Come Scrivere per una Rivista Importante

In questo Articolo:Presentare la Tua IdeaScrivere l’ArticoloPresentare l’Articolo

Entrare nel mercato delle riviste come freelancer all’inizio può essere difficile, specialmente se aspiri a una rivista di rilevanza nazionale. Tuttavia, molte riviste dipendono dagli scrittori freelancer per i contenuti. Il miglior modo di irrompere nel mercato consiste nel cominciare in piccolo e nel lavorare al meglio. Una volta fatto questo, puoi aspirare alle riviste più importanti e sperare che all’editore piaccia il tuo lavoro.

Parte 1
Presentare la Tua Idea

  1. 1
    Presenta l’idea. Una presentazione, detta anche pitch, consiste in un’introduzione alla storia che vorresti scrivere per una rivista, e fornisce all’editore un’idea generale della stessa storia e delle tue abilità di scrittura. Quando scegli un’idea per la tua presentazione, pensa all’argomento che ti interessa. Non hai bisogno di intervistare il prossimo presidente, ma di qualcosa che sia convincente, che coinvolga le persone.
    • Se sei interessato alle storie di interesse umano, cerca tra i giornali locali. Potresti trovare un breve pezzo su una persona che puoi intervistare e trasformarlo in un pezzo più lungo.
    • Pensa locale e globale allo stesso tempo. In sostanza, cosa avviene localmente che riflette qualcosa che potrebbe interessare un vasto numero di persone?
  2. 2
    Fai ricerche sulla tua idea. Dovrai essere un esperto del tuo ambito prima di metterlo per iscritto. In più, devi assicurarti che la tua idea potrà diventare un ottimo articolo prima di fare la presentazione.
    • Evita che ti approvino un’idea su cui in seguito non potrai scrivere. Inoltre è importante fare ricerche sull’argomento attentamente, per sapere in cosa ti stai imbattendo.
  3. 3
    Trova una rivista. Assicurati che la tua idea sia in linea con la rivista che hai scelto per la presentazione. Inoltre, leggi le pubblicazioni precedenti per capire esattamente quale tipo di contenuto pubblicano.
    • Se non vuoi spendere troppi soldi per comprare i vecchi numeri, cerca le vecchie copie della rivista in una biblioteca, o procurati le copie economiche al negozio di libri usati.
  4. 4
    Ricordati che il tuo primo compito è di impressionare l’editore. Se possibile, cerca l’editore e quale tipo di articoli ha accettato in passato. In questo modo ti farai un’idea su cosa cercano in una storia e ti permetterà di scrivere la presentazione o l’articolo con uno stile quanto più simile possibile a quello della rivista.
  5. 5
    Controlla le linee guida della presentazione. La maggior parte delle riviste possiedono le proprie linee guida, indicate nel sito web. Cerca i limiti di lunghezza e la guida di stile. È necessario seguire delle linee guida prestabilite o create appositamente.
    • Con le guide di stile potrai sapere come scrivere i numeri o, per esempio, quando usare l’Oxford comma o come mettere in maiuscolo i titoli. Questi potrebbero sembrare dei dettagli, ma rispettarli può fare un’impressione positiva all’editore, perché mostrerà il tuo interesse.
    • Le linee guida dovrebbero anche informarti su quale tipo di contenuto cerca la rivista.
  6. 6
    Fai una presentazione breve. È molto importante fare una breve presentazione, solitamente non più lunga di una pagina, come una lettera di presentazione. Può essere lunga al massimo una pagina e mezza.
    • Se la presentazione è troppo lunga, l’editore sarà più incline a leggere velocemente, saltando le parti principali dell’articolo. Fare una breve presentazione gli permetterà di cogliere facilmente cosa vuoi esprimere nell’articolo e decidere rapidamente se va bene o meno.
    • Assicurati inoltre di non fare errori di battitura o grammaticali. Proprio come in una lettera di presentazione, devi dimostrare di saper scrivere.
  7. 7
    Introduci la tua idea. Nel primo paragrafo, spiega la tua idea in breve, in modo convincente. Nel secondo e terzo paragrafo, spiega all’editore perché la tua storia è importante. Limitati a un’idea per paragrafo.
    • In seguito, evidenzia come vuoi svolgere la tua storia. In breve, quando e dove troverai le informazioni, con chi parlerai e come inserirai quelle informazioni nella tua storia.
    • Non dimenticare di includere le tue pubblicazioni precedenti, per dimostrare di avere le abilità di scrittura. Puoi elencarne alcune seguendo il formato del paragrafo o con un breve elenco puntato.
  8. 8
    Concludi. In conclusione, assicurati che l’editore sappia esattamente perché la tua storia dovrebbe essere inserita nella rivista. Ricorda che anche se trovi una bella storia, il tuo primo compito è di convincere l’editore della rivista che è la storia giusta per loro.

Parte 2
Scrivere l’Articolo

  1. 1
    Devi capire che la scrittura per una rivista è diversa da altri tipi di scrittura. Scrivere per una rivista è leggermente differente dagli altri tipi di scrittura. È informativo, ma anche di intrattenimento. Devi aprire gli occhi dei lettori su qualcosa che non avevano mai notato prima.
    • Un saggio per un compito in classe è un elaborato che probabilmente il tuo professore ha già letto in passato, a meno che non fai una laurea specialistica. Inoltre, in un saggio elabori un argomento, mentre nella rivista una storia basata su una storia, benché ci siano dei punti fondamentali.
    • Inoltre, lo stile di scrittura dell’articolo di una rivista tende ad essere più breve e ad andare dritto al punto, oltre a basarsi su una storia vera (a meno che non stai scrivendo un editoriale) piuttosto che su una storia di opinione.
    • In più, scrivere un articolo è differente da molti articoli di freelancer, anche perché molti di essi riguardano il mercato, mentre la compagnia che ti assume cerca di riportare al sito internet. Inoltre, alcune riviste hanno uno scopo prestabilito, e cercano di raggiungerlo attraverso argomenti d’attualità e intrattenendo i lettori invece di cercare di apparire maggiormente attraverso i vari motori di ricerca.
  2. 2
    Fai le tue ricerche. Nuovamente, ricerca, ricerca, ricerca. Le fonti migliori sono spesso le persone, quindi fai molte interviste. Assicurati di registrare le tue interviste e di prendere appunti per avere un tuo archivio personale. Inoltre, sii sempre professionale quando devi condurre le interviste: sii puntuale, vestiti bene e sii educato.
    • Ovviamente, puoi fare ricerche in altri modi. Controlla i giorni locali, gli archivi e i libri nella biblioteca locale, qualunque cosa possa essere d’aiuto alla tua storia.
    • Ricorda soltanto che più fonti hai, meglio è, specialmente nel giornalismo.
  3. 3
    Organizza le tue ricerche. Delinea esattamente dove vuoi che vada la tua storia. Ricorda che in un articolo la storia si sviluppa volta per volta, non tutta insieme. Tienilo a mente quando lo delinei.
  4. 4
    Inizia a scrivere. Inizia con una grande aggancio che attragga l’attenzione del lettore. Può essere un aneddoto interessante, una barzelletta o un fatto scioccante. Assicurati di scegliere un inizio adatto. L’aggancio deve essere rilevante, portando il lettore nella storia.
  5. 5
    Continua con un forte arco narrativo. In qualche modo, l’articolo di una rivista non è diverso da una storia. Stai accompagnando il lettore in un climax e vuoi che la tua storia scorra bene.
    • Cerca di inserire un po’ di suspense, cioè continua a inserire nuovi dettagli nell’articolo e assicurati che la storia prosegua in maniera logica.
  6. 6
    Includi dettagli personali, dettagli a cui possa essere legato il lettore. Per esempio, invece di scrivere “Giulia era una casalinga di mezza età”, puoi scrivere “Giulia passava i suoi giorni in casa, badando ai suoi due bambini. Abbandonò la sua carriera per prendersi cura della sua famiglia”
    • Nella seconda sequenza di frasi, includi più dettagli, permettendo al lettore di immedesimarsi.
  7. 7
    Usa frasi brevi e concise. Come tutto il giornalismo, lo spazio nelle riviste è un lusso. Avrai a disposizione un limitato numero di parole a cui ti dovrai attenere. Inoltre, le frasi brevi hanno più senso in un format per una rivista, dove le frasi lunghe, nelle colonne ristrette, rendono la lettura impegnativa e confusionaria.
  8. 8
    Concludi. Non devi ricorrere a troppi cliché, ma la maggior parte delle riviste vogliono una bella conclusione. Fai coincidere il climax, ossia il punto più alto, con il senso dell’articolo.

Parte 3
Presentare l’Articolo

  1. 1
    Rivedi il tuo articolo. Dopo aver finito di scrivere, fai rivedere al proofreader sia la presentazione che l’articolo, per gli errori grammaticali. Ci sono buone probabilità che troverà errori che non hai notato. Inoltre ricorda di rileggere la storia per assicurarti che rispetti le linee guida.
  2. 2
    Rispetta sempre la data di scadenza. La data di scadenza, in sostanza, non consiste solo nel contratto con la rivista, ma essere puntuale ti costruirà anche una buona reputazione. Se non rispetti la data di scadenza, la rivista e l’editore saranno meno inclini ad assegnarti un lavoro in futuro.
  3. 3
    Se sei respinto, non rinunciare. Molti scrittori sono stati respinti tante volte prima di essere accettati da qualche parte. Prova a sottoporre la tua storia ad altre riviste fino a quando te l’accettano. Anche se non riesci a trovare una casa per il tuo articolo, prova con un altro. Alla fine troverai un articolo che piacerà agli editori.

Consigli

  • In sostanza, un’ottima storia per una rivista è quella che riesce a coinvolgere maggiormente i lettori. Ricorda, è una storia, utilizza i dettagli personali per coinvolgere il lettore, portandoli alla tua conclusione.

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Scrittura

In altre lingue:

English: Write for Major Magazines, Español: escribir para las revistas principales, Deutsch: Für eine große Zeitschrift schreiben, Русский: писать статьи для крупных журналов, Français: écrire pour un grand magazine, Bahasa Indonesia: Menulis untuk Majalah Besar

Questa pagina è stata letta 3 721 volte.
Hai trovato utile questo articolo?