Come Scrivere una Lettera di Scuse

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

In questo Articolo:Scrivere le Tue ScuseChiedere Scusa CorrettamenteCurare il Formato della Lettera

Se hai commesso un errore, ma sei disposto a farti avanti e rimediare, buon per te! Una lettera di scuse è un ottimo modo per iniziare a rimediare a uno sbaglio o aiutare una persona a sentirsi meglio, anche se l'errore era involontario. Se vuoi assicurarti che le tue scuse siano davvero efficaci e non provochino ancora più sofferenza, dovrai seguire i consigli di questa guida. Inizia dal Passaggio 1 per imparare come scrivere delle scuse fantastiche.

Parte 1
Scrivere le Tue Scuse

  1. 1
    Indica di che tipo di lettera si tratta. È una buona idea iniziare indicando che si tratta di una lettera di scuse. Questo darà la possibilità alla persona che legge di prepararsi emotivamente al resto della lettera. Non vorrai che sia confusa in merito al perché stai scrivendo o su che cosa stai dicendo.
    • Scrivi qualcosa come: "Volevo scriverti una lettera di scuse".
  2. 2
    Ammetti il tuo errore. Dopo aver detto che ti stai scusando, specifica per che cosa ti stai scusando e perché si trattava di uno sbaglio. Sii molto preciso e descrittivo. Ammettendo le tue colpe apertamente, la persona con cui ti stai scusando saprà che hai capito davvero quello che hai fatto.
    • Scrivi qualcosa come: "Ciò che ho fatto sabato scorso è stato orribilmente inappropriato, irrispettoso ed egoista. Al tuo matrimonio dovrebbe contare solo la tua felicità e dovrebbe trattarsi della celebrazione del tuo amore. Chiedendo a Jessica di sposarmi ho spostato le attenzioni su di me. Ho provato a rubare il tuo momento e ho sbagliato".
  3. 3
    Riconosci il dolore che hai provocato all'altra persona. Riconosci di averla ferita e quanto. Questo è solitamente il momento giusto per dire che non era tua intenzione ferire l'altra persona.
    • Scrivi qualcosa come: "Giuseppe mi ha detto che le mie azioni non hanno solo rovinato il tuo matrimonio, ma che stanno influenzando anche la tua luna di miele, rendendola meno speciale. Spero che tu capisca che questa non è mai stata la mia intenzione. Volevo che tu potessi ripensare a questi momenti ricordando solo cose felici, ma ho rovinato tutto con le mie azioni da egoista. Ti ho derubato di queste memorie felici. Anche se non posso sapere davvero come ti senti, posso certamente capire che quello che ho fatto è una delle cose peggiori che potessi fare".
  4. 4
    Esprimi la tua gratitudine. Se vuoi, anche se non è richiesto, puoi riconoscere tutto il duro lavoro e le cose positive che la persona ha fatto per te in passato. In questo modo potrai dimostrare il tuo apprezzamento e le farai capire che ti senti davvero in colpa per quello che hai fatto.
    • Scrivi qualcosa come: "È stato davvero terribile da parte mia averti trattato in quel modo dopo che mi hai accolto a braccia aperte nella tua famiglia. Non hai solo dimostrato il tuo incredibile e bellissimo amore per mio fratello, ma mi hai anche riservato sostegno e gentilezze che non avrei mai ritenuto possibili. Ferirti in quel modo è stato un insulto a tutte le cose che hai fatto per me e per questo mi odio".
  5. 5
    Accetta la responsabilità. Si tratta di una delle parti più importanti di una lettera di scuse, ma può essere la più difficile da scrivere. Anche se l'altra persona ha commesso degli errori, non è il momento di farli notare. Quello che devi fare è ammettere la responsabilità dei tuoi errori apertamente e senza riserve. Potresti aver avuto delle buone ragioni per fare quello che hai fatto, ma questo non deve essere un motivo per evitare di dire che le tue azioni hanno ferito un'altra persona.
    • Scrivi qualcosa come: "Potrei provare a dare una spiegazione di quello che ho fatto, ma non ci sono scuse. Le mie intenzioni, anche se buone, non hanno importanza in questo caso: contano solo le mie scelte sbagliate. Mi prendo tutta la responsabilità delle mie azioni da egoista e del dolore terribile che ti ho provocato".
    • Non trovare delle giustificazioni per le tue azioni, ma puoi spiegare il tuo ragionamento con molta cautela. Se pensi che sia veramente necessario o che questo possa migliorare la situazione, puoi spiegare perché hai fatto le scelte che hai fatto. Dovresti farlo solo se ritieni che delle spiegazioni possano far stare meglio la persona offesa.
  6. 6
    Offri una soluzione che porti al cambiamento. Dire che ti dispiace non è sufficiente. Ciò che rende delle scuse davvero valide è trovare un modo di risolvere il problema in futuro. Questo è meglio persino di dire che non accadrà più. Quando offri un piano per cambiare le cose, mostrerai all'altra persone che vuoi davvero migliorare la situazione.
    • Scrivi qualcosa come: "Dire che mi dispiace però non è abbastanza. Meriti di più. Quando tornerai a casa, io e Jessica vorremmo avere la possibilità di dare una grande festa di benvenuto in tuo onore. Sarà la festa dell'anno e sarà dedicata al 100% alla celebrazione dell'amore tra te e mio fratello. Se non vuoi, non è un problema: volevo solo trovare il modo di aiutarti a creare i ricordi incredibili e felici che ti ho portato via".
  7. 7
    Comunica il tuo desiderio di migliorare i vostri rapporti in futuro. Non dovresti chiedere espressamente il perdono: è meglio esprimere ciò che vuoi veramente, ovvero che i rapporti tra di voi migliorino in futuro.
    • Scrivi qualcosa come: "Non posso aspettarmi il perdono, anche se certamente me lo auguro. Posso solamente dire che spero che le cose si sistemino tra di noi. Voglio che tu stia bene e alla fine riesca a essere felice in mia compagnia. Voglio recuperare il bellissimo rapporto che avevamo. Spero che, in futuro, potremo trovare un modo per superare tutto questo e creare ricordi felici insieme".

Parte 2
Chiedere Scusa Correttamente

  1. 1
    Non promettere un cambiamento se non sei sicuro al 100% di riuscire a farlo. È molto importante. Se hai commesso un errore che probabilmente ripeterai o che nasce da differenze insite nelle personalità o nei valori tra due persone, non promettere che cambierai. Questo perché probabilmente commetterai l'errore di nuovo, e le tue scuse future non avranno valore.
  2. 2
    Fai attenzione al linguaggio. Chiedere scusa è una capacità acquisita. Abbiamo una resistenza naturale a farlo e spesso facciamo di tutto per evitarlo. Questa è la ragione per cui, se vuoi chiedere scusa correttamente, dovrai fare attenzione al tuo linguaggio. Alcune frasi e parole suonano come una scusa, ma in effetti non fanno altro che peggiorare la situazione perché dimostrano che non ti dispiace davvero. È facile usare queste parole inavvertitamente, perciò fai attenzione quando scrivi la tua lettera. Degli esempi includono:
    • "Sono stati commessi degli errori..."
    • Frasi con se, come: "Mi dispiace se i tuoi sentimenti sono stati feriti", o "Se questo ti ha fatto stare male...".
    • "Mi dispiace che ti sia sentito in quel modo".
  3. 3
    Sii sincero e genuino. Quando chiedi scusa, dovrai farlo in modo sincero. Se non puoi farlo, in alcuni casi è meglio aspettare di essere veramente dispiaciuto prima di chiedere scusa. Quando scriverai la tua lettera, evita il linguaggio formale e i luoghi comuni. Non copiare una lettera che hai trovato su internet. Dovrai parlare in modo specifico della tua situazione, così che la persona a cui stai chiedendo scusa sappia che hai capito davvero ciò che è accaduto e perché si trattava di uno sbaglio.
  4. 4
    Non inserire nella lettera aspettative e ipotesi. La tua lettera non dovrà essere pretenziosa, scortese o offensiva. Non dovrai dare l'impressione di provare a ottenere il perdono inculcando un senso di colpa. Non dovrai fare ipotesi su come si sente l'altra persona o sul perché sia arrabbiata, perché potresti dimostrare di non aver capito molto di ciò che è accaduto. È meglio assumere un tono umile e lasciare che l'altra persona sia in controllo della situazione. Questo tipo di linguaggio è quello che più probabilmente porterà al perdono.
  5. 5
    Attendi uno o due giorni prima di spedire la lettera. Ti sarà utile rileggerla quando sarai meno emotivamente coinvolto.

Parte 3
Curare il Formato della Lettera

  1. 1
    Scegli il modo migliore per iniziare la lettera. Per una lettera di scuse, dovresti iniziare con il classico "Caro...". È meglio non usare un linguaggio troppo fiorito all'inizio della lettera e scrivere dei saluti molto semplici.
  2. 2
    Concludi la lettera con classe. Se non sai come terminare la lettera, usa il classico "Cordiali saluti". Potrai essere più creativo se vuoi evitare che la lettera sembri troppo formale. Prova frasi come "Ti ringrazio davvero per avermi ascoltato", o "Mi scuso di nuovo dal profondo del cuore per i problemi causati dalle mie azioni e spero di poter rimediare".
  3. 3
    Considera se le scuse dovranno essere formali. Se stai scrivendo una lettera di scuse in un contesto professionale o formale, dovrai assicurarti che la tua lettera sia formale. Oltre a stamparla in bello stile, dovresti anche aggiungere cose come data, nome, nome della società, firma scritta e altri elementi di formattazione associati a una lettera formale.
    • Dovresti anche utilizzare un linguaggio formale nella lettera, adatto alla situazione.

Consigli

  • Prova a prenderti tutta la colpa; non tentare di coinvolgere qualcun altro. Dimostra di essere responsabile e maturo.
  • Assicurati che la lettera sia breve e concisa, arriva al punto e assumiti la piena responsabilità.
  • Assicurati che la tua lettera non sia troppo breve. Non basteranno due o tre frasi. Evita di iniziare a vaneggiare però!
  • Se hai delle difficoltà a scrivere la lettera, chiedi a un amico o un familiare di aiutarti. Potrebbero avere più esperienza di te con queste cose, e saranno sicuramente più che felici di aiutarti.
  • Devi mettere da parte il tuo orgoglio quando chiedi scusa. Con l'orgoglio non si ottiene nulla, mentre aggiustare un rapporto spesso non ha prezzo.

Avvertenze

  • Non aggiungere nulla che possa far star male l'altra persona. Non riuscirai a toccare le corde giuste agendo in questo modo e probabilmente non sarai perdonato. Inoltre cerca di fare in modo che le scuse ti vengano dal cuore.


Informazioni sull'Articolo

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Categorie: Scrittura

In altre lingue:

English: Write an Apology Letter, Español: escribir una carta de disculpa, Português: Escrever uma Carta de Desculpas, Русский: написать письмо извинение, Deutsch: Ein Entschuldigungsschreiben verfassen, Français: écrire une lettre d'excuses, Bahasa Indonesia: Menulis Surat Permohonan Maaf, Nederlands: Excuses schrijven, Čeština: Jak napsat omluvný dopis, العربية: كتابة خطاب اعتذار, ไทย: เขียนจดหมายขอโทษ, Tiếng Việt: Viết thư xin lỗi, 한국어: 사과 편지 쓰는 법, 中文: 写道歉信, हिन्दी: माफ़ीनामा लिखें

Questa pagina è stata letta 73 978 volte.
Hai trovato utile questo articolo?