Come Scegliere gli Occhiali da Sole

In questo Articolo:Fattore ProtettivoStileColore delle LentiMaterialiRiferimenti

Se sei dell’idea che scegliere un paio di occhiali da sole consista semplicemente nel provare un sacco di modelli guardandosi allo specchio, la lettura di questo articolo ti porterà a considerare parametri totalmente diversi. Hai mai pensato alla protezione UV? Alla robustezza? Alla visibilità? Dietro alla scelta di un buon paio di occhiali da sole ci sono tante cose da valutare oltre all'aspetto estetico!

Parte 1
Fattore Protettivo

  1. 1
    Proteggi i tuoi occhi! Un’eccessiva esposizione ai raggi UV può causare diversi problemi agli occhi, come cataratte, infiammazioni e tumori.[1]
  2. 2
    Se vuoi degli occhiali da sole che ti proteggano da questi rischi, cercane un paio che blocchi almeno il 99% dei raggi UVB ed almeno il 95% di quelli UVA.
  3. 3
    Non comprare occhiali da sole di bassa qualità, la cui etichetta non fornisce alcuna informazione sul grado di protezione UV.[2]

Parte 2
Stile

  1. 1
    Gli occhiali da sole sono disponibili in qualunque forma e taglia! Eccone alcune varietà piuttosto popolari:
    • A specchio – con una copertura riflettente sulla superficie. Tipicamente indossati dai poliziotti statunitensi. Sono disponibili nelle forme da aviatore o avvolgente.
    • Da aviatore – con lenti a goccia e montatura sottile. Spesso indossati da piloti e militari. Sono adatti a qualunque tipo di viso, ma soprattutto a quelli ovali.
    • Occhiali Wayfarer/Vans Spicoli – Popolari negli anni Cinquanta e Sessanta. Indossati da Audrey Hepburn nel 1961 in Colazione da Tiffany.
    • Occhiali Teashade – Portati alla ribalta da John Lennon e Ozzy Osbourne. In quanto a protezione dell’occhio non sono particolarmente efficaci, bisogna dire.
    • Avvolgenti – Associati all’atletica ed agli sport estremi.
    • Occhiali Oversize – Spesso indossati dalle modelle e le star del cinema. Appariscenti ed alla moda.
  2. 2
    Assicurati che gli occhiali siano della misura adatta. Provali ed assicurati che non stringano troppo. Il peso dovrebbe essere distribuito equamente tra orecchie e naso e le ciglia non dovrebbero toccare la montatura o le lenti.

Parte 3
Colore delle Lenti

  1. 1
    Il colore delle lenti non risponde soltanto a fattori estetici, ma influisce anche sul contrasto e la capacità di differenziare i colori. Lenti di un certo tipo aumentano il contrasto – il che può rivelarsi utile in certi casi – ma sempre a scapito della capacità di distinguere i colori. Ciò può causare problemi in certe situazioni, come, ad esempio, quando si è alla guida e si devono distinguere i colori di un semaforo. Certi occhiali hanno lenti interscambiabili ed offrono la possibilità di cambiare il colore della lente a seconda di quello che si sta facendo.
    • Le lenti grigie riducono l’intensità luminosa senza influire sul contrasto o falsare i colori.[3]
    • Le lenti marroni aumentano il contrasto bloccando in parte la luce blu.[3] Vanno bene per gli sport invernali[4] e la caccia praticata in piena luce ed in spazi aperti.[4]
    • Le lenti color ambra/gialle aumentano significativamente il contrasto, dato che bloccano quasi del tutto la luce blu. Sono molto popolari tra i cacciatori che hanno bisogno di localizzare la preda sullo sfondo del cielo. Non vanno bene per quelle attività nelle quali si devono riconoscere i colori (come la guida!)[3] Sono indicate per chi pratica sport invernali.
    • Le lenti rosse/arancioni vanno bene per gli sport invernali, ma soltanto quando il cielo è coperto.[4] Se sei un tiratore, sappi che le lenti arancioni vanno bene per il tiro al piattello su uno sfondo aperto.[4]
    • Le lenti viola vanno bene per i tiratori che devono distinguere il piattello su sfondo verde.[4]
    • Le lenti color rame attenuano il colore del cielo e dell’erba attorno alla pallina da golf.[4]
    • Le lenti blu e verdi aumentano il contrasto con la pallina da tennis (purché sia gialla!)[4]

Parte 4
Materiali

  1. 1
    Gli occhiali da sole, una volta graffiati, diventano inutili. Le lenti in NXT poliuretano sono flessibili, leggere e resistenti agli urti. Garantiscono una visione estremamente pulita, ma sono piuttosto costose.
    • Il vetro è più pesante, costoso e, quando si frantuma, è soggetto alla caratteristica rottura "a ragnatela".
    • Il policarbonato è meno resistente ai graffi ed offre una visone meno pulita rispetto al NXT poliuretano o al vetro, ma è meno costoso.
    • Anche l’acrilico è poco costoso, ma è meno resistente e non garantisce una visione altrettanto pulita.

Consigli

  • Le montature rotonde stanno bene sui visi quadrati, quelle rettangolari son adatte ai visi a forma di cuore e quelle quadrate stanno bene sui visi rotondi.
  • Assicurati che gli occhiali che hai scelto, oltre a starti bene, siano anche comodi. Evita occhiali troppo grossi/piccoli per il tuo viso, pesanti o scomodi.
  • Assicurati che gli occhiali siano della misura giusta e non ti cadano dal viso. Mentre fai sport, valuta la conformazione dell’ambiente circostante e fai attenzione, dato che gli occhiali potrebbero accidentalmente scivolarti via.
  • Quando non li indossi, conserva gli occhiali in una custodia rigida durante i tuoi spostamenti, altrimenti potresti casualmente sederticisi sopra e farne un vero e proprio scempio.

Avvertenze

  • Indossare occhiali da sole di bassa qualità danneggia la vista. Le loro lenti scure limitano l’apporto di luce che arriva all’occhio, causando una dilatazione della pupilla, però, dato che non bloccano i raggi UVA o UVB, questi ultimi penetrano nell’occhio attraverso la pupilla dilatata. Mai indossare lenti scure, a meno che non blocchino i raggi UVA e UVB.
  • Le lenti fotocromatiche (quelle che cambiano colore a seconda dell’illuminazione) risultano essere meno efficaci col caldo (diventano più scure quando fa freddo rispetto a quando le temperature sono più elevate). Inoltre, in macchina non funzionano proprio, dato che si scuriscono coi raggi UV ed il parabrezza dell’auto blocca questi raggi.
  • Le lenti polarizzate riducono il bagliore, ma possono reagire con la tinta del parabrezza creando dei punti ciechi e disturbano la visione sugli schermi LCD.

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 36 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Accessori

In altre lingue:

English: Pick Sunglasses, Español: escoger gafas de sol, Deutsch: Eine Sonnenbrille aussuchen, Русский: выбрать солнцезащитные очки, Français: choisir des lunettes de soleil, Bahasa Indonesia: Memilih Kacamata Hitam, العربية: اختيار نظارة شمسية, 中文: 挑选太阳镜, Nederlands: Een zonnebril kiezen

Questa pagina è stata letta 19 213 volte.
Hai trovato utile questo articolo?