavare, ma per lo scavo di trincee profonde, spesso necessarie per l'installazione di canalizzazioni o altri progetti, si dovrebbero fare alcune speciali considerazioni. Segui questi passaggi elementari per scavare una trincea profonda con successo e in modo sicuro.

Passaggi

  1. 1
    Pianifica il tuo scavo. Questo passaggio include la scelta del percorso e la profondità dello scavo, e la decisione di quali strumenti, attrezzature e materiali occorrono. Prendi il tempo necessario per il processo di pianificazione e progettazione, così che il layout sia utile al tuo scopo e non ci sia l’esigenza di cambiare il piano dopo aver iniziato a scavare. In questo modo, i materiali che acquisti dovrebbero essere sufficienti per completare lo scavo, e tutte le attrezzature da ubicare saranno utilmente dislocate.
    • Scegli un percorso che non danneggi piante pregiate o le pertinenze della proprietà. Alberi, arbusti e altre piante possono subire danni o morire se le loro radici sono danneggiate dallo scavo. Vialetti, marciapiedi e strutture possono crollare se si scava sotto.
    • Stabilisci il tipo di terreno in cui scaverai. I suoli sabbiosi, i terreni con sassi smossi e umidi, i materiali fangosi renderanno difficile e pericoloso lo scavo di un fosso dritto e profondo, quindi devi prevedere accorgimenti aggiuntivi per completare con successo il tuo progetto.
      • Puntella. Questo processo utilizza una struttura di supporto per i fianchi dello scavo, in modo che non cedano e feriscano qualcuno, o ti costringano a ripristinare lo scavo prima che il progetto sia completato. Gli esempi possono essere fogli di compensato con pali per sostenerli per piccoli scavi, o scatolato d’acciaio per una trincea o palificazioni in lamiera per gli scavi molto grandi.
      • Elimina l’acqua. Questo servirà per rimuovere l'eccesso di acqua dal terreno per renderlo stabile durante il lavoro. Questo si può ottenere con un sistema a pozzi filtranti o con tubi di drenaggio e pompa a membrana specifica per fango per eliminare l’acqua che filtra nello scavo.
      • Digrada lo scavo. Questa è la tecnica per trattare terreni sciolti illustrata in quest’articolo. Quando la trincea è scavata, digrada i lati per evitare che i terrapieni debbano sostenere troppo peso.
    • Stabilisci la profondità che l’apparecchiatura o la funzione della trincea richiederà. Alcuni sistemi idraulici operano per gravità e richiedono una pendenza, quindi il deflusso o l’afflusso dell'acqua avverrà naturalmente nel punto di arrivo. In questa situazione, la trincea sarà più profonda su un'estremità rispetto all’altra.
  2. 2
    Informati sulle imprese di pubblica utilità, in modo da individuare tubi e cavi sotterranei del gas, elettrici, di comunicazioni e d’acqua, per proteggerti da possibili incidenti o responsabilità nell'eventualità che vengano danneggiati.
  3. 3
    Procurati l'attrezzatura che utilizzerai per fare lo scavo. Pale, picconi e altri utensili a mano saranno sufficienti per scavi minori, ma prendere in affitto un mini escavatore può farti risparmiare molto lavoro sui grandi scavi. Un escavatore a benna e anche un traccia-piste possono essere necessari se il progetto richiede una trincea molto profonda e/o lunga.
  4. 4
    Rimuovi qualsiasi vegetazione che intendi salvare e rimettila a posto quando il progetto è finito. Le piccole piante, e anche i tappeti erbosi, con cura adeguata possono essere rimossi e conservati per il reimpianto.
  5. 5
    Rimuovi lo strato superficiale del suolo per una profondità di 10-20 cm, secondo la profondità dello strato. Conserva il terriccio lontano da altri materiali per evitare contaminazioni. Fa sì che il mucchio di terriccio non superi 1-1,5 m di altezza per evitare che si compatti. Per lo stesso motivo il mucchio di terriccio deve essere delimitato o ubicato lontano dal traffico pedonale o veicolare. Se il terriccio deve essere conservato per periodi prolungati di tempo semina specie di erbe non invasive per ridurre l'erosione.
  6. 6
    Inizia lo scavo. Allinea gli operai o le attrezzature lungo la linea di scavo e inizia a scavare. Fai attenzione a controllare le condizioni del terreno così che gli argini della trincea non cedano e crollino.
  7. 7
    Scava il primo taglio alla profondità che ti è utile per lo scopo della trincea, o se la trincea deve essere a gradoni, alla profondità del primo gradone. Se utilizzi un escavatore a benna o un escavatore, scava il primo segmento di trincea fino alla profondità cui la macchina arriva. Effettua successivi consolidamenti fino alla profondità di ciascun gradone prima di scavare più in profondità, così che i banchi di ciascun gradone resteranno stabili durante tutto il processo.
  8. 8
    Getta, o accumula, il materiale di sterro (il terreno rimosso) quanto più lontano possibile dallo scavo, in modo che non ingombri durante l'installazione dei cavi e delle condotte o di qualunque cosa debba posizionare nella trincea. Ciò impedirà anche che il materiale rimosso crei un sovraccarico sugli argini o sui fianchi della trincea.
  9. 9
    Procedi per la lunghezza della trincea una volta che ogni sezione è stata scavata fino alla profondità necessaria. Controllare la profondità con una livella da muratore o a laser nei punti critici garantirà che la trincea finita non necessiti di lavori di manutenzione per renderla utilizzabile.
  10. 10
    Continua a scavare fino a completare l'intera trincea. Ricontrolla la profondità della trincea, controlla gli argini per la stabilità, e fai le lisciature o rifiniture della parte inferiore della trincea necessarie per consentire le installazioni per le quali la trincea è stata scavata.
  11. 11
    Installa i materiali per i quali la trincea è stata scavata. Negli esempi delle foto, la trincea è stata scavata per riposizionare un cavo del telefono da un'area dove l’edificazione l’avrebbe alla fine resa inutile. La tua trincea probabilmente servirà per un altro scopo, ad esempio un sistema di drenaggio per una cantina, o per una canalizzazione fognaria o per un collettore d’acqua pluviale.
  12. 12
    Ricopri lo scavo. Se hai accesso a un compattatore a benzina, usalo per stipare il terreno che riporti nella trincea. Per trincee profonde, ricopri a strati, e compatta il materiale di riporto in modo da ridurre la quantità di sterro da sistemare dopo che il progetto è completato.
  13. 13
    Sostituisci lo strato superficiale del suolo non appena tutto il materiale di sterro è stato rimesso a posto. Questo assicurerà un terreno fertile e lo sviluppo della vegetazione senza dover ricorrere a costosi fertilizzanti.
  14. 14
    Riqualifica e sistema la zona dopo il collegamento di qualsiasi utilità che hai installato.
    Pubblicità

Consigli

  • Accertati delle caratteristiche del suolo nella zona di scavo per capire i rischi di crollo o di caduta del terrapieno durante lo scavo.
  • Mantieniti idratato, e nel caso di forte caldo o freddo, protetto dalle intemperie durante il lavoro.
  • Informati di dove passano cavidotti e tubi dei servizi di pubblica utilità.
  • Tieni a portata di mano tutti i materiali necessari per completare il progetto prima d’iniziare.

Pubblicità

Avvertenze

  • Proteggi la trincea con recinzioni, segnalazioni o altri mezzi per impedire che qualcuno cada accidentalmente.
  • Non far funzionare apparecchiature pesanti vicino ai fianchi di una trincea.
  • Non permettere a nessuno di accedere a una trincea che può crollare o collassare.
  • Assicurati che nessuna trincea scavata nei pressi di edifici esistenti non ne pregiudichi le fondazioni.
  • Garantisci vie di accesso sicure per entrare e uscire dalla trincea. Questo può significare usare una scala o un cumulo in pendenza per questo scopo.
  • Non fare nessuno scavo senza avere localizzato condotte e cavi di pubblica utilità prima di iniziare.
  • Se scavi nelle immediate vicinanze di una ferrovia o di un punto di interesse storico, è necessario disporre delle necessarie autorizzazioni.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Strumenti o attrezzature per scavare.
  • Strumenti per tracciare la trincea, come metri, martello, pali in legno o bandiere.
  • Una livella da muratore o a laser per stabilire l'altezza della trincea.

wikiHow Correlati

Come

Vivere Senza Elettricità

Come

Potare un Olivo

Come

Accendere il Fuoco nel Caminetto

Come

Evitare che la Lampada di Sale si Sciolga

Come

Eliminare il Troncone di un Albero

Come

Scassinare una Serratura con una Forcina

Come

Controllare un Motore Elettrico

Come

Prenderti Cura di una Dracena Marginata

Come

Ritrovare degli Oggetti Smarriti

Come

Usare un Deumidificatore

Come

Prendersi Cura degli Spatifilli

Come

Misurare l'Amperaggio

Come

Rimuovere la Ruggine dall'Acciaio Inossidabile

Come

Pulire un Bollitore Elettrico
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 9 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 7 161 volte
Categorie: Casa & Giardino
Questa pagina è stata letta 7 161 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità