Di tutti i servizi e-mail gratuiti che ci sono su Internet, qual è il migliore per te? In questo articolo vedremo come scegliere quello più adatto ai propri bisogni.

Passaggi

  1. 1
    Prova a pensare a cosa vuoi ottenere dal tuo servizio e-mail. Se hai bisogno di grandi quantità di spazio, dovresti trovare un provider in grado di ospitare tutti i dati di cui hai bisogno. Tieni a mente che molti servizi non durano a lungo (per esempio 30gigs non esiste più).
    Pubblicità

Metodo 1 di 6:
Gmail

  1. 1
    Se hai bisogno di molto spazio e semplicità, Gmail è ciò che fa per te.
    • Gmail aumenta in continuazione lo spazio disponibile. Al momento offre 10.1 GB di spazio libero.
    • Gmail è un programma estremamente semplice, ma offre un gran numero di funzioni in più di 30 lingue diverse. Tuttavia, se cerchi solo un provider in grado di inviare e ricevere e-mail, puoi semplicemente ignorare queste opzioni.
    • Un'altra caratteristica positiva di Gmail? Non ha pubblicità. Oltre agli annunci testuali posizionati discretamente al margine della pagina, non ospita Ad. Inoltre, permette di organizzare e cercare e-mail in tutte le cartelle che vuoi.
    • Se lo spam è un grosso problema per te, Gmail fa al caso tuo.
    • Ti permette di inviare allegati pari a un massimo di 20 MB per e-mail.
    • Dispone di molte funzioni comodissime: RSS feed, integrazione con Google Search per le tue e-mail, etichette, conversazioni, salvataggio automatico in bozze (caratteristica che torna sempre utile), inoltro automatico gratuito, invio di e-mail da altri account (dopo aver completato il processo di verifica) e molto altro. Disponendo di tutto questo spazio, non c'è bisogno di cancellare le e-mail. Puoi semplicemente archiviarle.
    • Invece di organizzare la cartella di posta in arrivo in messaggi separati, come succede con altri servizi, Gmail organizza le e-mail in conversazioni. In questo modo, seguire la propria corrispondenza diventa molto più facile.
    • Gmail offre un eccellente servizio per cercare tra le e-mail. Con la barra di ricerca situata in cima alla pagina, puoi trovare in pochi secondi le parole che digiti tra le e-mail inviate e ricevute.
    • Recentemente è stato integrato anche Gtalk (uno strumento di messaggistica istantanea), altra caratteristica molto popolare.
    • L'aspetto più interessante di Gmail è il miglioramento continuo a cui viene sottoposto. Se hai dei suggerimenti o una buona idea per ottimizzare il servizio o una sua caratteristica, è molto facile contattare Google e dare suggerimenti. Se hai problemi, la pagina che offre aiuto è esauriente e spiega tutto ciò di cui hai bisogno. Se non riesci comunque a trovare una soluzione, puoi contattare l'assistenza Gmail, che ti risponderà subito. Insomma, la soddisfazione è garantita!
    • L’interfaccia è abbastanza spartana, ma non manca di funzionalità. Inoltre, Gmail si carica molto più velocemente di altri client e-mail come Windows Live Mail o Yahoo! Mail.
    • Gmail notifica anche i promemoria creati in Google Calendar. Quando controlli le e-mail, apparirà un messaggio pop-up contenente il tuo promemoria.
    Pubblicità

Metodo 2 di 6:
Yahoo! Mail

  1. 1
    Se hai bisogno di un programma semplice e senza fronzoli per inviare e ricevere e-mail, scegli Yahoo! Mail.
    • Molte persone lo usano semplicemente per registrarsi su vari siti Internet senza incorrere nel rischio di ricevere spam sul proprio indirizzo e-mail principale. Inoltre, dato che non è basato su Java Script, gira bene sulla maggior parte dei computer.
    • Yahoo! Mail ha una nuova versione beta limitata che presenta un'interfaccia simile a un desktop.
    • Un problema è che Yahoo! Mail ha molti banner e annunci, i quali vengono visualizzati sull'e-mail. A ogni modo, puoi nasconderli grazie a una freccia.
    • Un'altra caratteristica utile di Yahoo!? Hai uno spazio di archiviazione illimitato.
    Pubblicità

Metodo 3 di 6:
Hotmail

  1. 1
    Hotmail è un altro servizio e-mail.
    • Ha molte caratteristiche, ma uno spazio di archiviazione limitato.
    • Inoltre, può risultare un po' complicato per gli utenti meno esperti. Presenta 2 MB di spazio libero (nota: dopo 30 giorni di utilizzo, lo spazio di archiviazione diventa di 250 MB), firme, intestazioni, compatibilità con HTML.
    • È disponibile inoltre una versione beta limitata, chiamata Windows Live Mail, che offre uno spazio di archiviazione di 2 GB e altre funzioni utili.
    Pubblicità

Metodo 4 di 6:
Mail.com

  1. 1
    Mail.com è un client e-mail facile da usare. Offre 3 GB di spazio libero e invio di allegati fino a 10 MB.
    • Ci sono decine di indirizzi personalizzati tra cui scegliere, il che lo rende unico tra gli altri provider e-mail gratuiti.
    • Di recente, è stato ridisegnato da capo. I pop-up sono stati rimossi, lo spazio di archiviazione è stato aumentato, è stata aggiunta una nuova tecnologia antispam e ci sono decine di contenuti nuovi. Questo provider somiglia sempre di più a un portale di news, il che è utile se hai bisogno di notizie.
    • Questo provider dispone effettivamente di alcune caratteristiche pratiche. Blocco note, calendario, rubrica indirizzi, POP3, inoltro e-mail, e-mail via SMS (a pagamento), giochi...
    • Tutto sommato, è un buon provider, ma può migliorare ancora.
    Pubblicità

Metodo 5 di 6:
Lycos

  1. 1
    Lycos offre uno spazio di archiviazione di 5 MB, strumenti antispam, editor HTML, blocco domini e indirizzi.
    • È un po' difficile da usare, però farlo non è impossibile. Ci sono banner e annunci appariscenti, ma tutto sommato è un buon provider.
    • Dispone inoltre di una funzione che consente di inviare un'e-mail di risposta automatica per ogni messaggio che ricevi. Ricorda che questo servizio dispone di una versione avanzata a pagamento.
    Pubblicità

Metodo 6 di 6:
WorldEmail

  1. 1
    WorldEmail permette all'utente di cercare e-mail e creare messaggi di posta elettronica direttamente dal sito, ma gli utenti solitamente vengono bombardati di pop-up e pubblicità seccanti.
    • Include anche una rubrica con indirizzi, firme, filtri antispam, calendario, controllo ortografico, impostazioni di priorità, allegati e criptazione e-mail.
    • È un po' difficile da usare.
    Pubblicità

Consigli

  • Tutti i programmi e-mail sono stati testati. Le informazioni presenti in questo articolo sono state fornite dal sito web del provider o da nostri test. Sentiti libero di aggiungerne altre o fare modifiche se lo ritieni opportuno.
  • Questo articolo non comprende informazioni su programmi o servizi e-mail a pagamento.

Pubblicità

Avvertenze

  • Alcuni provider richiedono un'iscrizione a pagamento, mentre i servizi illustrati in questa guida sono totalmente gratuiti.
Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Accedere all'email di Lavoro da Casa

Come

Scrivere un'Email ad un Amico

Come

Richiamare una Email su Outlook

Come

Creare e Usare Modelli per le Email su Outlook

Come

Cancellare le Email su Yahoo

Come

Cancellare la Cronologia del Router

Come

Contattare Instagram

Come

Configurare una Webcam

Come

Iniziare una Conversazione Online

Come

Disattivare AdBlock

Come

Risolvere il Problema di non Riuscire ad Accedere a un Determinato Sito Web

Come

Scaricare un'Applicazione da Google Play al PC

Come

Parlare con le Ragazze su Tinder

Come

Aprire un File XML
Pubblicità

Riferimenti

  1. Lycos Mail
  2. Gmail - è ideale per chi ha molteplici esigenze
  3. Hotmail
  4. World Email - molto difficile da usare
  5. Email.biz - accesso a qualsiasi e-mail
  6. Mail
  7. Yahoo! Mail

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 33 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 17 939 volte
Categorie: Internet
Questa pagina è stata letta 17 939 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità