Come Scegliere un Fotografo per il Matrimonio

Le fotografie del matrimonio sono un caro ricordo , tramandato di generazione in generazione, e la sola testimonianza delle migliaia di ore e dei soldi spesi a organizzare uno dei giorno più importanti della tua vita. Oltre alla scelta della/o sposa/o, la scelta del fotografo è una delle cose più importanti da decidere, quindi non è da prendere alla leggera. Segui questi passaggi per avere un aiuto nello scegliere il miglior fotografo possibile per il tuo grande giorno.

Passaggi

  1. 1
    Decidi che stile di fotografie preferisci. Vuoi uno stile tradizionale con fotografie in posa? Oppure preferisci molti scatti spontanei, nei quali i soggetti non sanno neanche di essere fotografati? Ti piace lo stile glamour delle foto delle collezioni di moda? Vorresti un fotografo che combini tutti questi stili (uno eclettico, con uno stile libero)?
  2. 2
    Decidi quale livello di servizio vuoi da parte del fotografo. Magari vuoi solo le foto della cerimonia, quindi 1-3 ore di fotografie dovrebbero essere sufficienti. Altre coppie preferiscono un pacchetto completo che include sessioni prima del matrimonio, da fidanzati, foto delle prove del banchetto, ritratti della sposa e da appena sposati.
  3. 3
    Decidi quante immagini vuoi della/e cerimonia/e. Alcuni fotografi ti faranno meno di 100 foto per ricordare il tuo matrimonio. Quelli di più alto livello faranno migliaia di scatti (da 1000 a 3000 di solito) che tu terrai per sempre.
  4. 4
    Stabilisci quanto tempo e capacità hai tu di esaminare le immagini. Molte spose che scelgono un fotografo che consegna loro solo un disco delle loro immagini (niente album, stampe o altro) scoprono di non avere il tempo, il software o la capacità tecnica per creare da sole gli album, di modificare le immagini (colore, ritaglio immagini, etc.). Spesso, dopo anni, queste coppie si trovano ada avere un mucchio di provini polverosi fatti alla buona, o foto su disco che non sono messe bene in mostra come ricordo del giorno del loro matrimonio.
  5. 5
    Stabilisci il tuo budget. La spesa per fotografo,stampe, album e via dicendo, di solito è circa del 12% dell'intero budget del matrimonio. Questo ti permetterà di scartare da subito candidati che non ti puoi permettere.
  6. 6
    Decidi come userai le immagini. Hai intenzione di comprare giusto un album per te, o anche foto da appendere alle pareti, stampe da dare ad amici e famigliari, o anche stampare le immagini su articoli di cancelleria, inviti, calendari, tazze, magliette e calamite?
  7. 7
    Stabilisci in quale formato vuoi ricevere le immagini dal fotografo. Comprare giusto le stampe a volte è economico se non vuoi un album. Se pensi di aver bisogno di un gran numero di copie, sarebbe meglio (e più rapido) comprare i negativi dal fotografo e far stampare le copie, con calma. Se pensi di usare le immagini in molte maniere creative, o vuoi pubblicarle su un sito o includerle in un salva schermo, è meglio se ti fai dare i file delle foto digitali direttamentte dal fotografo via internet o su un cd rom.
  8. 8
    Informati sui fotografi. Chiedi ad amici, al negozio di abiti da sposa locale e al direttore del luogo dove terrai il banchetto e la cerimonia. Dai anche un'occhiata ai siti per le spose per avere informazioni e link dei fotografi che lavorano nella tua zona.
  9. 9
    Fai una lista di fotografi che rientrano nei tuoi criteri di scelta per prezzo e disponibilità.
  10. 10
    Fai una ricerca per ogni fotografo della tua lista: guarda dei campioni del loro lavoro in rete, chiedi delle referenze e contattale, e controlla la loro posizione con il Better Business Bureau se sei negli Usa.
  11. 11
    Elimina dalla lista ogni individuo che non abbia credenziali almeno perfette, o con delle referenze da poco, o uno stile che non ti piace.
  12. 12
    Parla al telefono con tutti i candidati della tua lista. Accertati di chiedere se sono disponibili per la data che hai scelto, quanta esperienza hanno, se sono specializzati in matrimoni, dopo quanto tempo dalla cerimonia ti consegneranno il materiale, e per quanto terranno i negativi.
  13. 13
    Quando parli con loro, ricordati di chiedere informazioni sull'assicurazione per responsabilità, tassazione, hanno equipaggiamento di riserva per emergenze?
  14. 14
    Elimina dalla lista ogni candidato che non rientra nelle tue preferenze, o che non è disponibile per il giorno che hai scelto.
  15. 15
    Prendi degli appuntamenti e incontra quelli rimasti di persona. Vai a questi incontri con il futuro coniuge, se possibile. Guarda esempi del loro lavoro, fatti dare un volantino coi dettagli dei pacchetti per i matrimoni, chiedi una copia della lista di scatti standard che fanno ai matrimoni ( se la usano, i più esperti di foto per matrimoni non la usano, fanno tutto perfettamente a memoria), e fai domande. Prendi nota di quanto sono gentili. Chiediti: E' una persona che voglio avere attorno quando sono stressata, stanca, disidratata, ho tropo caldo e sono pronta a svenire in quelle scarpe scomode?
  16. 16
    Discuti con il futuro coniuge di tutti i fotografi che avete incontrato. Passate del tempo insieme a paragonare le offerte disponibili di quelli che piacciono a ENTRAMBE. Decidete quale offerta e fotografo sono più adatti ai vostri bisogni e alle vostre aspettative.
  17. 17
    Come per qualsiasi decisione importante, dormici su.
  18. 18
    Chiama il fotografo che avete scelto e digli di segnarti sul calendario, fin quando non riuscirai a passare per firmare il contratto. Prendi appuntamento per farlo.
  19. 19
    Conferma, conferma, conferma! E' la regola d'oro dell'organizzare i matrimoni. Ricorda: il tuo matrimonio è più importante per te e il tuo coniuge che per chiunque altro. Quindi, devi confermare appuntamenti, programmi, prenotazioni e via dicendo molte volte-- Una volta quando firmi il contratto, una seconda 3-6 mesi prima dell'evento, e di nuovo 1-2 settimane prima, e allora andranno discussi i dettagli dell'ultimo minuto, cambiamenti, e richieste varie.

Consigli

  • Assicurati di includere nel contratto scritto ogni richiesta speciale (scatti specifici che non sono sulla lista di quelli da fare, abbigliamento, etc.) prima di firmarlo.
  • Ascolta il tuo istinto! E' una decisione importante, non prenderla in fretta.
  • Prendi appunti su tutto ciò che apprendi dei vari candidati, in modo da ricordare i fatti importanti quando prendi la decisione definitiva.
  • I bravi fotografi vengono prenotati in fretta. Prenota il tuo con un anno d'anticipo.
  • Guardare il sito web di un fotografo è un modo efficiente e veloce per scoprire le sue specialità, il suo stile, e i prezzi.

Avvertenze

  • Se sul sito del fotografo non vedi lo stile di foto che desideri, potrebbero non avere esperienza con quello stile di foto di matrimonio.
  • Alcuni fotografi non offrono tutte le opzioni descritte al punto 7
  • Se scegli un fotografo a ore, accertati di quanto vogliono e della loro disponibilità a restare un po' più a lungo se dovesse essere necessario.
  • Ricorda, dischi con le foto non sono un archivio. Si possono rigare e smettere di funzionare. La durata non è garantita. Se non ordini delle stampe da archiviare, o degli album, appena te li consegnano fai stampare delle foto su carta da archivio in un laboratorio professionale per custodirle al sicuro.
  • Anche se hai i negativi o le immagini su cd o dvd, legalmente non puoi stamparle o usarle a causa delle leggi sul copyright (con l'eccezione dell'uso personale) a meno che sul contratto che hai firmato ci sia scritto il contrario. Assicurati di avere una liberatoria sul copyright o un'autorizzazione legale per usarle come ti pare e piace. Potrebbe costare un qualcosa in più, ma molti fotografi son disposti a concedertelo. Nessun posto ti stamperà immagini di un professionista senza un'autorizzazione legale.
  • Ricorda, se non sei a tuo agio con la persona PRIMA dello stress estremo del giorno del matrimonio, di sicuro non lo sarai DURANTE il grande giorno. Piccole cose/modi di fare che ti danno fastidio saranno ancora più irritanti al momento dello spettacolo. La maniera migliore per essere a tuo agio è accertarsi che il fotografo offra o una sessione pre matrimoniale di fotografie da fidanzati o almeno un incontro prima del matrimonio per conoscersi meglio.
  • Scopri se il tuo fotografo si porta del materiale in più per i casi di emergenza. Con la tecnologia digitale di oggi, una macchina fotografica rotta non si ripara subito. Trovarsi con una macchina fotografica rotta è l'ultima cosa che desideri mentre cammini lungo la navata! Questa è una caratteristica che distingue i professionisti dai dilettanti.
  • Chiedi se il tuo fotografo offre la possibilità di vedere le foto online. Se non lo fa, come faranno i famigliari e gli ospiti che vengono da fuori città a vedere e ordinare le fotografie?

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 20 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Matrimonio

In altre lingue:

English: Choose a Wedding Photographer, Español: escoger un fotógrafo de bodas, Русский: выбрать свадебного фотографа, Português: Escolher um Fotógrafo de Casamentos

Questa pagina è stata letta 1 506 volte.
Hai trovato utile questo articolo?