Come Scegliere una Bicicletta

Ci sono diversi tipi di biciclette e diversi tipi di persone con diverse necessità riguardo alle biciclette. Alcune persone amano le acrobazie, altre le gare, mentre alcune amano controllare l’andatura. Sarà necessario prendere in considerazione le tue preferenze quando scegli la bicicletta che fa per te.

Passaggi

  1. 1
    Impara a tenerti in equilibrio se non lo sai già fare. Questo è il primo e più importante passo. È possibile farlo su praticamente qualsiasi bici delle dimensioni giuste per te, ma iniziare con una bicicletta base a una sola marcia con freni a contropedale è solitamente meglio, perché non devi preoccuparti di cambiare marce e delle sequenze di frenata anteriore/posteriore.
  2. 2
    Impara l’essenziale sui tipi di bici. Ecco alcuni esempi, con una breve descrizione per ciascuno.
    • Biciclette standard. Queste sono all'antica, a marcia singola con freno a contropedale (si pedala all'indietro per frenare). Vanno bene per piacevoli passeggiate intorno alla città, se non ci sono pendenze difficili o altri ostacoli.
    • Biciclette BMX. Sono bici per cross di profilo basso con ruote da 20 pollici, con gomme solitamente tassellate. Si usano per "competizioni" su sentieri o circuiti, e hanno le pinze dei freni anteriore e posteriore azionate da cavo. Queste bici hanno una sola marcia.
    • Bici da strada. Questo è un termine generale per biciclette tradizionali progettate per buone prestazioni su strada pavimentata. C'è un’ampia possibilità di scelta all'interno di questa categoria; spesso si classificano in due grandi sottocategorie: per corse/prestazioni o per turismo. Quelle da corsa sono progettate per la velocità pura con un'enfasi sulla leggerezza e sulla postura aggressiva del ciclista. Quelle per turismo sono progettate per avere un comfort prolungato e per trasportare carichi. Hanno parti più solide per durare, supporti per gli accessori e portaoggetti e attacchi per i parafanghi e hanno una postura più verticale. Le bici da strada hanno tradizionalmente un manubrio "a impugnatura curvata in basso" o "aerodinamico", che permette al ciclista una gamma di posizioni delle mani per comodità o per avere una posizione di guida aerodinamica.
    • Mountain bike. Ideata per l'utilizzo fuoristrada, con telaio compatto, impugnatura stabile del manubrio, spazio per gomme grandi e tassellate e manubrio più alto per una posizione più eretta. Per percorsi collinari queste bici hanno generalmente marce con ridotta. Ce ne sono molti tipi progettati per scopi specifici, ad esempio corse cross in discesa. Possono essere dotate di sofisticati sistemi di sospensione e freni a disco. Le mountain bike sono molto popolari come biciclette universali grazie alla loro versatilità; con gomme non scolpite possono essere efficienti su strade asfaltate.
    • Tandem. Queste bici hanno un sedile supplementare e un set di pedali per pedalare in due.
    • Biciclette reclinate. Queste biciclette hanno la seduta del ciclista in posizione "distesa" con i pedali in avanti, posizione più naturale che richiede meno capacità di adattamento rispetto a quella verticale. Possono essere dotate di parabrezza per buone prestazioni aerodinamiche. Tuttavia sono generalmente più pesanti e non possono eguagliare le performance delle bici da corsa con posizione verticale.
  3. 3
    Scegli una mountain bike, se ti piace saltare in percorsi pieni di gobbe e pozzanghere. Molte mountain bike hanno almeno una sospensione anteriore, per migliorare il comfort e il controllo della sterzata su superfici accidentate. Le mountain bike possono andare bene anche per percorsi urbani, a causa della stabilità e per andare sui cordoli dei marciapiedi e simili. I principianti possono trovare il manubrio e i controlli delle mountain bike più facili da usare.
  4. 4
    Pensa all’uso che intendi farne. Se non pensi di pedalare su piste sterrate, una bici da strada sarà più efficiente. Tuttavia i modelli da corsa non sono molto comodi o pratici per ciclisti dilettanti o che usano la bici per utilità. Può essere difficile trovare bici da strada orientate alla comodità nei negozi; questi tendono a spingere maggiormente la bici da corsa o la mountain bike. Una via di mezzo diffusa è la bici "ibrida".
  5. 5
    Se intendi montare un cesto, delle borse o un seggiolino per bambini, dovrai essere sicuro che il telaio sia compatibile con questi dispositivi. Molti negozi di bici hanno soluzioni assemblate con questi accessori già montati, così non ci sarà alcun dubbio sull’adattabilità della bici.
  6. 6
    Biciclette da strada e mountain bike di solito hanno marce e comandi del cambio, in genere azionati da qualche tipo di leva. Questi sono molto utili per la maggior parte dei ciclisti, soprattutto nei percorsi collinari, o per le alte prestazioni. Ti permettono, infatti, di regolare la pedalata tenendo conto di pendenze, del vento o del tuo affaticamento. Tuttavia, questi sistemi fanno aumentare di molto i costi e la complessità (e il peso). Per questo motivo, o semplicemente per il piacere della sfida, alcuni ciclisti scelgono una bici con una sola marcia (bici "singlespeed"). Qualsiasi bici può essere convertita in una singlespeed, ma a meno che il telaio non sia stato appositamente progettato per questo, sarà necessario un tendicatena.
  7. 7
    La misura della bici è un elemento essenziale da considerare. Diverse bici hanno dimensioni differenti per adattarsi alla statura del ciclista. Assicurati che l'altezza della forcella non sia eccessiva per te, così che salire o scendere sarà comodo e facile. Le bici sono equipaggiate con gomme da 12 pollici per biciclette per bambini, fino a uno standard di 26 o 28 pollici per gli adulti, e addirittura superiore per bici da corsa.
  8. 8
    Prova ad andare sulla bici prima di acquistarla. Se il negozio di bici non te la fa provare, vai in un altro negozio, o prendi in prestito lo stesso modello da un amico. Meglio avere una bici che si adatta, piuttosto che doversi adattare e dover regolare una che non va bene.
  9. 9
    Acquista una bici assemblata professionalmente. Questo è particolarmente importante per bici equipaggiate con il cambio: l’intervento di un professionista assicura che tutti i dadi e bulloni siano installati e serrati a regola d’arte, e che tutti gli accessori siano installati e regolati correttamente.

Consigli

  • Comprare una bici sarà molto più facile se si sceglie un negozio specializzato, piuttosto che uno "stand" di un grande magazzino, perché il negozio dovrebbe impiegare persone competenti che possono aiutarti.
  • Le mountain bike sono spesso acquistate per essere usate come bici da strada di uso generale. Mentre sono confortevoli e facili da guidare su strada, ci sono due cose da verificare, se la utilizzerai solo come una normale bici da strada:
    • Avere i parafanghi: un problema con le mountain bike è che sono davvero destinate al ciclismo fuoristrada dove fango, foglie e bastoncini possono impigliarsi nei parafanghi, pertanto tendono a non averli. Per il tuo percorso giornaliero sulla strada, i parafanghi sono essenziali (altrimenti prenderai fango fino alla schiena, e altri ciclisti e utenti della strada saranno coperti dai tuoi spruzzi quando si trovano dietro di te). Salvo che non vuoi veramente la mountain bike per ciclismo fuoristrada serio, insisti per avere parafanghi di buona qualità, che coprono la ruota intera (non solo uno di quei cosiddetti "raccogli sporcizia" in plastica che rientrano sotto il sellino – risparmiali per il ciclismo fuoristrada).
    • Evita le gomme grosse: le mountain bike tendono ad avere gomme molto grosse, con battistrada profondo. Questo tipo di pneumatico è essenziale per la presa in condizioni fangose, ma su una strada (anche umida) serve solo a rendere difficile la pedalata. L'energia supplementare necessaria per pedalare con pneumatici grossi è considerevole. Si può sentire il ronzio basso che generano! Così, a meno che tu non abbia realmente bisogno della bici per percorsi fuoristrada, dovresti prendere pneumatici con battistrada poco profondo. Le gomme lisce vanno bene per percorsi stradali, ma soprattutto per le corse, tuttavia possono essere scivolose sul bagnato – e sono costose. C'è in ogni caso una buona offerta di gomme per strada di uso generale con battistrada poco profondi: sono ottime per una mountain bike da usare su strada.
    • Il manubrio della mountain bike può diventare scomodo dopo un po', quando le mani sono nella stessa posizione da troppo tempo. Ci sono un paio di cose che puoi provare per evitare questo. Uno sono i terminali del manubrio: si tratta di "corni" extra attaccati alle estremità del manubrio che forniscono una presa alternativa. Aiutano anche a tenere il corpo in avanti per arrampicate o pedalate controvento. Un'altra sono le stesse prese; alcune aziende come la Ergon fanno prese con un rigonfiamento più anatomico e sagomato che puoi trovare più comodo del semplice tubo tondo.
  • Riconosci i diversi tipi di bici come Mountain/FreeRide, Bici da strada, Trail bike, Dirt Jumping bike, BMX Bike e Dirt Bike.
    • Se vuoi pedalare su erba, terra e sporco e vuoi fare un po’ di acrobazie e salti vorrai una FreeRide/Mountain bike, o una Dirt Jumping. Queste bici sono le migliori per il dirt jumping e per fare acrobazie e salti come con il Cat Walking.
    • Se vuoi pedalare come i professionisti del Tour De France o stai progettando di fare il pendolare con la bici, probabilmente avrai in mente una bici da strada. La bici da strada ha gomme molto sottili, quindi si può andare davvero veloce, ma non va bene per acrobazie o dirt jumping.
    • Inoltre, se vuoi fare salti enormi, una bici da dirt jumping è la migliore per saltare e fare quel tipo di acrobazie.
    • Per la volta che desideri andare in un parco per biciclette e fare acrobazie, è preferibile una bici BMX; queste bici si prestano perché piccole e maneggevoli.
    • Se vuoi andare a velocità elevate e sei disposto a pagare cifre esorbitanti, potresti desiderare una dirt bike: dispone di un motore e potrai sorpassare tutte le biciclette normali!

Avvertenze

  • Indossa sempre un casco: una lesione alla testa ti può rendere disabile per il resto della vita.

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 17 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Bicicletta

In altre lingue:

English: Choose a Bicycle, Español: elegir una bicicleta, Português: Escolher uma Bicicleta, Русский: выбрать велосипед, Deutsch: Das richtige Fahrrad wählen, Français: choisir un vélo

Questa pagina è stata letta 22 266 volte.
Hai trovato utile questo articolo?