Se hai un paio di jeans scuri e vuoi schiarirli, la candeggina può esserti di aiuto; sbiancare i pantaloni può renderli più morbidi e conferire loro un aspetto "usato". Sebbene sia possibile acquistare dei pantaloni già slavati nei negozi di abbigliamento, puoi ottenere lo stesso effetto anche a casa. Monitorando attentamente il processo e prendendo tutte le precauzioni necessarie, puoi far sbiadire i jeans e ottenere il colore che desideri evitando di creare dei buchi nel tessuto.

Parte 1 di 3:
Preparativi

  1. 1
    Metti della carta di giornale sul pavimento per proteggerlo dagli schizzi. Prima di iniziare la procedura, devi stendere della carta attorno all'area di lavoro; molte superfici, soprattutto la moquette, potrebbero macchiarsi a causa della candeggina.[1] Distendi della carta anche attorno alla lavatrice, dato che al termine del trattamento dovrai fare un breve ciclo di lavaggio.
  2. 2
    Cambiati i vestiti. Indossa vecchi abiti, come una felpa e una maglietta che non ti dispiace rovinare nel caso si macchino con la candeggina; se preferisci, puoi anche mettere un grembiule.
    • Indossa dei guanti di gomma spessa per non irritare la pelle con la soluzione di candeggina;[2] dovresti anche usare degli occhiali di protezione per evitare il rischio che cada qualche goccia negli occhi.
  3. 3
    Scegli un'area ben ventilata per evitare di respirare i fumi della varechina. Il suo odore non provoca effetti negativi sulla salute, ma alcune persone possono provare un senso d'ansia. Se ti senti svenire, allontanati immediatamente e chiama il centro antiveleni; tieni a portata di mano il flacone per poter leggere gli ingredienti e comunicarli all'operatore che risponde.[3]
    • Non mescolare mai la candeggina con altri prodotti domestici per le pulizie; alcune sostanze chimiche possono generare fumi tossici quando vengono mescolate con la varechina. Evita in particolare di unire l'ammoniaca alla candeggina o all'alcol.[4]
  4. 4
    Riempi un secchio o la vasca da bagno con acqua e candeggina in parti uguali. Puoi utilizzare il secchio, ma usando la vasca da bagno diventa più semplice accendere un ventilatore per disperdere i fumi. Non preparare una miscela troppo concentrata; sebbene ti permetta di ottenere risultati più rapidi, può però essere corrosiva fino a creare dei fori nel tessuto.
  5. 5
    Fai una prova. Se non hai mai schiarito dei jeans finora, prendine un paio vecchio oppure un pezzo di tessuto denim e prova la soluzione su un indumento già rovinato, prima di procedere sui tuoi pantaloni preferiti. In questo modo, puoi capire meglio quanta candeggina serve per ottenere i risultati che desideri e se la concentrazione è troppo forte.
    • I diversi colori possono reagire in modo specifico; per avere un'idea più precisa, scegli un paio di jeans già usurati che abbiano un colore simile a quello dei pantaloni che vuoi schiarire.
  6. 6
    Usa una penna alla candeggina. Se hai dei timori a usare quella liquida, puoi optare per questa alternativa (è in vendita in molti negozi di casalinghi e supermercati). Con questo strumento non riesci a ottenere un effetto altrettanto naturale, ma l'applicazione e le pulizie finali risultano più semplici; puoi utilizzare la penna alla candeggina anche per creare dei disegni complessi o per scrivere delle parole sul tessuto.[5]
    Pubblicità

Parte 2 di 3:
Scolorire i Jeans

  1. 1
    Metti i pantaloni in ammollo. La candeggina schiarisce meglio il tessuto bagnato; immergi quindi i jeans in acqua fredda prima di procedere con il trattamento. Non è necessario che siano fradici, puoi quindi strizzarli per eliminare l'umidità in eccesso.
  2. 2
    Picchietta la candeggina con una spugna, un pennello o usando una bottiglia spray. Se vuoi creare dei motivi sui pantaloni, non devi metterli nella soluzione di candeggina, ma applicarla sul tessuto usando una delle diverse opzioni.
    • Se vuoi ottenere delle grandi macchie uniformi, usa una spugna e tampona la miscela;
    • Se vuoi un effetto a "schizzi", utilizza un pennello o uno spazzolino da denti; applica prima la candeggina sullo strumento e strofina il pollice lungo le setole per spruzzare la soluzione.
    • Se vuoi lavorare velocemente, riempi una bottiglietta spray economica con la miscela e applicala sulle zone che vuoi schiarire.
  3. 3
    Lavora su un lato alla volta. Concentrati prima sul davanti o sul retro e poi gira i pantaloni per trattarli sull'altro lato. Se non vuoi scolorire un determinato lato, inserisci della carta di giornale prima di cominciare, in quanto impedisce alla candeggina di raggiungere e macchiare il tessuto sottostante.[6]
  4. 4
    Immergi completamente i pantaloni nella soluzione se vuoi sbiadirli in maniera uniforme. Se vuoi ottenere un effetto slavato totale, devi tenerli in ammollo nella miscela di candeggina per 20-30 minuti; muovili e scuoti un po' l'acqua ogni tanto per evitare di esporre eccessivamente una singola zona. Controlla il cambiamento di colore ogni volta che smuovi i jeans e toglili dall'acqua quando hanno raggiunto il colore che desideri.[7]
    • Strizzali sopra il secchio o la vaschetta per evitare di macchiare il pavimento.
    • Per ottenere un effetto simile a quello della tintura a riserva lega degli elastici sui jeans prima di immergerli nella soluzione, in modo da creare dei motivi floreali sul tessuto.[8]
    Pubblicità

Parte 3 di 3:
Aggiungere i Tocchi Finali

  1. 1
    Risciacqua via la candeggina dopo cinque minuti. Dopo averla applicata o aver immerso i jeans nella soluzione, lascia che questi ultimi riposino sulla carta di giornale per cinque minuti; al termine, risciacquali con acqua fredda nel lavandino o nella vasca.
    • Non sei in grado di capire quanto si è sbiadito il tessuto ancora bagnato; per valutare i risultati devi aspettare che i pantaloni siano perfettamente asciutti.
  2. 2
    Risciacquali accuratamente in lavatrice senza usare detersivi. Mettili nell'elettrodomestico, avvolgendoli nella carta di giornale per evitare di macchiare il pavimento, e imposta un ciclo di risciacquo senza aggiungere ammorbidenti o detersivi che potrebbero far ingiallire il tessuto. Questo passaggio permette di eliminare la candeggina in eccesso e poter procedere con i futuri lavaggi in maniera sicura anche con gli altri indumenti.
    • Per il momento, risciacqua i jeans da soli senza aggiungere altri vestiti nel cestello, altrimenti potresti scolorirli.
  3. 3
    Falli asciugare all'aria. Dopo il primo lavaggio non devi metterli in asciugatrice (potrebbero formarsi aloni giallastri), appendili invece all'aria per non esporli al calore eccessivo dell'elettrodomestico. Una volta lavati e asciugati, sono pronti per essere indossati.
  4. 4
    Al termine, controlla il colore. Ora che il tessuto è asciutto, puoi osservare con cura il risultato; se non è ancora abbastanza chiaro, ripeti il processo usando la soluzione con candeggina. Puoi continuare il trattamento finché i jeans non hanno raggiunto la tonalità che vuoi.[9]
    Pubblicità

Consigli

  • Quando usi la candeggina è meglio procedere con prudenza. Interrompi la procedura quando i pantaloni hanno raggiunto il colore che ti piace; ricorda che puoi sempre aggiungerne altra in seguito, ma una volta sbiancati i jeans non riesci più a ripristinare il colore precedente.
  • Prendi tutte le precauzioni necessarie per evitare di macchiare i vestiti o il pavimento.

Pubblicità

Avvertenze

  • Non mescolare mai la candeggina con l'ammoniaca o l'aceto, perché entrambi rilasciano gas tossici.
  • Se ti senti svenire, allontanati immediatamente.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Jeans
  • Candeggina (liquida o in penna)
  • Elastici (facoltativi)
  • Secchio, vaschetta o vasca da bagno
  • Acqua
  • Guanti
  • Occhiali di sicurezza
  • Strumenti per applicare la candeggina: spugne, pennelli, spazzolini da denti o bottigliette spray

wikiHow Correlati

Come

Annodare una Maglietta

Come

Vestirsi Senza Reggiseno

Come

Vestirti Bene quando Sei in Sovrappeso

Come

Misurare i Fianchi

Come

Trasformare un Paio di Jeans in Shorts

Come

Trovare il Tuo Numero di Scarpe

Come

Vestirsi per Sembrare più Magre

Come

Indossare le Air Jordan

Come

Portare il Tanga

Come

Far Sembrare il Seno Più Grande

Come

Eliminare il Problema dell'Elastico in un Capo d'Abbigliamento

Come

Disegnare un Figurino di Moda

Come

Evitare che si Noti la Biancheria Sotto agli Abiti

Come

Allacciare le Scarpe
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità. Questo articolo è stato visualizzato 102 692 volte
Categorie: Fashion
Questa pagina è stata letta 102 692 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità