Non c'è niente di peggio che essere annoiati al lavoro e osservare l'orologio che scandisce lentamente i secondi. Per combattere questa sensazione in modo produttivo, offriti volontario per attività supplementari in ufficio, oppure prendi l'iniziativa per un progetto. Tuttavia, potresti non avere queste possibilità nel tuo lavoro. In quel caso, trova altri modi per divertirti, per esempio imparando una lingua o scrivendo un libro. Se nessuno degli altri metodi funziona, rendi più gradevole il tuo ambiente di lavoro con dei poster oppure interrompi la routine con brevi pause all'aperto.

Metodo 1 di 3:
Trovare Modi Produttivi di Occupare il Tempo

  1. 1
    Chiedi ai tuoi colleghi se hanno bisogno di aiuto. Quando non hai niente da fare al lavoro e noti che un collega è sommerso dagli incarichi, chiedigli se gli serve una mano.[1] Combatterai la noia in modo produttivo, rinforzerai il rapporto con il tuo collega e potresti persino migliorare la tua posizione all'interno dell'ufficio.
    • Se ti offri di aiutare un collega, non aspettarti nulla in cambio. Non gli stai facendo un favore, gli stai dando una mano.
  2. 2
    Non limitarti alle tue responsabilità. Se ti trovi senza un compito da svolgere, impegnati a fare di più.[2] Per esempio, allestisci due mensole di scarpe invece di una sola. Il tuo capo noterà che hai preso l'iniziativa senza che te l'abbia chiesto.
    • Non completare un incarico assegnato a qualcun altro. Il tuo entusiasmo potrebbe essere interpretato come un insulto e potresti attirare le antipatie dei colleghi.
  3. 3
    Chiedi al tuo capo maggiori responsabilità. Se ti senti poco stimolato dal tuo lavoro, probabilmente le tue qualità non vengono sfruttate appieno. In questo caso, chiedi al tuo capo di poterti assumere maggiori responsabilità in modo permanente.[3] Questo comportamento fa capire al tuo capo che sei un dipendente dedito all'azienda e che lavora duramente.
    • Non fare promesse che non hai intenzione di mantenere. Il tuo capo penserebbe che sei inaffidabile invece di un dipendente che si impegna molto.
    • Chiedi al tuo capo più incarichi solo se hai svolto le tue mansioni alla perfezione per vari mesi. In caso contrario, potrebbe dirti che prima dovresti pensare al tuo lavoro attuale.
  4. 4
    Varia la tua routine. Se ti senti annoiato perché il tuo lavoro è monotono, prova a cambiare le cose.[4] In questo modo, le tue giornate diventeranno più varie ed emozionanti. Per esempio:
    • Se puoi lavorare da remoto, prova a farlo in un bar.
    • Se di solito metti in ordine i vestiti restituiti prima della fine del tuo turno, per una volta fallo appena arrivi al lavoro.
    • Se fai la pausa pranzo a mezzogiorno, ritardala di un'ora o due per variare la tua routine.
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Tenerti Occupato Durante i Momenti in Cui Non Hai Impegni

  1. 1
    Impara una lingua. Invece di girarti i pollici, usa un programma online o un'app mobile per apprendere una lingua che non conosci. Esistono centinaia di programmi gratuiti tra cui scegliere. Puoi dedicarti a una lingua utile come il giapponese o persino a un linguaggio di programmazione, come CSS o Javascript.
    • Alcuni dei programmi online più usati per imparare le lingue includono Duolingo.com, Babbel.com e Mangolanguages.com.
    • Le scuole per i linguaggi di programmazione più popolari includono CodeAcademy.com e W3Schools.com.
  2. 2
    Scrivi un libro. Quasi tutte le persone che vogliono scrivere un libro dicono che non hanno il tempo di farlo. Se ti annoi al lavoro, probabilmente hai tutto il tempo per iniziare a comporre il tuo capolavoro. Scrivere un libro ti aiuta a sentirti produttivo e ti dà qualcosa a cui aspirare.[5] Inoltre, se ti impegni a scrivere tutti i giorni, finirai in pochissimo tempo!
    • Se lavori in ufficio, sembrerai più produttivo scrivendo un libro piuttosto che navigando su internet o giocando con il telefono.
  3. 3
    Pianifica una vacanza. Non c'è niente di meglio che partire per una vacanza da sogno. Ma anche organizzarla può essere divertente. Usa il telefono o il computer per fare ricerche sui vari luoghi che ti piacerebbe visitare e sui costi. Una volta pensato all'aspetto logistico, crea un piano di risparmio per arrivare a realizzare il tuo sogno.[6]
    • Assicurati che nessuno ti scopra a cercare su Google "vacanze al mare" durante le ore di lavoro.
  4. 4
    Fai degli esercizi leggeri. Se sei costretto a restare al lavoro tutto il giorno, approfittane per fare allenamento. Se lavori in ufficio, ruota da sinistra a destra sulla sedia per far lavorare i muscoli dell'addome. Se cammini molto per lavoro, sali le scale invece di prendere l'ascensore.[7] Ecco altri esempi di esercizi da svolgere:
    • Fai degli squat nell'area di pausa per potenziare i muscoli delle gambe.
    • Siedi su una palla da allenamento invece che su una poltrona per migliorare l'equilibrio.
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Migliorare il Tuo Ambiente

  1. 1
    Fai una pausa. Degli studi hanno dimostrato che facendo pause brevi e frequenti la produttività aumenta e la noia decresce.[8] Dopo un'ora circa di lavoro, alzati in piedi e fai una breve passeggiata all'aperto, oppure fuma una sigaretta. In alternativa, preparati una tazza di caffè e chiacchiera con i colleghi. Ecco altre idee per le tue pause:
    • Offriti volontario per svolgere una commissione. Questo ti aiuterà ad allontanarti dall'ufficio per un po'.
    • Fai un sonnellino.
    • Divertiti con il tuo videogioco preferito per alcuni minuti.
  2. 2
    Rendi più interessante l'ambiente che ti circonda. Meno trovi noioso l'ufficio, meno ti sentirai annoiato.[9] Puoi trasformare il tuo spazio di lavoro in un luogo interessante pulendo la tua scrivania, mettendo in mostra opere d'arte che ti piacciono o coprendo i manici dei tuoi attrezzi con adesivi carini.
    • Per esempio, se lavori al computer in una postazione o in un ufficio, spezza la monotonia delle pareti con stampe e poster.
    • Se lavori in un negozio, acquista capi nuovi per avere un nuovo look.
  3. 3
    Aggiungi note positive alla tua giornata. Interrompi la monotonia del tuo programma quotidiano pensando a delle piccole ricompense. Per esempio, fai una breve passeggiata al parco durante la pausa pranzo. Allo stesso modo, puoi portare la tua tazza e il tuo tè preferiti nella sala ristoro. Quando ti senti annoiato o scoraggiato, tirati su con un buon tè.
    • Concediti soprattutto spuntini e ricompense sani. Se non lo facessi, potresti sostituire il problema della noia con quello del peso in eccesso.
    Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità. Questo articolo è stato visualizzato 14 078 volte
Questa pagina è stata letta 14 078 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità