Come Scoprire se Sei Intonato

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

In questo Articolo:AscoltarsiMettere alla Prova la Propria Voce Davanti agli AltriMigliorare il CantoRiferimenti

Sotto la doccia o in auto potresti sentirti una rock star, ma come capire se sei veramente intonato? Se vuoi cantare per lavoro o per passione, è importante capire da subito le tue vere doti per renderti conto delle tue basi. Continua a leggere per avere dei consigli su come imparare ad ascoltarti correttamente e ottenere feedback costruttivi dagli altri.

1
Ascoltarsi

  1. 1
    Registra la tua voce e poi riascoltala. La cavità nasale, infatti, fa risuonare la voce nella propria testa in maniera decisamente differente da come viene percepita dalle altre persone.[1] Questo è il modo più semplice, più veloce e più riservato per scoprire se riesci a cantare naturalmente.
    • Non è necessario utilizzare microfoni strani o avanzate tecnologie di registrazione per scoprire se hai una buona impostazione della voce. La maggior parte dei computer e degli smartphone offre microfoni integrati e software per la registrazione vocale in digitale. In alternativa, puoi utilizzare la modalità analogica di un semplice registratore a cassetta o di una segreteria telefonica.
    • Se cantare davanti agli altri ti innervosisce, la registrazione è un ottimo modo per aggirare l'ansia da prestazione. Potrai riascoltare la tua voce in completa privacy, senza timore del giudizio altrui.
  2. 2
    Diversamente da quanto vogliono farci credere i media, cantare a cappella, cioè senza accompagnamento, non è il modo migliore per capire se si dispone di una bella voce. Infatti, è importante utilizzare una traccia musicale, come quelle da karaoke, per scoprire se si riesce a riprodurre le note e a seguire la melodia durante il canto. Online, in particolare su YouTube, sono disponibili molte basi per karaoke.
    • Potrai trovare online delle versioni MIDI gratuite di canzoni e vecchi brani che potresti aver piacere di cantare. Magari non saranno pezzi famosi e attuali, ma ti offriranno una melodia su cui lavorare. Controlla anche i brani preinstallati sulle tastiere Casio o cerca la versione strumentale di brani estratti dagli album che possiedi.
  3. 3
    Dopo aver scelto la canzone che ti interessa ed esserti procurato il registratore, trova un posto tranquillo dove provare. In questo modo non dovrai preoccuparti che qualcuno possa sentire la tua voce e giudicarti. Avvia la traccia musicale e registrati.
    • Se hai una cantina o un garage, cerca di andare a provare lì, oppure aspetta finché non ti ritroverai da solo. Per la registrazione, potresti anche provare a chiuderti nell’abitacolo dell’automobile.
    • Ricordati che non stai cercando di registrare un motivo che possa sfondare alla radio. Cerchi solo di valutare quanto è adatta al canto la tua voce. Non preoccuparti della qualità della registrazione né che tutto sia perfetto.
  4. 4
    Canta con naturalezza, senza preoccuparti di riuscire a replicare quelle acrobazie vocali da Mariah Carey. È molto meglio essere in grado di cantare in maniera intonata. Dimentica i gorgheggi e i vibrato. È sufficiente riuscire a cantare la canzone nella sua forma più semplice.
  5. 5
    È il momento della verità! Dopo aver terminato la registrazione, fai un respiro profondo e premi “Play”. Valuta se riesci a passare da un accordo all’altro, se riesci a seguire la melodia e a raggiungere tutte le note alte e basse richieste dalla canzone.
    • Ascolta la registrazione in modi diversi: con gli altoparlanti economici del computer, con quelli più sofisticati dell'automobile e infine con le cuffie. Le casse a buon mercato spesso emettono suoni metallici, mentre le cuffie di alta qualità rendono meglio. Cerca di ascoltare attentamente per diverse volte.
  6. 6
    Trova una canzone maggiormente adatta alla tua estensione vocale, se non ti piace quello che senti. Le voci non sono tutte uguali e ciascuna copre estensioni diverse. Un coro riesce a coprire intervalli vocali più ampi proprio perché è composto da più voci. Se la registrazione non ti soddisfa, potrebbe essere perché hai scelto una canzone che ti piace invece di una che si adatta alle tue capacità naturali.
    • Piccolo suggerimento: scarica un'app economica che riesca ad analizzare la tua voce e prova a cantare rispettando la tua estensione naturale. Quando canti da solo, qual è quella che ti fa sentire maggiormente a tuo agio? Canta così e controlla quale estensione viene rilevata dal sintonizzatore vocale.
    • Poi prova a scendere alla nota più bassa e a salire fino a quella più alta: trascrivi su carta i risultati in modo da riuscire a rilevare la tua estensione vocale. A questo punto, scegli una canzone che si adatti a tale intervallo.
  7. 7
    Effettua un test per l’amusia, ovvero l’incapacità fisica di riconoscere i suoni. Alcune persone, infatti, non sono in grado di riprodurre una nota dopo averla sentita, abilità necessaria per un canto intonato. Oltre a registrare la tua voce e a riascoltarla, fai un test online rapido e gratuito per valutare la presenza di questo disturbo.

2
Mettere alla Prova la Propria Voce Davanti agli Altri

  1. 1
    Esibisciti per la tua famiglia. Hai già fatto tutto il possibile per capire se puoi cantare: hai scelto una canzone alla portata della tua estensione vocale, hai imparato a cantarla con la giusta tecnica e l'hai provata fino a impararla a memoria. Adesso è il momento di mettere la tua voce alla prova davanti alla tua famiglia.
    • Scegli una stanza dalla buona acustica. Se è di ampie dimensioni e con il soffitto alto, ti permetterà di esibire la tua voce meglio che se fossi in uno scantinato basso con la moquette.
    • Se ti senti nervoso o in imbarazzo, smetti di cantare e ricomincia. Non ti trovi alla Scala; preoccupati solo della voce e non della paura del palcoscenico. Potrai risolvere dopo gli altri problemi.
    • Quando hai concluso l'esibizione, chiedi ai tuoi famigliari di darti la loro opinione sincera. A prescindere da quello che diranno, dovrai valutare il loro parere con buon senso; magari non vogliono ferire i tuoi sentimenti oppure preferiscono evitare che ti monti la testa. La loro reazione però dovrebbe darti un'indicazione sulle tue capacità canore. Se ti senti abbastanza sicuro da proseguire, è il momento giusto per fare il prossimo passo.
  2. 2
    Esibisciti in pubblico. Ci sono molte opportunità per esibirti in pubblico: puoi partecipare a una serata a microfono aperto in un locale, iscriverti a un concorso canoro o fare il karaoke. Trova il posto più adatto a te e preparati a cantare una canzone per degli estranei.
    • Quando canti, osserva la reazione del pubblico. Chi ti ascolterà non si preoccuperà dei tuoi sentimenti come potrebbero fare i tuoi familiari, perciò riuscirai a farti un'idea migliore delle tue capacità canore.
    • Fai chiedere a un amico se il pubblico ha gradito la tua esibizione. Gli estranei non sempre gradiscono le domande, perciò non dovresti decidere il tuo futuro sulla base delle loro opinioni. Raccogli i loro pareri e continua a cercare di capire se hai una bella voce.
  3. 3
    Prova a esibirti come artista di strada. Un altro modo per ottenere delle indicazioni dal pubblico è cantare alla stazione dei treni o in un centro commerciale affollato. Se puoi, canta con un microfono e un piccolo amplificatore, così che le persone vengano attirate dalla tua voce. Potrai cantare gratuitamente o mettere a disposizione un cappello per le offerte in modo da guadagnare qualcosa durante questo esperimento.
    • Scegli una canzone popolare e attuale per attirare più persone.
    • Se le persone evitano la zona dove ti trovi invece di avvicinarsi, probabilmente la tua voce non è molto piacevole. Questo potrebbe essere semplicemente il risultato di problemi di acustica: non scoraggiarti del tutto.
    • Non basare le tue conclusioni sul denaro che hai guadagnato o su quante persone si sono radunate per ascoltarti. Chi viaggia o fa shopping non sempre ha il tempo di fermarsi ad ascoltare gli artisti di strada, ma questo non significa che i passanti non abbiano gradito la tua voce.

3
Migliorare il Canto

  1. 1
    Impara ad accettare la critica costruttiva. Se hai una voce meravigliosa, ormai lo sai. Idem se non ce l’hai. Ma, proprio come il chitarrista deve trascorrere necessariamente un certo periodo ad armeggiare sulle corde, così anche i cantanti devono lavorare sodo per migliorare la propria voce. Non è una qualità con cui si nasce, ma la si ottiene con dedizione e costante esercizio.
    • Se qualcuno ti dice che non sai cantare, ma tu sei intenzionato a lavorare sulla tua voce, continua a esercitarti per migliorare. Non prestare attenzione alle chiacchiere.
  2. 2
    Prendi delle lezioni di canto. Pagare un professionista perché ti insegni a usare la tua voce come uno strumento può migliorare le tue capacità canore. Scegli un istruttore di cui ti fidi e che possa darti pareri sinceri sulle tue capacità.
  3. 3
    Se hai capito di non avere un talento naturale per il canto, ma ami comunque questa modalità espressiva, continua a impegnarti. Il tuo istruttore potrà aiutarti a ottenere il meglio dalle tue corde vocali. La gioia di cantare è disponibile per chiunque, non solo per le persone nate con quel talento.
  4. 4
    Entrare in un coro è un ottimo modo per capire se hai una bella voce. Riceverai il parere del maestro e dei tuoi colleghi e potrai avere la possibilità di ascoltare la tua voce in una registrazione professionale.
    • Cogli subito la possibilità di cantare gli assoli. Riceverai più indicazioni personali dal direttore e, quando ti esibirai, riceverai pareri più significativi di quelli che potresti ricevere cantando nel coro.
    • Parla con il maestro per ottenere dei consigli su come migliorare le tue capacità canore. Potresti anche chiedergli direttamente se crede che tu abbia talento.

Consigli

  • Riscalda sempre la voce o rischierai di danneggiarla e potresti non essere in grado di cantare per giorni!
  • Cerca di trovare lo stile musicale più adatto a te. Inoltre, quando scrivi dei brani, non aver paura di usare la creatività. Ricorda: l'unica regola della musica è l'uso delle note.
  • Esercitati con un amico che abbia la tua stessa estensione, così da poter capire come canta e che tecniche usa. Usale a tua volta e mettile alla prova con un registratore. Alcuni dispositivi non sono molto precisi e riproducono malissimo le voci, perciò usane uno di qualità.
  • Cerca una canzone con cui iniziare ed esercitati giorno e notte. Poi canta davanti a una folla o ad alcune persone. Se sei timido, puoi registrarti e pubblicare una canzone su YouTube.
  • Puoi cantare con le cuffie. Non tenerle troppo strette, ma ricordati di regolarle in modo da sentire la canzone in sottofondo.

Informazioni sull'Articolo

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Categorie: Canto

In altre lingue:

English: Know if You Can Sing, Español: saber si puedes cantar, Português: Saber Se Você Sabe Cantar, Deutsch: Gesangstalent erkennen, Français: savoir si vous pouvez chanter, Русский: узнать, умеете ли вы петь, 中文: 知道你会不会唱歌, Nederlands: Weten of je kunt zingen, Čeština: Jak zjistit, zda umíte zpívat, 日本語: 自分の歌唱力を知る, العربية: معرفة ما إذا كان بمقدورك أن تغني, हिन्दी: जानें की आप अच्छा गाना गा सकते हैं, Tiếng Việt: Nhận biết Khả năng Ca hát của bạn, Bahasa Indonesia: Mengetahui Apakah Anda dapat Bernyanyi, 한국어: 노래 잘하는지 알아내는 방법, ไทย: ดูว่าตัวเองร้องเพลงเพราะหรือเปล่า

Questa pagina è stata letta 59 393 volte.
Hai trovato utile questo articolo?