Come Scegliere il Numero Giusto di Diapositive per una Presentazione PowerPoint

3 Metodi:Scegliere il Numero Giusto di Diapositive in Base allo StileScegliere il Numero Giusto di Diapositive in Base al TempoAndare Oltre le Strategie Tradizionali per Trovare il Numero Giusto di Diapositive

Che sia la prima volta che usi PowerPoint o che tu sia un professionista delle presentazioni, c'è sempre una domanda importantissima che devi porti quando progetti una serie di diapositive: quante slide dovresti includere? Per calcolare il numero giusto con buona precisione, considera il tempo a tua disposizione e la velocità con cui parli. Apprendi le migliori strategie di progettazione e impara a considerare la tua presentazione come un'opera unica, in modo da non sentirti costretto a seguire le regole sul numero "giusto" di diapositive.

1
Scegliere il Numero Giusto di Diapositive in Base allo Stile

  1. 1
    Fornisci la giusta quantità di informazioni. Le presentazioni di PowerPoint sono utili per fare una panoramica e offrire una descrizione generale di un argomento. La tua non dovrebbe essere enciclopedica. Non esagerare includendo tutti i piccoli dettagli, le citazioni o gli aneddoti inerenti al problema che stai trattando. Troppe informazioni stancano il pubblico e ti ritroverai a parlare a un gruppo di persone più interessate ad andare a pranzo che ad ascoltarti.[1]
    • Tu sei l'elemento principale della presentazione, non le diapositive.[2] Le immagini servono a supportare quello che hai da dire. Dovrebbero essere una parte della presentazione, non tutto.
  2. 2
    Suddividi le diapositive troppo complesse in più pagine semplici. Le presentazioni di PowerPoint più efficaci e di impatto sono quelle con uno stile pulito e minimalista.[3] Ad esempio, se il titolo di una slide è "Habitat", con sotto i tre punti "Foresta", "Deserto" e "Oceano", seguiti da tre descrizioni di ciascun habitat, faresti meglio a dedicare tre diverse diapositive agli habitat, includendo un riepilogo e un'immagine di ognuno.
  3. 3
    Includi supporti audiovisivi solo se necessari.[4] La tua presentazione di PowerPoint dovrebbe sempre essere progettata per rinforzare le tue spiegazioni a voce con delle immagini. In alcuni casi può essere utile scrivere delle parole sullo schermo, ma in generale, dovresti limitare il testo. Le grafiche ti servono come punto di partenza per spiegare risultati, tendenze, previsioni o esiti specifici? Stai usando i supporti visivi solo per coinvolgere il pubblico, per farlo ridere o per favorire i vari stili di apprendimento? Queste e altre domande inerenti dovrebbero guidare il tuo processo decisionale quando scegli quante diapositive inserire nella tua presentazione.
    • Osserva l'intera presentazione e chiediti se ciascuna slide è indispensabile. Se la risposta è no, o se ti accorgi di poter comunicare a voce le stesse informazioni, fai delle modifiche.

2
Scegliere il Numero Giusto di Diapositive in Base al Tempo

  1. 1
    Prova la presentazione davanti allo specchio o a un piccolo gruppo di amici e parenti prima di proporla realmente. Se, durante le prove, ti accorgi di aver superato il tempo a tua disposizione prima di poter finire le diapositive, capirai che sono troppe.[5] Torna alla fase di progettazione e fai le modifiche necessarie.
    • Se hai terminato la presentazione prima della fine del tempo, prova a dedicare qualche secondo in più a ogni diapositiva, oppure aggiungi altre slide per esporre più informazioni.
    • Chiedi consigli agli amici e ai parenti durante le prove. Se hanno la sensazione che le diapositive siano troppe o troppo poche, o se ritengono che alcune sezioni siano lente o sembrino affrettate, fai le correzioni necessarie per risolvere quei problemi.
  2. 2
    Pensa alla velocità con cui parli. Se lo fai piuttosto rapidamente, riuscirai a mostrare più diapositive. Al contrario, se ti esprimi lentamente, probabilmente devi ridurre il numero di slide. Considera il ritmo di esposizione per capire quante diapositive puoi inserire.
  3. 3
    Non aggiungere troppe diapositive. Se hai dieci minuti a disposizione, potrebbero servirti fino a 60 slide, oppure potrebbero bastarne dieci. Qualunque numero tu scelga, assicurati di poterle descrivere tutte nel tempo che ti è stato concesso.
  4. 4
    Non usare un numero troppo esiguo di diapositive.[6] Se puoi inserire molte informazioni utili nella tua presentazione, fallo. Non dovresti aggiungere così tante slide da non riuscire a esporle tutte nel tempo a tua disposizione, ma non dovresti neppure limitarti al punto da non parlare di informazioni o grafici preziosi.

3
Andare Oltre le Strategie Tradizionali per Trovare il Numero Giusto di Diapositive

  1. 1
    Non ascoltare gli esperti. Tutti sembrano avere un'idea su quante diapositive siano sufficienti.[7] Alcune persone ritengono che cinque bastino per trenta minuti,[8] altri dieci per venti minuti, mentre altri ancora ne usano 90 per 20 minuti. In realtà, ogni presentazione è diversa e deve essere considerata per le sue caratteristiche uniche.
    • Una formula molto usata per le presentazioni di PowerPoint è 10/20/30. Questa regola indica che dovresti usare circa dieci slide per una presentazione di venti minuti, ognuna con un carattere a 30 punti. In altre parole, ogni diapositiva dovrebbe restare sullo schermo circa due minuti.[9] Forse la formula 10/20/30 fa al caso tuo. Se non è così, non avere l'impressione di utilizzare il numero sbagliato di slide.
    • Altri sostengono che in media le diapositive non dovrebbero restare sullo schermo per più di due minuti e per non meno di 15 secondi.[10]
  2. 2
    Scegli il numero di diapositive in base all'argomento.[11] Alcuni argomenti richiedono poche immagini e molte spiegazioni, mentre altri il contrario. Ad esempio, se la tua presentazione parla di un prodotto particolare o di una sola bellissima zona geografica, molte slide piene di foto sono più utili di poche piene di testo. Pensa a come puoi combinare una serie di diapositive con immagini con altre che contengono testo e viceversa.
  3. 3
    Personalizza la presentazione in base al pubblico.[12] Se devi illustrare informazioni molto dettagliate o tecniche a un gruppo di persone esperte del gergo dell'industria e degli argomenti di cui stai parlando, puoi includere molte diapositive che affronterai piuttosto rapidamente, ma che sono necessarie per sostenere la tua tesi e dimostrare che sai quello che dici. Se devi esporre le stesse informazioni agli studenti di un liceo, probabilmente dovrai ridurre il numero di slide e modificare la presentazione, in modo da poter spiegare i concetti in termini che possano comprendere tutti.
  4. 4
    Pensa al luogo in cui farai la presentazione.[13] Se ti trovi in un grande auditorium, ma hai a disposizione solo un piccolo proiettore per le tue diapositive, dovresti ridurre al minimo l'importanza e il numero di slide e concentrarti invece sugli aspetti verbali dell'esposizione. Allo stesso modo, inserisci poche slide se ti trovi all'aperto o in un ambiente molto luminoso, dato che sarebbe difficile osservarle con i riflessi.
    • Se invece ti trovi in un ambiente più piccolo in cui hai la possibilità di controllare l'illuminazione, puoi decidere di inserire più diapositive. Tuttavia, anche in questo caso non sentirti costretto a usare più slide solo perché puoi.

Consigli

  • Considera singolarmente ciascuna diapositiva. Se deve restare sullo schermo per due minuti, non è un problema. Lo stesso se vuoi cambiarla dopo dieci secondi.
  • Se hai scritto una diapositiva senza immagini ma con molti punti di un elenco, di cui vuoi parlare per 15-20 secondi ciascuno, potresti dedicare ben più di un minuto a quella slide.
  • Se una diapositiva contiene un video o se non stai usando una slide per ogni punto della presentazione, puoi dedicare più tempo a ciascuna di esse.[14]
  • Ricorda di provare l'attrezzatura audio/video prima della presentazione, in modo da essere certo di sapere come usarla e che funzioni correttamente.
  • I supporti visivi non rendono sempre migliore la tua presentazione. Chiediti se potresti semplicemente fare un discorso o se hai bisogno delle diapositive.

Avvertenze

  • Tenendo in considerazione tutti i fattori descritti nell'articolo (dettagli, considerazioni tecniche, dimensioni e livello di istruzione del pubblico, ecc.), noterai che l'unica risposta alla domanda "Quante diapositive dovrei usare" è "Dipende".

Informazioni sull'Articolo

Categorie: Office

In altre lingue:

English: Choose the Right Number of Slides for a Powerpoint Presentation, Português: Escolher a Quantidade Certa de Slides Para uma Apresentação de PowerPoint, Deutsch: Die richtige Folienzahl für eine PowerPoint Präsentation wählen, Español: decidir la cantidad apropiada de diapositivas para una presentación de PowerPoint, Français: choisir le bon nombre de diapositives pour une présentation PowerPoint

Questa pagina è stata letta 350 volte.

Hai trovato utile questo articolo?