Scarica PDF Scarica PDF

Scolare la carne di manzo macinata dal grasso consente di preparare piatti più sani e alcune ricette lo raccomandano. Se vuoi rendere la carne più magra, per prima cosa devi rosolarla per fare in modo che rilasci il grasso. Dopo averla rosolata, potrai rimuovere il grasso dal fondo della padella con un cucchiaio o scolare la carne usando un colino. Il grasso bollente può occludere le tubature del lavandino, quindi è importante smaltirlo correttamente.

Metodo 1 di 2:
Rimuovere il Grasso dalla Padella

  1. 1
    Cuoci la carne di manzo macinata a fiamma medio-bassa per 10 minuti. Spezzettala in un'ampia padella antiaderente e mettila sul fornello. Lasciala cuocere a calore medio-basso per circa 10 minuti, mescolando periodicamente.[1]
    • La carne deve risultare ben rosolata.
    • Puoi condire la carne macinata con sale, pepe e altre spezie per renderla più saporita.
  2. 2
    Spingi la carne di manzo macinata su un lato della padella. Spostala su un lato utilizzando una forchetta o un cucchiaio, dopodiché inclina la padella per fare accumulare il grasso sul lato opposto.[2]
    • Fai attenzione a non inclinarla troppo per non rovesciare il grasso sui fornelli.
  3. 3
    Trasferisci il grasso in un contenitore usando un grosso cucchiaio in metallo. Per comodità, è meglio usare una latta in alluminio vuota destinata a essere gettata via. In alternativa, puoi rivestire una zuppiera o una tazza con la carta stagnola e trasferirvi il grasso con il cucchiaio.[3]
    • Rivestire il contenitore con la carta stagnola ti consentirà di pulirlo più facilmente, ma non è strettamente necessario.
  4. 4
    Aspira il grasso con una pompetta per arrosti anziché usare un cucchiaio. Tieni premuto il bulbo della siringa in silicone e immergi la punta nel grasso liquido. Rilascia la presa per aspirare il grasso all'interno della pompetta.[4]
    • Assicurati che il grasso bollente non raggiunga la parte in silicone della pompetta, dato che potrebbe sciogliersi.
  5. 5
    Assorbi il grasso con la carta da cucina per facilitare le operazioni di pulizia. Prendi 2-3 fogli di carta assorbente e tampona il grasso. Continua in questo modo finché non hai assorbito tutto il grasso presente in padella. Fai attenzione a non toccare la padella per non scottarti.[5]
    • Lascia raffreddare il grasso sulla carta per un paio di minuti, dopodiché gettala nel cestino dei rifiuti.
  6. 6
    Congela il grasso se lo hai trasferito in un recipiente. Dopo averlo messo in una latta o in un contenitore rivestito di carta stagnola, lascialo raffreddare per 10-20 minuti. Una volta freddo, riponi il recipiente nel congelatore. Il grasso dovrebbe solidificarsi entro un paio d'ore. A quel punto potrai trasferirlo nel contenitore dei rifiuti organici usando un cucchiaio.[6]
    • Il grasso della carne congelato si può utilizzare per cucinare in sostituzione del burro o dello strutto.
    Pubblicità

Metodo 2 di 2:
Scolare la Carne dal Grasso Usando un Colino

  1. 1
    Rosola la carne di manzo macinata in padella per 10 minuti. Spezzettala in padella e mettila sul fornello a fiamma medio-bassa. Mescola la carne finché non è ben rosolata. Dopo una decina di minuti, dovrebbe essere pronta.[7]
  2. 2
    Versa la carne di manzo macinata in un colino appoggiato sopra una zuppiera di vetro. Metti un colino sopra a una zuppiera in vetro o in ceramica e versaci dentro la carne di manzo macinata e il grasso rilasciato durante la cottura. Il grasso bollente colerà all'interno della zuppiera, mentre la carne rimarrà nel colino.[8]
    • Non usare una zuppiera di plastica perché potrebbe sciogliersi.
  3. 3
    Versa dell'acqua bollente sulla carne nel colino. Riempi una tazza con l'acqua bollente del rubinetto e versala sulla carne. L'acqua bollente laverà via il grasso residuo.[9]
    • Puoi ripetere questo passaggio più volte per rimuovere quanto più grasso possibile dalla carne.
  4. 4
    Lascia raffreddare il grasso per 10-20 minuti, dopodiché mettilo in frigorifero. Lascia la zuppiera a temperatura ambiente per 10-20 minuti, poi riponila in frigorifero per 1-2 ore. Il grasso si solidificherà e creerà uno strato solido sull'acqua.[10]
    • Non rimuovere il grasso dal frigorifero finché non si è solidificato.
  5. 5
    Rimuovi lo strato di grasso solido che si è formato sulla superficie dell'acqua e gettalo via. Prelevalo con un cucchiaio e gettalo nel cestino dei rifiuti organici. Dopo aver rimosso tutto il grasso, puoi versare l'acqua nello scarico del lavandino.[11]
    Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Cucchiaio di metallo
  • Zuppiera o tazza
  • Colino
  • Zuppiera di vetro
  • Pompetta per arrosti (facoltativo)
  • Carta da cucina (facoltativo)
  • Latta in metallo vuota (facoltativo)

wikiHow Correlati

Cuocere un Hamburger in Padella
Capire se il Pollo è Andato a Male
Cucinare una Bistecca nel FornoCucinare una Bistecca nel Forno
Riconoscere la Carne Andata a MaleRiconoscere la Carne Andata a Male
Cucinare le Braciole di Maiale in PadellaCucinare le Braciole di Maiale in Padella
Cucinare in Maniera Sicura il Pollo CongelatoCucinare in Maniera Sicura il Pollo Congelato
Cucinare una Bistecca in Padella
Cucinare la Lingua di ManzoCucinare la Lingua di Manzo
Cuocere la Pancetta
Cuocere la Trippa di Manzo
Bollire un Hot DogBollire un Hot Dog
Cuocere i Wurstel nel Forno
Cuocere le Bistecche di ScamoneCuocere le Bistecche di Scamone
Cucinare la Carne di CapraCucinare la Carne di Capra
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da:
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità.
Categorie: Carne
Questa pagina è stata letta 533 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità