Come Scrivere più Velocemente

Scritto in collaborazione con: Bryce Warwick, JD

Se desideri migliorare la tua velocità di scrittura, puoi seguire alcuni consigli per diventare più efficiente e finire prima i compiti che ti vengono assegnati. Per prima cosa devi fare le ricerche necessarie e schematizzare i tuoi pensieri in una bozza. A quel punto puoi importi obiettivi realistici e continuare a fare pratica fino a diventare più bravo. Se hai difficoltà a scrivere con carta e penna devi assicurarti di avere a disposizione gli strumenti giusti, che ti facciano sentire a tuo agio. Con la pratica e l'esercizio, anche tu riuscirai a scrivere più velocemente.

Metodo 1 di 2:
Scrivere più Velocemente a Mano

  1. 1
    Usa una penna o una matita che non ti obbliga a premere troppo forte. Se devi premere molto mentre scrivi, la tua mano si affaticherà prima. Trova una penna che non sia così sottile da essere difficile da impugnare, ma non così spessa da darti fastidio mentre scrivi.[1]
    • Per scrivere con un portamine serve meno forza rispetto a una tradizionale matita di legno.
    • Puoi acquistare un grip per la tua penna o matita, in modo da renderla più spessa.

    Consiglio: è più facile scrivere con una penna gel che con una a sfera.

  2. 2
    Tieni la penna in modo confortevole. L'impugnatura che usi ha un impatto maggiore sul comfort della scrittura rispetto alla velocità. Quando scrivi, assicurati di tenere la mano in una posizione ergonomica, in modo da non affaticarti o soffrire di crampi. Se noti che la tua posizione non è ottimale prova a cambiare l'impugnatura, così da riuscire a scrivere più velocemente.[2]
    • Il metodo tradizionale per tenere una penna è appoggiarla sul medio e fissarla tra pollice e indice.
    • Anche orientare il foglio in maniera diversa può permetterti di scrivere in modo più confortevole.
  3. 3
    Adotta una buona postura. Raddrizza la schiena e assicurati di tenere i piedi piatti a terra. La poltrona su cui sei seduto dovrebbe sostenere completamente la parte bassa della schiena e i fianchi. Dovresti tenere entrambe le ginocchia piegate e sentirti comodo da seduto. Mantieni questa postura per ridurre l'affaticamento e avere più resistenza quando scrivi.[3]
    • Quando ti accorgi di inarcarti in avanti, cambia postura e torna a sederti in modo corretto.
    • Se la tua sedia è troppo bassa o la scrivania troppo alta, considera di acquistare nuovi mobili.

    Nota: mantenere una buona postura è utile per la salute della schiena e delle anche.

  4. 4
    Se non devi completare un progetto da consegnare a qualcuno, usa la stenografia. I sistemi di scrittura stenografica come Pitman e Gregg utilizzano i simboli per rappresentare parole, lettere e la punteggiatura. Molti di questi simboli sono più veloci e facili da scrivere rispetto alle lettere e alle parole in italiano e possono permetterti di migliorare molto la tua velocità. Fai delle ricerche su internet o in biblioteca e impara a usare un metodo di scrittura stenografica.[4]
    • Considera che i sistemi stenografici non sono noti a tutti, quindi evita di usarli per scrivere relazioni o compiti per la scuola.
    • Possono servire settimane o persino mesi per padroneggiare questi metodi di scrittura.
  5. 5
    Continua a fare pratica. Esercitati tutti i giorni per diventare più veloce e scrivere in modo più chiaro. Più ti allenerai, più la tua grafia diventerà rapida e ordinata. Puoi provare a scrivere a casa oppure prendere appunti velocemente durante le lezioni. Sfrutta i metodi che funzionano ed evita quelli che ti rallentano.[5]
    • Se non riesci a migliorare nonostante i tuoi sforzi, chiedi a un insegnante se conosce tecniche in grado di aiutarti.

    Nota: se ti vengono crampi alla mano o senti i muscoli affaticati, fai una pausa e ricomincia a scrivere più tardi.

    Pubblicità

Metodo 2 di 2:
Finire di Scrivere i Compiti Più Rapidamente

  1. 1
    Determina l'ora del giorno in cui sei più produttivo. Alcune persone scrivono più velocemente e con maggiore efficienza di mattina, altre danno il massimo di sera e di notte. Prova a scrivere in entrambi gli orari e nota in quali momenti ottieni risultati migliori. A quel punto, cerca di scrivere il più possibile negli orari in cui sei più produttivo.[6]
    • Anche se sei abituato ad andare a letto tardi, potresti comunque essere più produttivo di mattina. Scrivi in diversi orari della giornata per scoprire i momenti migliori per te.

    Consigli: puoi scrivere durante gli orari in cui sei più produttivo e sfruttare il resto del tempo per la rilettura e la revisione.

  2. 2
    Scrivi una bozza per il tuo compito. Leggi la traccia o il titolo, in modo da sapere che cosa devi scrivere. Fai delle ricerche e pianifica gli argomenti principali del tuo tema, saggio o racconto in una bozza. Decidi che cosa vuoi includere, poi scrivi 2-3 frasi per ciascuno degli argomenti principali. In questo modo creerai un testo preciso e centrato, riducendo la quantità di modifiche che dovrai fare in seguito.[7]
    • Per esempio, gli argomenti principali del tuo articolo possono essere "Descrivere i circuiti" e "Alimentare i dispositivi elettronici". All'interno di "Descrivere i circuiti" puoi aggiungere "Spiegare un circuito semplice" e "Completare un circuito".
    • Fare delle ricerche nel corso della scrittura significa sprecare tempo prezioso.
    • Includi le fonti nella bozza per risparmiare tempo, specialmente se devi fare delle citazioni. Se stai usando fonti digitali, salvale tra i preferiti del computer. Includi degli appunti nella tua bozza su come userai le fonti e su quali informazioni ricaverai da esse.
    Consiglio dell'Esperto
    Bryce Warwick, JD

    Bryce Warwick, JD

    Tutor Preparazione Test di Ammissione presso Warwick Strategies
    Bryce Warwick è attualmente il Presidente di Warwick Strategies, un'organizzazione con sede nella San Francisco Bay Area che offre tutoraggio privato premium e personalizzato per i test di ammissione universitari GMAT, LSAT e GRE. Bryce si è laureato in Giurisprudenza alla George Washington University Law School.
    Bryce Warwick, JD
    Bryce Warwick, JD
    Tutor Preparazione Test di Ammissione presso Warwick Strategies

    Il nostro esperto concorda: scriverai più velocemente e facilmente se deciderai quali argomenti trattare prima di iniziare, invece di trovarti a improvvisare. Se hai 30 minuti per scrivere un tema, concediti 7-8 minuti per la pianificazione.

  3. 3
    Scrivi la prima bozza rapidamente e rileggila per fare le modifiche. Scrivi in modo conciso e preciso, ma non fare troppa attenzione all'ortografia e alla grammatica. Al contrario, scrivi la prima bozza, poi correggila in seguito. In questo modo ti occuperai subito della parte principale del lavoro e potrai concentrarti sull'ortografia e la grammatica la seconda volta.[8]
    • Sprecare tempo sui piccoli dettagli può farti perdere tempo e allungare parecchio l'intero processo di scrittura.
    • Se ti blocchi in una sezione, lasciala indietro e tornaci in seguito a mente fresca.
  4. 4
    Riduci al minimo le distrazioni intorno a te. Navigare su internet, guardare la televisione o scrivere in chat possono limitare la tua efficienza e rallentare la tua velocità di scrittura. Trova un ambiente in cui puoi restare solo e scrivere senza distrazioni.[9]
    • Anche rimuovere tutti gli oggetti inutili dalla scrivania può aiutarti a ridurre al minimo le distrazioni e a migliorare la tua efficienza.
    • Se puoi, metti via il telefono, il tablet e gli altri dispositivi che saresti tentato di usare per controllare i social network o navigare su internet. Puoi anche usare applicazioni o estensioni che migliorano la produttività (come StayFocused), che limitano temporaneamente l'accesso ai siti su cui sprecheresti il tuo tempo.
  5. 5
    Poniti scadenze e obiettivi realistici. Se hai iniziato da poco a scrivere o se non sei abituato a dover rispettare le scadenze, è molto probabile che tu sia più lento rispetto a uno scrittore più esperto. Poniti degli obiettivi che puoi raggiungere in base alle tue capacità. Se il traguardo che devi raggiungere ti mette ansia perché lo consideri impossibile da realizzare, alleggerisci il tuo carico di lavoro.[10]
    • Poniti obiettivi sempre più alti invece di cercare di arrivare subito a un livello che non puoi raggiungere.
    • Se in passato non hai scritto molto, non riuscirai ad aumentare la velocità senza fare pratica. Tuttavia, quando ti sarai allenato molto, sarai in grado di tenere un ritmo molto più alto.
    • Per esempio, puoi importi di completare un certo numero di pagine o di parole al giorno. Se cerchi ancora di migliorare la tua velocità, gli obiettivi giornalieri sono più facili da gestire rispetto a quelli a breve termine (come quegli orari).
  6. 6
    Usa un timer per cercare di raggiungere i tuoi obiettivi. Per migliorare la tua velocità di scrittura, devi riuscire a misurare i tuoi progressi. Imposta un timer e cerca di completare l'obiettivo che ti sei posto entro il tempo limite. Se non hai un cronometro o un timer, esistono app create specificamente per questo scopo.[11]
    • Non lasciarti stressare dal timer. Serve solamente a ricordarti quanto tempo hai dedicato a un compito.

    Consiglio: fai pause di 3-5 minuti ogni 30 o 60 minuti, in modo da non stancarti troppo.

    Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Tutor Preparazione Test di Ammissione presso Warwick Strategies
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con Bryce Warwick, JD. Bryce Warwick è attualmente il Presidente di Warwick Strategies, un'organizzazione con sede nella San Francisco Bay Area che offre tutoraggio privato premium e personalizzato per i test di ammissione universitari GMAT, LSAT e GRE. Bryce si è laureato in Giurisprudenza alla George Washington University Law School.
Categorie: Scrittura
Questa pagina è stata letta 22 098 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità