Se a qualcuno che conosci è stato diagnosticato un cancro, può essere molto difficile sapere cosa dire o come esprimersi. Magari vorrai manifestargli la tua preoccupazione, oltre a dargli sostegno e incoraggiamento. Scrivere una lettera può essere un ottimo modo per affrontare la questione, dal momento che avrai tempo per scegliere con attenzione le tue parole. Il tono dipenderà dal rapporto che hai con il destinatario, ma cerca di esprimere il tuo stato d'animo in modo semplice e chiaro.

Parte 1 di 2:
Esprimere Sostegno e Solidarietà

  1. 1
    Prova a dire qualcosa. Quando a una persona che conosci viene diagnosticato un cancro, potresti sentirti completamente impotente o incapace di elaborare la situazione. È del tutto normale essere tristi e arrabbiati e non sapere che cosa fare in queste circostanze, ma è importante restarle vicino. Anche se non sai quali parole usare o come reagire, cerca di metterti in contatto col tuo amico, dimostrandogli che gli sei vicino.
    • All'inizio ti basterà inviare un biglietto o un'e-mail, dicendo che hai appreso la notizia e che stai pensando a lui. Questo semplice gesto può aiutarlo a sentirsi meno solo.[1]
    • Potresti dire: "Sono dispiaciuto per quanto è accaduto. Ti penso".[2]
    • Se non sai che cosa dire, non è un problema ammetterlo. Digli qualosa come: "Non so che cosa dire, ma voglio farti sapere che tengo a te e che ti sono vicino".[3]
  2. 2
    Offri il tuo sostegno emotivo. Ognuno ha il proprio carattere, ma è molto probabile che una persona a cui viene diagnosticato un cancro si sente estremamente sola. Quindi è davvero importante dimostrare apertamente la propria vicinanza, il proprio sostegno e aiutare in ogni modo possibile. Puoi esprimere tutto il tuo appoggio dicendo: "Per favore, fammi sapere come posso aiutarti".
    • Il semplice fatto di saper ascoltare per qualcuno può fare la differenza. Prova a dire qualcosa come: "Se vuoi parlare, sono a tua disposizione". [4]
    • Se da una parte dovresti prestare ascolto, dall'altra non devi costringere la persona a parlarti o dare ulteriori informazioni sulla sua diagnosi.
  3. 3
    Offri un sostegno pratico. Nella lettera dovrai dimostrare che sei pronto ad aiutare in tutti i modi possibili. Il sostegno può essere pratico ed emotivo. In alcuni casi, un appoggio concreto può costituire un aiuto indispensabile per un amico che soffre di cancro. Rendendoti utile nelle faccende quotidiane, come nella cura dei bambini e degli animali domestici o nelle pulizie e in cucina, potrai davvero dargli una mano enorme, se è stanco o si sente debole.
    • Tieni presente che probabilmente non vorrà avere l'impressione di disturbarti quando ti chiede qualcosa.
    • Fai in modo che il tuo contributo sembri quasi casuale, anche se non lo è.
    • Per esempio, se ti offri di andare a prendere i bambini a scuola, potresti dire: "Sono sempre in zona quando escono da scuola e potrei a portarli a casa".
    • Non basta dire: "Vuoi che passi a prendere i ragazzi da scuola?".[5]
  4. 4
    Infondi coraggio. È importante incoraggiare e non essere pessimisti o troppo deprimenti. Può essere difficile trovare il giusto equilibrio, ma è altrettanto importante non mostrare un falso ottimismo o sminuire la gravità della situazione. Accettala, ma esprimi sempre sostegno e incoraggiamento.
    • Potresti dire: "So che devi affrontare un percorso piuttosto difficile, ma sono accanto a te per sostenerti e aiutarti in ogni modo possibile, affinché tu possa superarlo". [6]
  5. 5
    Usa il senso dell'umorismo nei momenti opportuni. In base alla persona e al rapporto che avete, l'umorismo potrebbe essere un ottimo mezzo per infondere coraggio e dare sostegno, ma anche per portare un sorriso sul volto di chi soffre. Può essere difficile esprimerlo mediante una lettera quando non sei in grado di valutare il linguaggio del corpo e la reazione dall'altra parte.
    • Per esempio, scherzare su un fenomeno quale la perdita dei capelli può essere un ottimo modo per alleviare lo stress.[7]
    • Usa il tuo giudizio e, in caso di dubbi, evita di fare qualsiasi genere di battute nella lettera.
    • Durante il periodo dei trattamenti per la sua malattia potrebbe avere bisogno di un po' di intrattenimento spensierato. Usa la comicità come una forma di sollievo. Guardate un film divertente, magari andate in un club dove si esibisce un comico o guardate uno spettacolo comico online.
    Pubblicità

Parte 2 di 2:
Evitare di Essere Insensibili o Offensivi

  1. 1
    Ricorda che ogni esperienza che ha a che fare col cancro è diversa. Magari saprai di altre persone che hanno affrontato questa terribile malattia, ma non dovresti fare confronti tra le loro esperienze e la diagnosi del tuo amico. Evita di raccontare storie di conoscenti che hanno sofferto di cancro e ricorda che ogni caso è diverso.
    • Invece, potresti dirgli che questa malattia non ti è così sconosciuta e lascia che sia lui a scegliere se chiederti di approfondire l'argomento.[8]
    • Dire una frase tipo: "Anche il mio vicino ha avuto il cancro e ne è uscito bene" non è rassicurante.
    • Potresti dare l'impressione di distogliere l'attenzione dalla sua sofferenza, anche se la tua intenzione è manifestare sostegno e solidarietà.[9]
    • Sebbene tu possa voler essere in grado di dire le cose giuste, ricorda che la cosa più importante è saper ascoltare. È possibile che la persona malata ti dica che tipo di supporto ha bisogno.
  2. 2
    Evita di dire che capisci quello che sta attraversando. Potresti pensare che sia un modo per comunicare tutto il tuo sostegno e la tua solidarietà, ma a meno che anche tu non abbia combattuto di persona contro il cancro, non sai mai come il tuo amico si sentirà, quindi non esprimerti in questo modo.[10] Se dici cose come "So quello che stai passando" oppure "So davvero come ti senti", darai l'impressione di non prendere sul serio tutta la situazione.[11]
    • Se tenti di paragonare la diagnosi del tuo amico a un periodo difficile della tua vita o quella di qualcun altro, potresti risultare inopportuno e insensibile.
    • Se conosci qualcuno che ha affrontato il cancro, puoi fare un accenno e offrirti di presentargli questa persona, ma senza forzare le cose.
    • Puoi semplicemente dire: "Ho un amico che è riuscito a superare un cancro qualche anno fa. Se vuoi, posso metterti in contatto con lui".[12]
    • Potresti esprimere comprensione dicendo magari frasi come "Non riesco a immaginare quanto stai soffrendo" o "Se hai bisogno di me, sono a tua disposizione".
  3. 3
    Evita di offrire consigli e di esprimere giudizi. Magari credi sia utile dispensare consigli su come affrontare il cancro o raccontare la storia di un conoscente che ha seguito con successo qualche terapia alternativa. Tuttavia, tieni presente che il tuo amico non ha alcuna voglia di ascoltare una lunga storia su qualcosa che in realtà non ha nulla a che fare con lui. Per quanto buone siano le tue intenzioni, offrendo consigli su un argomento di cui non hai una chiara esperienza rischi di sembrare poco sensibile. Lascia la consulenza ai medici.[13]
    • Questo, inoltre, non è il momento di porre domande sul suo stile di vita o sulle sue abitudini.
    • Magari fuma da molti anni e più volte gli hai fatto presente i rischi del cancro ai polmoni. Non importa ora, concentrati sul sostegno e sul fatto di essere sensibile.[14]
    • Indipendentemente dal tuo credo, evita di cercare di convincere questa persona a provare un certo tipo di trattamento. Qualunque sia il suo cammino, convenzionale o alternativo, è la sua decisione.
  4. 4
    Non essere un cieco ottimista. Anche se è importante avere un atteggiamento positivo, cerca di non esprimerti in questo modo: "Sono sicuro che andrà tutto bene" oppure "Ne uscirai senza difficoltà". Ti basta mostrare il tuo appoggio, ma ciò che dici potrebbe essere interpretato come se stessi sminuendo la gravità della situazione. Non puoi conoscere tutti i fatti che riguardano la diagnosi e la prognosi.[15]
    • Non costringere il tuo amico a rivelare altri dettagli sulla prognosi oltre a quelli che ha già dato.
    • Trova piuttosto il tempo per informarti per conto tuo.
    • Puoi parlare con amici o familiari per reperire maggiori informazioni, ma rispetta sempre la privacy del tuo amico.[16]
    Pubblicità

Consigli

  • Non scrivere la lettera per poi scomparire. Se reale, il sostegno è caratterizzato da una presenza continua, non da qualche sporadica parola.

Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Liberarsi di un'Unghia Incarnita

Come

Liberarsi Velocemente delle Emorroidi

Come

Verificare la Febbre Senza un Termometro

Come

Trattare una Cisti Sebacea infetta

Come

Trattare uno Strappo Inguinale

Come

Far Scrocchiare la Parte Bassa della Schiena

Come

Capire se Hai una Neuropatia ai Piedi

Come

Alleviare il Dolore delle Unghie Incarnite del Piede

Come

Rimuovere una Cisti Sebacea

Come

Trattenere la Pipì

Come

Controllare i Linfonodi

Come

Curare l'Infezione di un'Unghia Incarnita

Come

Controllare se una Ferita è Infetta

Come

Migliorare la Postura
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 20 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 68 367 volte
Questa pagina è stata letta 68 367 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità