Come Scegliere un Attrezzo per la Pulizia della Lingua

Gli attrezzi per pulire la lingua, o nettalingua, sono un aiuto per l'igiene orale perché contribuiscono a rimuovere l'eccesso di batteri, cibo e gocciolamento post-nasale nella parte posteriore della bocca. La parte anteriore della lingua si muove abbastanza per pulirsi da sola, ma quella posteriore richiede l'uso di un attrezzo apposito che rimuova efficacemente i batteri. I due tipi più comuni sono gli spazzolini e i raschietti per lingua. Entrambi rimuovono il muco dalla superficie in modo che il dentifricio possa uccidere i batteri. Usando costantemente un nettalingua, potrai prevenire la placca e avere un alito più fresco. È importante scegliere un attrezzo adatto alla propria bocca e facile da mantenere. Questo articolo ti dirà come fare questa scelta.

Passaggi

  1. 1
    Scegli uno spazzolino per lingua se preferisci spazzolarla. Sarà sufficiente utilizzarlo con un dentifricio che contenga un agente antibatterico, come il biossido di cloro. Tuttavia, questo attrezzo arriva più in fondo rispetto ad altri, perciò non prenderlo se ti procura un senso di nausea.
  2. 2
    Scegli uno spazzolino o un nettalingua piatto rispetto ai modelli larghi. Avrai meno probabilità di provocarti conati di vomito. È meglio trovare un modello che non arrivi a toccare il palato.
  3. 3
    Scegli un raschietto per lingua se avverti forti conati di vomito con gli altri attrezzi. Ha un profilo più basso, perciò puoi sfregare più in fondo sulla lingua senza strozzarti. È più comune rispetto agli spazzolini da lingua e sono disponibili in una grande varietà di forme e materiali.
  4. 4
    Controlla le dimensioni della tua lingua allo specchio, dopodiché trova il nettalingua della misura giusta. Un raschietto largo può pulire la lingua con poche passate. Uno piccolo è adatto ai bambini più grandi e a una lingua naturalmente più piccola.
  5. 5
    Scegli un materiale facile da pulire. I raschietti per la lingua fatti di plastica devono essere gettati via regolarmente. Quelli in rame o acciaio inossidabile possono essere facilmente sterilizzati in acqua bollente o soluzioni antibatteriche, ma possono essere più costosi.
  6. 6
    Scegli un raschietto di plastica se hai la lingua sensibile. Tendenzialmente è più delicato sulla lingua rispetto ai raschietti in metallo.
  7. 7
    Chiedi al tuo dentista un consiglio sui nettalingua. Il dentista può avere dei campioni da darti in prova.
    • Chiedigli se hai una lingua a carta geografica, pelosa o patinata. Queste patologie possono richiedere una pulizia più frequente per evitare l'alito cattivo e la crescita di batteri.
  8. 8
    Leggi le recensioni sui raschietti e sugli spazzolini per lingua su Amazon o su altri siti web che elencano varie opzioni di scelta. Potrebbe esserti utile leggere le opinioni delle persone che avevano i tuoi stessi dubbi prima dell'acquisto.
  9. 9
    Acquista il raschietto per lingua basandoti sulle recensioni migliori e sulle raccomandazioni del dentista. Provalo per un paio di mesi. Se non è adatto alle tue esigenze, forse è necessario provare un altro modello.
    Pubblicità

Consigli

  • Per utilizzare il raschietto, applicalo delicatamente sulla superficie della lingua iniziando dalla parte posteriore. Raschia il muco dalla lingua con movimenti fluidi. Pulisci il muco dall'attrezzo e poi mettici sopra il dentifricio. Applica il dentifricio con il raschietto sulla parte posteriore della lingua. Lascialo lì mentre lavi i denti e poi sputalo quando hai finito di spazzolare.
  • Leggi sempre le istruzioni prima di utilizzare il nettalingua.
  • Per utilizzare in modo efficace il raschietto, è necessario collocarlo sulla lingua il più indietro possibile. Questo, naturalmente, potrebbe causarti conati di vomito. Tuttavia, più lo userai, più diventerai insensibile a questo riflesso. Dopo un paio di settimane, non sarà più problema.
  • Fai i gargarismi ogni sera con un collutorio antibatterico. Puoi uccidere i batteri rimasti dopo aver pulito la lingua con il raschietto o lo spazzolino.
  • Per pulire la lingua in modo naturale, fai una ricca colazione con cibi duri, come i fiocchi d'avena. Contribuiranno a pulire la lingua mentre mangi.

Pubblicità

Avvertenze

  • Fai molta attenzione quando pulisci la lingua. Se premi forte con il nettalingua, rischi di danneggiare le cellule sulla superficie della lingua, in particolare quelle nella parte posteriore della bocca.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Dentista
  • Specchio
  • Raschietto per lingua
  • Spazzolino per lingua
  • Dentifricio
  • Collutorio

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Denti & Bocca
Questa pagina è stata letta 3 912 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità