Latitudine e longitudine sono punti del pianeta che permettono di individuare una posizione specifica. Quando scrivi queste coordinate, assicurati di usare il formato corretto e i simboli giusti, in modo da farti capire. Puoi identificare alcuni punti su una mappa e scriverne le coordinate, usando una linea di latitudine e una di longitudine. Per ottenere punti più specifici, puoi esprimere le coordinate con gradi, minuti, secondi e decimi.

Metodo 1 di 4:
Scrivere Latitudine e Longitudine nel Modo più Semplice

  1. 1
    Identifica i meridiani. Sono linee verticali che attraversano il pianeta, dal Polo Nord a quello Sud. Il meridiano primo divide le linee di longitudine ed è il grado zero. Quando scrivi il meridiano, usa il simbolo "°" per indicare i gradi.[1]
    • Procedendo verso ovest o est, i meridiani aumentano progressivamente di un grado in entrambe le direzioni. Per indicare i meridiani a est del primo si usa la lettera "E". Ad esempio, un meridiano può avere le coordinate 30°E.
    • Verso ovest vale lo stesso, usando la lettera "W". Ad esempio un meridiano può essere 15°W.
  2. 2
    Identifica i paralleli. Si tratta di linee orizzontali che dividono il pianeta e vanno da ovest a est, partendo dall'equatore, considerato il parallelo 0. Quando scrivi la latitudine, usa il simbolo "°" per indicare i gradi.[2]
    • Procedendo a nord dell'equatore, i paralleli aumentano di un grado fino ad arrivare a 90. Il novantesimo parallelo è il Polo Nord. Le linee sopra l'equatore sono indicate con la lettera "N", ad esempio 15°N.
    • Anche a sud dell'equatore, i paralleli aumentano progressivamente di un grado fino a 90, il Polo Sud. Per indicare la direzione sud si usa la lettera "S", ad esempio 30°S.
  3. 3
    Scrivi le coordinate di latitudine e longitudine. Trova una posizione e scopri dove si incontrano i meridiani e i paralleli. Ad esempio, un punto può avere latitudine 15°N e longitudine 30°E. Inizia dalla latitudine, metti una virgola, poi passa alla longitudine.[3]
    • Ad esempio, il punto precedente può essere espresso come "15°N, 30°E".
    Pubblicità

Metodo 2 di 4:
Usare Gradi, Minuti e Secondi

  1. 1
    Individua i meridiani e i paralleli. In alcuni casi non basta approssimare una posizione geografica al meridiano e parallelo più vicini. Fortunatamente è possibile dividerli in minuti e secondi, ma devi sempre partire dalle linee di riferimento. Inizia identificando meridiani e paralleli più vicini.[4]
    • Per questo esempio, immagina che la posizione si trovi vicina a 15°N di latitudine e 30°E di longitudine.
  2. 2
    Trova i minuti tra i paralleli e i meridiani. Lo spazio tra due linee di latitudine o longitudine equivale a un grado e può essere diviso in sessanta parti uguali, definite minuti. Puoi trovare delle mappe su internet che ti aiutano a individuare il numero preciso di minuti in cui si trova la posizione geografica che hai scelto. Devi usare un apostrofo per indicare i minuti.[5]
    • Ad esempio, se il punto scelto si trova 23 minuti dopo il meridiano più vicino, scrivi "23'" come coordinata.
  3. 3
    Identifica i secondi tra ciascun minuto. I minuti possono essere divisi ulteriormente in intervalli di 60 secondi. Anche in questo caso, usa una mappa su internet per individuare con precisione la posizione del punto che hai scelto. I secondi vengono indicati con le virgolette o due apostrofi.[6]
    • Ad esempio, se il punto scelto si trova a 15 secondi di distanza dal minuto più vicino, scrivi "15"" come coordinata.
  4. 4
    Scrivi i gradi, i minuti e infine i secondi. Una volta trovate le coordinate precise, in secondi e minuti per i valori di latitudine e longitudine, scrivile nell'ordine corretto. Comincia dalla latitudine, con gradi, minuti e secondi, poi aggiungi la direzione, nord o sud. Metti una virgola, poi prosegui con la longitudine, con gradi, minuti e secondi. Termina indicando ovest o est.[7]
    • Ad esempio, immagina che le coordinate siano 15°N, 24 minuti e 15 secondi per la latitudine e 30°E, 10 minuti e 3 secondi per la longitudine.
    • Puoi scrivere le coordinate in questo modo, "15°24'15"N, 30°10'3"E". ***error nella posizione della E
    Pubblicità

Metodo 3 di 4:
Usare Gradi e Minuti Decimali

  1. 1
    Individua latitudine e longitudine. Per esprimere questi valori puoi usare anche i minuti seguiti da decimali. Tuttavia, devi comunque partire da paralleli e meridiani. Trova il punto in cui si incontrano le linee più vicine alla posizione che hai scelto.[8]
    • Ad esempio, potrebbe trovarsi vicina a 15°N, 30°W.
  2. 2
    Calcola i minuti, seguiti dai decimali. Alcune mappe identificano i minuti seguiti da punti decimali piuttosto che dai secondi. Su internet dovresti trovare mappe con i minuti suddivisi in unità decimali per tutti i paralleli e meridiani. Ad esempio, il punto che hai scelto potrebbe trovarsi a 23,0256 minuti di distanza dal parallelo più vicino.[9]
  3. 3
    Determina se i numeri sono positivi o negativi. Quando usi il sistema di gradi e minuti decimali, non utilizzi direzioni come nord, sud, ovest ed est. Al contrario, vengono usati numeri positivi e negativi per determinare la posizione di un punto sulla mappa.[10]
    • Ricorda, i paralleli si trovano a nord o a sud dell'equatore. Quando utilizzi i decimali per indicare le coordinate, i numeri positivi si trovano a nord dell'equatore e quelli negativi al di sotto. Quindi il numero 23,456 indica una posizione a nord dell'equatore, -23,456 una a sud.
    • I meridiani si trovano a est o a ovest del meridiano primo. I numeri positivi si trovano a est, mentre quelli negativi a ovest. Ad esempio, il numero 10,234 si trova a est del meridiano primo mentre -10,234 ad ovest.
  4. 4
    Scrivi latitudine e longitudine. Per esprimere interamente le coordinate di una posizione, inizia dal parallelo, poi continua con minuti e decimali. Aggiungi una virgola e prosegui con la longitudine, seguita da minuti e decimali. Ricorda di usare il segno meno per indicare la direzione. In questo formato vengono omessi i simboli dei gradi.[11]
    • Ad esempio, un punto si trova vicino alle coordinate 15°N, 30°W. Identifica la posizione esatta con minuti e decimali, poi scrivi le coordinate per intero.
    • L'esempio precedente può essere scritto come "15 10,234, 30 -23,456".
    Pubblicità

Metodo 4 di 4:
Usare i Gradi Decimali

  1. 1
    Trova latitudine e longitudine. I gradi di queste coordinate vengono spesso suddivisi in decimali. Invece di usare minuti e secondi, le linee che rappresentano un grado possono essere suddivise in decimali che indicano una posizione esatta. Inizia trovando il parallelo e il meridiano più vicini.[12]
    • Ad esempio, immagina che il punto scelto sia vicino a 15°N, 30°W.
  2. 2
    Trova i decimali. Su internet puoi trovare mappe in cui latitudine e longitudine sono suddivise in punti decimali, di solito composti da cinque cifre.[13]
    • Ad esempio, il punto scelto può trovarsi a 15,23456 nord e 30,67890 ovest.
  3. 3
    Determina se i numeri sono positivi o negativi. Invece di usare i punti cardinali nord, sud, est e ovest, con questo sistema di notazione vengono utilizzati numeri positivi e negativi. I paralleli a nord dell'equatore sono positivi e quelli a sud negativi. I meridiani a est del primo sono positivi e quelli a ovest negativi.[14]
    • Ad esempio, il parallelo 15,23456 si trova a nord dell'equatore, mentre quello -15,23456 a sud.
    • Il meridiano 30,67890 si trova a est dell'equatore, mentre quello -30,67890 a ovest.
  4. 4
    Scrivi latitudine e longitudine, inclusi i decimali. È semplice usare questa notazione. Ti basta scrivere il parallelo completo di decimali, seguito dal meridiano, con i propri decimali. Usa il segno meno per indicare la direzione.[15]
    • Ad esempio, immagina che il punto scelto si trovi vicino alle coordinate 15°N, 30°W. Usando la notazione dei gradi decimali, puoi scrivere "15,23456, -30,67890".
    Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Sparare con una Pistola

Come

Scegliere un Binocolo

Come

Imparare le Tecniche dei Ninja

Come

Correre 5 km in 20 Minuti

Come

Andare in Skateboard

Come

Andare sullo Skateboard (Guida per Principianti)

Come

Misurare le Dimensioni della Mano

Come

Curare un Crampo

Come

Diventare un Pilota di Formula 1

Come

Perdere Velocemente le Maniglie dell'Amore

Come

Diventare un Calciatore Professionista

Come

Scegliere un'Arte Marziale

Come

Preparare la Borsa per la Palestra

Come

Trattenere il Respiro per Molto Tempo
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità. Questo articolo è stato visualizzato 14 745 volte
Categorie: Sport & Fitness
Questa pagina è stata letta 14 745 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità