Le arti marziali possono rappresentare un complemento alla tua vita decisamente salutare ed eccitante, ma devi scegliere con intelligenza quale scuola frequentare: trovarne una che soddisfi le tue necessità è estremamente importante. Decidere di dedicarti alle arti marziali significa conoscere tutto ciò che le accompagna, comprese le responsabilità che comportano; più di qualunque altra cosa, vuol dire nutrire rispetto per gli altri e per te stesso. Scuole diverse offrono stili differenti: alcune si concentrano principalmente sull'autodifesa e la competizione, mentre altre sullo sviluppo personale e il consolidamento del carattere. Assicurati di avere ben chiaro cosa speri di ottenere da questa esperienza, senza aver timore di provare diverse scuole, prima di arrivare a sceglierne una.

Passaggi

  1. 1
    Decidi cosa speri di ricavare dalla pratica delle arti marziali. Molti commettono l'errore di scegliere una scuola troppo presto, prima di aver stabilito quali sono i propri obiettivi. È un peccato, perché di solito questo errore porta l'allievo ad abbandonare, a causa della conseguente delusione, e a privarsi dell'opportunità di godere dei grandi vantaggi che derivano dall'esercizio delle arti marziali. Prendi nota in anticipo dei tuoi obiettivi e sii molto preciso, anche se non sei certo di quale stile desideri praticare. Dovresti chiedere a te stesso quanto sono importanti i seguenti aspetti:
    • L'autodifesa.
    • Migliorare la tua forma fisica.
    • La competizione (presente negli sport marziali).
    • Lo sviluppo del carattere.
    • L'espressione creativa.
    • L'addestramento e la certificazione dell'istruttore.
  2. 2
    Ogni scuola presenta un miscuglio diverso di queste cinque cose: è importante trovarne una che offra un equilibrio che ti soddisfa.
  3. 3
    Guardati intorno. Non iscriverti alla prima scuola che trovi, a meno che tu non sia sicuro che nessun'altra possa soddisfare in modo migliore le tue necessità. Quasi tutte le scuole di arti marziali offrono un periodo di prova gratuito o, almeno, una lezione gratis. Restringi la ricerca alle scuole che ti sono piaciute di più e dalle quali hai tratto beneficio. Se non ti diverti, è probabile che non durerai a lungo in quella particolare accademia.
  4. 4
    Trova un istruttore qualificato. Documentati sui suoi titoli e assicurati di sentirti a tuo agio con quella persona. Ricorda anche che "campione del mondo" non sempre equivale a "ottimo insegnante". L'istruttore che ti dedica del tempo e ti aiuta a comprendere la lezione sarà molto più utile del grande campione del mondo che non è mai stato battuto e si vanta di quanto è bravo. Anche se devi fare un po' più di strada o spendere un po' di più per allenarti, sapere che stai ricevendo un insegnamento di ottima qualità ne varrà la pena.
  5. 5
    Siediti con il tuo insegnante e parla con lui dei tuoi obiettivi. Inoltre, non dimenticare di fare molte domande. Anche se la disciplina costituisce una parte consistente della pratica delle arti marziali, devi ricordare che l'istruttore sta lavorando per te e che meriti il miglior insegnamento possibile. Buona fortuna e buon allenamento!
    • Alcune scuole dispongono di istruttori che sono cintura nera, mentre, in altre, è il maestro che impartisce le lezioni. Molte scuole si vantano del gran numero di trofei vinti nei tornei, ma non lasciarti ingannare: alcune, prive di scrupoli, mettono in mostra coppe comprate in negozio. In ogni caso, anche se tali trofei fossero stati effettivamente vinti, non rappresenterebbero comunque un'indicazione della bravura degli insegnanti in quanto tali, ma solo delle loro capacità agonistiche. Ti sarebbe più utile osservare una lezione o due, nel periodo in cui parteciperai. Inoltre, scopri se l'istruttore che hai appena osservato sarà effettivamente il tuo insegnante. Infine, dovresti partecipare a una lezione di prova: se anche fosse a pagamento potrebbe valerne la pena.
    Pubblicità

Consigli

  • Prima di impegnarti del tutto con una scuola, visitala in qualche occasione, quando sai che il programma sarà diverso, e osserva le lezioni. Devi assicurarti che venga applicata una buona discipina, che gli studenti siano ben organizzati e dispongano di un'uniforme adatta alla loro tecnica, che venga svolto un buon riscaldamento e che ci siano molti istruttori di livello superiore a cui tu possa rivolgerti quando ne avrai bisogno.
  • Scegli una scuola che tu possa raggiungere facilmente: se è troppo lontana oppure se raggiungerla ti richiede troppo tempo, frequentare le lezioni diventa molto più difficile. D'altra parte, se la scuola più vicina a te non soddisfa le tue necessità, mentre può andare bene un'altra un po' più lontana, scegli quest'ultima. Trovarne una che soddisfi i tuoi bisogni è decisamente più importante.
  • Quando scegli una scuola di arti marziali per tuo figlio, la prima volta visitala da solo e osserva la lezione. Per la maggior parte delle scuole, è relativamente facile fare in modo che tuo figlio desideri ASSOLUTAMENTE frequentarla, ma, se si rivela non essere ciò che cerchi per lui, diventerai il cattivo che non vuole sodisfare i suoi desideri.

Pubblicità

Avvertenze

  • Se una scuola offre diversi "livelli" di insegnamento a prezzi differenti, sii sospettoso. Spesso, chi si comporta in questo modo offre un addestramento all'autodifesa solo dietro pagamento di ulteriori somme.
  • Fai attenzione alle scuole di arti marziali che fanno pagare troppo per gli avanzamenti di cintura e a quelle che promettono il conseguimento della cintura nera in un breve periodo di tempo. Di solito si tratta di qualcosa che è troppo bello per essere vero e, di conseguenza, di una forma di raggiro: la padronanza di un'arte marziale richiede tempo e dedizione.
  • Se vedi un istruttore fuori forma e che riporta, sul retro dell'uniforme, una scritta come "Mario, campione del mondo 2007", potrebbe trattarsi di un imbroglio. Chiedi alla scuola a quale federazione appartiene e assicurati che si tratti di una affidabile. Per esempio, il taekwondo dispone di parecchie organizzazioni differenti, ma solo la Kukkiwon e la ITF sono ufficialmente riconosciute.
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 15 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 1 581 volte
Categorie: Sport & Fitness
Questa pagina è stata letta 1 581 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità