Come Scrivere una Lettera d'Addio

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

In questo Articolo:Veloce e IndolorePremurosa e Piena di RicordiScrivi la Tua Lettera

Addio! Ci vediamo! Abbiamo raggiunto un bivio, ed io sto per prendere un'altra strada. E' tempo di dividere le strade, e vuoi essere chiaro sulle ragioni della separazione, ed evitare le emozioni forti di una conversazione. Che fare? Scrivi una lettera di addio! Questo articolo ti darà alcuni consigli su come fare.

1
Veloce e Indolore

  1. 1
    Sii diretto. E' un addio dopo tutto. Perché renderlo più complicato. Il tuo capo ha davvero bisogno di tutto ciò che ha fatto di sbagliato - o giusto? Il tuo futuro ex partner ha davvero bisogno di sapere cosa pensi della cosa che ti ha fatto diventare matto? No.
  2. 2
    Per il tuo capo. Evita di essere amichevole o informale, e non esprimere le tue lamentele. Cita i fatti, sii diretto e professionale. Se ci sono dei problemi, il tuo capo li conosce. Se il capo non ha idea del perché te ne stai andando, non è questo il momento di dare delle spiegazioni.
    • "Caro Sig. Rossi, sto dando le dimissioni dalla mia posizione alla Rossi e Figli con effetto immediato. Può contattarmi al mio indirizzo se fosse necessario. Saluti, Carlo Menevado.
  3. 3
    Ai tuoi colleghi. Puoi essere più amichevole in questo caso - probabilmente stai parlando con qualcuno con cui andavi d'accordo. (Se non fosse così, probabilmente non staresti scrivendo una lettera)
    • "Franco, è stato un piacere lavorare con te - eravamo una bella squadra! Spero che il vecchio Rossi ti faccia prendere il mio posto. Se hai bisogno di parlare, hai il mio numero. Chiamami. Ciao, Carlo."
  4. 4
    Per il tuo partner. Sii rispettoso, premuroso, ma evita termini affettuosi. Sembreranno poco sinceri o cinici. Concludi la relazione nel modo in cui vuoi essere ricordato.
    • "Ciao Paola. Ho apprezzato veramente i momenti passati insieme, ma è ora di andare avanti. Ti auguro il meglio, e so che incontrerai qualcuno che amerà quanto te la tua collezione di serpenti velenosi. Tuo, Carlo."

2
Premurosa e Piena di Ricordi

  1. 1
    Esprimi i tuoi pensieri. Ci saranno molte occasioni in cui un semplice "a presto, ci vediamo" non sarà il modo adatto di concludere un rapporto. In questi casi, avrai bisogno di dire perché le vostre strade si stanno separando, e cosa pensi del tempo passato insieme.
  2. 2
    Tieni presente a chi è rivolta la lettera. Questo determinerà il tono generale di ciò che dirai.
    • Ad esempio, una lettera di addio a un partner sarà completamente diversa in contenuto e forma da una lettera di addio per un genitore o un fratello.
  3. 3
    Decidi il tono della lettera. Stai dicendo addio al destinatario in modo amichevole, o vi lascerete in termini più ostili? Questo è un aspetto molto importante da valutare prima di iniziare a scrivere. Una lettera d'addio scritta in modo approssimativo può confondere chi la riceve e chi la sta scrivendo.
    • Se stai lasciando un lavoro, che tu stia scrivendo all'azienda o ai tuoi colleghi, scegli un tono amichevole e professionale.
    • Se stai scrivendo a un vero amico, non sarà un addio, ma un arrivederci. Scegli un tono leggero e ottimista, e parla di quando vi incontrerete di nuovo.
    • Se stai dicendo addio a un partner, parla col cuore, e ricorda che anche se le cose possono essere cambiate, una volta quella persona era tutto per te. Non lasciare delle false speranze, e non scrivere commenti maligni.

3
Scrivi la Tua Lettera

  1. 1
    Scegli il mezzo. Sarà una lettera scritta a mano, una mail, o un SMS? Se scegli di dire addio su un foglio di carta, investire qualche euro in della carta da lettere, sarà un tocco elegante e premuroso.
    • Inviare un SMS è forse il metodo meno elegante e gentile. In alcuni casi, potrebbe essere la scelta appropriata.
  2. 2
    Crea una bozza. Contrariamente a quanto puoi vedere nei film, scrivere una lettera dovrebbe richiedere più sforzo che scarabocchiare delle parole su un foglio. Una bozza è un ottimo modo per dare forma ai tuoi pensieri e avere chiaro cosa vuoi dire prima di iniziare a scrivere. L'ultima cosa che vorrai che accada è dimenticare qualcosa di importante o perderti in frasi senza senso.
  3. 3
    Inizia a scrivere. Non preoccuparti se saranno necessarie molte versioni; spesso le lettere migliori lo richiedono. Prenditi il tempo per perfezionare la lettera, perché potrebbe essere la tua ultima possibilità di comunicare con il destinatario. Inoltre, impegnati a scrivere in modo chiaro e leggibile, e a rispettare l'ortografia. Questo non cambierà i contenuti della tua lettera, ma influenzerà senza dubbio l'impressione finale di te del destinatario.
  4. 4
    Fai una pausa, e leggi di nuovo la tua lettera. Prima di chiudere la busta, o premere il pulsante Invia, lascia passare un po' di tempo. Una volta che non sarà più impressa nella tua mente, riuscirai a correggere più facilmente gli errori, che siano di ortografia o grammaticali, o nel tono e nei contenuti della lettera. Può essere un grande aiuto far leggere la lettera a un amico fidato.
  5. 5
    Inserisci la lettera in una busta. Includere alcuni abbellimenti può essere un modo premuroso e di classe per dire addio.
    • Per gli addii professionali ai colleghi, includi il tuo nuovo biglietto da visita.
    • Per amici e familiari, includi una fotografia speciale, tua o di un momento passato insieme.
    • Se lettera è per un partner, puoi includere un oggetto che ricorda la vostra storia.
  6. 6
    Chiudi la busta. Una volta che sarai soddisfatto della tua lettera scritta, riletta e revisionata, piegala accuratamente e inseriscila insieme agli altri elementi che vuoi includere in una busta. Chiudi la busta, metti il francobollo e spediscila, oppure premi "Invia".

Consigli

  • Se hai deciso di scrivere una lettera a mano, valuta se usare una penna stilografica e non a sfera. Il risultato sarà molto più elegante.
  • Se la lettera è al tuo partner, spruzzala leggermente con il tuo profumo. Ricordargli per un’ultima volta il tuo odore può aiutarlo a ricordarti per sempre.

Avvertenze

  • Ricorda che anche se stai scrivendo la lettera credendo di non tornare sui tuoi passi, le vie del Signore sono infinite. Non includere nulla che potrebbe causarti imbarazzo in futuro. Una lettera di addio non è il momento giusto per dire al tuo ragazzo che ha un alito pessimo, perché c'è sempre la possibilità che vi incontriate di nuovo in futuro.
  • Anche se stai scrivendo una lettera dal tono maligno, cerca di non esagerare. Non scrivere insulti o frasi disdicevoli, o rischierai di sembrare immaturo.
  • Ricorda, quello che scriverai potrà essere letto da chiunque altro. Non includere cose che non vuoi far leggere ad altre persone. Una volta che avrai inviato la lettera, sarà il destinatario a deciderne l'uso.

Cose Che Ti Serviranno

  • Carta da Lettere.
  • Una penna (preferibilmente stilografica).
  • Un dizionario.
  • Francobolli appropriati o un account email attivo.
  • Profumo o acqua di colonia.

Informazioni sull'Articolo

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Categorie: Scrittura

In altre lingue:

English: Write Goodbye Letters, Español: escribir una carta de despedida, Deutsch: Einen Abschiedsbrief schreiben, Português: Escrever Cartas de Despedida, Français: écrire une lettre d'adieu, Русский: писать прощальные письма, Bahasa Indonesia: Menulis Surat Perpisahan

Questa pagina è stata letta 40 827 volte.
Hai trovato utile questo articolo?