Come Schioccare le Dita

Se stai cercando di attirare l'attenzione del tuo maggiordomo o se vuoi solo accompagnare la tua canzone preferita, niente è meglio di un sonoro e potente schiocco di dita. Schioccare le dita riesce meglio ad alcune persone rispetto ad altre, ma con un po' di pratica, possono riuscirci quasi tutti. Inizia a provare da oggi e presto ce la farai!

Metodo 1 di 2:
Schiocco Semplice

  1. 1
    Premi il pollice contro il dito medio. Inizia posando il polpastrello (la parte piatta e carnosa) del pollice contro il polpastrello del dito medio. Non usare la punta delle dita — fai incontrare le parti più morbide e soffici. Un buon modo per assumere la posizione giusta è immaginare di raccogliere qualcosa di pesante con pollice e medio.
    • Per iniziare, fai pratica con la mano dominante (la stessa che usi per scrivere). Quando hai padroneggiato lo schiocco di base, puoi provare con l'altra mano.
  2. 2
    Piega anulare e mignolo in basso. Senza muovere pollice e medio, porta anulare e mignolo con delicatezza sul palmo o sulla base del pollice — nella posizione più naturale. Cerca di lasciare un po' di spazio alla base del pollice perché il medio schiocchi contro la parte carnosa in basso.
    • Queste dita non partecipano allo schiocco, ma si tratta di un movimento fondamentale. L'anulare e il mignolo fanno da "sostegno" al resto della mano, permettendoti di usare più forza quando schiocchi (e di conseguenza di produrre un suono più forte).
  3. 3
    Crea pressione tra pollice e medio. Ora, inizia a premere uno contro l'altro pollice e medio, ma non lasciare che si separino. Premi con decisione — più di quanto ti sembri naturale fare in principio. Dovresti creare pressione sufficiente a far diventare rossi i polpastrelli.
    • Maggiore la pressione, maggiore la forza dello schiocco. Anche se è difficile farsi male in questo modo, se avverti dolore, stai premendo troppo.
  4. 4
    Schiocca! Porta in basso l'indice così da appoggiarlo sul pollice senza allentare la pressione. Muovi il pollice dal medio all'indice. Il medio dovrebbe scivolare via dal pollice e "scattare" verso il palmo. Dovrebbe colpire la base carnosa del pollice e produrre un deciso schiocco. Congratulazioni — hai appena schioccato le dita.
    • Non preoccuparti se non riesci al primo tentativo. Molte persone hanno difficoltà in principio, ma quando capirai come fare, diventerà piuttosto facile. Leggi in seguito per trovare consigli su come schioccare le dita nel modo giusto.
  5. 5
    Prova questo movimento di schiocco finché non diviene naturale. L'unico modo per migliorare è provare! Quando ottieni il tuo primo bello "schiocco" forte, prova a riprodurre esattamente i movimenti fino a ottenere un buon risultato. Entro pochi giorni, dovresti riuscire a schioccare con buona continuità.
    • Se non riesci a ottenere un bello schiocco, prova alcune volte e assicurati di seguire questi consigli:
    • Mantieni una buona pressione tra pollice e medio fino allo schiocco.
    • Tieni anulare e mignolo ben saldi contro il palmo.
    • Lascia abbastanza spazio alla base del pollice dove possa colpire il dito medio — il medio non dovrebbe terminare dietro l'anulare.
    • Se ancora non hai successo, prova uno dei metodi alternativi in seguito — alcune persone li trovano più facili.
    Pubblicità

Metodo 2 di 2:
Metodi Alternativi

  1. 1
    Prova a schioccare l'anulare. Anche se il dito medio di solito permette di fare schiocchi più facili, forti e "secchi", alcune persone preferiscono usare l'anulare. L'approccio di base è lo stesso del movimento descritto in precedenza, solo con il pollice spostato in basso di un dito. In altre parole:
    • Premi il polpastrello del pollice contro il polpastrello dell'anulare.
    • Piega il mignolo contro il palmo o la base del pollice.
    • Crea pressione tra pollice e anulare. Sarà più facile se sposterai il dito medio e l'indice accanto alla coppia di dita.
    • Fai scivolare il pollice dall'anulare al medio. L'anulare dovrebbe scattare in basso e colpire la base del pollice, producendo uno schiocco.
  2. 2
    Prova a scuotere la mano per ottenere uno schiocco più forte. Alcune persone riescono a produrre schiocchi molto potenti, in pratica, schioccando con tutto il braccio. Per eseguire questa tecnica devi accompagnare il movimento delle dita con quello della mano che dà una frustata verso il basso. Fai attenzione a non esagerare con il movimento della mano — potresti farti male al polso se userai troppa forza. Per schioccare con questo metodo:
    • Preparati a uno schiocco normale. Premi il pollice contro il medio (o l'anulare, se preferisci), piega anulare e mignolo (solo il mignolo se stai usando l'anulare), ed esercita pressione.
    • Gira il palmo rivolto lateralmente (nella direzione del torace). Dovresti tenere il braccio sciolto e rilassato dal polso al gomito.
    • In un solo movimento rapido e fluido, porta il gomito verso l'interno e gira il palmo verso l'alto. Poi, porta il gomito verso l'esterno e dai una frustata verso il basso con la mano, girando il polso così di rivolgere il palmo a terra. Schiocca mentre dai la frustata con la mano!
    • Se hai successo, dovresti ottenere uno schiocco fortissimo. Continua a fare pratica se all'inizio non riesci. Può servire un po' di tempo per apprendere questa tecnica.
  3. 3
    Prova uno schiocco "doppio". Quando hai imparato a fare uno schiocco, prova a farne due. Sarà difficile ottenere lo stesso volume con questa tecnica, ma produrre il suono del doppio schiocco stesso non è così difficile. Per eseguire un doppio schiocco:
    • Assumi la posizione per uno schiocco con l'anulare. Dovresti premere il pollice contro l'anulare, con il mignolo piegato e le altre due dita allineate accanto all'anulare. Devi iniziare dall'anulare — non puoi eseguire un doppio schiocco partendo dal medio.
    • Esercita pressione contro l'anulare. Tieni medio e indice vicini a quel dito.
    • Fai scivolare il pollice sul medio senza allentare la pressione, poi fallo scivolare sull'indice senza fermare il movimento.
    • Se eseguirai il movimento nel modo giusto, l'anulare dovrebbe schioccare contro la pelle del palmo, seguito subito dal medio, generando due rapidi (ma separati) schiocchi. Prova a esercitarti in questo doppio schiocco rapido a ritmo della tua canzone preferita!
  4. 4
    Prova a schioccare con entrambe le mani. A che serve saper schioccare le dita se non puoi ricreare la tua scena preferita di "West Side Story"? Schioccare le dita di entrambe le mani è facile — basta migliorare la forza e apprendere la tecnica con la tua mano non dominante una volta che saprai schioccare le dita di quella dominante. Tutte le tecniche descritte in precedenze possono funzionare anche per la tua mano non-dominante, perciò sperimenta per trovare quella che preferisci!
    • Per una sfida maggiore, prova a usare due tecniche di schiocco diverse! Potresti ad esempio provare degli schiocchi normali con la mano destra e schiocchi doppi con la sinistra.
    Pubblicità

Consigli

  • L'umidità delle mani può influenzare la capacità di schioccare le dita. Se hai le mani troppo umide o unte per fare pressione nel modo giusto (ad esempio perché hai appena usato una crema), asciugale con un fazzoletto di carta. Anche avere le mani troppo secche può impedirti di schioccare le dita nel modo giusto, perciò in questo caso usa una crema idratante.
  • Alcune fonti suggeriscono che le mani bagnate permettono di ottenere gli scocchi più potenti.[1]
  • Quando schiocchi le dita, il rumore non è prodotto dalle due dita che tieni unite — arriva, in effetti, dal dito che colpisce la parte carnosa del palmo. In pratica, stai applaudendo un dito sulla mano! Per provare questa teoria, schiocca le dita coprendo il palmo con un fazzoletto. Il suono dovrebbe essere molto attutito.[2]
  • Non provare a schioccare le dita con indice o mignolo. Tecnicamente è possibile, ma molto difficile.

Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 47 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Hobby & Fai da Te
Questa pagina è stata letta 17 430 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità