L’orlo di una gonna è molto importante per determinare se quest’indumento ti starà bene oppure no. L’orlo giusto può far sembrare le tue gambe lunghe e sottili, mentre quello sbagliato potrebbe farti sembrare più grossa o più sciatta. Per evitare la tipica frustrazione da camerino, cerca di capire che tipo di orlo è più adatto alla tua figura, a seconda della tua altezza e della forma del tuo corpo. Se non riesci comunque a capire che tipo di orlo è il più adatto a te, sperimenta con diversi tipi giocando con stoffe differenti ed uno specchio a figura intera prima di andare a fare shopping.

Metodo 1 di 3:
Per Altezza

  1. 1
    Prova una minigonna se sei bassa di statura. Le minigonne espongono più pelle, creando così l’illusione di gambe più lunghe. Se sei alta 163 cm o meno, una gonna che arriva fra metà coscia ed il ginocchio esporrà la giusta quantità di gambe.
  2. 2
    Evita le mini e le maxi gonne se hai le gambe corte. Le gonne che arrivano al polpaccio o alla caviglia possono schiacciare la metà più bassa del tuo corpo con troppa stoffa, facendoti sembrare bassa e fuori moda. Se opti per una gonna più lunga, scegli un modello aderente che avvolga le gambe, invece di uno morbido e abbondante.
  3. 3
    Sperimenta con le gonne di media lunghezza se le tue gambe sono medio-lunghe. Le gonne di media lunghezza arrivano a metà polpaccio e potrebbero dividerti le gambe, facendoti sembrare più bassa. Se non hai bisogno di preoccuparti di questo effetto abbassante, tuttavia, una gonna di lunghezza media potrebbe essere la scelta giusta.
  4. 4
    Se sei alta, gioca con le gonne lunghe. Le gonne lunghe alla zingara possono essere molto eleganti, soprattutto sulle donne alte, dato che la stoffa in eccesso si abbinerà bene alla loro figura invece di schiacciarla. Scegli un orlo che arrivi appena sopra alle caviglie. Mostrare la parte più sottile delle caviglie farà sembrare le gambe lunghe e sottili.
  5. 5
    Se sei in dubbio, indossa una gonna alle ginocchia. In genere, le gonne alle ginocchia stanno bene a tutte. Con questo tipo di modello, una donna bassa non sembrerà ancora più bassa, pur mostrando una quantità adeguata di pelle in una donna di altezza media o elevata.
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Per Struttura Corporea

  1. 1
    Indossa gonne alle ginocchia se hai i fianchi e le cosce larghe. Le minigonne tendono ad avere un orlo che arriva alla parte più larga delle cosce, accentuando così la zona problematica. Cerca gonne che arrivino quattro o cinque centimetri sopra o sotto la linea delle ginocchia, per dare così equilibrio alle tue gambe.
  2. 2
    Prova una minigonna, se hai le gambe piene. Se le tue gambe sono piene dall’inizio alla fine, una minigonna potrebbe aiutare a slanciarle mostrandone una parte maggiore. Una gamba allungata significa una gamba più sottile.
  3. 3
    Evita le minigonne se sei piena all’altezza della vita. Le donne con un po’ di peso in eccesso all’altezza dello stomaco hanno bisogno di linee più lunghe per far sembrare proporzionato il loro corpo. Una gonna troppo corta attirerebbe ulteriore attenzione su una vita ampia.
  4. 4
    Mostra le gambe se hai una costituzione atletica. Prova una minigonna se sei fiera delle tue gambe allenate, o una gonna svasata che arrivi proprio al di sotto delle ginocchia se vuoi che i tuoi polpacci muscolosi sembrino più piccoli.
  5. 5
    Indossa una gonna di lunghezza media se hai i polpacci sottili. Non sono molte le donne che possono permettersi una gonna media, dato che tende ad arrivare nel punto più spesso del polpaccio, facendo sembrare più grosse le gambe. Se hai i polpacci sottili, invece, puoi indossare una gonna di lunghezza media senza preoccuparti.
  6. 6
    Resisti alla tentazione di nasconderti sotto ad una gonna lunga se sei una taglia forte. I vestiti larghi tendono ad appiattire le taglie morbide, ma le fanno anche sembrare più sgraziate. Invece di una gonna lunga e larga, scegli una gonna al ginocchio un po’ elastica e svasata.
  7. 7
    Evita le gonne lunghe se hai le ossa particolarmente sottili. Se tutta la tua struttura corporea è sottile, la stoffa in eccesso di una maxi gonna potrebbe schiacciare la tua linea. Se opti comunque per una maxi gonna, scegli uno stile aderente che avvolga i fianchi e le cosce, per ridurre la stoffa in eccesso.
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Guardarsi allo Specchio

  1. 1
    Guardati in uno specchio a figura intera. Prova le scarpe che hai intenzione di indossare. Se non hai ancora deciso che paio di scarpe indossare, prova le scarpe col tacco che ti piacciono di più.
  2. 2
    Posiziona davanti alle gambe un lungo di stoffa. Dovrebbe essere in grado di coprire le gambe per intero, da cima a fondo.
  3. 3
    Tira gradualmente la stoffa verso l’alto, mostrando una parte di gambe sempre maggiore. L’orlo dapprima dovrebbe arrivare al di sotto delle caviglie, quasi a sfiorare il pavimento. In questo modo simulerai la linea di una maxi gonna.
  4. 4
    Tira verso l’alto la stoffa, fino a raggiungere metà polpaccio. In questo modo simulerai la lunghezza di una gonna media.
  5. 5
    Tira verso l’alto stoffa, fino ad arrivare alle ginocchia. Valuta l’intera zona delle ginocchia, inclusa la linea dell’orlo che arriva giusto al ginocchio e quella che arriva qualche centimetro sopra oppure sotto.
  6. 6
    Tira verso l’alto la stoffa, fino ad arrivare a metà coscia. In questo modo simulerai la linea di una minigonna.
    Pubblicità

Consigli

  • Indossa diversi tipi di gonna. È molto importante, soprattutto se hai problemi a trovare una donna adatta basandoti su queste linee guida. Le linee guida sono un buon punto di partenza, ma non sono necessariamente adatte a tutte le circostanze. Una gonna con una linea consigliata potrebbe non abbinarsi ai tuoi gusti personali, mentre una con una linea sconsigliata potrebbe starti meno peggio di quanto pensi.
  • Cerca di capire come far risaltare la tua figura con taglie, stile e fantasie. L’orlo giusto non farà molta differenza se scegli uno stile che faccia sembrare sbilanciate le tue gambe, o una fantasia che sottolinei i punti sbagliati.
  • L’altezza può essere un fattore molto significativo nel scegliere l’orlo giusto. In genere, le donne che vogliono sembrare più alte dovrebbero scegliere gonne più corte, mentre le donne con le gambe naturalmente alte sembreranno più sottili e sofisticate con gonne più lunghe.
  • Ogni lunghezza si abbina meglio a certe figure che ad altre. Un orlo alle ginocchia sta bene a quasi tutti i tipi corporei, mentre minigonne, gonne medie e gonne maxi hanno ciascuna le sue limitazioni.

Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Specchio a figura intera
  • Stoffa lunga

wikiHow Correlati

Come

Fare il Tuo Profumo Personale

Come

Sistemare delle Scarpe che Fanno Male

Come

Restare Fresco Quando il Clima è Caldo

Come

Mettere i Lacci alle Scarpe

Come

Indossare Scarpe di Taglia più Grande

Come

Fare un Massaggio alla Schiena

Come

Restringere i Vestiti Lavandoli

Come

Usare una Pietra Pomice

Come

Creare Tagli sulle Sopracciglia

Come

Applicare le Unghie Finte senza Colla

Come

Snellire le Guance con Alcuni Semplici Esercizi

Come

Realizzare il Balayage

Come

Fare il Profumo (Metodo dei Fiori e dell'Acqua)

Come

Usare lo Shampoo Viola
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 7 693 volte
Questa pagina è stata letta 7 693 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità