Come Scoprire se Qualcuno ti ha Bloccato su WhatsApp per Dispositivi Android

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

Questo articolo mostra come individuare i segnali che indicano la probabilità che uno dei tuoi contatti di WhatsApp ti abbia bloccato. Questa procedura fa riferimento ai dispositivi mobili Android. È bene precisare che non esiste un metodo certo per sapere se un utente di WhatsApp ti ha bloccato, ma ci sono alcune avvisaglie che possono indicare con una certa precisione che sei stato bloccato da una persona specifica dandoti la possibilità di chiederne la motivazione.

Passaggi

  1. 1
    Avvia l'applicazione WhatsApp Messenger sul dispositivo in uso. WhatsApp è caratterizzato da un'icona verde a forma di fumetto al cui interno è presente una cornetta telefonica bianca.
  2. 2
    Accedi alla scheda CHAT. Se l'interfaccia utente di WhatsApp mostra una scheda diversa da quella indicata, dovrai toccare semplicemente la voce "CHAT" posta nella parte superiore sinistra dello schermo. In questo modo avrai accesso alla lista di tutte le conversazioni a cui hai partecipato recentemente.
    • Se quando avvii WhatsApp viene visualizzato il contenuto dell'ultima chat a cui hai preso parte, premi il pulsante "Indietro" posto nell'angolo superiore sinistro dello schermo per avere accesso alla scheda "CHAT".
  3. 3
    Scorri l'elenco delle conversazioni attive per individuare e selezionare quella desiderata. Si tratta della chat che hai sostenuto con la persona che pensi possa averti bloccato. Seleziona il nome del contatto per visualizzare il contenuto della conversazione a schermo intero.
  4. 4
    Invia un nuovo messaggio alla persona selezionata. Puoi comporre un semplice messaggio di testo utilizzando l'apposito campo oppure inviare un allegato. A questo punto prova a inviare il contenuto scelto al destinatario della chat.
  5. 5
    Controlla i segni di spunta relativi alla conferma di lettura. Normalmente vengono visualizzati nell'angolo inferiore destro del messaggio una volta che viene consegnato e letto. Se la persona indicata ti ha bloccato, i messaggi che le invii non vengono consegnati. In questo caso nella parte inferiore del messaggio vedrai apparire un solo segno di spunta di colore grigio, invece di due come avviene in una situazione normale.
    • Tuttavia, è bene precisare che quando viene visualizzato un solo segno di spunta non significa obbligatoriamente che il destinatario del messaggio ti abbia bloccato. Per esempio potrebbe semplicemente indicare che i messaggi sono stati ricevuti dai server di WhatApps, ma per un qualunque motivo (per esempio perché non c'è campo o perché lo smartphone del destinatario è spento) non sono stati ancora consegnati al dispositivo della persona indicata. Se hai dei dubbi, puoi sempre effettuare dei controlli successivi, in un secondo momento, per verificare se il messaggio viene consegnato in ritardo. In alternativa, puoi provare a inviarne un secondo.
    • Nel caso in cui la persona indicata ti abbia effettivamente bloccato non riceverà nessuno dei messaggi che le invierai. Nell'ipotesi in cui decida di sbloccarti in futuro tutti i messaggi che le hai inviato nel periodo in cui eri bloccato non saranno recapitati comunque.
  6. 6
    Controlla l'immagine del profilo della persona indicata. Se quest'ultima ti ha bloccato, accanto al suo nome, nella parte superiore sinistra dello schermo, apparirà una silhouette umana stilizzata di colore grigio anziché l'immagine che ha scelto per il profilo.
    • È bene precisare che tutti gli utenti di WhatsApp possono scegliere di non selezionare un'immagine del profilo o di eliminarla nel caso ne abbiano scelta una in precedenza. Anche in questi casi vedrai apparire l'icona grigia a forma di silhouette umana stilizzata. Questo significa che non avrai comunque la certezza di essere stato bloccato.
  7. 7
    Controlla le informazioni di accesso della persona in esame. Se quest'ultima ti ha bloccato, non sarai in grado di sapere quando ha effettuato l'ultimo accesso a WhatsApps o se è attualmente online. Questa informazione viene visualizzata sotto al nome del contatto posizionato nella parte superiore della schermata relativa alla conversazione o accanto all'immagine del profilo.
    • Tutti gli utenti di WhatsApp hanno la facoltà di modificare le impostazioni della privacy e scegliere che le informazioni relative all'ultimo accesso non vengano rese pubbliche. Se uno dei tuoi contatti di WhatsApp ti ha bloccato, non sarai in grado di sapere se è attualmente online o quando ha effettuato l'ultimo accesso, tuttavia se non vedi queste informazioni non avrai comunque la certezza matematica di essere stato bloccato.
  8. 8
    Se hai modo di incontrare di persona il contatto che pensi ti abbia bloccato, chiedigli direttamente la conferma. Purtroppo l'unico modo certo per sapere se uno dei tuoi amici ti ha bloccato su WhatsApp consiste nel chiederglielo di persona. Al momento purtroppo non esiste un altro metodo che sia altrettanto efficace.
    Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Scritto in collaborazione con:
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.
Questa pagina è stata letta 3 979 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità