Come Scoreggiare Silenziosamente

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow | 13 Riferimenti

In questo Articolo:Ridurre Rumore e OdoreApportare Modifiche nell'Alimentazione per Diminuire la FlatulenzaModificare le Abitudini Quotidiane per Diminuire la Flatulenza

Probabilmente, quando eri bambino, scoreggiare in modo goliardico tra amici era davvero divertente e ti faceva guadagnare la loro simpatia, ma ora che sei adulto, di certo non aiuta nelle relazioni sociali né tantomeno incoraggia il sesso opposto a venirti incontro. Se trattieni l'aria, tuttavia, potresti avere qualche problema di salute, come gonfiore, indigestione e bruciori di stomaco.[1] Si tratta di una cosa naturale e necessaria, che capita quotidianamente a chiunque. Non c'è nulla di cui vergognarsi, ma puoi comunque ricorrere ad alcuni metodi che ti aiuteranno a ridurre al minimo l'odore e il rumore. Pertanto, prova a modificare la tua alimentazione e le abitudini quotidiane per ridurre la frequenza del tuo bisogno di liberarti.

1
Ridurre Rumore e Odore

  1. 1
    Liberati lentamente. Invece di espellere il gas in fretta, causando probabilmente un forte rumore, prenditi il tempo che ti occorre e liberati lentamente. Comprimi i muscoli addominali, inspira ed espira a lungo mentre fai uscire l'aria. Il lento rilascio dovrebbe attutire il rumore.[2]
  2. 2
    Tossisci vigorosamente o produci un forte rumore. Puoi distrarre chi ti sta accanto tossendo o starnutendo energicamente mentre ti liberi. Così facendo, hai la possibilità di coprire il rumore dell'emissione gassosa.
    • Potresti anche sviare l'attenzione delle persone vicine fingendo di parlare al cellulare o alzando il volume della musica nella stanza prima di far fuoriuscire l'aria. Con un simile espediente puoi attenuare il rumore che in questi casi viene a prodursi inevitabilmente.
  3. 3
    Cammina mentre ti liberi. Un'altra soluzione consiste nel cacciare l'aria mentre ti muovi affinché il suono e l'odore non restino nelle tue vicinanze. In questo modo non ci sarai più quando qualcuno si accorgerà del cattivo odore o del suono e non sarai costretto ad assumertene la responsabilità.[3]
    • Prova a camminare verso una stanza o una zona vuota in modo da liberarti completamente in assenza di altre persone, in maniera da evitare l'imbarazzo di un gesto del genere.
  4. 4
    Allontanati. Prima di lasciarti andare, alzati e prova a spostarti in un'altra zona, in modo da non trovarti tra la folla o in un gruppo di persone. Puoi recarti in un'altra stanza e rilassarti liberamente.[4]
    • Se ti trovi in un treno affollato, per esempio, cerca di andare in un vagone vuoto prima di espellere l'aria. Se sei in un ufficio pieno di gente, entra in una sala vuota o in un'area comune e liberati, in modo che nessuno venga infastidito dal rumore o dall'odore.
  5. 5
    Spruzza un deodorante per ambienti. Puoi mascherare il cattivo odore spruzzando un deodorante o utilizzando una crema profumata per le mani. Dopo esserti liberato, massaggiala sulle mani in modo che il profumo copra il tanfo che potrebbe persistere nell'aria.[5]

2
Apportare Modifiche nell'Alimentazione per Diminuire la Flatulenza

  1. 1
    Metti in ammollo i fagioli prima di mangiarli per prevenire la flatulenza. Ognuno è ben consapevole del fatto che mangiare fagioli può causare gas. È possibile ridurre tale effetto scegliendo quelli secchi da immergere nell'acqua prima di cucinarli. I fagioli secchi rispetto a quelli in scatola possono anche ridurre il gonfiore e le emissioni gassose provocate dal consumo di questi legumi.[6]
    • Cambia l'acqua quando bolli i fagioli secchi, quella usata per l'ammollo può produrre più gas.
  2. 2
    Consuma meno frutta e verdure che producono gas intestinale. Anche se sono essenziali per mangiare e vivere in modo sano, alcuni tipi di alimenti vegetali possono provocare un'eccessiva formazione di gas. Puoi ridurla diminuendo il consumo di determinati generi di frutta e verdura.[7]
    • Mangia meno mele, pesche, banane, pere, albicocche e uva passa. Dovresti anche evitare il succo di prugna, in quanto può stimolare l'intestino a produrre più aria.
    • Mangia meno carciofi, asparagi, broccoli, cavoli, cavolini di Bruxelles, cavolfiori, peperoni verdi, cipolle, ravanelli, sedano, carote e cetrioli.
  3. 3
    Riduci il consumo di latticini, tra cui latte e formaggi. Molti prodotti a base di latte possono favorire la formazione di gas intestinale e gonfiore. Pertanto, diminuisci il consumo di prodotti lattiero-caseari come formaggio, latte e gelati.
    • Dovresti anche evitare gli alimenti confezionati che contengono lattosio, come pane, cereali e condimenti per l'insalata.
  4. 4
    Riduci anche il consumo delle bibite gassate. Contengono una elevata quantità di gas che può aumentare l'aria nell'intestino. Bevi meno acqua frizzante, bevande gassate alla frutta e consuma più acqua per mantenerti idratato.[8]
    • Puoi diminuire la quantità di gas presente nelle bibite gassate lasciandole per alcune ore all'aperto senza tappo, in modo da ridurre il contenuto di anidride carbonica.
  5. 5
    Dai un taglio anche all'alcool. Gli alcolici, come la birra e il vino, possono causare gonfiore, indigestione e flatulenza. La birra, in particolare, rilascia biossido di carbonio durante il consumo, portando a un accumulo di questo gas all'interno dell'intestino e, di conseguenza, alla produzione di aria.[9][10]
    • Se ti piacciono gli alcolici, come la birra e il vino, sorseggiali lentamente e con calma. Bevendoli senza fretta, ingoierai meno aria e accumulerai meno gas all'interno dell'intestino.

3
Modificare le Abitudini Quotidiane per Diminuire la Flatulenza

  1. 1
    Mastica lentamente. Se ingurgiti tutto quello che mangi, la quantità di aria che ingerisci aumenta a ogni boccone e andrà ad accumularsi nella pancia, portandoti in seguito a sentirti gonfio. Perciò, non avere fretta e mastica ogni boccone almeno 2-4 volte prima di deglutirlo. In questo modo aiuterai il corpo a digerire correttamente il cibo che introduci e a ridurre l'accumulo di gas intestinale.[11]
  2. 2
    Evita le gomme da masticare e le caramelle. Anche se dopo i pasti potresti ricorrere a una gomma da masticare o a una caramella per rinfrescare l'alito, questa abitudine rischia di procurarti gonfiore. Le gomme da masticare e le caramelle ti portano a ingerire più aria, che si trasforma in gas intestinale da espellere.[12]
  3. 3
    Riduci il fumo. Il fumo della sigaretta, del sigaro e della pipa può indurti a ingerire quantità maggiori di aria che vanno ad accumularsi nell'intestino. Cerca di diminuire il consumo quotidiano di sigarette o sigari per limitare il problema della flatulenza.[13]

Informazioni sull'Articolo

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Categorie: Interazioni Sociali

In altre lingue:

English: Fart Quietly, Español: echarte un pedo silencioso, Português: Soltar um Pum Silenciosamente, Français: faire un pet silencieusement, 中文: 悄悄地放屁, Русский: пукать без шума, Deutsch: Leise furzen, Bahasa Indonesia: Kentut secara Diam diam, Nederlands: Stilletjes een scheet laten, العربية: إخراج الرياح بهدوء, ไทย: ตดเงียบๆ, 日本語: 静かにおならをする, Tiếng Việt: Xì hơi một cách kín đáo

Questa pagina è stata letta 71 650 volte.
Hai trovato utile questo articolo?