Come Scrivere una Lettera ad un Tuo Insegnante

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

Gli insegnanti svolgono un ruolo importante nella tua vita e, in alcuni casi, puoi decidere di esprimere il tuo apprezzamento per uno di loro con un messaggio scritto. Anche se scrivere una bella lettera può sembrarti difficile, quando avrai iniziato diventerà più semplice. Il tuo insegnante sarà molto felice che tu abbia speso il tuo tempo per dirgli cosa pensi di lui. Inizia la lettera con un saluto, poi pensa a quello che vuoi dire e scrivilo nel corpo del testo. Infine, finisci la lettera e firmala.

Parte 1 di 3:
Iniziare la Lettera

  1. 1
    Scegli un tipo di carta o un biglietto che piaceranno al tuo insegnante. Puoi scrivere la lettera su un biglietto prestampato o su un foglio bianco. Se stai usando un biglietto, scegline uno che ti fa pensare al tuo insegnante.
    • Chiedi ai tuoi genitori o a chi ne fa le veci se hanno dei biglietti che puoi usare. Potrebbero anche essere disposti a portarti in cartoleria per acquistarne uno.
    • Puoi anche creare tu un biglietto usando carta bianca da stampanti o cartoncino. Il tuo insegnante apprezzerà l'impegno che metti nel progetto.
  2. 2
    Scrivi il tuo nome e la data nell'angolo in alto a destra del foglio. Aggiungi nome e cognome. La data aiuterà l'insegnante a sapere quando hai composto la lettera.[1]
    • Il tuo insegnante potrebbe rileggere la lettera negli anni a venire. Scrivendo il tuo nome e la data, lo aiuterai a ricordare chi è il mittente.
  3. 3
    Inizia la lettera con "Gentile" seguito dal nome dell'insegnante. Si tratta di un saluto cortese, a cui dovresti aggiungere il titolo che usa, come Sig., Sig.ra, Prof. o Prof.ssa.[2]
    • Usa il nome preferito dall'insegnante. Se ti ha chiesto di chiamarlo per nome, puoi usarlo nella lettera. Per esempio, se chiami la tua insegnante signora Carla, puoi scrivere "Gentile Sig.ra Carla".
    • Non iniziare la lettera con "Ciao" o "Ehi", perché sono espressioni troppo informali.
  4. 4
    Metti una virgola dopo il nome dell'insegnante, poi salta una riga. Si tratta del modo tradizionale per cominciare una lettera e saltando una riga il testo diventa più facile da leggere. Ora che hai completato l'introduzione, sei pronto a scrivere il messaggio per il tuo insegnante.
    Pubblicità

Parte 2 di 3:
Scrivere il Corpo della Lettera

  1. 1
    Inizia con una o due frasi in cui spieghi al tuo insegnante il motivo della lettera. In questo modo saprà cosa aspettarsi. Per esempio, potresti decidere di scrivergli una lettera di apprezzamento.[3]
    • Puoi scrivere: "Le sto scrivendo questa lettera per dirle quanto sono felice di essere nella sua classe, perché lei è il migliore insegnante che io abbia mai avuto. Quest'anno è stato difficile, ma lei mi ha aiutato a dare il massimo".
  2. 2
    Cita alcuni esempi delle caratteristiche del tuo insegnante che apprezzi. Pensa al motivo per cui stai scrivendo la lettera, poi scegli gli esempi migliori per dimostrargli che cosa ti piace di lui. Per rendere la lettera più personale, sii specifico e digli come ti sei sentito per quello che ha fatto per te.[4]
    • Potresti scrivere: "Ho apprezzato quella volta in cui ha dedicato il suo tempo a farmi da tutor dopo la scuola. Avevo l'impressione che non avrei mai capito le moltiplicazioni, ma lei non mi ha mai permesso di arrendermi. Sono così felice che sia lei il mio insegnante!".
    • Se non sai cosa dire, prendi un foglio e butta giù delle idee. Scrivi i motivi per cui ti piace il tuo insegnante, i casi in cui ti ha aiutato o quello che ti ha insegnato. Poi scegli alcuni degli elementi che preferisci e scrivili nella tua lettera.
  3. 3
    Termina il corpo della lettera ringraziandolo di nuovo. Scrivi 1-3 frasi che riassumano quanto hai detto. Ricorda al tuo insegnante che apprezzi quello che ha fatto per te.[5]
    • Puoi scrivere: "La ringrazio per essere un insegnante eccezionale. Sono così felice di far parte della sua classe. Spero che passerà un'estate indimenticabile!".
    Pubblicità

Parte 3 di 3:
Finire la Lettera

  1. 1
    Finisci e firma la lettera. Scegli un commiato cortese, come "Distinti saluti" o "Con sincerità". Poi, salta una o due righe e firma con il tuo nome.[6]
    • La frase finale può essere simile a questa: "Distinti saluti, Paolo".
  2. 2
    Controlla la lettera. Rileggila un paio di volte per correggere tutti gli errori di ortografia e di grammatica. Poi, chiedi a un adulto di cui ti fidi di fare lo stesso.[7]
    • Potresti essere in grado di correggere alcuni piccoli errori. Tuttavia, se ti accorgi di dover cancellare intere frasi, probabilmente è una buona idea ricominciare da zero, in modo che la lettera abbia un aspetto ordinato e preciso.
    • Il bianchetto può essere utile per correggere gli errori.
  3. 3
    Metti la lettera in una busta. Chiedi ai tuoi genitori o a chi ne fa le veci una busta e inserisci la lettera all'interno. Se la consegnerai al tuo insegnante di persona, scrivi solo il suo nome nella parte anteriore e dagliela prima o dopo una lezione.
  4. 4
    Scrivi l'indirizzo sulla busta se vuoi spedirla per posta. Chiedi ai tuoi genitori o a chi ne fa le veci di aiutarti a scrivere l'indirizzo correttamente, in base alle convenzioni che si usano nel tuo paese.
    • Sulla busta dovresti scrivere l'indirizzo dell'insegnante in basso a destra, sulla facciata anteriore, e il tuo indirizzo nella parte superiore del lato posteriore.
    • Se la tua grafia è disordinata, può essere una buona idea chiedere a un adulto di scrivere l'indirizzo, in modo che la lettera non vada persa.[8]
    • Non dimenticare di chiedere un francobollo ai tuoi genitori.
    Pubblicità

Consigli

  • Puoi decidere di tenere una copia della lettera.
  • Chiedi a uno dei tuoi genitori di leggere la lettera, in modo che possa aiutarti a trovare e a correggere gli errori di grammatica.

Pubblicità

Avvertenze

  • Evita di spedire una lettera senza averla fatta leggere prima a un adulto di cui ti fidi, specie se i contenuti sono importanti.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Penna o programma di videoscrittura
  • Carta
  • Biglietto e busta (se necessari)

Informazioni su questo wikiHow

Scritto in collaborazione con:
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.
Categorie: Scrittura
Questa pagina è stata letta 94 581 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità