Come Scegliere un Porcellino d'India come Animale da Compagnia

Scritto in collaborazione con: Pippa Elliott, MRCVS

In questo Articolo:Trovare un Porcellino d'IndiaScegliere il Porcellino d'India in Base alle Sue CaratteristicheScegliere il Porcellino d'India in Base allo Stato di Salute7 Riferimenti

Scegliere il giusto porcellino d'India non significa necessariamente prendere quello più grazioso o carino che vedi; ci sono altri aspetti che devi considerare, che sono anche più importanti. Tra i criteri per la scelta devi valutare il tipo di cavia domestica che desideri, se vuoi procurartela presso qualche realtà che agisce in maniera etica e rispettosa degli animali, esaminare lo stato di salute e l'aspetto fisico del potenziale animale da compagnia che vuoi portare a casa. Se dedichi del tempo a osservare l'aspetto di diversi porcellini d'India, hai maggiori probabilità di trovarne uno meraviglioso e longevo.

1
Trovare un Porcellino d'India

  1. 1
    Valuta di adottarne uno da un rifugio per animali o un centro di tutela animali. Fai una ricerca online per vedere se nelle diverse realtà della tua zona sono stati recuperati dei porcellini d'India. Puoi guardare i siti delle associazioni animaliste, i centri per la difesa degli animali della tua zona oppure rivolgerti direttamente alle pagine web che trattano di adozioni di animali, come http://www.animalisenzacasa.org/.
    • In alternativa, puoi cercare alcune pagine su Facebook che trattano di "adozioni di animali" per vedere se trovi qualche piccolo roditore a cui offrire una casa.
  2. 2
    Chiama il rifugio per animali della tua zona e chiedi se hanno qualche porcellino d'India in adozione. Se non c'è alcuna cavia domestica disponibile sul sito web dell'associazione, non devi dedurre che non ne abbiano affatto; molti rifugi per animali non pubblicano online l'elenco di questi animali o altri considerati "esotici".
  3. 3
    Leggi gli annunci sul giornale locale o sui siti internet, come Subito.it, per vedere se ci sono dei porcellini d'India in adozione. Tuttavia, fai attenzione agli annunci di allevatori amatoriali che a volte mettono in vendita i loro animali attraverso questi siti. Solitamente, hanno molti cuccioli e possono chiedere anche più di 20 euro a esemplare per dare loro una nuova casa. A volte, sui siti online puoi leggere annunci per trovare una casa a dei porcellini d'India perfettamente sani e socievoli che non vengono ceduti per qualche difetto o colpa.
    • Molti allevatori amatoriali fanno riprodurre e vendono gli animali esclusivamente per soldi e non prestano molte attenzioni o non si preoccupano affatto della loro salute, longevità o temperamento.
  4. 4
    Evita gli animali che vengono allevati in pessime condizioni. I negozi di animali e gli allevatori amatoriali sono noti per vendere cavie domestiche malate o infestate da parassiti. In particolare, i negozi le acquistano da "allevamenti-lager" intensivi, simili a quelli per i cani o i gatti. Questo è il motivo per cui spesso hanno interi stock di animali malati.
    • Se vuoi procurarti il porcellino d'India da un allevatore, assicurati di osservarlo attentamente prima di prenderlo. Svolgi qualche ricerca online sull'allevatore; assicurati che si prenda cura in modo etico e rispettoso dei suoi animali, che faccia il suo lavoro con passione e amore. L'ideale è recarti presso diversi allevamenti prima di scegliere l'animaletto e acquista il tuo dall'allevatore che ti ha ispirato maggior fiducia.

2
Scegliere il Porcellino d'India in Base alle Sue Caratteristiche

  1. 1
    Decidi il sesso del piccolo roditore che vuoi tenere. Le femmine sono tendenzialmente più tranquille, mentre i maschi sono di solito più attivi.[1] Al di là di queste differenze di carattere generale, si tratta principalmente di una scelta personale.
  2. 2
    Scegli la razza. Esistono diverse varietà di porcellini d'India, ciascuna con la propria caratteristica peculiare.[2] Per ridurre il numero delle possibili scelte, decidi prima di tutto se vuoi un porcellino d'India a pelo lungo o corto; in questo modo, inizi a restringere il campo delle alternative.
    • Il porcellino d'India americano è il più diffuso; ha un pelo corto e liscio ed è facile da gestire.[3]
    • Se opti per una cavia domestica dal pelo lungo, devi dedicarti maggiormente alla sua toelettatura; devi spazzolarla regolarmente, per evitare che il pelo si aggrovigli e diventi opaco.
    • Se hai adottato un esemplare da un rifugio per animali, non hai molta scelta sulla razza da prendere; se per te questo è un aspetto importante, devi rivolgerti a un allevatore specializzato.
  3. 3
    Prendi in considerazione altri fattori. Per esempio, se hai già un porcellino d'India in casa e ne vuoi prendere un altro, devi assicurarti che non si riproducano, sebbene un maschio e una femmina solitamente vadano molto d'accordo tra loro. Inoltre, se hai già diversi esemplari maschi in una gabbia, non dovresti inserire una femmina,[4] altrimenti gli altri maschi combattono tra loro.
    Consiglio dell'Esperto
    Pippa Elliott, MRCVS

    Pippa Elliott, MRCVS

    Veterinaria
    Laureata in Scienze Veterinarie e membro del Royal College of Veterinary Surgeons, la Dottoressa Elliott ha oltre 30 anni di esperienza nel settore della chirurgia veterinaria e nella pratica della medicina per animali di compagnia. Ha conseguito la laurea in medicina e chirurgia veterinaria alla University of Glasgow nel 1987. Lavora da più di 20 anni presso la stessa clinica veterinaria della sua città natale.
    Pippa Elliott, MRCVS
    Pippa Elliott, MRCVS
    Veterinaria

    Pippa Elliott, veterinaria, suggerisce: "Prendi in considerazione l'idea di procurarti una coppia di porcellini d'India dello stesso genere. Sono animali socievoli e avere un partner li aiuterà a soddisfare il proprio bisogno di compagnia".

3
Scegliere il Porcellino d'India in Base allo Stato di Salute

  1. 1
    Esamina le caratteristiche fisiche del tuo potenziale nuovo animale da compagnia. Devi assicurarti che sia sano e che non abbia malattie ereditarie. Controlla come si muove, dovrebbe camminare e correre senza difficoltà; osserva anche la sua forma e verifica che non sia troppo magro, ma neppure troppo grasso. Presta attenzione alle zampe e ai piedi, per essere certo che i cuscinetti sul lato inferiore non siano gonfi o sanguinanti e che le zampe siano dritte lungo le ossa. Infine, guardagli la pelle, non deve presentare alcuna macchia di alopecia.[5]
  2. 2
    Verifica che non sia malato. Ispeziona gli occhi, le orecchie e il naso. Se vedi delle secrezioni dalle orecchie o dal naso o una pellicola sugli occhi, il porcellino d'India potrebbe avere qualche tipo di infezione.
    • L'inappetenza è un altro sintomo che può farti sospettare che sia ammalato; la cavia domestica dovrebbe in realtà mangiare spesso; quindi, anche se la osservi per poco tempo, dovresti comunque vederla mangiare prima o poi.
  3. 3
    Ricorda di controllare il sesso, soprattutto se hai già un'altra cavia domestica. Esamina gli organi genitali per avere la certezza del genere.
    • Presta inoltre attenzione che le femmine con più di sei mesi non siano incinte.
  4. 4
    Valuta la sua personalità. Solo perché è sano, non significa che questo piccolo roditore abbia la personalità adatta per essere il tuo animale da compagnia perfetto; gioca con lui per un po' e osservane le caratteristiche comportamentali.[6]
  5. 5
    Informati presso la persona da cui lo stai prendendo per conoscere la storia del porcellino d'India. Chiedile se ha già avuto qualche malattia e se i genitori erano sani. Molto probabilmente, sarà sincera con te ed è comunque sempre meglio chiedere piuttosto che rinunciare a sapere.

Consigli

  • Assicurati di avere le risorse finanziarie per pagare il cibo, il substrato e le spese veterinarie prima di comprare o adottare una cavia domestica.
  • Procura tutto il materiale necessario per prenderti cura dell'animaletto prima di portarlo a casa. Ti serve: una gabbia che sia almeno di un metro quadrato per due cavie domestiche, un beverino per l'acqua e almeno una ciotola per il cibo per ogni esemplare, il substrato (scegli un fieno di secondo o terzo taglio come il Timoteo, l'erba fienarola e quella mazzolina), il pellet e altri oggetti in cui gli animali possano nascondersi (tessuto morbido da mettere negli angoli della gabbia, degli igloo che possono usare durante i mesi invernali, dei tunnel fatti di cartoncino o gommapiuma, del cloroplasto con le due estremità tagliate, per permettere la ventilazione durante i mesi caldi).
  • Gli esemplari con il pelo lungo possono essere più impegnativi, perché devono essere spazzolati regolarmente per evitare che la pelliccia si aggrovigli.
  • Se adotti un porcellino d'India preso in un rifugio per animali, assicurati di chiedere il motivo per cui si trova in adozione e informati sulle condizioni in cui viveva; in questo modo, ci sono meno probabilità che tu possa prendere un esemplare malato.
  • Assicurati di avere tutto il necessario prima di acquistare il porcellino d'India.

Avvertenze

  • Non lasciare mai l'animaletto da solo, perché le cavie domestiche soffrono molto la solitudine e il tuo amico peloso potrebbe ammalarsi. Trovagli un compagno, ma non tenere insieme un maschio e una femmina sessualmente attivi. Se prendi un esemplare dal rifugio degli animali che ha vissuto da solo, puoi inserire un altro porcellino d'India nella gabbia, in modo che si facciano compagnia. Questi sono animali socievoli e stanno meglio quando vivono con altri loro simili, purché li introduci nella maniera corretta.[7]

Riferimenti

  1. https://books.google.com/books?id=oI5vFKGFpwoC&pg=PA15&lpg=PA15&dq=choose+a+guinea+pig&source=bl&ots=smf40Y1Bi5&sig=gk5rDmfARSj7dqiIe6D4WAEHa_k&hl=en&sa=X&ved=0CCMQ6AEwATgUahUKEwiV4PLUwJLHAhXSN4gKHfTZClA#v=onepage&q=choose%20a%20guinea%20pig&f=false
  2. https://books.google.com/books?id=bKV2Ro31D_wC&pg=PA5&lpg=PA5&dq=choose+a+healthy+guinea+pig&source=bl&ots=VGPQPveh42&sig=S8A0lqsSNppNfTbjPkEl6lGsl7E&hl=en&sa=X&ved=0CCUQ6AEwAjgKahUKEwjbqYPyv5LHAhVQL4gKHTHRC6g#v=onepage&q=choose%20a%20healthy%20guinea%20pig&f=false
  3. https://books.google.com/books?id=bKV2Ro31D_wC&pg=PA5&lpg=PA5&dq=choose+a+healthy+guinea+pig&source=bl&ots=VGPQPveh42&sig=S8A0lqsSNppNfTbjPkEl6lGsl7E&hl=en&sa=X&ved=0CCUQ6AEwAjgKahUKEwjbqYPyv5LHAhVQL4gKHTHRC6g#v=onepage&q=choose%20a%20healthy%20guinea%20pig&f=false
  4. https://books.google.com/books?id=oI5vFKGFpwoC&pg=PA15&lpg=PA15&dq=choose+a+guinea+pig&source=bl&ots=smf40Y1Bi5&sig=gk5rDmfARSj7dqiIe6D4WAEHa_k&hl=en&sa=X&ved=0CCMQ6AEwATgUahUKEwiV4PLUwJLHAhXSN4gKHfTZClA#v=onepage&q=choose%20a%20guinea%20pig&f=false
  5. https://books.google.com/books?id=bKV2Ro31D_wC&pg=PA5&lpg=PA5&dq=choose+a+healthy+guinea+pig&source=bl&ots=VGPQPveh42&sig=S8A0lqsSNppNfTbjPkEl6lGsl7E&hl=en&sa=X&ved=0CCUQ6AEwAjgKahUKEwjbqYPyv5LHAhVQL4gKHTHRC6g#v=onepage&q=choose%20a%20healthy%20guinea%20pig&f=false
  6. https://books.google.com/books?id=xeq4IUYHQJAC&pg=PA11&lpg=PA11&dq=choose+a+healthy+guinea+pig&source=bl&ots=ZVrr5VhBwD&sig=rLLjsBzwUn3RNh-vJGgNmxe7Rsk&hl=en&sa=X&ved=0CC4Q6AEwBDgKahUKEwjbqYPyv5LHAhVQL4gKHTHRC6g#v=onepage&q=choose%20a%20healthy%20guinea%20pig&f=false
  7. https://books.google.com/books?id=oI5vFKGFpwoC&pg=PA15&lpg=PA15&dq=choose+a+guinea+pig&source=bl&ots=smf40Y1Bi5&sig=gk5rDmfARSj7dqiIe6D4WAEHa_k&hl=en&sa=X&ved=0CCMQ6AEwATgUahUKEwiV4PLUwJLHAhXSN4gKHfTZClA#v=onepage&q=choose%20a%20guinea%20pig&f=false

Informazioni sull'Articolo

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con Pippa Elliott, MRCVS. Laureata in Scienze Veterinarie e membro del Royal College of Veterinary Surgeons, la Dottoressa Elliott ha oltre 30 anni di esperienza nel settore della chirurgia veterinaria e nella pratica della medicina per animali di compagnia. Ha conseguito la laurea in medicina e chirurgia veterinaria alla University of Glasgow nel 1987. Lavora da più di 20 anni presso la stessa clinica veterinaria della sua città natale.

Categorie: Animali

In altre lingue:

English: Choose a Pet Guinea Pig, Deutsch: Ein Meerschweinchen als Haustier auswählen, Français: choisir un cochon d'Inde, Bahasa Indonesia: Memilih Marmot Peliharaan, Español: escoger un conejillo de Indias como mascota, Русский: выбрать морскую свинку, Português: Escolher um Porquinho da Índia de Estimação, Nederlands: Een cavia als huisdier kiezen

Questa pagina è stata letta 2 062 volte.
Hai trovato utile questo articolo?