Come Scrivere una Didascalia

2 Parti:Scrivere la didascaliaIncludere le fonti

Le didascalie a tabelle, immagini e figure danno al lettore un contesto per ciò che stanno guardando. Di conseguenza, è importante fornire una buona descrizione di ogni tabella, immagine e figura nel tuo testo.

Parte 1
Scrivere la didascalia

  1. 1
    Sii descrittivo. La prima regola è la più importante. Dì al lettore esattamente cos’accade nell’immagine. Perché proprio questa? Il lettore dovrebbe essere in grado di rispondere una volta letta la didascalia.
    • Per esempio, se includi una foto di un campo su un testo che parla di biologia, la didascalia dovrebbe specificare l’importanza del campo nella discussione.
  2. 2
    Se stai descrivendo una tabella o un grafico, parla delle variabili. Cosa rappresentano i lati del grafico? Il lettore dovrebbe avere informazioni sufficienti dalla didascalia, dalla legenda e dal grafico da rendere il tutto comprensibile a prescindere dal testo.
  3. 3
    Risparmiati l’umorismo per altri momenti. A meno che tu non stia scrivendo un testo comico, tendenzialmente le didascalie dovrebbero essere serie, per via del bisogno di sintesi.
  4. 4
    Sii sintetico. Non dovrebbe essere più di un paragrafo, ma davvero, una frase dovrebbe essere più che sufficiente. In effetti, non dovrebbero nemmeno servire frasi complete. Per una foto, va bene una frase brevissima, tipo “Marta sul battello”.
  5. 5
    Rimuovi tutto il superfluo. Per esempio, la didascalia qui sopra potrebbe aver detto “Marta saluta dall’enorme battello gigante”, ma le informazioni aggiuntive non sono necessarie a far capire al lettore cos’accada nella foto.

Parte 2
Includere le fonti

  1. 1
    Cita la fonte sotto il grafico o sotto la tabella, se proviene da qualche altra parte. Come lo fai dipende dalle tue scelte stilistiche. Qui sotto, troverai come fornire le fonti in vari formati.
  2. 2
    Cita secondo lo stile dell’Associazione di Lingua Moderna. Per esempio: “da Bob Davis, Motorcycles on the Road, (Boulder: Mountain Road Books, 2004) 55. Stampa.”
    • Nota: la didascalia parte da “da”.
  3. 3
    Cita secondo lo stile dell’Associazione Psicologi Americani. Per esempio: “Nota. (didascalia). Ristampa da Motorcycles on the Road (p. 55), Bob Davis, 2004, Boulder: Mountain Road Books. Copyright 2004: University Press. Autorizzazione concessa.”
  4. 4
    Cita secondo lo stile di Chicago. Per esempio: “Fonte: Bob Davis, Motorcycles on the Road, Boulder: Mountain Road Publishers, 2004, 55.”
    • Nota: in questo caso, la fonte va dopo la didascalia.

Consigli

  • Non essere prolisso. Le migliori didascalie sono semplici – non distraggono dall’immagine o dalla figura.

Informazioni sull'Articolo

Categorie: Scrittura

In altre lingue:

English: Write a Caption, Português: Escrever uma Legenda, Français: écrire une légende, Deutsch: Beschriftungen machen, Русский: создать подписи для иллюстраций и таблиц, Bahasa Indonesia: Menulis Caption

Questa pagina è stata letta 9 611 volte.

Hai trovato utile questo articolo?