Come Scrivere una Storia d'Amore

Le storie d'amore possono essere uno sfogo letterario brillante, emozionante e creativo. Ma per padroneggiare veramente quest'arte ci sono una o due cose che devi sapere.

Metodo 1 di 1:
Scrivere la tua Storia d'Amore

  1. 1
    Non renderla troppo bizzarra o grottesca. L'unicità è come il sale: una giusta dose rende il piatto perfetto, ma troppo può rovinarlo e farti pentire di averlo messo. La creatività invece è un ingrediente perfetto. Riserva tuttavia il fattore paura per le storie horror, a meno che tu non riesca a inserire un po' di violenza nella trama senza stravolgere troppo la storia.
  2. 2
    Focalizzati sulla personalità.
    • Non creare due personalità identiche. Ci possono essere delle somiglianze tra i due amanti ma non esagerare. Se sono troppo simili, il lettore incomincerà a vederli come fratelli o amici piuttosto che innamorati.
    • Rabbia, rivalità e amore? Rabbia e amore sono passioni forti e alla fine possono possono trasformarsi da un sentimento all'altro. All'inizio della storia non aver paura di far odiare i due protagonisti, ricordati solo di smorzare i toni prima che la situazione degeneri troppo per una storia d'amore.
    • Combinazioni. Abbiamo tutti già letto qualcosa degli innamorati "tipici": il ragazzo bello e cattivo e la ragazza dolce ma un po' insignificante, o viceversa; oppure il ragazzo intelligente e la ragazza non troppo sveglia, o viceversa. Cerca di andare oltre questi stereotipi. Fai due liste di tutti i tratti caratteriali che ti vengono in mente, uno per l'uomo e uno per la donna. Poi scegli a caso da ogni lista e cerca di creare uno storia con quello che hai ottenuto.
  3. 3
    Incorpora il simbolismo. È un'arte difficile da padroneggiare, ma puoi rappresentare l'amore dei tuoi personaggi attraverso un oggetto materiale, ai lettori piacerà molto. Un esempio tipico è una rosa, ma cerca di avventurarti in campi meno comuni. Pensa al perché i due si amano e concentrati su questi motivi, forse riesci a inventare un simbolo perfetto.
  4. 4
    Sviluppa gli antagonisti. Che cos'hanno in comune un ex invidioso, un malvagio nemico o dei genitori che si odiano? Sono tutti esempi classici dell'equivalente romantico di un antagonista. Questi personaggi possono essere causa di conflitti, angoscia e anche qualche risata. Possono essere molto divertenti e gratificanti da creare. Chi non ama dar vita al cattivo perfetto?
  5. 5
    Usa l'immaginazione e descrizioni dettagliate.
    • Usa parole toccanti per catturare le emozioni e il cuore del lettore. Descrivi le ambientazioni fino al minimo dettaglio.
    Pubblicità

Consigli

  • Cerca di immaginare la scena come se tu fossi uno dei protagonisti. Come ti sentiresti? Come reagiresti?
  • Anche i nomi hanno un significato e possono essere molto importanti. Per un amore travolgente ed esotico, Anna e Giovanni non sono proprio ideali. Cerca online dei siti con liste di nomi.
  • È meglio che i tuoi personaggi siano unici (per quanto riguarda la personalità, le azioni, lo stile...) invece di essere stereotipati.
  • Includi una sottotrama alla loro storia d'amore. Includi i problemi per rendere il loro amore più interessante.
  • Quando scrivi una storia d'amore assicurati che il lieto fine non accada troppo presto.
  • Crea delle sfumature. Aggiungi degli indizi lungo la storia come ad esempio uno sguardo tenero. Non devi evitare totalmente l'argomento, ma se la prima frase del tuo libro è: "Questa è Lucia e questo il suo amore Giulio", stai sbagliando di grosso!
  • Pensa a un momento pieno di gioia a basati su quello per scrivere dell'amore.
  • L'ambientazione può essere maestosa e insolita, come la cima di una livida montagna.
  • Se scegli come tema l'amore vampiresco, assicurati che i personaggi si comportino come vampiri e non come adolescenti sotto l'effetto degli ormoni. Lascia che l'istinto da vampiro sia parte del personaggio; per esempio dovrebbero bere sangue "umano" e non quello degli animali.

Pubblicità

Avvertenze

  • Plagiarismo: nota bene che se vuoi pubblicare un romanzo, assicurati di non copiare nessun'altra opera.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Una penna
  • Carta
  • Un computer
  • Un romanzo d'amore (non per copiare ma per avere un punto di riferimento)
  • Dizionario dei sinonimi, se ne hai bisogno
  • Un sito web per cercare dei nomi adatti

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 24 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Scrittura
Questa pagina è stata letta 3 423 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità